Trentino. In Val di Fiemme vacanze da favola: cosa fare con i bambini

Patrizia Bertini, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: 1 settimana

Età bambini:  0-12 mesi1-3 anni4-12 anni13-18 anni

Sole, divertimento e le inconfondibili creste delle Dolomiti. Questa è la Val di Fiemme, una valle facile da raggiungere che incanta i bambini con la magia delle sue passeggiate – avete mai pensato di andare alla ricerca di uova di drago o di aiutare un pastore… molto distratto? – con le sue malghe dove coccolare gli animali e diventare montanari DOC, con gli spettacoli e le attività che ogni giorno vi portano a vivere una favola diversa.

Siete pronti a calarvi nei panni di erboristi, piccoli geologi, apicoltori, boscaioli, meteorologi, o addirittura cercatori di draghi o di gnomi? Pronti a ridere a crepapelle, o a volare sopra un torrente muniti di caschetto e moschettone? La Val di Fiemme è una miniera di giochi e iniziative per le famiglie e i bambini di tutte le età. Per una vacanza nella natura avventurosa e spensierata. E con la FiemmE-motion Plus si accede a un programma settimanale fittissimo di eventi ed escursioni gratuite o fortemente scontate. Allora vediamo insieme tutte le proposte per i bimbi di questa magica destinazione.

Avventure d’alta quota: sul Latemar tra draghi e pastori distratti

Fiemme estate per bambini, spettacolo sul Latemar     Fiemme estate per bambini, sentiero dei Draghi

Il Latemàr (tra Gardonè, 1650 metri, e Passo Feudo, 2200 metri, impianti di risalita da Predazzo e Pampeago) non è solo un’incantevole cornice che racchiude panorami e scorci eccezionali, ma una vera montagna incantata e… animata! Fiabe, laboratori, giochi e soprattutto spassosi spettacoli itineranti – tutti gratuiti e senza bisogno di prenotazione – vi aspettano lungo i sentieri tematici, in compagnia di incredibili personaggi. Come il Dragologo, che lungo il sentiero “La Foresta dei Draghi” (a Gardonè, accessibile anche ai passeggini) mostra acque ribollenti, fumo di drago, uova giganti e con le sue facce buffe, gli improbabili utensili e gli esilaranti racconti fa ridere di gusto non solo i bambini!

Fiemme estate per bambini, sentiero del Pastore distratto     Fiemme estate per bambini, sentiero Dos Capel

Percorrendo invece il sentiero del “Pastore Distratto” (sempre a Gardoné) potreste incontrare il professor Pròpolis, un bizzarro insettologo che dice di aver visto un’ape gigante, o due buffe scienziate che sono in cerca del Dahù, uno strano animale che cammina storto perché ha due zampe lunghe e due zampe corte! O ancora potreste dover aiutare un detective per risolvere il mistero degli attrezzi di un falegname, misteriosamente scomparsi! Ogni giorno c’è una nuova avventura per liberare la fantasia dei bambini a contatto con la natura. Prendendo la seggiovia da Gardoné si arriva poi al Passo Feudo dove c’è il terzo sentiero tematico, il “Geotrail Dos Capèl”, con installazioni didattiche curate dal Muse che vi faranno fare un viaggio nel tempo di 200 milioni di anni. Anche qui una volta a settimana c’è uno spettacolo, dal titolo “C’era una volta il mare”, che intreccia geologia, tradizione e mistero.

Fiemme estate per bambini, i Giocalibri    Fiemme estate per bambini, Alpine Coaster

I tre sentieri tematici possono essere esplorati anche in autonomia, oppure acquistando uno dei Giocolibri, tra cui il nuovo “I segreti della Foresta dei Draghi”, che sulle tracce di Arthur Stones, un vecchio reporter del Daily Express di Londra, vi permetterà di conseguire il diploma di dragologo (leggi anche il nostro speciale sui Giochi del Latemar). Ma il divertimento non finisce qui: se siete in gruppo potreste partecipare al gioco interattivo “Difr Academy” per salvare i draghi del Latemar; se siete con bimbi piccoli potete lasciarli correre e giocare al parco giochi “Il Regno dei Draghi”, mentre per discese mozzafiato ci sono i gommoni Tubby (per tutta la famiglia) e l’Alpine Coaster Gardoné (per bambini da 5 anni di età), per scendere tra dune, paraboliche e curve mozzafiato. Tutte le informazioni, i giorni e gli orari degli spettacoli li trovate sul sito montagnanimata.it.

Impariamo dalla natura… a Cermislandia

Fiemme estate per bambini, Cermislandia     Fiemme estate per bambini, Cermislandia

Cermislandia, raggiungibile in cabinovia anche dal centro di Cavalese, è l’altro mondo magico in alta quota per i bambini. Il parco giochi Doss dei Laresi permette ai bimbi di divertirsi con laghetto, o scendere velocissimi sulla teleferica, mentre mamma e papà si rilassano sulla terrazza delle due baite. E poi ci sono gli appuntamenti settimanali con gli animatori, come l’appassionate Caccia al Tesoro (ogni sabato, anche per passeggini) in cui seguire attentamente gli indizi della natura, o la “Giornata del boscaiolo” (tutti i venerdì), con i bimbi impegnati a raccogliere i legni, a spostarli nel bosco con la teleferica e a costruire la baita dei loro sogni.

Fiemme estate per bambini, Cermislandia     Fiemme estate per bambini, Cermislandia

Novità 2018 è poi Stars Rock (ogni martedì, per bambini a partire dai 6 anni, località Paion del Cermis), un’escursione per famiglie alla ricerca di leggendarie pietre preziose, perse da un re nel lago tanto tempo fa e mai recuperate. Sempre al Cermis, ma a fondovalle, vi aspetta il rafting in famiglia, con una discesa in gommone da brivido lungo il torrente. Per informazioni, orari e prezzi delle attività di Cermislandia potete consultare il sito alpecermis.it.

Giro d’Ali, il parco giochi sull’acqua sull’Alpe Lusia

Fiemme estate per bambini, Giro d'Ali     Fiemme estate per bambini, Giro d'Ali

Sorprendente e perfetto nelle giornate più calde è il parco giochi sull’acqua sull’Alpe Lusia. Si chiama Giro d’Ali e si raggiunge con la nuovissima cabinovia da Bellamonte. Davanti a un paesaggio da togliere il fiato i bambini si scateneranno tra piccole cascate, ponticelli, zattere, animali di legno che spruzzano “a sopresa” e una fontana per cercatori d’oro, mentre voi mamme e papà potreste optare per un freschissimo massaggio “acquatico” ai piedi (mi raccomando, non dimenticate di portare il costume ai bimbi!).

Fiemme estate per bambini, Giro d'Ali     Fiemme estate per bambini, Giro d'Ali

Fiemme estate per bambini, Sentiero Frainus     Fiemme estate per bambini, Sentiero Frainus

Da qui parte anche un facile e simpatico percorso ad anello, il Sentiero Frainus (accessibile a passeggini e carrozzine) con stazioni interattive per imparare a riconoscere i vari uccelli dalle loro piume e dalle tracce che lasciano. Se state attenti a non fare rumore, è probabile riuscire a fare degli incontri curiosi e inaspettati. Tra le novità 2018 ci sono Nidoplano, un ovetto della cabinovia con fondo trasparente che vi farà vivere l’emozione di un uccellino che si affaccia dal nido per la prima volta, e Uovo in pista, un divertente gioco in cui mamma aquila insegna al suo piccolo a volare lungo una bizzarra pista… ancora prima di essere uscito dall’uovo. Con l’animazione della Tana degli Gnomi, in località Castelir, imparerete infine tante attività da vere “Giovani Marmotte”, come costruire un campo base nella natura, montare le tende e usare la bussola, e ascolterete fiabe e racconti di streghe davanti al fuoco. Per informazioni e prenotazioni tel. 0462 576234 – info@bellamonteski.it.

Il Parco Naturale di Paneveggio

Bimbo tra gli abeti di risonanza della foresta di PaneveggioFiemme estate per bambini, malga Venegia

Lo sapevate che proprio qui Stradivari 400 anni fa veniva a scegliere il legno per costruire i migliori violini del mondo? L’abete rosso di Paneveggio è infatti chiamato anche abete della musica, perché risuona in modo ottimale per la costruzione degli strumenti musicali. Ma non pensate che sia così semplice: solo un abete su cento è quello giusto per farne violini, pianoforti, chitarre e altri strumenti che utilizzano la cassa di risonanza. Passeggiando all’interno del bosco di abeti lungo il sentiero Marciò, il più adatto alle famiglie anche con bambini piccoli, provate a far risuonare gli alberi e drizzate le orecchie… vediamo chi scopre quale abete risuona meglio! Nel sentiero ci sono anche piccoli giochi per i bambini e tanti pannelli descrittivi.

Fiemme estate per bambini, i cervi di Paneveggio     Fiemme estate per bambini, il sentiero Marciò

Al ritorno entrate al Centro Visitatori di Paneveggio per conoscere meglio il parco, acquistare qualche gadget ricordo e fare un saluto ai cerbiatti che spesso sonnecchiano sotto gli alberi nell’area faunistica! Nel parco c’è anche un sentiero ciclabile che segue il torrente Travignolo: da metà giugno a fine settembre, presso il Centro visitatori è possibile noleggiare sia mountain bike che e-mtb (a pedalata assistita) per raggiungere gli spettacolari scenari dolomitici della Val Venegia (i meno allenati possono caricare la bici sulla navetta gratuita e godersi il sentiero in discesa, all’ombra degli alberi e lungo il torrente). E se salendo è arrivata l’ora per pranzare, ottima una sosta alla bella Malga Venegia, dove riposarvi e gustare genuini prodotti e specialità trentine: il paesaggio è magnifico sulle Dolomiti di San Martino di Castrozza, molto aperto e soleggiato, vi sono mucche e cavalli al pascolo e infiniti prati verdi. Se però siete curiosi di vedere come si costruiscono i violini, ritornando verso Fiemme, superato il centro visitatori sulla destra, si trova la casa del liutaio, dove liutai di tutta Italia vengono invitati settimanalmente per mostrare al pubblico come nasce un violino (ingresso gratuito).

Come scoiattoli fra i rami

Fiemme estate per bambini, Acropark     Fiemme estate per bambini, Acropark

Non si può andare via da una vacanza in Val di Fiemme con i bambini senza essersi messi alla prova con funi e moschettoni in un parco avventura. E il bello è che anche i piccolini possono farlo! All’Acropark di Molina di Fiemme ad esempio i bambini da 3 a 6 anni hanno un percorso tutto per loro tra gli alberi del bosco con 7 stazioni a un metro di altezza. Ci sono ovviamente percorsi per tutte le età, fino all’arrampicata top con cui si arriva a 18 metri da terra! Se invece volete provare l’ebbrezza di volare sopra l’Avisio allora scegliete lo Suan Park a Ziano di Fiemme dove due dei tre percorsi prevedono una doppia teleferica di 160 m di lunghezza totale che attraversa il torrente.

Morbide passeggiate nella natura in compagnia dei lama

Se siete in cerca di un’idea insolita e originale per far divertire i bambini durante le passeggiate per i numerosi sentieri, l’appuntamento è al “Maso delle Erbe” di Tesero dove tutti i giorni vengono organizzate delle facili escursioni con sei accompagnatori d’eccezione, tre lama e tre alpaca, condotti con un cordino. Il trekking con i lama è un’esperienza nuova per tutta la famiglia: tra divertimento e curiosità scoprirete se questi morbidi dolci animali sputano davvero!

Le altre mille e una avventure

Fiemme estate per bambini, RespirArt     Fiemme estate per bambini, attività

Dire tutto quello che si può fare in Val di Fiemme con i bambini è davvero impossibile, perché ce n’è per tutti i gusti e per tutte le età. Come il rifugio Agnello, raggiungibile da Pampeago, un’oasi per i bambini che vogliono coccolare gli animali da fattoria, o il Parco d’Arte RespirArt, dove si incontrano installazioni-gioco (ispirate alle opere d’arte create ogni estate da artisti di fama internazionale), come il telefono senza fili, il labirinto e le finestre colorate.
Se non volete perdere nemmeno una delle proposte di questa magica valle consultate la sezione Family Paradise.

Le settimane speciali dei bambini: Il Fantabosco

Dal 1 al 15 luglio 2018 arrivano i folletti e le fate di “Melevisione” per le settimane del Fantabosco. Sono i giorni più intensi per le famiglie, che invitano ad immergersi in un’atmosfera fatata accompagnati da folletti, fate e streghe, spettacoli, escursioni e laboratori dedicati ai bambini, che potranno osservare dal vivo i personaggi più amati di RaiYoYo. Per saperne di più…

Trentino & FiemmE-Motion Plus: le Card del tutto gratuito!

Fiemme estate per bambini, attività con gli animali      Fiemme estate per bambini, attività per fare il formaggio

Sono addirittura due le Card che offrono una vacanza senza pensieri in Val di Fiemme: la Trentino Guest Card e la FiemmE-Motion Plus, che insieme vi danno accesso gratuito a mezzi di trasporto, impianti di risalita, musei (Muse e Mart inclusi!), castelli e altre attrazioni, nonché vi consentono di partecipare a escursioni e attività per famiglie a costo zero o fortemente scontato. A Malga Pampeago ad esempio i bimbi possono trascorrere “Un giorno da fattore” prendendosi cura di vitellini, asinelli e maiali e fare un’ottima merenda con latte fresco, pane e marmellata mentre a Malga Ora si può provare l’esperienza della mungitura. E ancora passeggiate nella natura, arrampicate, laboratori, family e-bike, racconti nel bosco su diavoletti e altre leggende, caccia al tesoro (oltre a sconti presso ristoranti, malghe e produttori a km 0). E anche le attività di cui vi abbiamo parlato sopra sono spesso comprese. Ecco tutto il programma settimanale della Fiemme-Motion Family Card.
Le Card vengono offerte dalle strutture ricettive (alberghi, residence, ecc.) a fronte del pagamento della tassa di soggiorno (variabile in base al livello della struttura, comunque non superiore a 2,5 euro al giorno per massimo 10 giorni, bimbi fino a 14 anni esclusi).

DOVE DORMIRE

Hotel & Residence per famiglie in Val di Fiemme. Sono gli hotel selezionati per famiglie in Val di Fiemme, dalle 2 alle 4 stelle (per tutte le tasche). Alcuni di questi propongono la formula Residence.
 Gli Hotel & Residence per Famiglie della Val di Fiemme rispettano gli orari e i gusti dei bambini, anche a tavola. Culle, vaschette, scaldavivande, kit da disegno, fiabe, camere spaziose, aree esterne e interne per il gioco, babysitter e merende, garantiscono relax e permettono di mettersi in viaggio con bagagli leggeri.
Elenco degli hotel e residence per famiglie in Val di Fiemme

> Gli EVENTI da non perdere

> Le OFFERTE DI VACANZE E PACCHETTI PER FAMIGLIE nel sito dell’APT

INFO TURISTICHE

www.visitfiemme.it
Azienda per il Turismo Val di Fiemme – Trentino; tel.  0462 241111.
Prenotazioni e preventivi di soggionro: 0462 341419 – booking@visitfiemme.it

 

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi