Dove andare con i bambini a giugno 2018: gli eventi per le famiglie

Erika Fasan, autore di Family Go

Autore:

Giugno è il mese della fine della scuola e dell’arrivo dell’estate. Gli eventi per bambini a giugno sono speciali perché hanno il sapore dei lunghi mesi di libertà che ci aspettano. E quest’anno grazie al Ponte del 2 giugno, gli eventi sono moltissimi: un invito in più a festeggiare e scoprire la nostra bella Penisola.

Eventi per bambini nelle città

Vi aggiorniamo costantemente sugli eventi per bambini di alcune città d’Italia.
Clicca sulla nostre pagine per avere più informazioni sulla città dove vivi o dove intendi andare:
Eventi per bambini a Roma
Eventi per bambini a Milano
Eventi per bambini a Torino
Eventi per bambini a Firenze
Eventi per bambini a Bologna
Eventi per bambini a Venezia
Eventi per bambini a Perugia

Agenda delle mostre nei musei italiani

Antiquarium.jpg.pagespeed.ce.SIo9D8tL0HL’Italia è ricchissima di musei che ospitano mostre interessantissime, anche di respiro internazionale. Molte di queste mostre sono adatte anche a un pubblico di bambini e ragazzi. E spesso in occasione delle esposizioni vengono proposte visite guidate e attività pensate proprio per i più piccoli. Un modo diverso, e intelligente, per vivere il weekend nella propria città o per mettersi in viaggio per una breve vacanza. Familygo vi propone ogni mese l’agenda aggiornata delle più significative mostre che si possono visitare, suggerendovi anche le esperienze di approfondimento e interazione con le opere esposte che potete provare con i vostri figli. Vai all’agenda delle mostre…

PONTE DEL 2 GIUGNO 2018: DOVE ANDARE CON I BAMBINI

Con Lunathica in provincia di Torino il teatro è per tutte le età

Lunathica-Nole-CanaveseDall’1 al 30 giugno si terrà, in provincia di Torino, la 18° edizione di “Lunathica – Festival Internazionale di Teatro Ragazzi e Teatro Circense per tutte le età“. Sedici serate in cui le molte compagnie presenti (anche internazionali) si alterneranno in decine di rappresentazioni. Un ricco calendario che riempirà gli occhi e la fantasia di grandi e piccini: Balangero 1 giugno, Lanzo Torinese 2 giugno, Torino (evento speciale) 2 giugno, San Francesco al Campo 8-9 giugno, Fiano 14 giugno, San Maurizio Canavese 15-16 giugno, Nole 22-23 giugno, Ciriè 28-29-30 giugno. Eventi collaterali: 19-20 giugno Nole 26 giugno Ciriè. Tutti gli spettacoli sono a ingresso gratuito. Per informazioni: www.lunathica.it

C’è una fiaba nel bosco… al Castello di Gropparello (PC) il Parco delle Fiabe

Gropparello - Parco delle FiabeWeekend in un posto unico per suggestione e fascino: il Parco delle Fiabe del Castello di Gropparello (PC). Nel verde delle Gole del Vezzeno vi aspetta il primo parco emotivo d’Italia, in cui vivere un viaggio nel Medioevo, nelle sue leggende e nei suoi molti misteri. Rocce millenarie, alberi secolari, ma soprattutto Fate, Folletti, Elfi e Druidi. I bambini, vestiti da cavalieri e accompagnati dal Cavaliere Bianco, potranno cimentarsi in una emozionante avventura contro orchi e streghe. Tra le attività proposte: le visite guidate alle Gole del Vezzeno, al Museo della Rosa Nascente e al Mercato Medievale; lo Sposalizio a Corte in programma sabato 2 giugno (dalle 10 alle 17); le Giornate Fantastiche e l’Assedio al Castello. Aperto la domenica e i festivi dalle 10 alle 17. 30 (15 con l’orario solare) fino al 18 novembre. Per informazioni e prenotazioni: tel. + 39 0523 855814. Leggi il nostro reportage e guarda il video, vi affascinerà…

Appuntamento incantato al Castello di Scipione dei Marchesi Pallavicino (PR)

Castello-Scipione-Giornate-VerdiAvventura in costume al Castello di Scipione dei Marchesi Pallavicino a Salsomaggiore (PR) che per il 2 giugno propone “Il Castello Incantato e la maledizione dello Stregone Garkan“: i bambini, vestiti da cavalieri e fate, maghi e folletti e misteriose creature dei boschi diventano i protagonisti di una grande avventura che li porterà a salvare il Castello Incantato e il suo bosco dalla maledizione dello Stregone Garkan. Visite guidate dalle 10.30, avventura animata per i bambini (ore 14.30) e l’apertura straordinaria del loggiato seicentesco e del giardino del castello con un angolo ristoro con prodotti a km zero. Per informazioni e prenotazioni: tel. +39 0524 572381; info@castellodiscipione.itwww.castellodiscipione.it

A Napoli Fiabe di Primavera all’Orto Botanico

Orto-Botanico-NapoliFino al 10 giugno (tutti i giorni) il bellissimo Orto Botanico di Napoli ospita la 21° edizione delle Fiabe di Primavera che mette in scena alcuni tra i capolavori della letteratura universale per l’infanzia e la gioventù con i personaggi creati da Collodi, Esopo, Fedro e molti altri. Questo il calendario del mese: 2 e 3, 9 e 10 giugno (ore 11) “Nello specchio di Biancaneve” (per bambini da 5 a 10 anni un incontro con Biancaneve, Cappuccetto Rosso, Hansel e Gretel). Gli spettacoli si tengono da lunedì a venerdì alle ore 9.30 e 11 (per le scuole), il sabato e la domenica alle ore 11. Leggi…

“Notte con gli squali” all’Acquario di Genova

All’Acquario di Genova i bambini tra i 7 e gli 11 anni possono trascorrere una suggestiva esperienza alla scoperta dell’ambiente marino notturno. L’appuntamento di “Notte con gli squali” prevede una visita dell’Acquario per osservare come i suoi ospiti si comportano al calare del sole, la nanna davanti alla vasca dei predatori del mare, il risveglio e la colazione finale. Appuntamento almeno una volta al mese (tranne il mese di agosto). Questi gli appuntamenti del mese: 2 e 23 giugno. Prenotazione presso C-Way, tour operator dell’edutainment, al nr. +39 0102345666. Leggi…

A Monteriggioni (SI) il Castello dei Balocchi

Monteriggioni-BalocchiDomenica 3 giugno (dalle 11 alle 19) Monteriggioni (SI) si trasforma nel “Castello dei Balocchi“: la cittadina celebra, infatti, la Giornata Mondiale del Gioco (che si tiene il 28 maggio) e il ponte per la Festa della Repubblica aprendo le porte del suo antico castello alle famiglie per un evento dedicato ai bambini da 0 a 99 anni! Un intero giorno di divertimento, gioco e riscoperta delle tradizioni, strizzando l’occhio, quest’anno, al Paese delle Meraviglie di Alice. Le famiglie si ritroveranno invitate per un thè che non finisce mai, a giocare una surreale partita a carte con carte umane e nella tana del coniglio. Il filo della narrazione si dipanerà sotto gli occhi dei visitatori da un episodio all’altro, tra incontri di strani personaggi, ostacoli da superare e storie da ascoltare. Per informazioni: www.castellobalocchimonteriggioni.it/

In Veneto sbarcano gli Archeonauti: bambini aspiranti archeologi

L’Associazione Street Archaeology propone in diversi centri del Veneto laboratori di archeologia sperimentale per bambini. Due i percorsi, entrambi dai titoli accattivanti. Il progetto “Archeolab” è un laboratorio didattico attraverso il quale i bambini entrano in contatto con il reale mestiere dell’archeologo, acquisendo consapevolezza della scientificità dei metodi della ricerca archeologica attualmente impiegati grazie ad uno scavo simulato. Mentre il progetto “Archeonautica – Lo sbarco degli Archeonauti nella tua città” si articola in singoli incontri nel fine settimana in diverse località del Veneto in cui sono presenti Musei Archeologici (Fratta Polesine, Portogruaro, Adria, Altino ed Este). Queste le date del mese: “Lo sbarco degli Archeonauti” il 3 giugno ad Altino (VE), 10 giugno a Este (PD). Leggi…

In Toscana… Amico Museo!

SIENA 6La primavera in Toscana fa rima con musei aperti! Torna infatti, anche quest’anno, fino al 3 giugno “Amico Museo“, l’iniziativa con cui le istituzioni museali accolgono grandi e piccini con visite guidate, presentazioni di opere, esposizioni straordinarie, laboratori e animazioni. Centinaia di eventi nelle varie province della regione accomunati dal tema, che attinge al tema della Giornata Internazionale dei Musei ICOM, “Musei e cittadinanza: la comunità locale diventa protagonista”. I musei possono aderire a due categorie di proposte “Musei e cittadini” e “Musei interconnessi” con iniziative che coinvolgono fortemente la cittadinanza e avvicinano due o più  musei anche se situati in territori diversi. Qui maggiori informazioni

Parchi aperti in Liguria: la bella stagione inizia nella natura

parchi-aperti-liguriaFino al 5 giugno con l’iniziativa “Maggio dei Parchi“, i Parchi della Liguria aprono le porte a tutti i visitatori che vogliano immergersi nella natura e nella bellezza di questa terra. E lo fanno con un ricco programma di iniziative ed eventi, anche per bambini e famiglie. Lunghissimo l’elenco di spazi e territori green coinvolti dall’iniziativa. Tra questi segnaliamo il Parco Naturale Regionale di Portofino che propone molte iniziative per famiglie e laboratori per bambini. Ma anche il Parco del Beigua, le Cinque Terre che rendono omaggio al poeta Montale che da qui ha tratto ispirazione, il Parco dell’Antola, il Parco e le Valli dell’Aveto, il Parco delle Alpi Liguri (con molte attività outdoor di diversa difficoltà) e molti altri uniti sotto l’hashtag #MaggiodeiParchi. Per informazioni (e per il calendario completo degli eventi): www.turismoinliguria.it, www.beactiveliguria.it

DOVE ANDARE CON I BAMBINI: GLI ALTRI EVENTI IN ITALIA

Andersen Festival: la magia della Danimarca a Sestri Levante (GE)

Andersen-Sestri-LevanteDal 7 al 10 giugno Sestri Levante (GE), in Liguria, si trasforma in un grande teatro a cielo aperto grazie all’Andersen Festival, nato nel 1998 come complemento dell’omonimo premio letterario (che festeggia quest’anno la 51° edizione) e divenuto negli anni uno dei più importanti festival italiani dedicato alle favole e al teatro per spazi non convenzionali. Protagonista il “Signor Andersen”, venuto appositamente dalla Danimarca per raccontare le sue fiabe nel Villaggio delle Casette Danesi (ispirato alle atmosfere di Odense) a tutti i bambini e per sfilare nelle Hans Christian Andersen Parade. In programma letture, laboratori di pittura, di teatro e interattivi. E’ presente anche VisitDenmark, l’ente per il turismo danese. Leggi…

A Pesaro la 1/2 notte bianca dei bambini

Chi l’ha detto che la notte bianca è un evento solo per “grandi”? A Pesaro, tra l’8 e il 10 giugno, va in scena la “1/2 notte bianca dei bambini“, l’evento che inaugura l’estate delle famiglie al mare. Lo scenario è quello di una città completamente trasformata dalla fantasia, con giochi, sport, laboratori, musica e spettacoli. Saranno presenti tantissimi eventi, appuntamenti e laboratori. Leggi…

Parma Etica: il Festival etico a portata di bambino

Parma-EticaDal’8 al 10 giugno il complesso del Parco Eridania di Parma ospita “Parma Etica“, tra i più importanti festival etici a portata di bambino d’Europa. Tra la proposte: cibo sano, cultura, sostenibilità, vegan food, ristoranti open air, mercato di prodotti etici, corsi di cucina naturale, musica e arte. In programma tantissime attività gratuite per bambini che spaziano dallo sport al divertimento (passando anche per la danza creativa e laboratori di bolle di sapone). Tutti gli stand sono cruelty free e l’ingresso è libero. Per informazioni: www.parmaetica.com/

A Bolzano cinque castelli si raccontano…

Castelronda-BolzanoIl 9 e 10 giugno un interessante appuntamento turistico ci attende nella conca di Bolzano. Dove sei castelli attendono i visitatori con sei programmi e sei storie tutte da scoprire. E’ Castelronda, la bella iniziativa che permette non solo di fare interessanti visite guidate, ma anche ammirare bei paesaggi e gustare buoni piatti: ogni castello ha predisposto un suo programma e non mancheranno viaggi nel tempo, incontri con personaggi internazionali e buona musica. Come pure le attività pensate per i più piccoli. Partecipano: Castel Roncolo, Castel Mareccio, Castel Rafenstein, Castel Moos-Schulthaus, Castel Boymont, Castel Hocheppan. Oltre alle rievocazioni medievali nei castelli, i gruppi di sbandieratori animeranno le vie del centro di Bolzano e San Michele ad Appiano con musica ed evoluzioni a più bandiere. Per informazioni: www.bolzano-bozen.it/castelronda.htm

“World of dinosaurs”: Jurassic Park nel Lazio

dinomania-modenaFino al 10 giugno il Parco Geominerario “Le Petroglie” a Ripi (FR) ospita “World of Dinosaurs“, l’esposizione itinerante più grande d’Europa con oltre 50 esemplari di dinosauri a grandezza naturale. Dopo che ha già affascinato i visitatori di mezza Europa e mezza Italia, la mostra – che presenta i giganti della preistoria nel modo più simile possibile alla realtà e ne racconta in modo semplice ma efficace le condizioni di vita, forme e dimensioni – presenta i dinosauri e i loro successori, ma anche mammut e altri esemplari a noi meno conosciuti dell’era glaciale. Per informazioni: www.dinomania.it/

Ferrara in Fiaba: una città incantata

ferrara-in-fiabaDal 15 al 17 giugno la quinta edizione di “Ferrara in fiaba” è l’evento che trasforma la città di Ferrara nel luogo in cui le fiabe della nostra infanzia prendono vita. Nel centro storico e nel Castello Estense un’edizione completamente rinnovata, con attrazioni per bambini, fiabe animate, laboratori creativi… per vivere la città con occhi di incanto. Riproposto anche quest’anno il percorso interattivo “Il castello delle Fiabe” (della durata 90 minuti) dove si incontrano personaggi quali Trilli, Mary Poppins e Capitan Uncino. E non mancano nemmeno le cene a tema negli Imbarcaderi del Castello Estense e tante altre novità. Sarà presente anche un’area dedicata allo Street Food. Per informazioni: www.ferrarainfiaba.it/

Il Festival della Lentezza alla Reggia di Colorno (PR)

festival-lentezzaDa venerdì 15 a domenica 17 giugno la Reggia Ducale di Colorno (PR) ospita l’annuale appuntamento con il Festival della Lentezza. Un evento che ha l’obiettivo di mettere in discussione il rapporto con il tempo che caratterizza il nostro, dandoci degli strumenti e delle opportunità di cambiamento possibile (in primis dei ritmi più lenti e a misura d’uomo). Tra gli appuntamenti in programma “Il profumo dei colori”, viaggio per bambini alla scoperta del colore dei profumi, “L’orto dei bambini”, narrazioni e letture animate. Per informazioni: www.lentezza.org

Speciali aperture notturne allo zoo di Pistoia

Visite-notturne-pistoiaLa bella stagione è in arrivo e lo Zoo di Pistoia la festeggia con “Scopriamo insieme l’oscurità“, speciali aperture notturne per grandi e piccini (bambini solo a partire dai 5 anni, accompagnati dai loro genitori). Ma anche con divertenti “Aperitivi col panda”, suggestive passeggiate al tramonto. Uno zoo nato nel 1970 per mostrare animali esotici e mai visti prima a un pubblico che non aveva molte occasioni di avvicinarsi al mondo naturale e oggi un luogo in cui anche i bambini possono incontrare gli animali, conoscerli e imparare a proteggerli. Le visite riprendono dopo il 15 giugno (ore 21). Per informazioni e prenotazioni (obbligatorie): tel. +39 347 1080481; didattica@zoodipistoia.it

Giugno al MUSME, il Museo di Storia della Medicina di Padova

veneto-padova-museo-della-medicina-musme4-1024x682Padova il MUSME – Museo di Storia della Medicina attende le famiglie di bambini della scuola primaria con le proposte didattiche di Esperimusme. Appuntamento domenica 24 giugno (ore 16) con “Un mare di emozioni“: ogni famiglia potrà riflettere su come parlare ai più piccoli di quello che provano e su come spiegare loro cosa sono le emozioni. I bambini aiuteranno poi il mostro dei colori a fare ordine nella sua confusione e grazie all’aiuto degli adulti popoleranno il loro mare di tanti pesci. Per informazioni e prenotazioni: tel. +39 049 658767 in orario di biglietteria; info@musme.it

Sul Latemar (TN) al via un’estate… animata!

val-di-fiemme-latemar-predazzo-gardone-sentiero-nido-di-Drago-M-NonesDomenica 24 giugno grande Festa di Apertura della MontagnAnimata: sul Latemar (TN) un’intera giornata per aprire la stagione delle vacanze estive e conoscere la magia di una montagna che mescola natura, gioco e fantasia. Per l’occasione impianti di risalita gratuiti. Anche per questa stagione il Latemar propone i suoi speciali sentieri: la Foresta dei Draghi (con opere di land art dedicate a queste fantastiche creature), quello del Pastore distratto e il sentiero Geotrail del Dos Capèl (rinnovato in collaborazione con il Muse di Trento e il Museo geologico delle Dolomiti di Predazzo) che racconta la storia del mare tropicale e dei grandi vulcani che un tempo si trovavano nel territorio. Tra le novità 2017 Goira, la draghessa dei laghi alpini, e il giocolibro “Mì e le api” che invita a scoprire il mondo operoso e fragile delle api. Per informazioni: www.montagnanimata.it

Paganella Family Festival: family vacanze sull’Altopiano della Paganella

Parola d’ordine: divertimento! Dal 24 al 30 giugno l’Altopiano della Paganella (TN) ospita il Paganella Family Festival, una settimana  di vacanze interamente dedicata ai bambini e alle famiglie. Tema di questa edizione è l’astronomia: osservare e imparare a conoscere le stelle, visitare il planetario e camminare sotto il riflesso del cielo illuminato quando fa sera… che spettacolo! In questo “paese delle meraviglie” disseminato tra i comuni di Andalo, Fai della Paganella, Molveno, Cadevago e Spormaggiore, genitori e figli potranno regalarsi una full immersion di avventure, natura, giochi, sport e spettacoli a prezzi imbattibili. Paganella Family Festival propone ai bambini cacce al tesoro, laboratori, passeggiate, visite alle fattorie didattiche e tante altre attività in compagnia di mamma e papà. Promozioni anche per il soggiorno nei Family Hotel della zona. Leggi…

Primavera Slow 2018: 1000 eventi alla scoperta del Delta del Po

Primavera Slow 2018 è il programma di oltre 1000 eventi alla scoperta del Delta del Po che si tiene per 14 settimane fino al 25 giugno. In un ambiente naturale unico, Riserva della Biosfera MaB UNESCO, le famiglie e i bambini potranno dedicarsi a molte attività all’aria aperta: dalle escursioni in bicicletta alle uscite in barca, dalle escursioni a cavallo (agevolate dal fatto che la razza Delta è particolarmente docile e mansueta) al bordwatching per ammirare gli splendidi fenicotteri rosa e gli altri esemplari della zona. Per gli amanti del genere anche la IX edizione della Fiera Internazionale del Birdwatching e del Turismo naturalistico in programma a Comacchio dal 28 aprile al 1° maggioLeggi…

A San Miniato (PI)… la Luna è azzurra

Pinocchio tieffeuAnche quest’anno “La Luna è azzurra” a San Miniato (PI). Va in scena, infatti, dal 29 giugno al 1° luglio la 35° edizione del Festival internazionale del teatro di figura, la più conosciuta e affermata manifestazione italiana di questo particolarissimo genere teatrale, amato dai bambini e che trova sempre più estimatori anche nel pubblico adulto. Una manifestazione che ha sempre avuto un consenso popolare, nonostante generazioni, stili di vita, abitudini, giochi, costumi, modelli comunicativi siano completamente cambiati nell’arco delle diverse generazioni e che anche quest’anno propone spettacoli (anche internazionali) di burattini e pupazzi, ombre e marionette a filo, maschere e figure. Completano la proposta tanti eventi collaterali (come le animazioni con giochi di legno e incontri ravvicinati con il mago). Per informazioni e prenotazioni: tel. + 39 0571 485078, www.terzostudio.it

Sulle tracce del cervo della Mesola (FE)

Fino al 1°  novembre (ore 9.30, 11, 15 e 16.30) è in programma “Sulle tracce del cervo della Mesola“, un itinerario guidato in pulmino elettrico alla scoperta di unici ed esclusivi percorsi all’interno della Riserva Naturale Gran Bosco della Mesola (FE), in un’area solitamente preclusa al pubblico. Qui sarà possibile, per genitori e bambini, incontrare da vicino i cervi e i daini che vivono liberi nella riserva. Infine si raggiunge il Parco delle Duchesse, una radura sabbiosa ricoperta da muschi e licheni. Un modo davvero emozionante di “vivere” il bosco, immersi nell’incanto della sua atmosfera. Per informazioni e prenotazioni: www.parcodeltapo.it/pages/it/vivere-il-parco/escursioni-organizzate/scopri-il-bosco-della-mesola.php

Viaggio nel tempo al Castello Ruspoli di Vignanello (VT)

image (1)Ogni domenica (alle 15) il Castello Ruspoli di Vignanello (VT) propone visite guidate animate per grandi e piccini. In partecipanti saranno trasportati nel passato e scopriranno in modo divertente la storia del Castello accompagnati da anim-attori vestiti in abiti d’epoca che daranno corpo e voce a personaggi lì realmente vissuti. Dalla cameriera Vespina alla Contessa Ottavia Orsini, dalla perfida Ortensia Farnese al Principe Francesco Maria Ruspoli, un’allegra compagnia a disposizione di gruppi di almeno 20 persone. Per informazioni e prenotazioni: tel. +39 328 5342067, 328 2247165; castelloincantato.info@gmail.com

A Bracciano (RM) una domenica nel castello tra favole e leggende

Ogni seconda domenica del mese il Castello Odescalchi di Bracciano (RM) apre le sue porte per una visita-spettacolo dedicata ai bambini. Un’occasione per divertirsi tutti assieme, ma anche un modo per arricchire la fruizione del Castello/Museo e del suo bellissimo contesto. Accompagnati da un topo birbante che affiancherà la guida i bambini saranno impegnati nella ricerca di alcuni elementi che serviranno poi al racconto finale con attori e pupazzi: sarà un percorso ricco di sorprese e avventure! Prenotazioni (obbligatorie): tel. +39 06 99802380. Per informazioni e prenotazioni (obbligatorie): tel. +39 06 99804348; museo@odescalchi.it

Nell’Alta Murgia (BA) è sempre magico bosco…

Selva-Reale-Magico-BoscoC’è un luogo suggestivo, nell’Alta Murgia, famoso per essere un punto di incontro di fate, gnomi e folletti: è il Parco Naturale Selva Reale (BA) che ripropone, dopo il successo delle prime edizioni, la rassegna culturale “Magico Bosco“. Ogni domenica mattina (dalle 11 alle 13) e durante le festività (Epifania, Carnevale e Pasquetta) il parco propone feste per celebrare la natura e per promuovere la cultura del rispetto per l’ambiente: laboratori manipolativi, spettacoli teatrali e di burattini e tante altre sorprese… Per informazioni e prenotazioni (obbligatorie) tel. +39 080 8971011 e +39 346 6070190, info@selvareale.it

 

Per segnalazioni di eventi per bambini scrivi a redazione@familygo.eu allegando un comunicato dell’evento e una foto orizzontale.

Pubblicato in