Dove andare con i bambini a settembre 2022: gli eventi per le famiglie

Erika Fasan, autore di Family Go
Autore:
Tempo necessario: Weekend, 1 giorno
Età bambini:  0-12 mesi1-3 anni4-12 anni13-18 anni

Settembre è il mese delle feste degli alpeggi e delle vendemmie: molti sono gli eventi per i bambini a settembre e si può approfittare del bel tempo di fine estate per gite fuori porta, magari per vedere gli antichi giochi per le vie delle città o all’interno delle mura dei castelli. Vi diamo alcuni suggerimenti su dove andare il prossimo weekend! Se cercate offerte per settembre cliccate qui.

Eventi per bambini nelle città

Vi aggiorniamo costantemente sugli eventi per bambini di alcune città d’Italia. Clicca sulla nostre pagine per avere più informazioni sulla città dove vivi o dove intendi andare:
Eventi per bambini a Roma
Eventi per bambini a Milano
Eventi per bambini a Torino
Eventi per bambini a Firenze
Eventi per bambini a Bologna
Eventi per bambini a Venezia
Eventi per bambini a Perugia

Agenda delle mostre nei musei italiani

Mostre Cracking ArtL’Italia è ricchissima di musei che ospitano mostre interessantissime, anche di respiro internazionale. Molte di queste mostre sono adatte anche a un pubblico di bambini e ragazzi. E spesso in occasione delle esposizioni vengono proposte visite guidate e attività pensate proprio per i più piccoli. Un modo diverso, e intelligente, per vivere il weekend nella propria città o per mettersi in viaggio per una breve vacanza. FamilyGO vi propone ogni mese l’agenda aggiornata delle più significative mostre che si possono visitare, suggerendovi anche le esperienze di approfondimento e interazione con le opere esposte che potete provare con i vostri figli. Vai all’agenda delle mostre…

DOVE ANDARE CON I BAMBINI: GLI ALTRI EVENTI IN ITALIA

Massa Kids: alla scoperta di Massa Marittima coi bambini

DIscover Massa: la caccia al tesoro alla scoperta di massa marittimaMassa Kids – Discover Massa Marittima” è un progetto che invita i più piccoli a scoprire il centro storico cittadino di Massa Marittima – nella Maremma toscana – attraverso un gioco divertente che assomiglia molto ad una caccia al tesoro, è gratuito e prevede dei premi alla fine del percorso. Partecipare è semplice: i bambini possono recarsi all’Ufficio turistico in piazza Garibaldi per richiedere la cartina di “Massa Kids” dove è segnalato un percorso da seguire per rispondere alle 10 domande scritte sul retro della mappa. I ragazzi dovranno muoversi per vicoli e piazze, indagare, osservare monumenti e facciate per scrivere sulla cartina la risposta corretta ad ogni domanda. Poi una volta completato il tour dovranno tornare all’ufficio turistico e ritireranno un buono da consumare in uno degli esercizi commerciali aderenti all’iniziativa. Iniziativa valida tutto l’anno.

Le celebrazioni per Ariosto in Garfagnana

Terre Furiose, gli appuntamenti in Garfagnana per celebrare AriostoTerre Furiose” è il programma di eventi che anima per tutto il 2022 la città di Castelnuovo di Garfagnana (LU), in occasione del 500° anniversario dell’arrivo in città di Ludovico Ariosto che qui svolse l’incarico di Commissario Estense. Le iniziative culturali saranno incentrate sulla figura del governatore e sul periodo storico, di quattro secoli, in cui Castelnuovo di Garfagnana fece parte del Ducato Estense e coincidono con la conclusione dei lavori di ristrutturazione del monumento simbolo della comunità, la Rocca Ariostesca. Il ricchissimo programma di eventi, davvero inedito, vede l’intreccio di epica tradizionale e cultura pop, letteratura e media contemporanei, grazie all’utilizzo di generi come narrativa fantasy, di cui Ariosto è considerato il pioniere, fumetto, cosplay, gioco di ruolo e molto altro.

La magia dell’alba sulle malghe del Trentino

Parco del Monte Baldo in estate, albe in malgaIn Trentino, fino a settembre, è possibile scoprire tutta l’autenticità della vita rurale, partecipando alla manifestazione “Albe in Malga 2022“, un appuntamento che offre a grandi e bambini l’opportunità di calarsi nell’affascinante realtà della vita in un alpeggio in quota, vivendo in prima persona i ritmi e il lavoro dei malgari. Il programma prevede un’escursione guidata per raggiungere la malga di primo mattino. Arrivati a destinazione si parte attraverso i pascoli per il raduno del bestiame, poi si munge e si assistere alla caseificazione. Al termine sana e gustosa colazione per tutti. In alcuni casi è possibile dormire in malga la notte prima dell’evento.

In autunno la vendemmia per tutta la famiglia

Vendemmiare con i bambini nel Lazio, DonnardeaSettembre e ottobre sono il periodo più suggestivo per visitare le vigne e vendemmiare con i bimbi. A trasformare grandi e piccoli in vignaioli per un giorno arriva l’evento Cantine Aperte in Vendemmia, organizzato dal Movimento Turismo del Vino. In programma tanti appuntamenti in tutta Italia, alcuni pensati proprio per le famiglie. In questi mesi decine di aziende in tutta Italia (Lombardia, Piemonte, Veneto, ma anche Lazio, Marche e Campania) si aprono ai visitatori organizzando eventi speciali, spettacoli, e soprattutto giornate dedicate alla raccolta dell’uva. Qui l’elenco delle cantine aperte dove si svolge la vendemmia per bambini e famiglie…

Al Castello di Gropparello (PC)… si vendemmia!

Al Castello di Gropparello (PC), in particolare, ogni domenica del mese (domenica 4, 11, 18 e 25 settembre) è “Festa dell’Uva“. Come nasce il vino? I bambini potranno scoprirlo diventando protagonisti, proprio come facevano i loro nonni, della vendemmia della pigiatura dei grappoli e poi portare a scuola il mosto prodotto per farlo assaggiare ai compagni. Il biglietto comprende anche la vista alla fortezza e al Parco delle Fiabe, il primo parco emotivo d’Italia. E mentre i figli si dilettano con gli acini i genitori possono dedicarsi a degustazioni di vini dei Colli Piacentini.  Per informazioni e prenotazioni: tel. +39 0523 855814.

Al Parco di Pinocchio a Collodi (PT) giochi e premi ispirati al mondo del circo

Spettacoli e giochi di circo al Parco di Pinocchio a Collodi (PT)

Nei weekend di settembre torna al Parco di Pinocchio a Collodi (PT) “Giochiamo al circo“, le attività ispirate al mondo del circo, al quale fu venduto Pinocchio trasformato in ciuchino, dopo i mesi trascorsi a bighellonare con Lucignolo nel Paese dei balocchi. La Compagnia di pagliacci sarà interpretata dagli animatori del parco che propongono l’Angolo dei Trasformisti, ovvero il trucca-bimbi, e sfide ispirate ai giochi del circo (tiro al barattolo, tiro a segno, tiro al bersaglio e pesca della fortuna). Si continua con il laboratorio “Fabbrica dei pop-corn e dello zucchero filato” e il Gioco dei Mimi e si conclude con le lezioni di spettacolo con il domatore (percorsi a ostacoli e baby dance, come le lezioni impartite al ciuchino Pinocchio per trasformarlo nella stella della danza della compagnia di pagliacci).

Tutti a fare la Nanna al MUSE di Trento

Nanna al MUSE di TrentoTorna, dopo due anni di sospensione causa pandemia, la Nanna al MUSE, un’opportunità speciale per tutta la famiglia che per un’intera notte può trasferirsi al Museo delle Scienze di Trento con sacco a pelo, spazzolino, pigiama e tanta voglia di divertirsi. Il programma, rivolto ai bambini da 4 a 12 anni e ai loro genitori, prevede laboratori, spettacoli scientifici, caccia al tesoro alla scoperta dei segreti del museo e, infine, un angolo per dormire – tra mammiferi, dinosauri e rettili preistorici – sognando avventure scientifiche. Questa la data del mese: venerdì 2 settembre.

Sibyllarium 2022: weekend fantasy sulla magia del bosco e delle sue creature

Sybillarium, la festa delle fateNelle Marche, a poca distanza dai Monti Sibillini che proprio dalla Sibilla prendono il nome, si tiene il 2, 3 e 4 settembre Sibyllarium 2022, la sesta edizione di un festival fantasy che celebra il bosco e le sue creature. Tra elfi, gnomi e fate in programma nella location di Fornara di Acquasanta Terme (AP), anche tanti eventi apprezzati dai bambini.

Il Festival della Mente, il festival della creatività. A Sarzana (SP)

Il programma per bambini del Festival della Mente di SarzanaUn festival per tutti. Bambini, ragazzi e adulti invitati a decine di eventi con alcuni dei più significativi pensatori italiani e stranieri e con un suggestivo filo conduttore: quello del “movimento” e delle molteplici interpretazioni che si possono dare al concetto. In particolare il dinamismo e la ricchezza provenienti dagli stimoli culturali, e l’intreccio vitale delle discipline umanistiche e scientifiche che vanno a formare un unico sapere indivisibile. Un progetto troppo ambizioso? No, il programma del Festival della Mente che si tiene dal 2 al 4 settembre a Sarzana (SP) in Liguria. E un piccolo festival nel festival è quello dedicato ai bambini e ai ragazzi dai 5 ai 15 anni che, anche in questa edizione, prevede eventi legati al tema di questa edizione – il movimento – e declinati tra scienza, tecnologia, arte, scrittura e disegno.

SpoletoNorcia BikeDays 2022

La Spoleto Norcia in Mountain BikeIl 2, 3 e 4 settembre i ragazzi de La SpoletoNorcia in MTB invitano amici e appassionati bikers a conoscere in bicicletta i più affascinanti sentieri e ciclabili dell’Umbria nella più assoluta sicurezza, con qualsiasi bici, che sia MTB, E-MTB, Gravel, Bici da strada. Sono quattro i percorsi per MTB che si possono effettuare: (Family, Classic, Classic + e Hard). Dedicati ai bambini, oltre ai percorsi facili, anche Giocociclismo, attività tenute dai maestri FCI dell’MTB Club Spoleto con gimcana e pump track, l’Area Kids Village e la SpoletoNorciaKids di sabato 3 settembre (ore 17.30).

Appuntamenti per bambini e ragazzi a Cividale del Friuli (UD)

Laboratori per bambini e ragazzi a Cividale del Friuli Un ricco programma di appuntamenti (anche) per bambini ci attende in questi mesi a Cividale del Friuli (UD). Di seguito gli appuntamenti del mese di agosto. Nell’ambito di Civid’arte e nella cornice del Monastero di Santa Maria in Valle si tengono i laboratori a tema longobardo per bambini da 6 anni mentre i genitori possono partecipare a una visita guidata (2, 9, 16, 17, 23, 30 settembre, ore 17) e laboratori sulla ceramica medievale (6, 13, 20 e 27 settembre, ore 17). Mentre nell’ambito di Cividale Green segnaliamo mattinate per vivere l’esperienza dell’immersione sensoriale nel bosco, appuntamenti dedicati ai più piccoli per svelare, giocando, i tesori segreti della città e passeggiate a passo lento dal centro alle frazioni. Per informazioni: www.cividale.net

A Pesaro la 1/2 notte bianca dei bambini

La mezzanotte bianca dei bambini a PesaroChi l’ha detto che la notte bianca è un evento solo per “grandi”? A Pesaro, il 3 e 4 settembre, va in scena la “1/2 notte bianca dei bambini 2022“, l’evento che chiude simbolicamente l’estate delle famiglie al mare. Lo scenario è quello di una città completamente trasformata dalla fantasia, con giochi, sport, laboratori, musica e spettacoli. Sono infatti in programma tantissimi eventi, appuntamenti e laboratori. Protagonisti i 44 gatti, le fatine Winx, Pinocchio and Friends, Summer & Todd – L’allegra fattoria e tanti altri ospiti.

“Notte con gli squali” all’Acquario di Genova

Il calendario di Notte con gli Squali all'Acquario di GenovaAll’Acquario di Genova i bambini tra i 7 e gli 11 anni possono trascorrere una suggestiva esperienza alla scoperta dell’ambiente marino notturno. L’appuntamento di “Notte con gli squali” prevede una visita dell’Acquario per osservare come i suoi ospiti si comportano al calare del sole, la nanna davanti alla vasca dei predatori del mare, il risveglio e la colazione finale. Appuntamento almeno una volta al mese. Gli appuntamenti del mese: 3, 10 e 24 settembre. Prenotazione presso C-Way, tour operator dell’edutainment.

A Ferrara la Giostra del Monaco anche per i piccoli

La giostra del monaco a Ferrara: le attività per bambiniFino al 4 settembre le antiche mura di Ferrara ospitano la 18° edizione della Giostra del Monaco che, con le esibizioni di danza e scherma, i giochi popolani e i tornei, è un vero e proprio evento imperdibile per gli appassionati di rievocazioni storiche e di feste in costume. E anche per i golosi visto che il calendario degli appuntamenti è accompagnato dalla altrettanto ricca proposta gastronomica di osterie e locande. Tra una danza e una esibizione di menestrelli, spazio anche ai più piccoli. Che possono divertirsi con incursioni nella storia, uno spazio riservato con giochi medievali, laboratori con la Maga Pasticciona e passeggiate coi pony. Leggi qui per scoprire cosa vedere a Ferrara con i bambini

Settembre in Carnia, tra sapori, tradizioni ed eventi per bambini

Eventi e tradizioni in Carnia a settembreSettembre in Carnia (zona selvaggia e incontaminata del Friuli Venezia Giulia) è un mese ricco di eventi che celebrano le tradizioni, i sapori tipici e i cicli della natura. Ecco i principali. Domenica 4 settembreMagia del Legno” a Sutrio: un grande laboratorio a cielo aperto con laboratori e stand. Sabato 10 e domenica 11 settembre la “Arlois e Fasois” a Pesariis, con la celebrazione di due “prodotti” tipici del luogo, come gli orologi e i fagioli, e con gli animali che rientrano dagli alpeggi estivi. La seconda domenica di settembre si tiene tradizionalmente anche la Mostra mercato del formaggio e della ricotta di malga a Enemonzo. E infine il 17 e 18 settembre a Tolmezzo la Festa della Mela, con laboratori per bambini, parchi giochi e fattorie didattiche.

ARTEr.i.e. dei Piccoli: a Montopoli di Sabina (RI) un paese a disposizione dei bambini!

Arterie dei Piccoli a Montopoli di SabinaDomenica 4 settembre Montopoli di Sabina (RI) si mette completamente a disposizione dei bambini! E lo fa con “ARTEr.i.e. dei Piccoli“, una grande festa con uno spazio in cui i bambini da 0 a 12 anni possono giocare, dipingere, disegnare, ridere e recitare in compagnia di esperti operatori. Tra le attività  proposte anche laboratori didattici e creativi, giochi, bolle di sapone e giocoleria. La giornata è parte di un evento più grande, “ARTEr.i.e. Rassegna Ipotesi Espressive” che coinvolgerà Montopoli dal 2 al 4 settembre.

Speciali aperture notturne allo zoo di Pistoia

Aperture serali per famiglie allo zoo di PistoiaLa bella stagione si festeggia allo Zoo di Pistoia con “Scopriamo insieme l’oscurità“, speciali aperture notturne per grandi e piccini (bambini solo a partire dai 5 anni, accompagnati dai loro genitori). Ma anche con divertenti “Incontri ravvicinati con gli animali” e suggestive passeggiate al tramonto. Uno zoo nato nel 1970 per mostrare animali esotici e mai visti prima a un pubblico che non aveva molte occasioni di avvicinarsi al mondo naturale e oggi un luogo in cui anche i bambini possono incontrare gli animali, conoscerli e imparare a proteggerli. Prossimo appuntamento: mercoledì 7 settembre (ore 21). Segnaliamo anche l’appuntamento con “Una storia attorno al fuoco“, attività del Parco dedicata alle famiglie con bambini dai 4 agli 8 anni che saranno coinvolte in un’esclusiva caccia al tesoro. Prossimo appuntamento: mercoledì 7 settembre (ore 18.30) Per informazioni e prenotazioni (obbligatorie): tel. +39 340 9088085; didattica@zoodipistoia.it

A Festivaletteratura Mantova un grande girotondo per bambini

Il programma per bambini a Festivaletteratura MantovaDal 7 all’11 settembre Mantova ospita Festivaletteratura, l’appuntamento che richiama in città centinaia di artisti e ospiti e centinaia di eventi come incontri, laboratori, percorsi tematici, concerti e spettacoli. E che quest’anno, dopo il contenimento dei due anni precedenti, si riappropria interamente degli spazi. Il programma di Festivaletteratura dedicato ai più giovani si conferma alla Casa del Mantegna, la splendida dimora quattrocentesca del pittore padovano, quest’anno all’interno di uno scenografico tendone da circo. Si conferma anche Radio Festivaletteratura che dopo due anni di “dirette” quotidiane si trasforma in casa di produzione di podcast originali registrati nel corso della manifestazione.

A Camogli (GE) il Festival della Comunicazione

Festival della comunicazione a CamogliDall’8 al 11 settembre Camogli (GE) ospita la nona edizione del Festival della Comunicazione, evento che vuole approfondire uno degli aspetti fondanti di ogni comunicazione appunto, il linguaggio. Fil rouge di quest’anno è “Libertà”, intesa come forza atavica e indomita, istintiva e viscerale che muove i nostri gesti più profondi e i nostri desideri. Decine e decine di ospiti, conferenze, tavole rotonde, laboratori, mostre, escursioni, spettacoli e mostre. E per i bambini diverse manifestazioni ad hoc e laboratori divisi per fasce d’età.

Con-vivere: il mondo globale a Carrara (MS)

Lo spazio bimbi a Con-vivere a CarraraAppuntamenti a Carrara (MS) per conoscere il mondo globale: un vero e proprio incontro, aperto a partecipanti di tutte le età, con la Terra, i suoi cambiamenti e il suo futuro. E un’attenzione particolare, quest’anno, al tema delle Tracce, antiche e moderne, delle quali comprendere il valore, e soprattutto disegnare il futuro: un immenso patrimonio che deve essere condiviso dall’intera umanità. E’ la proposta di Con-vivere, nell’ambito della 16° edizione del Festival della Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara che si terrà dall’8 all’11 settembre. Conferenze, visite guidate, spettacoli teatrali, momenti di confronto e – per i più piccoli – lo “spazio bambini” con letture, musica e altre tipologie di appuntamenti in tutte le giornate.

Attività per bambini nei musei della Val di Cornia

Trenino della Miniera al Parco di San SilvestroLa Val di Cornia, in Toscana, è un territorio ricco di storia e di sorprendenti testimonianze archeologiche, grazie anche al nuovo percorso con pannelli, alla Mappa Gioco nel Parco archeologico di Baratti e Populonia fino al Parco archeominerario di San Silvestro da visitare a bordo del trenino della miniera. Questi gli appuntamenti del mese nei Parchi della Val di Corniavenerdì 9 e sabato 10 settembre “Fabbri e metallurghi all’opera” presso il Parco archeominerario di San Silvestro; sabato 10 settembre “Magico San Silvestro” presso il Parco archeominerario di San Silvestro; sabato 24 settembre “L’Archeologia nelle tue mani”, visita guidata e laboratorio di mosaico romano presso il Parco archeologico di Baratti e Populonia Parco archeologico di Baratti e Populonia; sabato 24 e domenica 25 settembre “Che bambola! Storie di donne e di bambole dal Museo”, visita guidata del Museo Artistico della Bambola; domenica 25 settembre “Il patrimonio, eredità da trasmettere: domani la guida sarò io!”, visita guidata tematica al Museo archeologico del Territorio di Populonia e “L’apprendista botanico”, laboratorio e visita Parco archeominerario di San Silvestro.

Il programma per bambini a “Landscape Festival – I maestri del paesaggio” a Bergamo

Attività per bambini a Landscape Festival a BergamoDall’9 al 25 settembre Bergamo accoglie la 12° edizione de Landscape Festival – I maestri del paesaggio, manifestazione diffusa che promuove natura e bellezza, attraverso un calendario open air e non solo, dedicato all’architettura del paesaggio e all’outdoor design. Anche nell’ambito di questa edizione particolare rilievo è dedicato al mondo dei bambini, grazie ad attività che parlano di natura e creatività. Tra le proposte riservate ai più piccoli laboratori, atelier, aree didattiche, giochi e tante altre iniziative.

Riviera Romagnola: a scuola di mosaico in riva al mare

Laboratori di mosaico in Riviera RomagnolaCoi laboratori “Mosaico in tour“, giunti quest’anno alla 16° edizione, genitori e bambini possono divertirsi sulle spiagge della Riviera Romagnola sperimentando un’arte antichissima, quella del mosaico, che ha reso Ravenna famosa nel mondo. Una vera e propria “officina del mosaico su quattro ruote” che anche questa estate porta insegnanti e tessere di vetro colorate sulle spiagge, ma anche negli alberghi e nei campeggi, delle località più family della Riviera Romagnola: dai Lidi Ferraresi a Comacchio, dai Lidi di Ravenna a CerviaFino al 9 settembre 2022.

Brodetto&Kids, appuntamenti per bambini a Fano (PU)

Brodetto & Kids, il programma per bambini di BrodettoFest a FanoDal 9 al all’11 settembre si tiene a Fano (PU) “BrodettoFest“, l’evento che celebra il piatto simbolo della tradizione marinara adriatica. Nell’ambito dell’iniziativa segnaliamo in particolare Brodetto&Kids rivolto ai bambini: un’area su misura e attiva tutti i giorni dell’evento (dalle 18 alle 22) con appuntamenti a prenotazione obbligatoria. Il programma prevede “Se lo dice il Prof.” (ore 18), alla scoperta dei pesci del Mare Adriatico, cui seguirà una merenda con prodotti ittici locali; “Giochi del Mare” e “Laboratorio pittorico” (dalle 19 alle 20.30). Segnaliamo anche il cooking show “Gusta e Gusta” (ore 20.30) e lo spettacolo per bambini del venerdì e sabato sera (ore 21).

Vacanze en plen air al Salone del Camper di Parma

Il Salone del camper di Parma, attività per bambiniDal 10 al 18 settembre torna a Fiere di Parma il Salone del Camper, una vetrina dei mezzi più adatti, gli itinerari e tutte le attività per una vacanza in famiglia en plein air. E mentre mamme e papà prendono informazioni, i bambini hanno uno spazio tutto loro, la Casa sull’Albero, con attività sensoriali, letture e laboratori creativi. Le iniziative family friendly proseguono anche nel Salone dei giochi in compagnia dell’orso Ludo e dell’inseparabile cugino Polpo. Il Salone del Camper è una fiera pet friendly, in cui i cani possono entrare e trovano uno spazio esterno dedicato e attività e i loro proprietari possono ricevere consigli utili per viaggiare in serenità.

Appuntamenti di settembre a Gardaland

Gardaland: le celebrazioni per l'Okotober FesSabato 10 settembre il parco di Gardaland chiude in bellezza l’estate 2022 con Gardaland Light Night, l’evento che trasforma il parco in una location ancora più emozionante e suggestiva da vivere, fino all’una di notte. Protagonisti della serata saranno la buona musica ed il divertimento ma anche gli innumerevoli giochi di luce che hanno ispirato e dato il nome alla festa. Ma il divertimento non finisce perché dal 17 settembre al 2 ottobre va in scena Gardaland Oktoberfest, l’evento ispirato al tradizionale festival di Monaco di Baviera: oltre alle 40 attrazioni il Parco, offre anche diverse specialità eno-gastronomiche della tradizione bavarese, tra le più conosciute ed amate.

A Senigallia (AN) per perdersi in un grande labirinto di mais.

Labirinto di Hort a SenigalliaFino all’11 settembre a Senigallia (AN), nelle Marche, i bambini possono provare “Il labirinto di Hort 2022“, un format di turismo esperienziale tra natura, cultura e digitale. Protagonista un grande labirinto di mais a pochi passi dal centro storico, in cui entrare e “perdersi” nel senso più bello del termine: la magia di un divertimento basato su prove da superare assieme per raggiungere per primi l’uscita. Con i suoi 4 km di percorso, i suoi 60.000 mq di superficie e le sue 480.000 piante di mais il labirinto è anche teatro di numerosi eventi speciali.

A Vinci (FI) la Domenica Leonardiana sulle tracce di Leonardo

Laboratori in famiglia al Museo Leonardiano di VinciSi tiene l’11 settembre l’appuntamento mensile con la Domenica Leonardiana: laboratori, visite e attività per bambini al Museo Leonardiano di Vinci (FI) e alla Casa Natale di Leonardo ogni seconda domenica del mese. Nei luoghi dell’infanzia di Leonardo da Vinci e nel museo che raccoglie le sue creazioni tante esperienze da vivere in famiglia, magari nel corso di una gita alla scoperta di questo angolo delizioso di Toscana e della sua storia. L’appuntamento di settembre si intitola “Prove di volo” ed è pensata per bambini di 6-14 anni. Tutte le attività e tutti i laboratori proposti possono essere concluse con la visita al Museo di Vinci o alla Casa Natale di Leonardo.

La desmontegada della Val di Fiemme (TN)

La Desmontegada de le caore di CavaleseA Cavalese (TN), nella suggestiva Val di Fiemme, domenica 11 settembre l’intero borgo viene invaso da centinaia di caprette coperte di fiori e ornamenti, di ritorno dalla “villeggiatura” degli alti pascoli (l’arrivo è previsto per le 14). La “Desmontegada de le caore“, una tradizione che si ripete da sempre a riprova del forte legame e del rispetto che la comunità  dimostra ancora oggi nei confronti della natura, offre una serie di iniziative per far conoscere e apprezzare il mondo dell’alpeggio e i suoi prodotti: degustazioni, mercatini d’autore ed esposizioni di prodotti artigianali (già a partire da venerdì 9 settembre). In programma il domenica 2 ottobre, invece, la “Desmontegada de le vache” di Predazzo.

Speleofamily: avventura notturna alle Grotte di Castellana (BA)

Viaggi Family-in organizzati per bambini, Grotte di CastellanaLe Grotte di Castellana (BA) – un mondo sotterraneo di canyon, abissi e stalagmiti nella Puglia della Valle d’Itria – attendono le famiglie con Speleofamily, un itinerario multisensoriale notturno di circa un km pensato anche per i più piccoli. Un percorso alternativo a quello tradizionale di 3 km, che si traduce in un viaggio nella storia e nella geologia alla sola luce del caschetto: a fare da guida speleologi professionisti che conducono alla scoperta di luoghi nascosti delle grotte, non visitabili nei tour giornalieri. Queste le date in calendario: 11 e 25 settembre (ore 18).

Teverina Buskers, artisti di strada a un’ora da Roma

Borgo di Celleno, Festival Teverina Buskers Dal 14 al 18 settembre il Borgo Fantasma di Celleno (VT), a un’ora da Roma, si popola di divertenti ed eccentrici artisti di strada per l’annuale appuntamento di Teverina Buskers, festival internazionale degli artisti di strada considerato tra i più importanti a livello nazionale. Il programma prevede spettacoli di buskers, artisti di circo e musicisti, ma anche artigianato, street food e tanto altro. Con l’occasione si può anche passeggiare in un luogo senza tempo, definito recentemente dal Telegraph uno dei 25 “borghi fantasma” più belli d’Italia.

I giovedì al Castello di Gradara (PU)

Giovedì al Castello di GradaraFino al 15 settembre a Gradara (PU) tornano gli appuntamenti dei “Giovedì al Castello“. Un appuntamento che celebra quest’anno la sua 21° edizione e grazie al quale ogni settimana, dal pomeriggio fino alla sera, ci si può immergere nelle affascinanti atmosfere di una sera d’estate del 1450 in compagnia di gruppi storici medievali. Si comincia il tardo pomeriggio con tour animati con il Giullare (ore 16.30 e 17.30) e visite animate (ore 18.30e 19.30) e si continua la sera con l’arrivo dei figuranti nel borgo, con il corteo storico, i tamburini e i mangiafuoco; da non perdere verso le 21.30 il momento della “bombarda”, lo storico “richiamo” che viene “sparato” da due armigeri sul camminamento di ronda e che nell’antichità metteva i contadini in salvo all’interno le mura del Borgo. Leggi anche cosa fare e cosa vedere coi bambini a Gradara.

A Verona anche quest’anno è… Tocatì!

Tocatì: Festival Internazionale dei Giochi di Strada a VeronaIl centro storico di Verona ospita anche quest’anno Tocatì 2022, il Festival Internazionale dei Giochi in Strada, che si terrà dal 15 al 18 settembre e che vedrà coinvolti ospiti davvero curiosi e appassionati. Tra gli ospiti d’onore di quest’anno: Catalunya, Iran, Isole Canarie e Messico. Per tutta la durata del Festival lungo le vie di Verona si potranno incontrare tante comunità ludiche provenienti dall’Italia e anche dal resto del continente. Il pubblico potrà osservare o provare a giocare con l’aiuto di esperti. Un’attenzione particolare è riservata anche ai piccoli e piccolissimi, con giochi, laboratori e servizi per le famiglie.

Orme, Festival dei Sentieri sulla Paganella

Orme, Festival dei Sentieri in TrentinoDal 15 al 18 settembre a Fai della Paganella, in Trentino, ritorna ORME, Festival dei Sentieri, un evento unico che si svolge interamente sui sentieri dell’altopiano portando nel bosco la musica, i sapori, gli spettacoli, l’arte e molto altro. In programma tre giorni di camminate a passo lento lungo sentieri fiabeschi che si animeranno di personaggi e storie oppure in compagnia dei propri animali. E poi ci saranno gli eventi dedicati al buon cibo, alla musica e attività dedicate ai più piccoli che possono prendervi parte anche “da soli”. Il tema di questa quinta edizione è “Il rispetto genera felicità”.

Scarabocchi 2022: il festival del disegno a Novara

Scarabocchi, festival per bambini a NovaraDal 16 al 18 settembre si tiene al Complesso del Broletto di Novara la quinta edizione di “Scarabocchi. Il mio primo festival“: in programma tanti laboratori e attività quest’anno dedicati al tema “in gioco: figure e parole”. Per tre giorni il Complesso del Broletto si trasforma in un atelier d’artista, con disegnatori, musicisti, artisti visivi, illustratori, grafici, designer e molti altri che incontrano grandi e bambini per riflettere, scarabocchiando e mescolando incontri, fantasie, colori, idee e voglia di stare insieme.

“L’isolachenonc’è”: festa di letture e creatività a Milano

L'isolachenonc'è alla Fondazione Feltrinelli di MilanoIl 17 e 18 settembre negli spazi della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli e in altri luoghi diffusi della città di Milano va in scena l’edizione 2022 de “L’isolachenonc’è“, festa di letture e creatività per bambine e bambini da 0 a 11 anni. Spettacoli, laboratori, performance e letture animate con la partecipazione di autori, illustratori, cantastorie e artisti. L’edizione 2022 ospita una novità multilingue con laboratori di lettura in cui le storie si raccontano in italiano, portoghese, spagnolo, inglese, ucraino, francese, tedesco, russo, arabo e cinese. E non manca nemmeno lo yoga per la fascia 3-6 anni.

Il bramito del cervo sull’Appennino

Autunno Slow nel Parco delle Foreste CasentinesiFino a metà novembre il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna (tra Emilia Romagna e Toscana) propone la nona edizione di Autunno Slow, un’occasione di valorizzazione del territorio durante la “stagione più colorata dell’anno”. Molte le iniziative a contatto con la natura, altrettante le occasioni per mangiare slow, assaporando le ricette locali e i prodotti tipici del periodo: escursioni, passeggiate, degustazioni, incontri tematici e attività per bambini, famiglie, sportivi, appassionati di fotografia e molto altro. Segnaliamo in particolare le escursioni al tramonto per ascoltare il bramito del cervo (queste le date di settembre 2022: 17, 18, 23, 24 e 25 settembre).

Ville aperte in Brianza per bambini

Ville aperte in BrianzaLa XX edizione di Ville Aperte in Brianza, in programma dal 17 settembre al 2 ottobre, promuove la realizzazione di eventi per grandi e bambini, per sensibilizzare anche il pubblico dei piccoli visitatori ai beni culturali del territorio in maniera divertente. L’evento prevede tre weekend di aperture straordinarie e tanti appuntamenti per festeggiare il ventennale di una manifestazione che coinvolge 180 beni, 83 comuni e cinque province della Lombardia. In calendario più di 30 itinerari sul territorio, da percorrere a piedi o in bicicletta, visite per persone con disabilità, visite guidate dedicate ai bambini e alle famiglie e una mostra fotografica a carattere itinerante dedicata ai 20 anni di Ville aperte in Brianza con la storia del territorio e delle sue dimore storiche.

Sul Latemar (TN) un’estate… animata!

Cammini con bambini, Trentino, foresta dei draghiSalire sulla MontagnAnimata del Latemar (TN) è un’occasione per godere della stagione delle vacanze estive e conoscere la magia di una montagna che mescola natura, gioco e fantasia. Perché anche per questa stagione il Latemar propone i suoi speciali sentieri: la Foresta dei Draghi (con opere di land art dedicate a queste fantastiche creature), quello del Pastore distratto e il sentiero Geotrail Dos Capèl, in quota, a 2200 mt di altitudine. E ancora, attrazioni adrenaliniche, giocolibri e spettacoli per divertirsi e imparare in famiglia. Fino al 18 settembre.

Domeniche all’aria aperta a Villa Vescovi, nel verde dei Colli Euganei (PD)

Attività per bambini a Villa Vescovi di Luvigliano (PD)Domenica 18 settembre appuntamento nella splendida cornice di Villa dei Vescovi, il Bene FAI a Luvigliano di Torreglia (PD) con “Vendemmia in villa” una giornata per rivivere la tradizione agricola del brolo, e scoprirne le colture, con laboratori speciali e degustazioni guidate. Domenica 25 settembre (dalle 10 alle 18), invece, appuntamento con la manifestazione “All’aria aperta“. Nel corso della giornata verranno proposte numerose attività dedicate in particolare ai più piccoli: giochi campestri e passatempi di una volta, laboratori e interessanti visite guidate della villa. Il tutto immerso nella bellezza verde dei Colli Euganei.

A Ferrara tornano fiabe e… pirati!

Ferrara in fiabaDal 23 al 25 settembre la nona edizione di “Ferrara in fiaba” trasforma la città di Ferrara nel luogo in cui le fiabe della nostra infanzia prendono vita.  E lo fa con tantissime attrazioni e aree gioco e creative a disposizione di bambini e famiglie. Un’edizione che si rinnova completamente tornando nel parco più suggestivo di Ferrara, il Parco Massari e che propone, tra le altre novità 2022, un percorso interattivo a tema pirati, su una barca vera: il battello fluviale “Nena” che naviga il Po di Volano con racconti di storie e vere avventure.

Un castello da fiaba nel parco di Grazzano Visconti (PC)

I laboratori e gli espositori di Verde Grazzano (PC)Parola d’ordine: green! E’ quella di Verde Grazzano, l’evento che propone al pubblico, le creazioni di un gruppo ristretto (ma qualificatissimo) di artisti, artigiani e creativi. Tutte per il giardino o case green. L’appuntamento è dal 23 al 25 settembre nel parco di Grazzano Visconti (PC). Ricco il programma di attività collaterali: laboratorio di acquerello botanico, attività per scoprire come sono fatti un alveare e i fogli di cera, laboratorio per imparare a riconoscere e raccogliere le piante selvatiche commestibili, visite guidate con un garden designer, evoluzioni di tree climbing e molto altro.

A Gustalla (RE) riscoprendo piante e animali perduti

Piante e animali perduti a GuastallaUn week end all’insegna della riscoperta del passato. E’ quanto propone la 25° edizione della mostra mercato “Piante e Animali Perduti” che si tiene sabato 24 e domenica 25 settembre a Guastalla (RE), la cittadina emiliana sulle rive del Po. Frutti rari e fiori antichi, prodotti tipici e animali, che un tempo animavano le aie e i cortili, ma che oggi sono introvabili: un’esposizione curiosa e completata da appuntamenti gastronomici (degustazioni delle eccellenze emiliane) e culturali. E poco distanti le eccellenze artistiche di Sabbioneta e Mantova.

Al Festival delle Mongolfiere di Paestum i tempi visti dall’alto

Paestum Balloon Festiva, festival di mongolfiere nella cornice dei bellissimi templiDal 24 settembre al 2 ottobre il Paestum Balloon Festival, il festival delle Mongolfiere di Paestum, in Cilento, regala l’occasione, davvero unica, di ammirare i celebri templi dal cielo. A disposizione dei visitatori voli liberi (per bimbi a partire dai 120 cm di altezza), voli vincolati con le mongolfiere ancorate a funi e un’area gioco per bambini. Durante la manifestazione anche esibizioni di artisti di strada e di aquiloni. Disponibile un’area sosta per i camper.

Archeologia d’estate: gli appuntamenti per famiglie in Trentino

Archeologia estate in Trentino per famiglieFino al 25 settembre il Museo delle Palafitte di Fiavé, il Museo Retico di Sanzeno, la Tridentum romana e l’area archeologica Acqua Fredda al Passo del Redebus, passando per Monte San Martino ai Campi di Riva propongono “Archeologia Estate 2022“, un ricco calendario di appuntamenti per sperimentare, imparare e divertirsi con tutta la famiglia. In programma laboratori, attività di archeologia sperimentale, teatro per bambini, archeotrekking, letture, visite guidate interattive per fare un tuffo nel passato e scoprire come vivevano i nostri antenati. Il tutto nella splendida cornice del Trentino “amico dei bambini”.

Il Treno natura nelle terre di Siena

La bellezza della Toscana più autentica raccontata ai bambini con i ritmi lenti di un treno a vapore o di una littorina d’epoca che viaggia tra panorami dolci, sapori e tradizioni: è il Treno Natura che da giugno a dicembre attraversa le Terre di Siena dalla Val d’Orcia al Monte Amiata. alla scoperta di storia, tradizione ed eccellenze enogastronomiche. Le uscite, con partenza e arrivo da Siena o da Grosseto, hanno la durata di un giorno e molte uscite sono state infatti organizzate in coincidenza con i più importanti eventi enogastronomici e agroalimentari dei Comuni aderenti. Appuntamento del mese: il 25 settembre si può partecipare alla storica Festa dell’uva e del vino a Chiusi.

“Hai visto un Re?” a Milano il festival di editori, librai, biblioteche e ragazzi

Hai visto un re, festival di editori, librai, biblioteche a Milano e MonzaDal 16 settembre al 2 ottobreMilano, va in scena la settima edizione di “Hai visto un Re?“, festival di editori, librai, biblioteche e ragazzi il cui titolo si ispira alla canzone di Dario Fo, interpretata da Enzo Jannacci. Ricco il calendario di eventi, tutti gratuiti: in programma incontri per adulti e numerosi appuntamenti per bambini. Il tema di quest’anno è “un passo avanti”.

Belluno Kids Festival: la magia del teatro per l’infanzia

Il programma di Belluno Kids FestivalFino al 29 settembre si tiene a Belluno la quarta edizione di “Belluno Kids Festival. Arte e Teatro per le nuove generazioni“. Spettacoli, laboratori, performance e spettacoli itineranti per bambini dai tre anni che si tengono nel centro storico, ma che al contempo tendono la mano alle montagne che sono suggestiva cornice della città. Un percorso di condivisioni creative, per provare a rivelare nuovi immaginari e attivare pensieri su temi molteplici che, quest’anno, si sviluppa per oltre un mese.

Cascine aperte: coi bambini alla scoperta della Milano rurale

Cascine aperte a MilanoDal 29 settembre al 2 ottobre una trentina di cascine di Milano e Monza-Brianza spalanca le proprie porte per la quindicesima edizione di “Cascine Aperte“, appuntamento autunnale col volto rurale, spesso sconosciuto, della città meneghina e dei suoi dintorni. Tra le proposte in calendario anche degustazioni, pranzi e cene, mercati contadini, biciclettate nei parchi e laboratori per bambini. Grandi protagonisti anche i parchi periurbani, vero ponte tra la città e la sua campagna.

A Bergamo appuntamento con la scienza

Appuntamenti per bambini a Bergamoscienza16 giorni di scienza con tanti eventi dedicati a bambini e ragazzi: dal 29 settembre al 16 ottobre tutto questo è la XX edizione di BergamoScienza, festival di divulgazione scientifica che coinvolge tutta la città. Dopo il successo degli scorsi anni Bergamo torna, infatti, a rianimarsi con conferenze, tavole rotonde e incontri con giornalisti, scienziati di fama internazionale e ricercatori che riflettono sulle possibili soluzioni per affrontare le sfide ambientali e sociali della società contemporanea. I laboratori didattici della rassegna, tutti con un linguaggio divulgativo facilmente comprensibile sia a grandi che piccini, permetteranno di esplorare in modo divertente e interattivo gli ambiti nei quali la scienza è applicata nella vita di tutti i giorni.

Sharper – La notte europea dei ricercatori

Sharper, la Notte dei Ricercatori

Venerdì 30 settembre si festeggia in molte città italiane Sharper – La notte europea dei ricercatori. Musei, centri di ricerca, osservatori e orti botanici sono aperti per permetter alle famiglie di entrare in contatto con la scienza e con la ricerca e capire come lavorano gli scienziati. Le città coinvolte nell’edizione 2022 sono Ancona, Cagliari, Camerino, Catania, Genova, L’Aquila, Macerata, Nuoro, Palermo, Pavia, Perugia, Sassari, Terni e Trieste e raccontano la passione, le scoperte e le sfide dei ricercatori di tutta Europa attraverso mostre, spettacoli, concerti, giochi, conferenze e centinaia di altre iniziative rivolte al grande pubblico.

C’è una fiaba nel bosco… al Castello di Gropparello (PC) il Parco delle Fiabe

C’è un posto unico per suggestione e fascino: il Parco delle Fiabe del Castello di Gropparello (PC). Nel verde delle Gole del Vezzeno si trova il primo parco emotivo d’Italia, in cui vivere un viaggio nel Medioevo, nelle sue leggende e nei suoi molti misteri. Rocce millenarie, alberi secolari, ma soprattutto Fate, Folletti, Elfi e Druidi. I bambini potranno cimentarsi in una emozionante avventura contro orchi e streghe. Tra le attività proposte: le visite guidate alle Gole del Vezzeno, al Museo della Rosa Nascente e al Mercato Medievale; lo Sposalizio a Corte; le Giornate Fantastiche e l’Assedio al Castello.

 

Offerte per settembre

Offerte di settembre per weekend o vacanze con bambini con soggiorno

 

 

Per segnalazioni di eventi per bambini scrivi a redazione@familygo.eu allegando un comunicato dell’evento e una foto orizzontale.

Pubblicato in