“Hai visto un Re?” A Milano si fa festa con i libri per bambini e ragazzi

Librerie per bambini
Giulia Caputi, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: 1 giorno

Età bambini:  0-12 mesi1-3 anni4-12 anni13-18 anni

Al via la quarta edizione di “Hai visto un Re?“, il festival di editori, librai, biblioteche e ragazzi a Milano da giovedì 26 a domenica 29 settembre 2019. Il programma, ricchissimo di eventi, tutti gratuiti, si snoda attraverso ben 12 percorsi diversi: Cibo, Storie, Classici, Tracce, Terra, Musica, Sud, Lupi, Brividi, Spazio, Semi, Arte e Filosofia.

“Dai dai, conta su…ah beh, sì beh…
– Ho visto un re.
– Sa l’ha vist cus’è?
– Ha visto un re!
– Ah, beh; sì, beh”

Così iniziava la famosa canzone di Dario Fo, interpretata da Enzo Jannacci, titolo di questa grande festa cittadina che coinvolge centro e periferia di Milano. Il programma è costituito di  una grande mappa azzurra che unisce 23 biblioteche di quartiere, 22 librerie indipendenti  e 29 editori. Tutti gli eventi sono gratuiti e coinvolgono bambini e bambine di ogni età lungo 12 percorsi tematici: Cibo, Storie, Classici, Lupi, Tracce, Terra, Musica, Sud, Brividi, Spazio, Semi, Arte e Filosofia.

Hai visto un re? Milano festival libri per bambini e ragazzi, libreria Corteccia

Sarà possibile, ad esempio:

– riconoscere e riprodurre le orme degli animali “Giochiamo con le impronte” (sabato 28, ore 10.30)
– partecipare alla lettura itinerante “Oltre il ponte” (sabato 28, ore 10.30)
– partecipare alla lettura animata con laboratorio di scrittura creativa “Piccoli brividi” (sabato 28, ore 16)
– partecipare alla caccia al tesoro “Nel nostro giardino il mondo” (sabato 28, ore 16)
– scoprire e associare i piatti preferiti degli animali “Al supermercato degli animali” (sabato 28, ore 16.30)
– ascoltare una lettura su come possono continuare le fiabe più famose nell’incontro con Roberto Piumini “E vissero felici e contenti… E poi?” (sabato 28, ore 19)
– conoscere la propria voce e i suoi colori attraverso le filastrocche intonate da una cantante jazz “Canta che ti passa. Per leggere bene… bisogna imparare a cantare” (domenica 29, ore 11)

Ospite speciale di questa edizione, direttamente da Ferrandina, provincia di Matera, Il Bibliomotocarro di Antonio La Cava, maestro in pensione. Il Bibliomotocarro è un progetto indipendente di educazione alla lettura che porta “la scuola fuori dalla scuola” da più di 20 anni su e giù  per la Basilicata e che si racconterà proprio durante la manifestazione.

Non mancheranno,inoltre, incontri per genitori ed adulti sui temi dell’educazione e della lettura. Una festa per tutti, dunque, in cui la parola d’ordine è partecipare e che va ad arricchire il panorama di Milano città creativa della letteratura Unesco.

Per informazioni

http://www.haivistounre.it/

 

Copyright: Familygo. Foto di pixabay; Hai visto un re/ S. Ciocca

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi