Babbo Natale in Lapponia e dintorni: Rovaniemi ma non solo…

Babbo Natale in Lapponia
Letizia Dorinzi, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: 1 settimana

Età bambini:  4-12 anni

Babbo Natale ormai si può incontrare un po’ ovunque. Dalle location più suggestive – come grotte o antiche dimore – alle piazze, passando per i centri commerciali. Anche le cassette delle lettere per imbucare la propria lista dei desideri sono disseminate per tutta Italia. Ma l’indirizzo vero è solo uno. E Babbo Natale è lì ad aspettarvi. Proprio lui, in carne e ossa.

I Babbi Natale spuntano come funghi in questo periodo e gli eventi per poter regalare ai propri figli un incontro esclusivo sono davvero tanti. Ma andare a trovare Babbo Natale in Lapponia, dove abita tutto l’anno, ha davvero un altro sapore. Perché il paesaggio avvolto nel bianco è da magia invernale autentica. E perché senza le sue renne, immerse nel loro habitat naturale, Babbo Natale si sente un po’ spaesato. Non resta che andarlo a trovare, direttamente a casa sua.

Babbo Natale in Lapponia: Rovaniemi

Babbo Natale in Lapponia e dintorni, Finlandia, Santa Claus Village     Babbo Natale in Lapponia e dintorni, Finlandia, Santa Claus Village

La Finlandia si è contesa a lungo con il Polo Nord il primato dell’indirizzo ufficiale di Babbo Natale. E alla fine è riuscita a spuntarla. Chi volesse quindi scrivere la letterina al vero Babbo Natale, quello unico e inimitabile, deve appuntarsi questo indirizzo: Santa Claus, Santa Claus’s Main Post Office, 96930 Napapiiri, Finlandia (in finlandese Joulupukki, Joulupukin Pääposti, FI-96930 Napapiiri, Finlandia) .
La casa di Babbo Natale si trova a otto chilometri circa da Rovaniemi, la capitale della Lapponia. Il Santa Claus Village è un vero e proprio villaggio dedicato a Babbo Natale, non manca nulla dai negozi di souvenir all’ufficio postale da dove spedire le lettere con il timbro ufficiale. Ovviamente c’è anche la casa di Babbo Natale a cui si può accedere ogni giorno dell’anno, gratuitamente. L’incontro è sempre personale, esclusivo per la propria famiglia. Si attende il proprio turno in fila e si entra da un portone di legno accompagnati da un elfo. All’interno della casa è vietato fare fotografie ma si possono acquistare scatti e video, un ricordo prezioso di uno degli incontri più emozionanti in assoluto per i bambini. Ma non solo.
Rovaniemi ospita anche il Santa Park, un parco divertimenti a tema natalizio. Questo, diversamente dal Santa Claus Village, è aperto soltanto nel periodo natalizio, dal 17 novembre al 12 gennaio, e in estate.

Babbo Natale in Svezia: Santaworld a Mora

Babbo Natale in Lapponia e dintorni, Svezia, Santaworld a Mora     Babbo Natale in Lapponia e dintorni, Svezia, Santaworld a Mora

Se Rovaniemi è sicuramente il luogo più famoso legato alla figura del vero Babbo Natale, si può andare a caccia di un’esperienza autentica e nordica sconfinando nei paesi limitrofi. In Svezia, per esempio. Gli ingredienti ci sono tutti: slitte trainate dalle renne o dagli husky, foreste incantate piene di neve, laghi ghiacciati. Elfi inclusi ovviamente. A Mora, a circa tre ore da Stoccolma, il parco Tomteland in inverno ospita la sezione Santaworld dedicata a Babbo Natale, oltre che a troll, fate e folletti del magico inverno. Per un’esperienza davvero unica, lontana dalla ressa che, inevitabilmente, si accalca a Rovaniemi nel periodo che precede il Natale (per saperne di più leggi il nostro articolo su Babbo Natale in Svezia).

Babbo Natale in Norvegia: la casa di Natale a Drøbak

Babbo Natale in Lapponia e dintorni, Norvegia, casa di Natale Tregaarden a Drøbak      Babbo Natale in Lapponia e dintorni, Norvegia, casa di Natale Tregaarden a Drøbak

Senza arrivare in Lapponia, a 40 chilometri da Oslo si può vivere un’esperienza natalizia in perfetto stile nordico nel pittoresco villaggio di Drøbak. Immaginate il buio illuminato da tante luci e le meravigliose casette rosse tipiche scandinave a far da sfondo. La casa di Natale Tregaarden a Drøbak si inserisce proprio in questo contesto ed è l’unico negozio natalizio permanente di tutto il paese. Anche qui si può incontrare Babbo Natale in persona, in una cornice davvero da fiaba. Nordica, ovviamente. Per saperne di più sul Natale in Norvegia potete consultare la pagina dedicata del portale Visitnorway.

LEGGI ANCHE: I Villaggi e le case di Babbo Natale in Italia dove recapitare i desideri

Informazioni utili

I paesi scandinavi possono essere facilmente raggiunti da diverse compagnie di bandiera (Finnair e SAS) o dalle low cost (Ryanair per le capitali oppure Norwegian o Easyjet). Alcune combinazioni sono possibili con volo diretto, altre con scalo nelle città europee più importanti.
Per ispirazioni nordiche, ecco i nostri itinerari di viaggio oltre il Circolo Polare Artico.

Norvegia del Nord: l’Artide con i bambini nella terra dei Sami

Salla, la Lapponia finlandese da sogno, quella autentica

 

Copyright: Familygo. Foto di julehus.no; Santa Claus Village; Santaworld

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi