Gita al Fantastico Mondo del Castello di Lunghezza dove le favole prendono vita… tra sogni e risate

castello-lunghezza-fantastico-mondo-belle
Manuela Rosellini, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: 1 giorno

Bambini di oggi e di ieri, pensate a tutti gli eroi e supereroi, alle principesse e ai personaggi delle fiabe che avete sempre sognato di incontrare… fatto? Adesso pensate a un castello con un grande giardino, dove i vostri eroi prendono vita! Siete arrivati nel Fantastico Mondo del Fantastico, un parco a tema perfetto per una gita in famiglia: qui si ride, si sta con il fiato sospeso e si resta incantati grazie a spettacoli e avventure dal vivo e sorprendenti attori in grado di coinvolgere tutti, dai più piccoli fino ai più grandi.

Arriviamo al Castello di Lunghezza – appena fuori Roma – di buon’ora e appena entrati nel Parco dell’Immaginario ci consegnano la mappa con luoghi e orari: siamo un po’ emozionati anche noi adulti per questa giornata nel “Fantastico Mondo del Fantastico” – chi non desidera almeno per un giorno riappropriarsi di quella sensazione di meraviglia tipica dei bambini? Ed ecco che dall’enorme portale di ingresso al Castello cominciano a uscire i personaggi per la sfilata iniziale, accompagnati da grida di gioia.

Recensione Castello di Lunghezza, sfilata     Recensione Castello di Lunghezza, sfilata

E se le bambine si emozionano con le Principesse e i maschi aspettano l’arrivo di Batman e Spiderman, le mamme e i papà sorridono ripensando ai propri ricordi d’infanzia quando compaiono D’Artagnan o Mago Merlino (lo ammetto, la Spada nella Roccia ha un posto speciale nel mio cuore); o ancora si danno di gomito insieme ai nonni, quando scendono la scalinata il dottor Frankenstein accompagnato dal fedele Igor e dalla inquietante… creatura!

Recensione Castello di Lunghezza, sfilata     Recensione Castello di Lunghezza, sfilata

Se non siete riusciti ad assistere alla sfilata della mattina non disperate, per i ritardatari ce n’è una anche nel primo pomeriggio.

Dalla tenda dei pirati al regno di ghiaccio… fantastiche visioni!

Recensione Castello di Lunghezza, Peter Pan     Recensione Castello di Lunghezza, Frozen

Al termine della sfilata cominciano nel parco, tra il fresco degli alberi, le esibizioni, tutte dal vivo e ripetute più volte nella stessa giornata (tranne lo spettacolo nelle sale interne del castello). Quindi niente stress, con mappa alla mano possiamo costruire una visita completamente personalizzata. Così insieme ad Alessio decidiamo la prima tappa, la tenda dei pirati! Ci aspetta l’esilarante sfida tra Peter Pan e Capitan Uncino. Il verde folletto volante e il furente pirata dell’Isola che non c’è sono pronti a darsi battaglia ma non lasciatevi ingannare… qui si ride a crepapelle, perché gli attori improvvisano, strizzano l’occhio ai più piccoli, si prendono in giro e si cimentano in improbabili e spassose imprese. Ed è quello che ci è piaciuto di più di quest’esperienza, l’eccezionale bravura degli attori nel coinvolgere il pubblico, a tal punto da dimenticare anche piccoli difetti, come alcune scenografie un po’ datate.
Il Parco è un concentrato di visioni “fantastiche”, e se nella Selva Incantata si rivive la storia di Biancaneve, nel Regno di Ghiaccio arrivano le nuove eroine, le principesse Anna e Elsa, appassionate ma incredibilmente ironiche, e danno vita a una versione spiritosa e per nulla scontata del famosissimo Frozen.

Recensione Castello di Lunghezza, battaglia supereroi     castello-lunghezza-fantastico-mondo-jocker

Recensione Castello di Lunghezza, battaglia supereroi     Recensione Castello di Lunghezza, battaglia supereroi

Ma ecco che arriva il momento di assistere alla Battaglia dei Supereroi! Nel grande prato arrivano Batman e poi il malefico Jocker (le grida di gioia non si capisce bene se siano più dei bambini o dei papà!), e poi ancora Catwoman, Thor il Dio del Tuono e il più amato dal nostro piccolo Alessio, Spiderman, che lascia tutti a bocca aperta con le sue acrobazie. Tornando nei pressi del piazzale principale, ci imbattiamo in un uomo dalla lunghissima barba bianca che impugna un misterioso scettro: è mago Merlino e ci condurrà al Cerchio di Pietra dove è incastrata la Spada nella Roccia, che nessuno sembra riuscire a estrarre.

Recensione Castello di Lunghezza, Mago Merlino     Recensione Castello di Lunghezza, spada nella roccia

Gli spettacoli proseguono nel padiglione delle Mille e una Notte o con le spade sguainate di Zorro e D’Artagnan e questa giornata all’aria aperta nel mondo delle favole vola via velocemente; alla fine ci dispiace un po’ tornare alla realtà.

Visita al Castello, dal romantico Ballo delle Principesse agli inquietanti esperimenti di Frankenstein

Recensione Castello di Lunghezza     Recensione Castello di Lunghezza

Il Fantastico Mondo del Fantastico ha la fortuna di poter utilizzare come scenario, insieme al parco, un vero antico castello, quello di Lunghezza, che è stato così salvato dalla rovina. Il maniero ha infatti una lunga storia (le notizie più antiche risalgono al 752 d.C ma i primi insediamenti nella zona sono addirittura di età Paleolitica) e ha ospitato personaggi illustri, tra cui Michelangelo Buonarroti e Caterina De’ Medici, la cui stanza è ancora visibile. Nell’ultimo secolo, tuttavia, la struttura ha subito un costante degrado e trasformarla nel luogo della fantasia e delle fiabe è stato un modo per ridarle nuova vita.

Recensione Castello di Lunghezza ballo delle principesse     Recensione Castello di Lunghezza Star Wars

Anche noi ci addentriamo tra i cortili del castello fino ad arrivare alla Sala del Trono dove ci accoglie un incredibile sogno a occhi aperti… mai viste così tante principesse tutte insieme. Cenerentola, Aurora, Belle, raccontano la loro storia e volteggiano leggere in mezzo a noi nel più romantico dei Balli a Corte. Maschi di casa non preoccupatevi perché se siete Star Wars addicted c’è uno spettacolo tutto per voi: è il Duello Stellare, con tanto di spada laser ovviamente. A questo punto i più temerari si avventurano nelle sale da brivido, nella cripta del Conte Dracula, e poi nel pazzesco laboratorio del dottor Frankenstein, dove c’è una mostruosa “creatura” fuori controllo! Purtroppo l’avventura è solo per impavidi bambini over 8 e noi non possiamo accedervi, ma l’incontro è solo posticipato di qualche anno!

Il Fantastico Castello di Babbo Natale a Lunghezza

Il Castello di Lunghezza è protagonista anche di grandi eventi, come ad Halloween – domenica 29 ottobre e mercoledì 1 novembre – e soprattutto a Natale, con il Fantastico Castello di Babbo Natale, che aprirà le sue porte ai bambini dal 18 novembre al 26 dicembre 2017. All’interno del castello simpatici Elfi vi accompagneranno in stanze speciali tra soffitti luminosi e scenografie luccicanti: si potrà curiosare nello Studio delle letterine, nella Sala del Trono e addentrarsi nei sotterranei attraverso un’antica scalinata, scoprendo il Laboratorio dei Giocattoli di Babbo Natale, dove gli Elfi Giocattolai preparano tutti i regali per i bambini mentre gli Elfi Pasticceri nel loro laboratorio sfornano una infinità di dolci e leccornie (per garantire un’esperienza soddisfacente a tutte le famiglie l’accesso sarà a numero chiuso e si consiglia quindi la prenotazione).

Informazioni Utili

Recensione Castello di Lunghezza, Fantastico Mondo del Fantastico     Recensione Castello di Lunghezza, Fantastico Mondo del Fantastico

Il Fantastico Mondo del Fantastico è un evento permanente che si tiene tutte le domeniche e i giorni festivi nel Castello di Lunghezza (Via Tenuta del Cavaliere 230, appena fuori dal Grande Raccordo Anulare di Roma) e nel suo Parco dell’Immaginario, parco a tema dedicato al mondo della fantasia. Dalle 10 alle 19.30 si susseguono numerosi spettacoli che hanno come protagonisti gli eroi delle fiabe, e come abbiamo visto, gli spettacoli si ripetono ciclicamente in modo che ogni famiglia possa personalizzare la propria visita. Ci sono inoltre aree ristoro e per pic nic, molto utili se avete pensato di portarvi il pranzo da casa, mentre all’esterno è presente un comodo parcheggio (a pagamento). Il parco è accessibile anche a carrozzine e passeggini mentre l’interno del Castello presenta diverse scale, quindi vi consigliamo di utilizzare il marsupio se avete neonati e bimbi molto piccoli.
Per date, prezzi e eventi speciali:
www.fantasticomondo.it/web/
www.fantasticocastellodibabbonatale.it/

 

Copyright: Familygo. Foto di M. Rosellini

Pubblicato in