Dove andare con i bambini ad agosto 2021: gli eventi per le famiglie

Erika Fasan, autore di Family Go
Autore:
Età bambini:  0-12 mesi1-3 anni4-12 anni13-18 anni

Agosto è il mese di vacanza per eccellenza! Che siate al mare, in montagna o in città gli eventi per bambini ad agosto sono sempre eventi di festa. Dai musei che non vanno mai in vacanza ai festival pirotecnici che illuminano il fine estate, dai giochi sulla spiaggia a quelli alla scoperta della natura. Con un’attenzione speciale al giorno di Ferragosto e alle misure di sicurezza!

Eventi per bambini nelle città

Vi aggiorniamo costantemente sugli eventi per bambini di alcune città d’Italia.
Clicca sulla nostre pagine per avere più informazioni sulla città dove vivi o dove intendi andare:
Eventi per bambini a Roma
Eventi per bambini a Milano
Eventi per bambini a Torino
Eventi per bambini a Firenze
Eventi per bambini a Bologna
Eventi per bambini a Venezia
Eventi per bambini a Perugia

Agenda delle mostre nei musei italiani

Antiquarium.jpg.pagespeed.ce.SIo9D8tL0HL’Italia è ricchissima di musei che ospitano mostre interessantissime, anche di respiro internazionale. Molte di queste mostre sono adatte anche a un pubblico di bambini e ragazzi. E spesso in occasione delle esposizioni vengono proposte visite guidate e attività pensate proprio per i più piccoli. Un modo diverso, e intelligente, per vivere il weekend nella propria città o per mettersi in viaggio per una breve vacanza. Familygo vi propone ogni mese l’agenda aggiornata delle più significative mostre che si possono visitare, suggerendovi anche le esperienze di approfondimento e interazione con le opere esposte che potete provare con i vostri figli. Vai all’agenda delle mostre…

DOVE ANDARE CON I BAMBINI: GLI ALTRI EVENTI IN ITALIA

A Cittadella (PD) si può camminare nella storia!

Camminamento-Ronda-CittadellaCittadella (PD) è una bellissima città murata del 1220 con un camminamento di ronda di forma ellittica completamente percorribile. Bambini e adulti possono infatti salire sopra le mura a 15 e 30 metri d’altezza ed ammirare il panorama dall’alto! Per agosto sono in previsione speciali appuntamenti per ammirare assieme Cittadella e le sue mura: nei weekend infatti il camminamento di ronda è aperto su prenotazione fino alle 20 per ammirare le mura con la luce del tramonto.

Weekend avventura al Parco Etnografico di Rubano (PD)

Weekend avventura a km0” al Parco Etnografico di Rubano (PD): nei fine settimana del 31 luglio-1 agosto e 28-29 agosto va in scena una due giorni per famiglie con attività guidate all’aria aperta, all’insegna della scoperta della natura, della socialità e del relax. L’accoglienza è alle 8.30 del sabato, il saluto alle 16 della domenica e nel mezzo tante attività a contatto con la natura: esplorazione guidata del bosco e del parco etnografico, strategie di osservazione in natura e laboratorio, esplorazione del bosco notturno, giochi di gruppo, osservazione del cielo ed escursione al parco naturale del Brenta con birdwatching. E la notte tra il sabato e la domenica si passa in tenda! Per informazioni e prenotazioni: www.parcodirubano.org/attivita-educativa/animazione/

Domenica speciale sul Lago d’Orta, tra husky e asinelli

Domenica 1 agosto programma speciale all’Adventure Park le Pigne ad Ameno (NO): tra il Lago d’Orta, l’Isola di San Giulio e il Monte Oro vanno in scena le Avventure per famiglie. Molte le proposte tra cui le famiglie possono scegliere: percorsi avventura sospesi di ogni livello (per famiglie con bambini da tre anni), trekking lungo i sentieri del Monte Oro con gli husky (durata 30 minuti), percorso di familiarizzazione con gli asinelli (non si sale in groppa pertanto è indicato anche ai bambini piccoli), percorso sensoriale con i piedi (costituito da diverse sezioni con differenti materiali). Ci si può anche fare una foto sulla panchina gigante del parco. Possibilità di menu convenzionato nel ristorante agrituristico del parco.

Passeggiate per bambini sull’Appennino Bolognese

Ogni prima domenica del mese, da giugno a ottobre, sull’Appennino Bolognese è in programma “Piccoli esploratori del bosco“, tour dedicato ai più piccoli per portarli alla scoperta degli abitanti del bosco, insegnandogli a riconoscere le orme e le tracce lasciate degli animali. Genitori e figli, come veri scout, si trasformano – con giochi e attività fantasiose e con la lettura di favole e racconti – in gnomi e folletti e si assicurano un contatto autentico e prezioso con la natura. Questo l’appuntamento del mese: 1 agosto attività alle Cascate del Dardagna

Il Piccolo Magic Gradara: lunedì magici al Castello di Gradara (PU)

Gradara (PU), insignito del titolo di “Borgo più bello d’Italia” nel 2018, accoglie i visitatori con la sua atmosfera sospesa nel tempo e la sua suggestione. Ma non solo, lunedì 2, 9, 16, 23 e 30 agosto (dalle 18.30) li accoglie con Il Piccolo Magic Gradara, serate magiche al Castello dedicate ai bambini e a tutti gli adulti che restano sempre un po’ bambini. In programma spettacoli, coinvolgenti ed emozionanti, sono affidati ad artisti itineranti, come la Fata dei Desideri o il Re dei Re e ci trasportano in luoghi magici come la Strada delle Meraviglie, la Piazza Pazza, il Piccolo Teatro dei Folletti. Il tutto accompagnato da alcuni degli artisti e musicisti più amati dal pubblico.

I mercoledì di Tortoreto Baby Friendly

Nell’ambito del progetto “Tortoreto Baby Friendly” promosso dall’Associazione Albergatori di Tortoreto in collaborazione con il comune, con l’obiettivo di rendere le strutture aderenti sempre più ricche di servizi mirati al benessere e al divertimento dei bambini, ogni mercoledì sera (ore 21.30) va in scena uno spettacolo gratuito per famiglie al parco giochi “Largo Marconi”. Questo il calendario di agosto: 4 agosto gran spettacolo di illusionismo, 11 agosto spettacolo di burattini “Il galeone dei pirati”, 18 agosto spettacolo di circo “Bene o male”, 25 agosto spettacolo di magia per bambini.

A San Miniato (PI)… la Luna è azzurra d’agosto

Anche quest’anno “La Luna è azzurra” a San Miniato (PI). Va in scena, infatti, dal 5 all’8 agosto, la 38° edizione del Festival internazionale del teatro di figura, una delle più conosciute e affermate manifestazioni italiane di questo particolarissimo genere teatrale, amato dai bambini e che trova sempre più estimatori anche nel pubblico adulto. Una manifestazione che ha sempre avuto un consenso popolare, nonostante generazioni, stili di vita, abitudini, giochi, costumi, modelli comunicativi siano completamente cambiati nell’arco delle diverse generazioni e che anche quest’anno propone spettacoli (anche internazionali) di burattini e pupazzi, ombre e marionette a filo, maschere e figure, nonostante la difficoltà del momento. Oltre alle tre aree spettacolo, ci saranno altri due spazi con contenuti speciali: la piazzetta dell’ascensore in corso Garibaldi, con un omaggio al cinema 3D, e le pareti del palazzo del vescovo, con un omaggio alla Divina Commedia nei 700 anni dalla morte di Dante.

Artisti di tutto il mondo a Lonato in Festival (BS)

Nei fine settimana fino al 7 agosto le serate si tingono di incanto alla Rocca di Lonato del Garda (BS). L’appuntamento è con “Lonato in Festival 2021 – Artisti di Strada e Incanti dal Mondo“, una fra le più coinvolgenti rassegne di arte di strada e di circo in Italia che propone decine di spettacoli ed eventi portati in scena da compagnie di tutto il mondo. A causa della situazione sanitaria, e per rispettare al massimo le normative di distanziamento, anche quest’anno è prevista un’unica postazione, una spaziosa tribuna all’aperto, attrezzata in base alle prescrizioni Covid-19, con una capienza massima di 200 persone. La prenotazione è obbligatoria.

Notte Celtica a Montelago: la Terra di Mezzo sull’Appennino umbro-marchigiano

Il 7 agosto a Taverne di Serravalle di Chienti (MC), nel cuore dell’Appennino umbro-marchigiano, si tiene la Notte Celtica nell’ambito del 19° Montelago Celtic Festival, una festa che è musica, cultura, artigianato Ma soprattutto è una festa in cui i visitatori si trovano calati in una magica Terra di Mezzo, tra draghi e altre creature fantastiche ispirate soprattutto alla produzione di Tolkien.

La creatività in festa a Parma

Fino all’8 agosto a Parma, Capitale italiana della Cultura 2021, si tiene la quinta edizione di PARMA 360 Festival della creatività contemporanea, evento dedicato alle massime espressioni delle arti visive contemporanee e alla creatività giovanile. Il Festival, che propone al grande pubblico mostre ed eventi diffusi in città in luoghi istituzionali e privati, ha per titolo “Il Tempo muove, altera, trasforma…”. Temi affrontati, la bellezza, la rigenerazione e l’immaterialità del nostro patrimonio storico-artistico e ambientale, in particolare quello del parmense che per l’occasione viene trasformato in un vero e proprio museo diffuso sul territorio.

Il cielo di agosto a Cervia (RA)

Notte-San-Lorenzo-CerviaLunedì 10 agosto, la notte di San Lorenzo, la spiaggia di Cervia (RA) si illumina di un suggestivo spettacolo pirotecnico. Il clou di una giornata speciale nella quale un bagno è quasi d’obbligo perché la tradizione vuole che nel giorno della Festa di San Lorenzo valga per sette e abbia potere terapeutico. E la sera, alle 23, appuntamento gratuito coi fuochi d’artificio sul lungomare Deledda nella speranza, magari, di veder passare una stella cadente…

A Fano (PU) il Paese dei Balocchi… Smart Edition!

Fano è la città in cui si tiene tradizionalmente ad agosto una quattro giorni di giochi “folli” ispirati al paese dei balocchi di Pinocchio. Visto che la pandemia impone modalità diverse, quest’anno va in scena un’edizione “diffusa” con eventi da luglio a ottobre: Il Paese dei Balocchi Smart Edition è un’edizione meno sfrenata e più riflessiva, forse, ma sempre aperta ai bambini e al loro futuro. Questo 2021 è dedicato al tema delle parole, come ponte verso l’altro e verso l’oltre, come afferma Don Luigi Ciotti, sindaco del Paese dei Balocchi nel 2013. Segnaliamo in particolare l’esposizione “Che favola” che si può visitare alla Rocca Malatestiana dal 10 al 19 agosto: il giorno dell’inaugurazione sono in programma anche attività per bambini, quello della chiusura Bungaro sarà eletto “Sindaco del Paese dei Balocchi”.

A Verona gli spettacoli della Città dei ragazzi 2021

Fino al 12 agosto è in programma a Forte Gisella a Verona la rassegna “La città dei ragazzi 2021“: in cartellone otto spettacoli di teatro per ragazzi proposti da Fondazione Arena. Tra le novità si segnala il debutto a Verona de “Il segreto del pifferaio magico”, spettacolo tratto da un’antica leggenda ambientata in Germania nel XIII secolo che parla di pandemia e che ci ricorda come l’umanità ha già affrontato situazioni simili nel corso della storia riuscendo a superarle e acquisendo maggiori consapevolezze. Tra le altre proposte in calendario “Storia di un bambino e di un pinguino” (1 luglio, ore 21) e “Il Principe Felice” (1 luglio, ore 21) tratto da una delle fiabe più ironiche e commoventi che Oscar Wilde ha scritto per i figli sull’amicizia.

Scoprire Ostuni (BR) con mamma e papà

Scopri-Ostuni-2016Anche quest’anno c’è un bel modo per conoscere Ostuni (BR). Si chiama “Scopri la città con mamma e papà” e consiste in visite guidate per tutta la famiglia. Gli itinerari toccano tutti i luoghi più significativi della città, tra cui Scalinata Mons. Elio Antelmi, Obelisco di Sant’Oronzo, Chiesa del Carmine. Le visite guidate saranno a misura di bambino e avranno la durata di circa due ore. Appuntamenti del mese: giovedì 12 e 19 agosto (ore 18).

GiocAosta: la città è un grande gioco a cielo aperto

Dal 12 al 15 agosto la tredicesima edizione di giocAosta trasforma il centro storico di Aosta in una colossale ludoteca per far riscoprire ai grandi e ai bambini il piacere e il valore del gioco. La centralissima piazza Chanoux, nel mezzo di un’area pedonale, e il centro della città saranno travolti da un evento in cui ogni forma di gioco intelligente trova il suo spazio. Tra piazze e strade, portici e monumenti, oltre 1.500 giochi in scatola si affiancano a enigmistica e modellismo, giochi giganti e cacce al tesoro, giochi di ruolo e videogiochi, giochi di carte e ciclotappo, insieme a una lunga serie di appuntamenti speciali. Un appuntamento immancabile, quest’anno all’insegna della responsabilità, ma anche della leggerezza, contraddistinto dal motto “Invecchia solo chi smette di giocare“.

In Valle d’Aosta vanno in scena le “Fiabe nel bosco”

Fino al 15 agosto in alcune tra le più belle località della Valle d’Aosta si tiene la rassegna di eventi per bambini “Fiabe nel bosco” che ha come protagonisti i racconti più famosi della tradizione popolare fiabesca reinterpretati e ambientati nei paesaggi valdostani. Queste alcune delle fiabe messe in scena: La dzenta addormentata nel bosco, I sabot e gli gnomi della notte, Aladino e il genio della Grolla e Jacques e il fagiolo magico. E questi gli appuntamenti del mese: Valpelline/Bionaz dal 30 luglio al 1° agosto; Rhêmes/Introd dal 30 luglio al 1° agosto e dal 6 all’8 agosto; Camporcher dal 6 all’8 e dal 13 al 15 agosto.

Speciali aperture notturne allo zoo di Pistoia

Visite-notturne-pistoiaLa bella stagione è arrivata e lo Zoo di Pistoia la festeggia con “Scopriamo insieme l’oscurità“, speciali aperture notturne per grandi e piccini (bambini solo a partire dai 5 anni, accompagnati dai loro genitori). Ma anche con divertenti “Incontri ravvicinati con gli animali” e suggestive passeggiate al tramonto. Uno zoo nato nel 1970 per mostrare animali esotici e mai visti prima a un pubblico che non aveva molte occasioni di avvicinarsi al mondo naturale e oggi un luogo in cui anche i bambini possono incontrare gli animali, conoscerli e imparare a proteggerli. Prossimo appuntamento: giovedì 19 agosto (ore 21). Segnaliamo anche “Una storia attorno al fuoco“, attività del Parco dedicata alle famiglie con bambini dai 4 agli 8 anni che saranno coinvolte in un’esclusiva caccia al tesoro. Per informazioni e prenotazioni (obbligatorie): tel. +39 347 1080481; didattica@zoodipistoia.it

Un castello da fiaba nel parco di Grazzano Visconti

L’estate non finisce a Ferragosto! Anzi, dal 22 agosto nel parco di Grazzano Visconti inizia “Un castello da fiaba“, un percorso di animazione teatrale per bambini da 6 a 10 anni. La domenica pomeriggio i personaggi che popolano le favole più conosciute si danno appuntamento nell’area che circonda il castello per raccontare in prima persona le loro avventure a tutti i bimbi che amano la fantasia. Prima puntata domenica 22 agosto con “Robin Hood”. Fino al 24 ottobre. Prenotazione anticipata obbligatoria e conferma solo via mail:
visite@grazzanovisconti.com

Riviera Romagnola: a scuola di mosaico in riva al mare

Coi laboratori “Mosaico in tour“, giunti quest’anno alla 15° edizione, genitori e bambini possono divertirsi sulle spiagge della Riviera Romagnola sperimentando un’arte antichissima, quella del mosaico, che ha reso Ravenna famosa nel mondo. Attività in tutta sicurezza, col rispetto delle norme anti Covid per una vera e propria “officina del mosaico su quattro ruote” che anche questa estate porta insegnanti e tessere di vetro colorate sulle spiagge, ma anche negli alberghi e nei campeggi, delle località più family della Riviera Romagnola: dai Lidi Ferraresi a Comacchio, dai Lidi di Ravenna a Cervia. Fino al 25 agosto.

Notti di fiaba a Riva del Garda

A Riva del Garda (TN) l’estate finisce in bellezza, anzi in fiaba! Si ripete, infatti, anche quest’anno la tradizione che regala a tutti gli abitanti e agli ospiti Notte di Fiaba 2021, quattro giorni di festa (dal 26 al 29 agosto) ispirati al mondo delle fiabe. Protagonista dell’edizione 2021 sarà Il Gatto con gli Stivali, il gatto più scaltro della storia delle fiabe! Per la gioia di grandi e piccini: spettacoli teatrali, laboratori, giochi, concerti, racconti. Anche quest’anno, invece, per ragioni di sicurezza non si terrà lo spettacolo pirotecnico che tradizionalmente illumina le acque del Lago di Garda.

In Puglia il Festival dei Sensi

Appuntamenti per i bambini si terranno nell’ambito Festival dei Sensidal 26 al 29 agosto, nello scenario affascinante della PUGLIA della VALLE D’ITRIA, tra masserie, trulli, pecore, asinelli e vigneti. Quattro giorni ricchi d’incontri e attività originali legate al mondo dei sensi pensate anche per i più piccini: mostre, laboratori, conferenze ed eventi speciali a cui prenderanno parte scrittori, giornalisti, artisti ed esponenti del mondo della cultura e della scienza. Il tema di quest’anno è “Mani”.

A Ferrara la Giostra del Monaco anche per i piccoli

Dal 26 agosto al 5 settembre le antiche mura di Ferrara ospitano la 17° edizione della Giostra del Monaco che, con le esibizioni di danza e scherma, i giochi popolani e i tornei, è un vero e proprio evento imperdibile per gli appassionati di rievocazioni storiche e di feste in costume. E anche per i golosi visto che il calendario degli appuntamenti è accompagnato dalla altrettanto ricca proposta gastronomica di osterie e locande. Tra una danza e una esibizione di menestrelli, spazio anche ai più piccoli. Che possono divertirsi con incursioni nella storia e uno spazio riservato con giochi medievali. Leggi qui per scoprire cosa vedere a Ferrara con i bambini

In Alto Adige un’estate da Dolomiti Ranger

Non solo sull’Alpe di Siusi i bambini potranno cimentarsi con le attività tipiche dei ranger. Durante tutta l’estate, infatti, è possibile partecipare a sfide e avventure coinvolgenti in mezzo alla natura, grazie al programma “Dolomiti Ranger” dell’Alto Adige. Le attività proposte, organizzate e guidate da un’equipe di esperte guide, non lasciano tempo per la noia ai piccoli esploratori, che potranno destreggiarsi tra diverse abilità e guadagnarsi il diploma di “Ranger”. Ben quattro, e tutte mozzafiato, le location, ognuna della quali caratterizzata da speciali attività: Parco naturale Fanes-Senes-Braies, Parco naturale Puez-Odle (Val di Funes), Parco naturale Sciliar-Catinaccio e Parco Naturale delle Tre Cime. Per bambini da 7 a 12 anni.

Magica estate in Valle Aurina e Valle di Tures (BZ)

L’estate è magica nelle Valli di Tures e Valle Aurina (BZ). Fino al 27 agosto i bambini (dai 6 ai 12 anni) sono attesi in Alto Adige dalle “Avventure degli Elfi 2021“, sette divertenti proposte di giochi e avventure. Si comincia il lunedì e si prosegue fino al venerdì con sfide originali, attività sportive e di socializzazione alla scoperta di luoghi, natura, storie e tradizioni dell’Alto Adige accompagnati da uno staff di animatori professionisti. In programma, tra gli altri, i giochi medievali a Castel Taufers, la scoperta del bosco incantato, l’incontro con gli indiani del bosco, l’inseguimento di fantasmi e il rafting lungo l’Aurino.

Nell’Alpe di Siusi (BZ) un’estate davvero speciale

Fino a fine agosto l’Alpe di Siusi (BZ) si trasforma in un grande paradiso per i più piccoli e le loro famiglie. All’interno del Parco Naturale Sciliar tre sono i programmi che propongono esplorazioni della natura e spedizioni sul campo che accompagneranno bambini e adulti lungo un viaggio all’insegna della scoperta di un ambiente naturale unico. Eccoli nel dettaglio. Fino al 27 agostoUniverso in fattoria“, con i bambini (a partire dai 6 anni) incoronati contadini e contadine con tanto di diploma: un’esperienza seguendo i ritmi della vita contadina nei masi delle Dolomiti Patrimonio Unesco. Fino al 26 agostoDolomiti Ranger” propone ai bambini partecipanti di imparare tutti i segreti sugli animali di queste montagne. E infine, dal 3 al 31 agostoStreghe e magia all’Alpe di Siusi“, la scuola di stregoneria per bambini e ragazzi dai 6 anni in su (accompagnati da un adulto).

Adventure Rivers on Tour: alla scoperta dei fiumi dell’entroterra veneto

Dal 27 al 29 agosto l’entroterra veneto solcato dai fiumi Piave, Livenza e Meschio ospita l’evento itinerante Adventure Rivers on Tour, un bel progetto di rilancio dell’eco-turismo fluviale che propone numerose attività sportive, ma anche momenti di rilassamento e buona cucina. E soprattutto escursioni – a piedi e in bicicletta, in kayak e barca elettrica – alla scoperta di un territorio non scontato. Questo il calendario delle tre giornate: venerdì 27 agosto l’Area Fenderl ai piedi del Monte Altare, a Vittorio Veneto (TV) – fiume Meschio; sabato 28 agosto Cà Corniani a Caorle (VE) – fiume Livenza; domenica 29 agosto il Parco Fluviale di San Donà di Piave (VE) – fiume Piave.

Sibyllarium 2021: weekend fantasy sulla magia del bosco e delle sue creature

Nelle Marche, a poca distanza dai Monti Sibillini che proprio dalla Sibilla prendono il nome, si tiene il 27 (anteprima con lo spettacolo di presentazione), 28 e 29 agosto Sibyllarium 2021, la sesta edizione di un festival fantasy che celebra il bosco e le sue creature. Tra elfi, gnomi e fate in programma nella location di Fornara di Acquasanta Terme (AP), anche tanti eventi apprezzati dai bambini.

Estate a Cisternino, il Borgo che dondola

Fino all’11 settembre un ricco calendario di eventi a Cisternino, in Valle d’Itria, uno dei borghi più belli d’Italia. Che quest’anno ha scelto l’altalena come metafora del dondolare che caratterizza le nostre vite da più di un anno a questa parte, del brivido e della spensieratezza dell’infanzia, ma anche della paura di cadere e della forza di risalire. E per farlo il Borgo che dondola ha utilizzato tante altalene sparse per le vie del paese che i bambini sono invitati a scoprire in modalità caccia al tesoro. Tutte, ma proprio tutte, per salirci e farci una foto, a partire dalle tre immancabilmente dedicate alla Divina Commedia nel settecentesimo anniversario della morte di Danti Alighieri. In programma anche mostre, installazioni e land art, musica e diverse altre esperienze turistiche.

A Senigallia (AN) per perdersi in un grande labirinto di mais

Fino al 12 settembre a Senigallia (AN), nelle Marche, i bambini possono provare “Il labirinto di Hort 2021“, un format di turismo esperienziale tra natura, cultura e digitale. Protagonista un grande labirinto di mais a pochi passi dal centro storico, in cui entrare e “perdersi” nel senso più bello del termine: la magia di un divertimento basato su prove da superare assieme per raggiungere per primi l’uscita. Con i suoi 4 km di percorso, i suoi 60.000 mq di superficie e le sue 480.000 piante di mais il labirinto è anche teatro di numerosi eventi speciali.

Sul Latemar (TN) al via un’estate… animata!

val-di-fiemme-latemar-predazzo-gardone-sentiero-nido-di-Drago-M-NonesDomenica 19 giugno grande apertura della MontagnAnimata: sul Latemar (TN) un’occasione per aprire la stagione delle vacanze estive e conoscere la magia di una montagna che mescola natura, gioco e fantasia. Perché anche per questa stagione il Latemar propone i suoi speciali sentieri: la Foresta dei Draghi (con opere di land art dedicate a queste fantastiche creature), quello del Pastore distratto e il sentiero Geotrail Dos Capèl, in quota, a 2200 mt di altitudine. E ancora, attrazioni adrenaliniche, giocolibri e spettacoli per divertirsi e imparare in famiglia. Fino al 12 settembre.

Le notti colorate di Cagliari

Anche per questa estate 2021 il comune di Cagliari propone una simpatica iniziativa per grandi e bambini: le Notti colorate, in occasione delle quali i negozi del centro resteranno aperti fino a mezzanotte per consentire ai turisti e ai residenti di dedicarsi allo shopping. Appuntamento fino al 16 settembre, tutti i giovedì fino alla mezzanotte. Come consuetudine, saranno numerosi gli appuntamenti culturali, musicali e gastronomici eche faranno da corollario all’apertura prolungata dei negozi.

Summer Time al MUSE di Trento

Fino al 24 settembre va in scena Summer Time, appuntamento estivo del MUSE di Trento e delle sue sedi territoriali. In programma attività all’aria aperta alla scoperta delle Dolomiti patrimonio Unesco, ma anche laboratori e spettacoli tra arte, scienza e cura del pianeta. Qualche numero: decine di iniziative ogni settimana, numerose tipologie diverse di attività fra visite, laboratori tematici e show scientifici. E ancora, eventi speciali, documentari e tutti i mercoledì attività per famiglie. Location principale il giardino e gli orti del MUSE che si trasformano in un villaggio eco-sostenibile.

La magia dell’alba sulle malghe del Trentino

albeinmalga-alpe-cimbraIn Trentino, da giugno a settembre, è possibile scoprire tutta l’autenticità della vita rurale, partecipando alla manifestazione “Albe in Malga 2021“, un appuntamento che offre a grandi e bambini l’opportunità di calarsi nell’affascinante realtà della vita in un alpeggio in quota, vivendo in prima persona i ritmi e il lavoro dei malgari. Il programma prevede un’escursione guidata per raggiungere la malga di primo mattino. Arrivati a destinazione si parte attraverso i pascoli per il raduno del bestiame, poi si munge e si assistere alla caseificazione. Al termine sana e gustosa colazione per tutti. In alcuni casi è possibile dormire in malga la notte prima dell’evento.

Archeologia d’estate: gli appuntamenti per famiglie in Trentino

Fino a inizio ottobre il Museo delle Palafitte di Fiavé, il Museo Retico di Sanzeno, la Tridentum romana e l’area archeologica Acqua Fredda al Passo del Redebus, Monte San Martino nel Lomaso e Monte San Martino ai Campi di Riva propongono “Archeologia Estate 2021“, un ricco calendario di appuntamenti per sperimentare, imparare e divertirsi con tutta la famiglia. In programma laboratori, attività di archeologia sperimentale, teatro per bambini, archeotrekking, letture, visite guidate interattive per fare un tuffo nel passato e scoprire come vivevano i nostri antenati. Il tutto nella splendida cornice del Trentino “amico dei bambini”.

C’è una fiaba nel bosco… al Castello di Gropparello (PC) il Parco delle Fiabe

Gropparello - Parco delle FiabeWeekend un posto unico per suggestione e fascino: il Parco delle Fiabe del Castello di Gropparello (PC). Nel verde delle Gole del Vezzeno vi aspetta il primo parco emotivo d’Italia, in cui vivere un viaggio nel Medioevo, nelle sue leggende e nei suoi molti misteri. Rocce millenarie, alberi secolari, ma soprattutto Fate, Folletti, Elfi e Druidi. I bambini, vestiti da cavalieri e accompagnati dal Cavaliere Bianco, potranno cimentarsi in una emozionante avventura contro orchi e streghe. Tra le attività proposte a giugno 2021: le visite guidate alle Gole del Vezzeno con flower watcher, visite guidate storiche, visite guidate con l’archeologo e visite guidate naturalistiche. E per le famiglie: animazione a tema medievale tutte le domeniche anche il Mercato Medievale con avventure per bambini e visita e attività esperienziali al mercato. Aperto la domenica e i festivi dalle 10 alle 17 (15 con l’orario solare). Per informazioni e prenotazioni: tel. + 39 0523 855814. Leggi il nostro reportage e guarda il video, vi affascinerà…

A Bracciano (RM) domeniche nel castello tra favole e leggende

Castello-Bis-014Ogni prima e terza domenica del mese il Castello Odescalchi di Bracciano (RM) apre le sue porte per una visita animata dedicata ai bambini da 3 a 8 anni. Un’occasione per divertirsi tutti assieme attraverso storie, indovinelli e spiegazioni giocose, ma anche un modo per arricchire la fruizione del Castello/Museo e del bellissimo contesto del Lago di Bracciano. Ogni seconda domenica del mese invece ci sono le visite speciali con il Teatro Helios, in cui i bambini incontreranno una serie di personaggi leggendari – tra cui il Re del Lago e la Principessa Artemisia.

Nell’Alta Murgia (BA) è sempre magico bosco

Selva-Reale-Magico-BoscoC’è un luogo suggestivo, nell’Alta Murgia, famoso per essere un punto di incontro di fate, gnomi e folletti: è il Parco Naturale Selva Reale (BA) che propone la rassegna culturale “Magico Bosco“. Il parco propone occasioni per celebrare la natura e per promuovere la cultura del rispetto per l’ambiente: laboratori manipolativi, spettacoli teatrali e di burattini e tante altre sorprese.

 

 

Per segnalazioni di eventi per bambini scrivi a redazione@familygo.eu allegando un comunicato dell’evento e una foto orizzontale.

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi