Invasione di giochi nel centro di Verona. E’ l’ora di Tocatì 2020!

Tocatì Festival dei giochi di strada a Verona
Erika Fasan, autore di Family Go
Autore:
Tempo necessario: 1 giorno, Weekend
Età bambini:  1-3 anni4-12 anni13-18 anni

Al via il tradizionale appuntamento di fine estate a Verona: giochi antichi, giochi tradizionali… semplicemente giochi a Tocatì 2020, il Festival Internazionale dei Giochi in Strada, in programma per le vie della città scaligera dal 18 al 20 settembre. Con una bella novità: il festival quest’anno coinvolge ben 13 borghi lungo tutta la Penisola.

Pronti, attenti, via! A Verona è di nuovo tempo di giochi. Il centro storico della città sulle rive dell’Adige ospita, infatti, anche quest’anno Tocatì, il Festival Internazionale dei Giochi in Strada, in programma dal 18 al 20 settembre 2020. Un evento che ha preso vita nel 2003 e che fin da subito ha riscontrato un notevole successo di pubblico e di comunità ludiche partecipanti che, in circostanze “normali”, provengono da tutta Italia, ma anche dal resto del continente.

Titolo di quest’anno del Festival, per il quale negli scorsi mesi è stata inviata la candidatura al segretariato Unesco, è appunto “Le Italie dei Borghi in gioco“. La particolarità dell’edizione 2020 è che, vuoi per ragioni di distanziamento sociale o vuoi per coinvolgere maggiormente tutta Verona, oltre al centro storico sono coinvolte numerose altre realtà cittadine che, nei giorni del Festival, ospitano giochi, incontri e laboratori direttamente nella loro sede. Tra questi il Museo di Storia Naturale e il Museo di Castelvecchio, , Palazzo Diamanti, la Chiesa di Santa Maria in Organo, la Biblioteca Civica (che ospita un omaggio a Gianni Rodari in occasione del centenario della sua nascita) e Palazzo della Ragione.

Una sezione del Festival è completamente dedicata ai più piccoli con giochi e laboratori che consentono di esprimere la loro creatività. Tra i giochi proposti “Giocar è una cosa seria… fin da piccolissimi” e il gioco dell’Antica Roma “Doudecim Scripta”. Tra i laboratori in programma “l’Albirinto: alla ricerca degli animali in via d’estinzione” e “Giochiamo in Giardino!”. Per i piccolissimi invece, anche quest’anno, è allestito lo spazio Nursery all’interno della tenda di Unicef Verona, un servizio gratuito in cui i genitori avranno a disposizione sedia e fasciatoio per allattamento e cambio pannolino in tutta serenità.

Novità 2020: questa edizione prevede un festival diffuso e per la prima volta Tocatì si svolgerà in 13 borghi italiani oltre che nel centro storico di Verona. Dalla Valle d’Aosta a Sicilia e Sardegna – passando per Liguria, Toscana e molte altre regioni – Tocatì diventa così un modo per riscoprire e unire in modo ludico e simbolico l’intera Penisola.

Per il programma:

www.tocati.it

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi