I Villaggi e le case di Babbo Natale in Italia 2018: dove incontrare i desideri

Casa di Babbo Natale a Riva del Garda
Erika Fasan, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: 1 giorno, Weekend

Età bambini:  1-3 anni4-12 anni

Accarezzare la barba bianca di Babbo Natale è il sogno di ogni bambino. E in attesa di organizzare il viaggio dei sogni di tutti noi, quello in Lapponia, possiamo consegnargli la letterina dei desideri e – perché no? – farci un selfie con lui anche qui in Italia. Ecco dove sono le case e i villaggi dove incontrare Babbo Natale lungo la Penisola in questo Natale 2018.

Nel libro che in questo periodo io e mia figlia stiamo leggendo prima di addormentarci (e, ad essere sincera, mi addormento prima io di lei, ma questa è un’altra storia…) Babbo Natale vive in una grandissima casa mimetizzata nella neve, in compagnia di tanti elfi operosi, di renne che attendono nel loro recinto di partire per la consegna dei regali ai bambini di tutto il mondo, di abeti che poi completeranno la loro crescita nei vivai delle nostre città e di molto altro. E io che mi ero sempre immaginata una vita pressoché solitaria in una baita della Lapponia… Al di là di come uno se lo immagina, comunque, non c’è dubbio che il protagonista più amato delle Feste rimanga lui.

Lapponia svedese, Santa Claus     Viaggio in Lapponia con i Bambini, Salla, Finlandia Rovaniemi

E poco importa se un esercito di aiutanti e di emuli più o meno credibili riempie i centri commerciali già dalla fine di ottobre e rischia di inflazionarlo: no, fortunatamente il mito del vecchino vestito di rosso e dalla barba bianca resiste saldamente ancorato ai freddi giorni nell’Avvento e continua a far sognare i bambini.

Il bello è che non serve più andare nella Lapponia svedese (o finlandese, poco cambia)  per incontrarlo, anche se – ammettiamolo – lo faremmo tutti volentieri. Non serve perché Babbo Natale ha trovato casa anche qui da noi e regala ai nostri figli momenti magici anche senza farci prendere voli internazionali o farci correre per chilometri su una slitta trainata da renne o husky.
Ecco dove incontrare Babbo Natale con i bambini in Italia.

Villaggi e case di Babbo Natale in Piemonte, Lombardia, Trentino Alto Adige e Veneto

Casa di Babbo Natale, Lago Maggiore     Casa di Babbo Natale a Macugnaga

Partendo dal nord della Penisola troviamo la ricchissima offerta del Piemonte, dove Babbo Natale sembra essere più che di casa! Lo è a Ornavasso sul Lago Maggiore, ad esempio, dove tra boschi di faggio e conifere sfrecciano slitte volanti e trenini “Renna Express” per portare i bambini al cospetto del trono di Babbo Natale: è il magico mondo della Grotta di Babbo Natale, una galleria di pietra lunga 200 metri, un ampio salone in cui incontrare il personaggio più amato da grandi e piccini, il villaggio dei Twergi e tanti giochi e spettacoli per tutta la famiglia. Da un paio di anni l’offerta della Grotta raddoppia a Macugnaga, sul Monte Rosa, dove il sabato si possono scoprire segreti di Babbo Natale e la domenica si incontra un’affascinante Regina dei Ghiacci.
Sempre in Piemonte segnaliamo anche l’Ufficio Postale di Babbo Natale a Ricetto di Candelo (BI), la Casetta di Babbo Natale con i suoi folletti a Viverone nel corso dell’evento “Natale sul Lago” e il Villaggio di Babbo Natale a Rivoli (entrambi in provincia di Torino), ma anche il Magico Paese di Govone, nelle Langhe, dove trovano ospitalità la Casa di Babbo Natale assieme a renne ed elfi.

Casa di Babbo Natale, Govone     Casa di Babbo Natale, Christmas Garden di Centro Verde

Elfi che sono protagonisti anche in Lombardia, più precisamente a Treviglio (BG), al “Natale in Fattoria“, un Natale che ha il sapore antico della tradizione. E sempre in provincia di Bergamo segnaliamo il Centro Verde Caravaggio dove – nel periodo del #Christmasgarden – Babbo Natale attende i bambini assiso sul suo trono, ma anche seduto in motocicletta e in tante altre simpatiche fogge.

Casa di Babbo Natale Riva del Garda     Casa di Babbo Natale, Villaggio Flover

Ricchissima anche l’offerta del Trentino. Dove possiamo incontrare Babbo Natale ai mercatini di Natale di Trento, al Parco degli Asburgo di Levico e sull’Altipiano di Pinè, ma dove la parte del leone la fa sicuramente la Casa di Babbo Natale a Riva del Garda. Qui, nella suggestiva cornice del Lago di Garda, i pomeriggi saranno scanditi da filastrocche, giochi, letture, lavoretti fatti a mano nell’officina degli Elfi e gustose merende preparate da Natalina e culmineranno nell’incontro con Babbo Natale direttamente sul suo lettone. E per i bambini che soggiornano negli hotel del territorio aderenti all’iniziativa, la possibilità di diventare assistenti di Babbo Natale frequentando l’Accademia degli Elfi.

Continuiamo il nostro viaggio passando per il Veneto, e più precisamente per il Villaggio di Natale Flover di Bussolengo (VR). Qui, in una cornice completamente rinnovata, un piccolo e magico trenino trasporta i bambini dalla stazione base direttamente al quartier generale di Babbo Natale dove gli gnomi sono impegnati a smistare le letterine dei bambini e a confezionare regali. L’edizione di quest’anno prevede anche la Baita di Babbo Natale, un percorso sensoriale al termine del quale sarà possibile scattare una foto assieme al vecchietto più amato di tutti i tempi!

Villaggi e case di Babbo Natale in Emilia Romagna, Toscana, Marche e Lazio

Casa di Babbo Natale a Montepulciano     Casa di Babbo Natale a Luneur a Roma

Appuntamento anche in Emilia Romagna dove Rec Christmas Village trasforma una storica colonia di Bellaria Igea Marina (RN) nel fiabesco Villaggio di Santa Claus: vero valore aggiunto del luogo una pista di pattinaggio sul ghiaccio affacciata sul mare e aperta tutti i pomeriggi.

E appuntamento in Toscana, dove la quinta edizione del “Natale a Montepulciano” fa entrare i bambini nel Castello di Babbo Natale, una fortezza medievale nella quale gli spazi magici certo non mancano, e dove “Il Mondo di Babbo Natale“a Marina di Pietrasanta (in Versilia) è una splendida dimora di Babbo Natale che comprende il lettone, la scrivania, il tavolo da pranzo, il Salone del Trono, il Villaggio degli Elfi, la slitta con le renne, l’Ufficio Postale e il laboratorio con i giocattoli di legno. Segnaliamo anche l’8° edizione della “Fabbrica di Babbo Natale” alla Casa del Boia di Lucca: qui, dove i folletti preparano i giocattoli che Babbo Natale consegnerà a tutti i bambini del mondo, i bambini potranno realizzare giocattoli e idee regalo, assistere a piccoli spettacoli e divertirsi col trucca-bimbi. Appuntamento nei giorni 30 novembre e 1-2-7-8-9 dicembre.

E nelle Marche? Qui l’appuntamento col signore dalla barba bianca è in provincia di Pesaro e Urbino: a FrontoneNel Castello di Babbo Natale…” introdotto da un maestoso abete e a Pergola nel “Magico mondo di Babbo Natale“, che torna anche quest’anno con il laboratorio degli Elfi e la grotta di quello che è certamente il personaggio più amato dai bambini.

Anche nel Lazio i bambini possono incontrare Babbo Natale. E possono farlo al Luneur Park (dove dal 1° dicembre si può consegnare la lettera coi desideri a Babbo Natale, ai suoi elfi e al fido aiutante di marzapane Pepe), oppure è Natale anche nel Parco divertimenti Cinecittà World dove Babbo Natale in persona riceve le letterine e poi una montagna russa, la I-fly, grazie ai visori in VR, vi farà salire sulla slitta di Babbo Natale per consegnare virtualmente regali in tutto il mondo.
Un altro bellissimo appuntamento è nel borgo medievale di Aquino (FR) dove Il Magico Villaggio di Babbo Natale ci aspetta con la casa e l’Ufficio Postale per le letterine dei desideri.

Villaggi e case di Babbo Natale in Campania e Puglia

Casa di Babbo Natale in Campania, Valle del Natale a valle Orso     Casa di Babbo Natale, Salento Santa Claus Village

Scendendo verso sud incontriamo lungo la Penisola in Campania alla “Valle del Natale” realizzata all’interno del Parco Acquatico Valle dell’Orso a Torre del Greco (NA). Qui i bambini trovano ben 20.000 mq di scenografie natalizie come l’Ufficio Postale, la Fabbrica dei giocattoli, l’Antro dei desideri, la Stanza di Babbo Natale, la Cucina di Natalina, la Sartoria e l’Ostello degli Elfi e l’Albero Parlante. Ovvero tutta l’iconografia del Natale concentrata in un solo luogo…

Concludiamo il nostro viaggio in Puglia. Al Salento Santa Claus Village: nel cuore di una delle mete turistiche più gettonate degli ultimi anni, il Salento, il Camping Santa Maria di Leuca (LE) regala, nella sua versione natalizia, un’esperienza magica che culmina nella Casa di Babbo Natale dove, accompagnati dagli elfi, i bambini giocheranno e balleranno attendendo l’arrivo del vero Babbo Natale. E alla Casa di Babbo Natale di Candela (FG) dove, oltre a spedire l’immancabile letterina e partecipare a laboratori creativi, possiamo passeggiare nelle vie del Presepe e sotto luminarie da sogno.

Insomma, per salutarci, la Lapponia con i suoi paesaggi innevati rimane un must e certamente ha un posto speciale nel cuore di Babbo Natale, ma siamo sicuri che anche qui, nella nostra bella Italia, lui abbia trovato tanti posti caldi e accoglienti in cui sentirsi a casa e continuare a far sognare i bambini.

LEGGI ANCHE: Tutti gli eventi di Natale per i bambini

LEGGI ANCHE: Offerte di Natale e Avvento per soggiorni con bambini

 

Copyright: Familygo. Foto di Destination Skelleftea; Salento Santa Claus Village; Valle del Natale valle Orso; E. Fasan; Luneur; L. Dorinzi; Grotta di Babbo Natale, V. Dirindin; Creative Mind Studio; Flover; Natale a Montepulciano

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi