Eventi per bambini a Venezia: cosa fare nei weekend

Erika Fasan, autore di Family Go
Autore:
Tempo necessario: Weekend, 1 giorno
Età bambini:  1-3 anni4-12 anni13-18 anni

Eventi per bambini a Venezia. Cosa fare con la famiglia nell’antica città lagunare, dove, dalla Collezione Peggy Guggenheim ai Musei Civici, si è pensato di offrire delle attività didattiche particolarmente interessanti nel fine settimana, come laboratori didattici, visite guidate per bambini ecc.

KIDS DAY AL GUGGENHEIM

Riprendono i Kids Day del Guggenheim, laboratori gratuiti per bambini dai 4 ai 10 anni che si tengono ogni domenica pomeriggio. Un progetto che avvicina i bambini all’arte moderna e contemporanea in modo semplice e divertente, con analisi delle opere esposte e sperimentazioni pratiche finali. In collaborazione con la Cassa di Risparmio di Venezia. Info e prenotazioni dal lunedì al venerdì precedente il laboratorio: tel. +39 041 2405444. Questo il calendario (inizio ore 15):

25 luglio: Il dripping di Jackson Pollock

Con cadenza mensile la Collezione propone “Doppio Senso. Percorsi Tattili alla Collezione Peggy Guggenheim“, una serie di visite guidate e laboratori per non vedenti, ipovedenti e vedenti, adulti e bambini che porta i partecipanti ad approfondire alcune opere della collezione. Si tratta di un percorso che, dal figurativo all’astrazione, conduce alla conoscenza e a una lettura inedita non solo degli artisti, ma anche delle avanguardie storiche amate e collezionate da Peggy Guggenheim. Tutti gli appuntamenti sono gratuiti, fino a esaurimento posti. Per informazioni e prenotazioni: tel. +39 041 2405401-444; doppiosenso@guggenheim-venice.it

Al Guggenheim con la FAMILY CARD…

La Guggenheim Family Card è una tessera di membership al museo che dà diritto a partecipare ad attività specifiche previste per le famiglie, ma anche ad altri eventi per i genitori organizzati sui temi dell’arte moderna. Dà inoltre diritto all’ingresso gratuito al Guggenheim e ad altri musei in Italia.

FAMIGLIE AL MUSEO – MUSEI CIVICI VENEZIANI

E’ possibile partecipare a percorsi educativi presso i Musei Civici Veneziani: i percorsi si tengono a museo chiuso e per un massimo di 10 persone. Queste le proposte per famiglie: “Caccia al leone“, “Il Palazzo racconta” e “Un palazzo da capire (e da costruire)” a Palazzo Ducale; “I segreti del legador da libri” al Museo Correr; “Canaletto, Venezia e… le sue gondole” e “Venezia come funziona?” a Ca’ Rezzonico; “Pippo – Piccola Pinacoteca Portatile” a Ca’ Pesaro; “Sotto il vestito… molto!” a Palazzo Mocenigo; “Esploratori al museo” al Museo di Storia Naturale; “Tesori di vetro (con fornace)” al Museo del Vetro a Murano; “Il filo della laguna” al Museo del Merletto a Burano.

FONDAZIONE PINAULT – PALAZZO GRASSI e PUNTA DELLA DOGANA

Si segnala st_art, il programma di attività didattiche a Palazzo Grassi e Punta della Dogana per la comprensione dell’arte contemporanea che la Fondazione François Pinault dedica al mondo dell’infanzia e della scuola. Il sabato o la domenica pomeriggio nella sede di Palazzo Grassi o di Punta della Dogana, i bambini dai 4 ai 10 anni possono partecipare a laboratori e atelier (anche supportati da un operatore LIS per non udenti) che permetteranno loro di fruire in modo più consapevole di una delle più importanti collezioni al mondo. Incontri secondo calendario, durante il periodo di apertura delle mostre. Attenzione: le attività didattiche sono momentaneamente sospese.
Punta della Dogana ha riaperto al pubblico con la mostra “Bruce Nauman: Contrapposto Studies“: per le famiglie visita guidata e un’attività pratica per i giovani visitatori; nelle sale del museo è anche disponibile gratuitamente un quaderno di attività per i bambini.
Gli spazi di Palazzo Grassi sono sottoposti a lavori di manutenzione per riaprire dopo l’estate.

GALLERIE DELL’ACCADEMIA

Complesso monumentale nella prestigiosa sede della Scuola Grande di Santa Maria della Carità, una delle più antiche confraternite laiche della città, le Gallerie dell’Accademia propongono attività per bambini e famiglie nei fine settimana (secondo calendario).

SPETTACOLI E MUSICA PER BAMBINI

Il Palazzetto Bru Zane di Venezia è una fondazione privata dedicata alla riscoperta e alla valorizzazione del patrimonio musicale francese del 1800 grazie anche alla realizzazione di attività ed eventi per avvicinare il grande pubblico (oltre che gli studiosi) alla musica classica. Da un paio di anni destinatari speciali sono i bambini (e le loro famiglie) cui sono dedicati concerti preceduti da un laboratorio di scoperta guidato da un musicista o da un mediatore, per divertirsi in modo interattivo con la musica (ingresso gratuito fino ai 12 anni). Prossimi appuntamenti per famiglie: “Un pianoforte, un cane, una pulce e una bambina” (venerdì 23 luglio, ore 18.15 c/o Auditorium Comunale “Anna Maria Mozzoni” a Mozzo; martedì 27 luglio, ore 18.15 c/o Cortile d’onore del Castello a Melegnano; sabato 31 luglio, ore 18.15 c/o M9 a Mestre). Eventi gratuiti con prenotazione obbligatoria.

Il Teatro Goldoni propone (secondo calendario) “Famiglie a teatro“, ciclo di spettacoli dedicati ai più piccoli e alle loro famiglie. Mentre fino al 9 settembre ritorna tra i parchi, le ville, le piazze di Venezia, tra le isole e la terraferma, la rassegna teatrale “Sottocasa. Il Teatro nelle Città“, ideata dal Comune di Venezia e dal Teatro Stabile del Veneto.

Appuntamenti per famiglie anche al Teatro La Fenice.

E ancora…

Casa Macchietta, lo spazio per bimbi da 3 a 9 anni della Fondazione Querini Stampalia, è il primo spazio bimbi in un’istituzione culturale veneziana che offre un servizio di custodia intelligente agli ospiti della Fondazione. Qui si gioca con l’arte, la lettura animata, il teatro e la musica.

Per informazioni turistiche:

www.comune.venezia.it
Itinerari per bambini a Venezia

DOVE DORMIRE A VENEZIA

Booking.com
Le famiglie possono nel sito di booking.com selezionare solo gli hotel per famiglie, scegliere quindi una stanza per esempio con 4 letti, visualizzare sulla mappa se l’hotel è nella zona che più interessa e leggere anche i commenti di chi ci è stato.
Booking.com

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi