Natale nelle Marche: borghi in festa, mercatini e l’arrivo dei Babbi Natale per un Natale che rimarrà nel cuore

Erika Fasan, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: 1 giorno, Weekend

Età bambini:  4-12 anni

Un viaggio nella tradizione natalizia delle Marche come occasione di rinascita e rivincita dopo il sisma dei mesi scorsi, per introdurvi nelle atmosfere natalizie dei borghi storici e città d’arte della provincia di Pesaro Urbino, che – lontani dalle zone danneggiate dal terremoto – fungono da motore per la ripresa turistica della regione. Mercatini, Babbi Natale, le vie dei Presepi, eventi per i bimbi e le loro famiglie per celebrare un Natale che rimarrà nel cuore.

Delle Marche e della loro tradizione natalizia vi abbiamo parlato spesso. Del Castello di Frontone (PU) che dal 27 novembre al 18 dicembre si trasforma nel Castello di Babbo Natale, ad esempio, con atmosfere ovattate e stuoli di Babbi Natale invitati appositamente per i bambini. O della bellissima tradizione di Candele a Candelara, il primo mercato delle candele in Italia che ogni sera spegne la luce artificiale per 15 minuti per lasciare posto a migliaia di fiammelle accese. O ancora, per spingerci un po’ più in là nel tempo, della Festa Nazionale della Befana di Urbania che per quattro giorni (dal 4 al 7 gennaio 2017) coinvolge l’intero paese in un’atmosfera davvero unica.

natale-marche-Befana Urbania       natale-marche-ingresso con candele Candelara2

Quello di cui ci piacerebbe parlare quest’anno è però del Natale nelle Marche come occasione di rinascita e rivincita dopo il sisma dei mesi scorsi, come celebrazione di una terra che non si ferma e che riparte trainata dalle grandi mostre in corso in questo periodo a Osimo, Loreto, Senigallia, Ancona e Urbino e dai mercatini natalizi dei borghi storici e città d’arte della provincia di Pesaro Urbino, che – lontani dalle zone danneggiate dal terremoto – fungono da motore per la ripresa turistica della regione.

natale-marche-Mombaroccio_ph Filippo Biagianti      Natale nelle Marche, Mombaroccio

Gli appuntamenti in programma sono tanti, e tutti interessanti. Per cominciare, il lungo Natale nel centro storico di Pesaro: “Pesaro nel cuore… Natale in centro!” regala dal 26 novembre all’8 gennaio 2017 una pista di pattinaggio nel cuore di piazza del Popolo, uno scintillante albero di Natale – il più illuminato d’Italia – e mercatini di Natale capaci di avvolgere i cinque sensi.
E poi si va dal gustoso Ciocco Visciola di Natale, festa del cioccolato e della pasticceria natalizia che si tiene a Pergola dall’8 all’11 dicembre, all’emozionante Castello di Natale a Gradara, sulle tracce dei leggendari Paolo e Francesca. Da “E’ Natale – Mombaroccio in Festa”che il 26 e 27 novembre, il 3 e 4 dicembre e dall’8 all’11 dicembre porta mercatini, nevicate al calar del sole accompagnate dalla musica degli zampognari, la Casa di Babbo Natale, dove Babbo Natale in persona racconterà fiabe e riceverà le letterine e uno spazio nel Teatro Comunale interamente dedicato ai più piccoli, con spettacoli, fiabe recitate e animate. Al “Fossombrone Magic Christmas” che, accanto a mercatini e laboratori, regala lo spettacolo unico di Babbo Natale che arriva in Canoa sotto una pioggia di stelle pirotecniche. Passando per quello che, con un pizzico di orgoglio, viene definito il “Natale più Bello nel Borgo più Bello: Mondolfo”, nella cittadina famosa per il suono delle “jingle bells”.

natale-marche-Festa del Duca Urbino      natale-marche-PRESEPE SAN MARCO_ph Stefano Frattini

Un’attenzione particolare meritano i presepi, che qui vantano una lunga tradizione e sono amati e ammirati da grandi e bambini: come il Presepe Rinascimentale vivente in occasione della Festa del Duca d’inverno di Urbino (spettacoli, musica, spazi giochi per bambini e mercati di artigianato dall’8 al 10 dicembre), oppure sempre a Urbino (dall’8 dicembre all’8 gennaio 2017) “Le vie dei presepi” con decine di presepi allestiti nei vicoli, nelle pazze, nei palazzi storici e negli oratori della città. Altre cittadine in cui la tradizione della natività è particolarmente sentita sono Mondolfo, Fano, Genga e Colmurano (in provincia di Macerata) col suo grande presepe francescano meccanizzato.

Info turistiche

mercatini.castellodifrontone.it
www.candelara.com
www.festadellabefana.com
Il Natale che non ti aspetti
www.gradara.org
www.turismo.marche.it
www.destinazionemarche.it

Copyright: Familygo. Foto di Provincia PU.

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi