Agenda dei musei e delle mostre per bambini in Italia

Museo-Archeologico-Zara-Photo-Devid-Rotasperti (2)
Erika Fasan, autore di Family Go

Autore:

Portiamo i bambini i weekend al museo! Calendario mensile delle principali mostre adatte ai bambini, e relativi servizi educativi offerti dai musei, come audioguide, laboratori e visite guidate ad hoc per famiglie.

 

LUGLIO 2017

In Lombardia…

Milano. Triennale Design Museum. “Giro Giro Tondo. Design for Children”

Triennale-Design-ChildrenFino al 18 febbraio 2018. Decima edizione del Triennale Design Museum (che ogni anno presenta una nuova storia del design italiano) dedicata al mondo dell’infanzia e ai bambini, al design e all’architettura che hanno lavorato per loro, ai giochi e alle immagini che li hanno divertiti e raccontati, agli spazi in cui si sono mossi, agli oggetti che hanno manipolato. Il percorso è strutturato in sezioni tematiche: la storia dell’arredo, la storia del giocattolo, la storia delle delle architetture, la storia della grafica e dell’illustrazione, la storia dell’animazione e la storia degli strumenti per la scrittura e il disegno. Queste sezioni sono intervallate da focus dedicati a figure di spicco e di rilievo nella storia del design in relazione all’education, come Bruno Munari e Riccardo Dalisi o alla storia della pedagogia, o alla iconicità dell’affabulazione, come Pinocchio. L’allestimento ha una forte componente figurativa, con un’anima pop, ed è punteggiato da stazioni in cui i giovani visitatori possono interagire, giocare, imparare. Per informazioni: www.triennale.org/

Milano. Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci. “Extreme. Alla ricerca della particelle”

Extreme-Museo-ScienzaDal 13 luglio 2016Una nuova esposizione permanente progettata e realizzata dal Museo in partnership con CERN – Organizzazione europea per la ricerca nucleare e INFN – Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. L’esposizione getta uno sguardo su un ambito di ricerca affascinante, che esplora la trama della materia nelle sue componenti più infinitesimali e racconta del lavoro di migliaia di scienziati da tutto il mondo e di grandissime strutture dotate di macchinari sempre più potenti e sofisticati. L’esposizione svela ciò che accade all’interno dei laboratori di due dei più grandi istituti di ricerca che svolgono esperimenti legati alla fisica delle particelle. Tre diverse installazioni interattive presentano lo stato attuale di conoscenza delle particelle subatomiche e due temi ancora oggetto di studio e dibattito: l’esistenza della materia oscura e di extradimensioni. Per informazioni: www.museoscienza.org/extreme/

Per altri eventi per bambini a Milano clicca qui.

Brescia. Museo di Santa Giulia. “Mimmo Paladino. Ouverture Brecia”

Mimmo-Paladino-BresciaFino al 7 gennaio 2018Un laboratorio a cielo aperto con sculture e dipinti, sparse per le vie e le piazze della città, nelle chiese e nei musei. Cavalli, cavalieri, elmi, scudi spezzati, cerchi, croci e teste, simboli cari all’artista, per un progetto che ha l’ambizioso obiettivo di trasformare la città (nella quale Paladino tenne 40 anni fa la sua prima personale importante) con uno sguardo. Per informazioni sulle attività didattiche proposte dai Musei di Brescia: http://didattica.bresciamusei.com/pag.asp?n=22&t=Museo+per+tutti

In Liguria…

Genova. Porto Antico. “Paleoaquarium. Il mare al tempo dei dinosauri”

Genova-Paleoaquarium_Fino al 31 marzo 2018. Prima esposizione sugli animali marini ai tempi dei dinosauri. La mostra offre la possibilità di conoscere da vicino gli antichi abitatori dei mari preistorici. I principali protagonisti sono i rettili marini dell’Era Mesozoica che – in quell’intervallo del tempo geologico dominavano tutti gli ambienti – ma anche gli altri animali che hanno popolato e dominato i mari “prima e dopo i dinosauri”. Punti forti dell’esposizione sono le ricostruzioni, modelli fisici e modelli virtuali animati, che hanno un grande impatto spettacolare sul pubblico. L’esposizione prevede anche proiezioni, installazioni, giochi intuitivi e interattivi e paleoquiz. Per informazioni: www.paleoaquarium.com/

In Alto Adige…

Bolzano. Museo Archeologico dell’Alto Adige. “Heavy Metal, come il rame cambiò il mondo”

heavy metalFino al 14 gennaio 2018Percorso espositivo multimediale e interattivo alla portata di tutti che racconta dell’importanza del rame nella storia dell’uomo. Tra gioco e multimedialità (grandi proiezioni, superfici iridescenti, luci a led, scritte infuocate, aree dove mettersi alla prova con piccoli e grandi esperimenti) si parte dalla rivoluzione economico sociale innescata dal rame nella vita dei protagonisti dell’età della pietra. Cinque le aree tematiche: da non perdere il Backstage archeologico, dove ci si può calare nei panni di un archeologo grazie a cassetti a scomparsa, interruttori, pareti interattive, e appassionarsi alle metodologie di datazione dei reperti come quella del carbonio 14. Tutti i fine settimana il museo propone visite guidate per famiglie con bambini dai 6 agli 11 anni, a tema aperto. Leggi…

In Veneto…

Venezia. Scuola Grande della Misericordia. “Magister Giotto”

venezia-mostra-giotto-magister-6_scelta-e-la-speranza_01mFino al 5 novembre. Grande mostra multimediale che celebra Giotto, il Maestro della rivoluzione dell’arte occidentale. Un viaggio alla scoperta della produzione artistica di Giotto: un modo unico e nuovo per comprendere la rivoluzione compiuta dalla sua opera nel tardo Medioevo, che ha aperto la strada al Rinascimento verso l’età moderna. I bambini e ragazzi vengono guidati da un percorso verbale-visivo-sonoro formato da immagini proiettate sulle pareti e impreziosite da un’efficace colonna sonora. L’audioguida ha la voce dell’attore Luca Zingaretti e i visitatori passando da Assisi e il Ciclo francescano alla Cappella degli Scrovegni, dalla città di Firenze del Trecento alla Missione spaziale Giotto del 1986. Ingresso gratuito per i bambini fino a 8 anni. Leggi…

Venezia. Padiglioni della Biennale. “La Biennale d’Arte”

venezia-biennale-56ESPOSIZIONE-INTERNAZIONALE-D’ARTE-Emily-Kame-Kngwarreye-Earth’s-Creation1 - CopiaFino al 26 novembre. 57° edizione della prestigiosa Esposizione Internazionale d’arte contemporanea. Il titolo di quest’anno è “VIVA ARTE VIVA” e si sviluppa intorno a nove capitoli o famiglie di artisti. Sono presenti 120 sono gli artisti provenienti da 51 paesi. La mostra propone laboratori e spazi dedicati alle famiglie per regalare sia ai grandi che ai bambini una visita coinvolgente, comoda e piacevole. Le attività di visita guidata per famiglie (max 25 partecipanti) sono disponibili in italiano e in diverse lingue straniere previa prenotazione mentre atelier creativi si tengono nel fine settimana e non comprendono il biglietto d’ingresso. Leggi…

Per altri eventi per bambini a Venezia clicca qui

In Emilia Romagna

Bologna. Ex Chiesa di San Mattia. “Van Gogh Alive – The Experience”

VAN GOGH-BOLOGNAFino al 30 luglio. Tappa di un’esposizione di immagini ad altissima definizione, nella quale lo spettatore si immerge per 45 minuti nel mondo e nell’arte del maestro olandese attraverso un percorso che si snoda nei 500 mq della chiesa. Impressionante la serie di oltre 3.000 immagini che si animano grazie ad una innovativa tecnologia capace di armonizzare motion graphic multicanale e suono surround di qualità cinematografica, con oltre 50 proiettori ad alta definizione, per garantire immagini dettagliate e particolari in primissimo piano. Per informazioni: www.vangoghbologna.it/

In Toscana…

Viareggio. Fondazione Matteucci per l’Arte Moderna. “Il Secolo breve. Tessere di ‘900”

Secolo-Breve-ViareggioFino al 5 novembre. Esposizione che propone una serie di testimonianze di rilievo assoluto del secolo trascorso, tessere di un mosaico che rappresenta un periodo artistico tra i più fecondi e creativamente tumultuosi dell’arte italiana. In mostra 50 opere, molte delle quali da collezioni private ed esposte al pubblico per la prima volta. La rassegna, il cui titolo si richiama al celebre saggio pubblicato nel 1994 da Eric Hobsbawm, propone opere di Thayat, Balla, Severini, De Pisis, Spadini, Campigli, Rosai, Lloyd, Guidi e Paresce e altri. Da segnalare “Il Cortile della macchia”, i laboratori creativi per bambini dai 3 ai 10 anni proposti dalla Fondazione Matteucci: i piccoli partecipanti possono visitare le mostre e poi giocare e imparare con l’arte in uno spazio appositamente allestito nel cortile. Per informazioni: www.cemamo.it

In Umbria…

Gubbio. Monastero di San Benedetto. “Extinction. Anteprima di una grande mostra dedicata all’estinzione”

Extinction-GubbioFino al 1° ottobreAnteprima di una grande mostra dedicata all’estinzione. In due sezioni. Preistoria e avanguardia dialogano con l’obiettivo di restituire scientificamente la vicenda racchiusa nelle stratificazioni rocciose della Gola del Bottaccione, a Gubbio: la drammatica estinzione di massa, di sessantasei milioni di anni fa, la più celebre tra quelle che hanno scandito il tempo geologico, originata dalla caduta sulla Terra di un enorme meteorite e che ha provocato la scomparsa dei giganteschi dinosauri. Sono previste numerose giornate-evento che spazieranno da workshop a conferenze divulgative, da laboratori a visite guidate. Entrambe le mostre di Gubbio sono visitabili con un’unico biglietto di ingresso. Per informazioni: www.dinosauricarneossa.it/

Gubbio. Monastero di San Benedetto.”Godzil-Land. Un viaggio fantastico dal MONDO PERDUTO a JURASSIC PARK”

godzillandgubbioFino al 1° ottobreUna mostra nella mostra, che in un viaggio tra fantasia e fantascienza si propone di indagare il fascino dei dinosauri come assoluti protagonisti della Pop Culture e la loro costante presenza nella nostra quotidianità. Un percorso tra letteratura, fumetto, cinema, televisione, arti figurative e musica, con una straordinaria selezione di materiali provenienti da collezioni private e musei, tra cui manifesti, fotografie, proiezioni, toys e molto altro. Sono previste numerose giornate-evento che spazieranno da workshop a conferenze divulgative, da laboratori a visite guidate. Entrambe le mostre di Gubbio sono visitabili con un’unico biglietto di ingresso. Per informazioni: www.dinosauricarneossa.it/

Nel Lazio…

Roma. Palazzo delle Esposizioni. “Ai tempi di Degas”

DEGAS-palazzo esposizioniFino al 27 agosto. Una passeggiata nella Parigi dell’Ottocento per scoprire la vita quotidiana del grande pittore e dei suoi concittadini, imparare a realizzare un’incisione, conoscere le tecniche della stampa. L’esposizione nasce dal libro omonimo pubblicato dalla casa editrice Fatatrac in collaborazione con il MOMA di New York e illustrato dalle acqueforti di Cristina Pieropan: esposti gli originali del libro, le prove di stampa e tutti gli strumenti che servono per realizzare stampe calcografiche. Nell’ambito della mostra “Ai tempi di Degas”, letture e laboratori per famiglie con bambini di 3-6 anni la domenica (ore 11) fino al 28 maggio. Per informazioni: www.palazzoesposizioni.it/categorie/mostra-ai-tempi-di-degas

Roma. Galleria Nazionale d’Arte Moderna. “Conversation Piece”

mostra-conversation-piece-galleria-nazionaleFino al 17 settembre. Mostra che mette in relazione un gruppo di opere di artisti dalle differenti voci poetiche e propone una sorta di conversazione ideale tra di esse. L’interazione tra le opere segue una cifra che fa riferimento da una parte ai canoni dell’estetica minimalista e dall’altro alla triplice relazione tra architettura, scultura e figura umana. Questi gli autori delle opere esposte: Fernanda Fragateiro, Donald Judd, Agnes Martin, Juan Muñoz, Joan Hernández Pijuan, Doris Salcedo, Julião Sarmento, Thomas Schütte, Richard Serra, Jana Sterbak, Antoni Tàpies, Ignacio Uriarte, Rachel Whiteread. Compresi nel biglietto di ingresso laboratori gratuiti per bambini in cui vengono fatte dialogare tra loro alcune opere e vengono dei percorsi museali a cui seguono dei laboratori creativi aperti a tutti. Per informazioni e prenotazioni sulle attività: nunzia.fatone@beniculturali.it Per informazioni sulla mostra:  http://lagallerianazionale.com/mostra/conversation-piece/

Roma. MaXXI – Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo. “L’Italia di Zaha Hadid”

ZahaHadid_img-600x400Fino al 14 gennaio 2018Un ritratto della multiforme personalità di Hadid, architetto tra i più influenti e visionari del nostro tempo, ideatore – tra gli altri – del Messner Mountain Museum di Plan de Corones e del MaXXI stesso. L’esposizione evidenzia l’intenso rapporto dell’architetto con il nostro Paese, presentando i progetti e le opere realizzate attraverso vari strumenti di rappresentazione, ricerca e sperimentazione (dai bozzetti pittorici e concettuali ai modelli tridimensionali, dalle rappresentazioni virtuali agli studi interdisciplinari più recenti finalizzati all’applicazione di nuove soluzioni e tecnologie). Oltre ai progetti italiani che costituiscono la struttura portante della mostra, viene esposta una selezione di altri lavori che hanno costituito un passaggio significativo nell’evoluzione del linguaggio e della ricerca architettonica di Zaha Hadid, dagli esordi alle ultime realizzazioni ancora in corso. #ZahaHadidInItaly. Per informazioni: www.maxxi.art/events/litalia-di-zaha-hadid/

Per altri eventi per bambini a Roma clicca qui.

In Campania…

Scavi di Pompei. Palestra Grande. “Pompei e i Greci”

mostra-pompei-1Fino al 27 novembreLa mostra esamina i frequenti contatti di Pompei con il Mediterraneo greco. Seguendo artigiani, architetti, stili decorativi, soffermandosi su preziosi oggetti importati, ma anche su iscrizioni in greco graffite sui muri della città, si mettono a fuoco le tante anime diverse di una città antica.  Oltre 600 i reperti esposti (e divisi in 13 sezioni): ceramiche, ornamenti, armi, elementi architettonici, sculture provenienti da Pompei, Stabiae, Sorrento, Cuma, Capua, Poseidonia, Metaponto, Torre di Satriano, iscrizioni nelle diverse lingue parlate all’epoca (greco, etrusco, paleoitalico), argenti e sculture greche riprodotte in età romana. #PompeiGreci. Per informazioni: www.mostrapompeigreci.it/

Vi aggiorniamo costantemente sugli eventi per bambini di alcune città d’Italia. Altri eventi per bambini nelle città

Clicca sulla nostre pagine per avere più informazioni sulla città dove vivi o dove intendi andare:
Eventi per bambini a Roma
Eventi per bambini a Milano
Eventi per bambini a Firenze
Eventi per bambini a Bologna
Eventi per bambini a Venezia
Eventi per bambini a Perugia

Pubblicato in

Family Hotel

Vedi tutti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi