Fiabe nel bosco: un’estate da fiaba in Valle d’Aosta, gli appuntamenti per i bambini

fiabe nel bosco, valle d'aosta
Erika Fasan, autore di Family Go
Autore:
Tempo necessario: Weekend, 1 giorno
Età bambini:  1-3 anni4-12 anni

Dall’1 luglio al 21 agosto in alcune tra le più belle località della Valle d’Aosta si tiene la rassegna di eventi per bambini “Fiabe nel bosco” che quest’anno ha come protagonista un bizzarro animale, il Dahu. Pronti a conoscere il suo mondo?

D’estate la Valle d’Aosta si trasforma in un grande parco giochi all’aperto che incanta genitori e bambini. Quando poi al divertimento e allo stupore di trovarsi al cospetto di vette di rara bellezza come il Cervino, il Gran Paradiso o il Monte Rosa si aggiunge la suggestione delle storie e delle tradizioni la pregevolezza del mix è assicurata. Tutto merito di “Fiabe nel bosco“, la rassegna di eventi per bambini in programma dall’1 luglio al 21 agosto.

Novità 2022: quest’anno sarà un nuovo e simpatico personaggio a condurci nel mondo delle fiabe, il Dahu, che avrà come palcoscenico un bosco, una radura o un prato. Ecco i titoli:

“Dahu che sai fare tu? Alla ricerca del proprio superpotere”
“Dahu e l’aquila prepotente. Quando l’unione fa la forza”
“Il dahu più piccolo del mondo. Conoscere gli altri per trovare te stesso”

Appuntamento ogni venerdì sabato e domenica (ore 17.30).

Questi gli appuntamenti e le località in cui le fiabe andranno in scena:
Morgex dall’1 al 3 e dall’8 al 10 luglio
Brusson dall’8 al 10 e dal 15 al 17 luglio
Gressoney/Saint-Jean dal 15 al 17 e dal 22 al 24 luglio
Valpelline/Bionaz dal 22 al 24 e dal 29 al 31 luglio
Rhêmes/Introd dal 30 luglio al 1° agosto e dal 6 all’8 agosto
Torgnon/La Magdeleine dal 12 al 14 e dal 19 al 21 agosto
Camporcher dal 12 al 14 e dal 19 al 21 agosto

Oltre ai pomeriggi da fiaba nelle località coinvolte sarà possibile prendere parte ad attività ed escursioni all’aria aperta perfette per trascorrere un pomeriggio in famiglia e scoprire la ricchezza del territorio valdostano.

A Torgnon, ad esempio, genitori e bambini possono ammirare Le Petit Monde, un complesso museale che è un vero viaggio nella cultura contadina valdostana di un tempo, divertirsi nei molti parchi divertimento all’aperto. E, proprio come Torgnon, ogni altra località offre uno o più motivi per partire e uno o più spunti per scoprire la bellezza della montagna d’estate.

E se siete in vacanza o di passaggio in Valle d’Aosta non dimenticate che dal 12 al 15 agosto si tiene la 13° edizione di giocAosta, l’evento che trasforma il centro storico di Aosta (in particolare la centralissima piazza Chanoux) in una colossale ludoteca per far riscoprire ai grandi e ai bambini il piacere e il valore del gioco.

Per informazioni:

www.lovevda.it/it/eventi/fiabe-nel-bosco

 

 

Pubblicato in