Quanti giochi sul Latemar in Val di Fiemme! Avventure cerca draghi e…

Erika Fasan, autore di Family Go
Autore:
Età bambini:  0-12 mesi1-3 anni4-12 anni13-18 anni

 In Val di Fiemme, a Predazzo, nel suggestivo complesso del Latemar, i protagonisti dell’estate della famiglia sono i draghi, un tempo signori della zona e ora protagonisti di un parco giochi a tema e di tante attività divertenti. In un paesaggio incantato escursioni, spettacoli itineranti e tanto altro. Perché il Latemar per i bambini è davvero una… montagna animata! E – in quest’anno così particolare – più sicura che mai.

Fiemme ES 0266Prendete un paesaggio fiabesco, fatto di vette talmente belle da essere state dichiarate “Patrimonio Naturale dell’Umanità” dall’Unesco. Fatto? Bene. Ora prendete un pizzico di fantasia, ma ne basta davvero poca perché la realtà – lo sappiamo – spesso supera di gran lunga ogni immaginazione, e fate volare tra le foreste di larici e abeti grandi draghi alati. Fatto? Bene. Ora avete in mano gli ingredienti di una vacanza sul Latemar, nelle Dolomiti del Trentino.

Draghi in Val di Fiemme? Vi chiederete voi. Ebbene sì, rispondiamo noi. Alate creature leggendarie hanno lasciato il segno del loro passaggio su questa montagna incantata (e animata!) e l’inseguimento delle loro tracce potrà essere il filo conduttore della vostra vacanza in zona. Ma non solo: non mancano pastori distratti e altri personaggi curiosi che renderanno un soggiorno sulla MontagnAnimata del Latemar un’esperienza indimenticabile per tutta la famiglia.

E se volete partire sereni anche in questo anno così particolare, qui trovate tutte le indicazioni per vivere la montagna in sicurezza.

Nel regno dei draghi…

val-di-fiemme-latemar-montagnanimata-uovo-draghi     trentino-sentieri-tematici-visitfiemme-foto Alberto Campanile-Foresta dei Draghi

Ciao, sono il drago Kromos! Vuoi scoprire i miei poteri? Vola fra le mie ali. Fiuterai la mia presenza nella Foresta dei Draghi e potrai avvicinarti a creature leggendarie, divertendoti nella natura“. Alzi la mano chi non ha sognato, almeno una volta, di parlare con un drago, uno di quelli buoni ovviamente, che fiabe e leggende tante volte ci hanno proposto. Beh, sul Latemar questo è più o meno quello che vedrete e vi sentirete dire da Kromos, appunto, e dalle altre potenti creature alate: Rametal, Rogos, Ais, Zoira e Ardea. Pensate che l’esperienza comincia già a bordo della telecabina Predazzo-Gardoné: le sue cabine riproducono grandi draghi alati ed essa vi permette di arrivare al Parco Giochi attrezzato il Regno dei Draghi a Gardoné (aperto tutti i giorni dalle 9.30 alle 17 dal 20 giugno al 20 settembre). Prati fioriti, alberi, distese di muschio fanno da sfondo alle avventure che vedono i bambini alle prese con uova, ossa di draghi, incisioni sulla roccia e molto altro. Il parco propone una selezione di libri di draghi, storie e albi illustrati per bambini e ragazzi

"Nuvola di drago" laboratory, laboratory of the dragon cloud, Dragons Forest, Regno dei Draghi, Gardoné, Latemar mountains, Predazzo, Valle di Fiemme, Fiemme Valley, Trento province, Trentino, Trentino Alto Adige, Italia, Italyval-di-fiemme-latemar-montagnanimata-cerca-draghi3

val-di-fiemme-latemar-montagnanimata-cerca-difr3     val-di-fiemme-latemar-montagnanimata-apiario-difr

Un’emozione davvero speciale, è quella proposta da “Difr Academy“, un gioco di abilità per tutta la famiglia con otto postazioni interattive disseminate tra i boschi del Latemar. Le missioni tra cui scegliere  hanno tra gli scopi quello di formare una squadra di salvataggio per la stirpe reale dei Draghi Buoni del Latemar. I giocatori potranno divertirsi con effetti speciali e cartoni animati 3D, tutti inediti e originali.

Sentieri tematici per esploratori in erba

val-di-fiemme-latemar-predazzo-gardone-sentiero-foresta-dei-draghi5val-di-fiemme-latemar-predazzo-gardone-sentiero-foresta-dei-draghi6

La MontagnAnimata del Latemar è un vero mondo da esplorare e scoprire, grazie ai sentieri tematici immersi nella natura. Uno, nemmeno a dirlo, è “La Foresta dei Draghi“: 1,4 km a 1650 metri, percorribili anche da carrozzine e passeggini, con opere di land art (arte del territorio) e tracce dei nostri amici alati. I visitatori – alle prese con nidi intrecciati, “cassette delle puzze”, pietre del fuoco e tanti altri spunti ­- possono farsi guidare dai Giocolibri e scegliere tra otto “Avventure Cercadraghi”.

val-di-fiemme-latemar-Predazzo-Gardone-sentiero-pastore-distratto val-di-fiemme-latemar-Predazzo-Gardone-sentiero-pastore-distratto2

Un altro è il sentiero del “Pastore Distratto“: 1,5 km sempre a 1650 metri di altitudine, con stazioni interattive lungo le quali ritrovare gli oggetti dimenticati da un simpatico pastore (campane delle mucche, scarponi da lavoro, secchi per mungere, addirittura una mangiatoia…). Anche qui cinque Giocolibri (“Il Pastore Distratto. Martìn e l’Acqua”; “Il pastore distratto. La vita all’alpeggio” – anche in inglese e tedesco; “I segreti del nonno”; “Mì e le api”; “Il Salvanel del Feudo e la furia della tempesta”) e un grande mulino di legno.

val-di-fiemme-latemar-montagnanimata-Dos-Capel     val-di-fiemme-latemar-montagnanimata-Dos-Capel2

E un altro ancora è “Il sentiero geologico Dos Capél” a 2.200 metri, realizzato negli anni Settanta da veri geologi e completamente rinnovato in collaborazione con il Muse di Trento e il Museo geologico delle Dolomiti di Predazzo. Sembra incredibile ma dove ora svettano montagne alte e innevate per buona parte dell’anno una volta c’era un mare tropicale e i fossili che il territorio restituisce sono lì a ricordarcelo.

I sentieri si possono esplorare in tre modi: con escursioni libere, partecipando agli spettacoli itineranti proposti (secondo calendario) e sfogliando i Giocolibri che si possono ritirare presso il Punto Informazioni a Gardonè. L’obiettivo, di questa come delle altre iniziative della MontagnAnimata, è quello di avvicinare bambini e famiglie alla natura, con leggerezza e originalità: zaino in spalla si cammina sul filo di una, cento, mille storie. Anche i tre sentieri del Latemar appartengono alla rete dei sentieri tematici del Trentino: un modo nuovo, curioso e suggestivo, per conoscere questa terra e le sue leggende, queste montagne imponenti e maestose, coi loro prati e i loro alberi, i loro corsi d’acqua e i loro boschi.

Tante altre occasioni di divertimento per tutta la famiglia

Alpine Coaster Gardonè, Gardoné, Fiemme Valley, Trentino, Trentino Alto Adige, Italy, Italyval-di-fiemme-latemar4

La MontagnAnimata del Latemar è anche Alpine Coaster Gardoné, una spettacolare attrazione, unica in Trentino, con salti, curve, paraboliche e tornanti mozzafiato, riservata ai bambini di età maggiore ai 5 anni, e Pista Tubby per gommoni. Non solo, sono in programma spettacoli in anfiteatro (tutti i giovedì) e spettacoli itineranti sui tre sentieri tematici (dalla domenica al mercoledì).

La MontagnAnimata vi attende sul Latemar dal 20 giugno (con una grande festa di apertura e impianti di risalita gratuiti) fino al 20 settembre.

Per conoscere tutte le attività della valle leggete il nostro articolo su cosa fare con i bambini in Val di Fiemme.

Per informazioni

www.montagnanimata.it

 

Copyright: Familygo. Foto Latemar Spa.

Pubblicato in