Invasione di giochi nel centro di Verona. E’ l’ora di Tocatì 2021!

Erika Fasan, autore di Family Go
Autore:
Tempo necessario: Weekend, 1 giorno
Età bambini:  1-3 anni4-12 anni13-18 anni

Al via il tradizionale appuntamento di fine estate a Verona: giochi antichi, giochi tradizionali… semplicemente giochi a Tocatì 2020, il Festival Internazionale dei Giochi in Strada, in programma per le vie della città scaligera dal 17 al 19 settembre.

Pronti, attenti, via! A Verona è di nuovo tempo di giochi. Il centro storico della città sulle rive dell’Adige ospita, infatti, anche quest’anno Tocatì, il Festival Internazionale dei Giochi in Strada, in programma dal 17 al 20 settembre 2021. Un evento che ha preso vita nel 2003 e che fin da subito ha riscontrato un notevole successo di pubblico e di comunità ludiche partecipanti che provengono da tutta Italia, ma anche dal resto del continente.

Il Festival, per il quale negli scorsi mesi è stata proposta la candidatura al registro delle buone pratiche Unesco, ho come filo conduttore l’Acqua, elemento attorno a cui sono nate tutte le grandi civiltà del passato. “Oceani di naviganti esploratori, laghi di pescatori, torrenti che alimentano mulini, fiumi che trasportano genti, pioggia che irriga i campi“, si legge nella presentazione. La stessa Verona deve la sua origine all’acqua e in particolare al fiume Adige che la attraversa.

     

E anche i paesi ospiti d’onore (ben quattro e non solo uno come da tradizione) sono uniti dal filo conduttore dell’acqua: Francia, Belgio, Croazia e Cipro. Con collegamenti in streaming, nei giorni del Festival questi territori porteranno i partecipanti alla scoperta dei loro giochi e sport tradizionali con forti legami con l’acqua e ci mostreranno attività ludiche tradizionali marittime, fluviali e lacustri.

In presenza invece le comunità di gioco tradizionale italiane. Una sezione del Festival è completamente dedicata ai più piccoli con giochi e laboratori che consentono di esprimere la loro creatività. Tra i laboratori in programma “Un tuffo nell’arte: giochiamo a scoprire cose sorprendenti” e “Oltre la pagina”. Per i piccolissimi invece, anche quest’anno, è allestito lo spazio Nursery all’interno della tenda di Unicef Verona, un servizio gratuito in cui i genitori avranno a disposizione sedia e fasciatoio per allattamento e cambio pannolino in tutta serenità, cui si aggiunge la nuova location di Palazzo Forti.

Per il programma:

www.tocati.it

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi