I Villaggi e le case di Babbo Natale in Italia 2019: dove incontrare i desideri

Casa di Babbo Natale a Riva del Garda
Erika Fasan, autore di Family Go
Autore:
Tempo necessario: 1 giorno, Weekend
Età bambini:  1-3 anni4-12 anni

Accarezzare la barba bianca di Babbo Natale è il sogno di ogni bambino. E in attesa di organizzare il viaggio dei sogni di tutti noi, quello in Lapponia, possiamo consegnargli la letterina dei desideri e – perché no? – farci un selfie con lui anche qui in Italia. Ecco dove sono le case e i villaggi dove incontrare Babbo Natale lungo la Penisola in questo Natale 2019.

Nel libro che in questo periodo io e mia figlia stiamo leggendo prima di addormentarci (e, ad essere sincera, mi addormento prima io di lei, ma questa è un’altra storia…) Babbo Natale vive in una grandissima casa mimetizzata nella neve, in compagnia di tanti elfi operosi, di renne che attendono nel loro recinto di partire per la consegna dei regali ai bambini di tutto il mondo, di abeti che poi completeranno la loro crescita nei vivai delle nostre città e di molto altro. E io che mi ero sempre immaginata una vita pressoché solitaria in una baita della Lapponia… Al di là di come uno se lo immagina, comunque, non c’è dubbio che il protagonista più amato delle Feste rimanga lui.

Lapponia svedese, Santa Claus     Viaggio in Lapponia con i Bambini, Salla, Finlandia Rovaniemi

E poco importa se un esercito di aiutanti e di emuli più o meno credibili riempie i centri commerciali già dalla fine di ottobre e rischia di inflazionarlo: no, fortunatamente il mito del vecchino vestito di rosso e dalla barba bianca resiste saldamente ancorato ai freddi giorni nell’Avvento e continua a far sognare i bambini.

Il bello è che non serve più andare in Lapponia per incontrarlo, anche se – ammettiamolo – lo faremmo tutti volentieri. Non serve perché Babbo Natale ha trovato casa anche qui da noi e regala ai nostri figli momenti magici anche senza farci prendere voli internazionali o farci correre per chilometri su una slitta trainata da renne o husky.
Ecco dove incontrare Babbo Natale con i bambini in Italia.

Villaggi e case di Babbo Natale in Piemonte, Liguria e Lombardia

Casa di Babbo Natale, Lago Maggiore     Casa di Babbo Natale a Macugnaga

Partendo dal nord della Penisola troviamo la ricchissima offerta del Piemonte, dove Babbo Natale sembra essere più che di casa! Lo è a Ornavasso sul Lago Maggiore, ad esempio, dove tra boschi di faggio e conifere sfrecciano slitte volanti e trenini “Renna Express” per portare i bambini al cospetto del trono di Babbo Natale: è il magico mondo della Grotta di Babbo Natale, una galleria di pietra lunga 200 metri, un ampio salone in cui incontrare il personaggio più amato da grandi e piccini, il villaggio dei Twergi e tanti giochi e spettacoli per tutta la famiglia. Da un paio di anni l’offerta della Grotta raddoppia a Macugnaga, sul Monte Rosa, dove in ogni data di apertura si possono ammirare tre spettacolari incontri con i personaggi più amati della Regina dei Ghiacci.
Sempre in Piemonte segnaliamo anche l’Ufficio Postale di Babbo Natale a Ricetto di Candelo (BI), la Casetta di Babbo Natale con i suoi folletti a Viverone nel corso dell’evento “Natale sul Lago” e il Villaggio di Babbo Natale a Rivoli (entrambi in provincia di Torino), ma anche il Magico Paese di Natale a Govone, nelle Langhe, dove trovano ospitalità la Casa di Babbo Natale assieme a renne ed elfi.

Villaggio di Natale GiuEle in Liguria Villaggio di Natale GiuEle in Liguria

Ci spostiamo in Liguria e qui ci attende “GiuEle – Il Villaggio di Natale e di Babbo Natale” di Finale Ligure che è, senza peccare di presunzione, uno degli eventi di Natale più attesi della Riviera: cuore dell’evento e della sua magia la Casa di Babbo Natale e la fabbrica dei giocattoli, lo spazio ludico dove si tengono i laboratori creativi. Ma segnaliamo anche il Magic Land con tante attrazioni per tutte le età: la pista di pattinaggio, il trenino Tartaruga Express e – udite udite – la slitta di Babbo Natale e la renna meccanica Rudolph. Si può anche dormire, nel Villaggio di Natale, e cenare – tutti i venerdì dal 22 novembre – con Babbo Natale e i suoi elfi.

Casa di Babbo Natale, Govone     Casa di Babbo Natale, Christmas Garden di Centro Verde

Elfi che sono protagonisti anche in Lombardia, più precisamente a Treviglio (BG), al “Natale in Fattoria“, un Natale che ha il sapore antico della tradizione. E sempre in provincia di Bergamo segnaliamo il Centro Verde Caravaggio dove – nel periodo del #Christmasgarden dal 27 ottobre 2019 – Babbo Natale attende i bambini assiso sul suo trono, ma anche in tante altre simpatiche fogge.

Villaggi e case di Babbo Natale in Trentino Alto Adige e Veneto

Casa di Babbo Natale Riva del Garda     Casa di Babbo Natale, Villaggio Flover

Ricchissima anche l’offerta del Trentino. Dove possiamo incontrare Babbo Natale ai mercatini di Natale di Trento, al Parco degli Asburgo di Levico e sull’Altipiano di Pinè, ma dove la parte del leone la fa sicuramente la Casa di Babbo Natale a Riva del Garda. Qui, nella suggestiva cornice del Lago di Garda, i pomeriggi saranno scanditi da filastrocche, giochi, letture, lavoretti fatti a mano nell’officina degli Elfi e gustose merende preparate da Natalina e culmineranno nell’incontro con Babbo Natale direttamente sul suo lettone. E per i bambini che soggiornano negli hotel del territorio aderenti all’iniziativa, la possibilità di diventare assistenti di Babbo Natale frequentando l’Accademia degli Elfi.

Continuiamo il nostro viaggio passando per il Veneto, e più precisamente per il Villaggio di Natale Flover di Bussolengo (VR). Qui, in una cornice completamente rinnovata, i bambini possono recarsi alla Baita di Babbo Natale e conoscere Santa Claus in persona o recarsi alla Fabbrica dei giocattoli, dove gli gnomi del Villaggio sono al lavoro tra nastri trasportatori, tubi luminosi e ingranaggi colorati.

Villaggi e case di Babbo Natale in Toscana, nelle Marche e nel Lazio

Casa di Babbo Natale a Montepulciano     Casa di Babbo Natale a Luneur a Roma

Appuntamento anche in Toscana, dove la sesta edizione del “Natale a Montepulciano” fa entrare i bambini nel Castello di Babbo Natale, una fortezza medievale nella quale gli spazi magici certo non mancano, e dove “Il Mondo di Babbo Natale“a Campi Bisenzio (a due passi da Firenze) è una splendida dimora di Babbo Natale che comprende il lettone, la scrivania, il tavolo da pranzo, il Salone del Trono, il Villaggio degli Elfi, la slitta con le renne, l’Ufficio Postale e il laboratorio con i giocattoli di legno. Segnaliamo anche la 10° edizione della “Fabbrica di Babbo Natale” agli Arsenali Repubblicani di Pisa: qui, dove i folletti preparano i giocattoli che Babbo Natale consegnerà a tutti i bambini del mondo, i bambini potranno realizzare giocattoli e idee regalo, assistere a piccoli spettacoli e divertirsi col trucca-bimbi.

E appuntamento con Babbo Natale anche ad Arezzo: qui un grande villaggio di Babbo Natale sorgerà ai piedi di piazza Grande all’interno del Mercato di Natale di Arezzo, il più grande mercato tirolese d’Italia (aperto dal 16 novembre al 26 dicembre). Tra affreschi e laboratori per bambini una vera chicca: il Babbo Natale più illuminato del mondo, con oltre 100.000 led a rendere l’esperienza unica. Non solo, con i suoi cinque metri di altezza è il Babbo Natale più grande d’Italia! Mentre a Lucca la quarta edizione de “Il Piccolo Regno di Babbo Natale” attende i bambini nella bella location della Casa del Boia nel fine settimana del 30 novembre e 1 dicembre e in quello del 7 e 8 dicembre.

E infine facciamo una capatina a Montecatini, dove i posti in cui incontrare Babbo Natale sono addirittura due: il Villaggio di Babbo Natale ai Mercatini di Natale e La Baita di Babbo Natale presso lo stabilimento La Salute: qui attraversiamo Elfolandia con le sue casette a fungo, il paese tutto di ghiaccio del Polo Nord, saliamo su una slitta gigante per raggiungere l’ufficio postale per imbucare la letterina coi desideri e infine arriviamo al cospetto di Babbo Natale in persona.

E nelle Marche? Qui l’appuntamento col signore dalla barba bianca è in provincia di Pesaro e Urbino: a FrontoneNel Castello di Babbo Natale…” introdotto da un maestoso abete e a Pergola nel “Magico mondo di Babbo Natale“, che torna anche quest’anno con il laboratorio degli Elfi e la grotta di quello che è certamente il personaggio più amato dai bambini.

Anche nel Lazio i bambini possono incontrare Babbo Natale. E possono farlo al Luneur Park (dove dal 30 novembre si può consegnare la lettera coi desideri a Babbo Natale, ai suoi elfi e al fido aiutante di marzapane Pepe), oppure è Natale anche nel Parco divertimenti Cinecittà World dove Babbo Natale in persona riceve le letterine e i visitatori potranno provare la suggestione di vivere in una New York addobbata a festa.

Casa di Babbo Natale a Cassino, Magico Bosco del Natale: il Grinch     Casa di Babbo Natale a Cassino, Magico Bosco del Natale: l'ufficio postale

Un altro bellissimo appuntamento è nella foresta incantata di Cassino (FR) al Magico Villaggio di Babbo Natale, noi ci siamo stati e ci è piaciuto molto. Vi accoglierà un bosco vero, con un suggestivo ruscello che lo attraversa e tanti alberi luccicanti e funghi scintillanti. Potrete avventurarvi tra i suggestivi sentieri scoprendo l’ufficio postale (e imbucando la letterina) e non manca il saluto a Babbo Natale, mentre gli operosi elfi sono pronti a spiegare nei minimi dettagli come funziona la mitica macchina fabbrica-regali! Si passeggia tra bancarelle di oggetti a tema e leccornie dolci e salate, e si fanno singolari ed esilaranti incontri… come quello con il Grinch! Dal 16 novembre al 26 dicembre 2019.

Villaggi e case di Babbo Natale in Campania e Sicilia

Casa di Babbo Natale in Campania, Valle del Natale a valle Orso     Casa di Babbo Natale, Salento Santa Claus Village

Scendendo verso sud incontriamo lungo la Penisola in Campania alla “Valle del Natale” realizzata all’interno del Parco Acquatico Valle dell’Orso a Torre del Greco (NA). Qui i bambini trovano ben 20.000 mq di scenografie natalizie come l’Ufficio Postale, la Fabbrica dei giocattoli, l’Antro dei desideri, la Stanza di Babbo Natale, la Cucina di Natalina, la Sartoria e l’Ostello degli Elfi e l’Albero Parlante. Ovvero tutta l’iconografia del Natale concentrata in un solo luogo…

E infine la Sicilia. Qui Babbo Natale si può incontrare in molte località. Al Villaggio di Babbo Natale di Tremestieri Etneo (CT), ad esempio, il più grande evento della Sicilia Orientale, dove l’elenco delle attrazioni è davvero lungo: gospel, cori natalizi, musical, pista di pattinaggio, palachristmas, mercatini d’arte, passeggiata con il “minicavallo”, la slitta di Babbo Natale e la sua fantastica casa, il villaggio degli elfi, la grande ruota della fortuna, il rabbit village (con coniglietti nani bianchi), l’ufficio di Santa Claus, la premiata dolceria e i laboratori degli Elfi “pasticcioni”, musica, concertini e tanto buon cibo. Oppure, per rimanere a Catania, il Villaggio di Natale del centro storico con – novità 2019 – la Casa di Babbo Natale e il Merry Christmas Market dove non manca, oltre ad animazione e laboratori, una casetta di Babbo Natale con postazione letterina. Sempre in Sicilia Orientale segnaliamo la prima edizione della Casa di Babbo Natale a Taormina dove, dal 19 al 23 dicembre, i bambini possono consegnare la loro letterina coi desideri.

     

Pare anche che i più grandi Villaggio degli Elfi e Casa di Babbo Natale della Sicilia siano quelli di Calatafimi Segesta (in provincia di Trapani) dove, dall’8 dicembre al 6 gennaio 2020, un trenino condurrà direttamente al villaggio di Babbo Natale nel castello Eufemio. Qui elfi, addobbi e decorazioni contribuiscono a creare un’atmosfera natalizia davvero unica.

Insomma, per salutarci, la Lapponia con i suoi paesaggi innevati rimane un must e certamente ha un posto speciale nel cuore di Babbo Natale, ma siamo sicuri che anche qui, nella nostra bella Italia, lui abbia trovato tanti posti caldi e accoglienti in cui sentirsi a casa e continuare a far sognare i bambini.

LEGGI ANCHE: Tutti gli eventi di Natale per i bambini

LEGGI ANCHE: Offerte di Natale e Avvento per soggiorni con bambini

 

Copyright: Familygo. Foto di Destination Skelleftea; Salento Santa Claus Village; Valle del Natale valle Orso; E. Fasan; Luneur; L. Dorinzi; Grotta di Babbo Natale, V. Dirindin; Creative Mind Studio; Flover; Natale a Montepulciano

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi