Ponte Primo maggio con bambini: idee per una gita speciale di primavera

Manuela Rosellini, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: Weekend

Età bambini:  0-12 mesi1-3 anni4-12 anni13-18 anni

Cosa fare il primo maggio con i bambini? Che domande, naturalmente una vacanza all’aria aperta! Tra gite in splendidi giardini, viaggi attraverso parchi fiabeschi o nell’incanto delle terme, ecco i pacchetti più interessanti per un weekend di primavera formato famiglia.

Accade che un giorno ci svegliamo e l’aria profuma di primavera. Un attimo dopo stiamo già pensando a gite fuori porta e avventure nella natura, per non perdere neanche un minuto di queste giornate vivaci ed elettrizzanti. E i ponti di primavera arrivano proprio al momento giusto! Per regalarci una pausa di colore e di spensieratezza. Non sapete ancora dove portare i bambini per il ponte del 1 maggio 2018? Dalle vacanze a tema fiaba ai parchi divertimento, dai giardini in fiore alle terme, eccovi tante idee diverse per un weekend in famiglia di quelli che non si dimenticano.

Ponte del primo maggio a tema fiaba in Toscana

     

In Toscana vi aspettano 3 giorni e 2 notti a stretto contatto con la natura e con la Magia delle Fiabe. Un weekend di pura emozione, tra terme purificanti, giardini tropicali, borghi incantati, farfalle variopinte, cene esclusive in compagnia di Principesse e SuperEroi e la partecipazione dei piccoli alla Pinocchio Experience, con la Fata Turchina, Pinocchio e gli altri personaggi della Fiaba. Sarà inoltre possibile prenotare anche l’ingresso alle piscine termali (sia interne che esterne), i trattamenti corpo e viso e suggestive escursioni tra rocche, castelli e torri medievali. Tutto è organizzato dal sito PinocchioExperience, in collaborazione con il Parco di Pinocchio di Collodi e il Giardino Garzoni. Per info, prezzi e prenotazioni e altre proposte a tema fiaba potete consultare il sito Bambini Travel oppure telefonare al 345 4490713.

Primo maggio a Ischia: natura e benessere

     Hotel per bambini a Ischia, Hotel Michelangelo, gonfiabili

L’isola di Ischia è perfetta per trascorrere qualche giorno di vacanza con i bambini in primavera, grazie al suo clima mite e soleggiato, alle terme, al mare dalle infinite sfumature, all’ottima cucina, e a straordinarie chicche come i Giardini la Mortella, un paradiso mediterraneo e subtropicale che incanterà i bambini con le sue rocce, le cascate (imperdibile quella del Coccodrillo), le piscine e gli accesi colori delle fioriture.
Per l’occasione il Family Hotel Le Canne di Forio d’Ischia propone un pacchetto speciale per famiglie con bimbi al 50% da 3 a 12 anni e comprende mezza pensione, entrata nella SPA, navetta per la spiaggia con ombrelloni e lettini a disposizione, Mini e Junior Club tutti i giorni e minitrekking di mezza giornata in compagnia di esperte guide ambientali, per scoprire crateri e fumarole o arrivare fino in vetta all’Epomeo, il monte di Ischia.
Anche il prestigioso 4 stelle sup. Park Hotel Terme Michelangelo di Lacco Ameno propone un pacchetto scontato che comprende l’accesso a 5 favolose piscine termali (esterne e interne) e al percorso benessere. Per i bambini ci sono un enorme nuovo parco giochi (Micky Land) con gonfiabili, playgrounds, giostre, una piscina di acqua dolce con scivoli e water ball e una ludoteca interna super attrezzata. Tutti i giorni inoltre gli animatori del Miky Club organizzano spettacoli e attività.

Ponte del 1 Maggio nei Parchi divertimento

Puro divertimento, adrenalina e risate: se cercate questo in una vacanza di primavera con i bambini la scelta giusta è quella dei Parchi a tema e Parchi divertimento, molti dei quali inaugurano la nuova stagione proprio con l’arrivo della primavera. E quando pensiamo ai parchi tematici la prima destinazione che ci viene in mente è senza dubbio la Riviera Romagnola. Da Mirabilandia a Oltremare, da Fiabilandia a Italia in Miniatura passando per l’Acquario di Cattolica, l’offerta è davvero incredibile (noi ci siamo stati, leggi il nostro reportage). Per viverla appieno l’Hotel Christian e l’Hotel Galassia di Rimini propongono una conveniente offerta All Inclusive 3 o 4 notti – con sconto prenota prima e bambini da 2 a 15 anni al 50%. L’offerta prevede pensione completa, miniclub, animazione per grandi e piccini e 2 biglietti gratis per Mirabilandia, oppure 1 biglietto a camera per un altro parco a scelta.
Altra destinazione top per chi ama i parchi è il Lago di Garda. Basterebbe solo nominare Gardaland per far impazzire i nostri bambini, ma le attrazioni della zona sono tantissime, tra cui il Parco Natura Viva, che ospita 1.500 animali di 250 specie diverse; oppure il Parco Giardino Sigurtà, un’oasi naturale con fioriture eccezionali, labirinto e fattoria didattica, da visitare persino con il trenino o la golf cart… insomma c’è n’è davvero per tutti i gusti! Per apprezzarle appieno vi segnaliamo l’Hotel Parchi del Garda, per la sua posizione al centro del divertimento, per le camere experience realizzate in 4D, per la possibilità di acquistare direttamente in hotel i biglietti per parchi ed escursioni nei dintorni, e per la super promo bambini gratis fino a 10 anni (se in camera con 2 adulti).

Primo maggio ai Giardini di Merano: la natura protagonista

     Resort per famiglie in Alto Adige, Sport & Wellness Resort Quellenhof, piscina

Se amate la natura, i fiori e i parchi verdi uno spettacolo impareggiabile è offerto dai giardini di Castel Trauttmansdorff, a Merano. Sarete infatti trasportati in un mondo che ha qualcosa di magico, in cui arte e natura si uniscono in modo superbo. Quattro sono le aree tematiche: i giardini del sole, i boschi del mondo, i giardini acquatici e terrazzati e i paesaggi dell’Alto Adige (qui i bambini saranno subito catturati dal ponte delle avventure, un affascinante ponte sospeso che permette di ammirare la vegetazione dall’alto).
Se con l’occasione volete regalarvi una vacanza con servizi di lusso, a pochi km da Merano c’è lo Sport & Wellness Resort Quellenhof, 5 stelle che offre alle famiglie 5 diversi hotel e uno strepitoso Acqua Family Parc; e mentre voi vi rigenerate nel centro benessere di 10.000 mq i bambini saranno coinvolti nelle fantastiche attività del miniclub, dal detective nel bosco alla caccia al tesoro, dalle giornate a tema (pirati, cowboy, principesse) ai laboratori di pittura. E la sera cinema, discoteca, bowling, per una vacanza che è un vero spasso.

Primo maggio nei parchi termali: relax e adrenalina

Hotel termale per famiglie Croazia, Terme Tuhelj Hotel Well scivolo     Family hotel termale in Slovenia, Terme Olimia Family SPA

Scivoli d’acqua con curve mozzafiato, piscine a onde, pistole ad acqua e mondi dove anche i più piccoli possono saltare e spruzzare a piacimento: i parchi termali sono un concentrato di divertimento per i bambini – e ammettiamolo, anche per noi adulti, perché dopo percorsi benessere e massaggi rilassanti un po’ di sana adrenalina è d’obbligo! Molti di questi centri si trovano poi in location strepitose, immersi tra pittoreschi paesaggi collinari fatti di prati, torrenti, boschi e vigneti a perdita d’occhio, un sogno a occhi aperti che in primavera si veste di mille tonalità pastello. Se vi affascina l’idea di passare il primo maggio alle terme ci sono interessanti proposte per le famiglie: alle Terme Tuhelj ad esempio, in Croazia, viene proposto il pacchetto All Inclusive light con 2 bambini gratis fino a 12 anni, pensione completa, ingresso illimitato alle piscine e al mondo delle saune, programma di animazione e molto altro (leggi tutta l’offerta delle Terme Tuhelj).
Anche le Terme Olimia, in Slovenia, propongono un pacchetto con 2 bimbi fino a 12 anni gratis. L‘offerta include inoltre trattamento di mezza pensione, ingresso alle piscine termali, animazione, e moltissimi altri servizi per una vacanza piena di coccole (leggi tutta l’offerta). Sempre in Slovenia, altro pacchetto interessante è proposto dalle Terme di Laško, un’oasi azzurra di acque calde e angoli wellness incastonata in grandi vetrate affacciate sul verde circostante.

LEGGI ANCHE: Dove andare a maggio con bambini

Offerte per il Primo Maggio

Offerte per il ponte del Primo Maggio e altri ponti di primavera con i bambini, incluso il soggiorno.

 

Copyright: familygo. Foto delle singole strutture.

Pubblicato in