Parchi divertimento invernali: fiabesche attrazioni al coperto e all’aperto

Redazione, autore di Family Go
Autore:
Tempo necessario: Weekend, 1 giorno
Età bambini:  1-3 anni4-12 anni13-18 anni

Giostre, spettacoli, laboratori: i parchi divertimento sono il top per una giornata in famiglia spassosa e senza pensieri. Scopriamo quelli aperti anche in inverno o per Natale e le più belle ludoteche dove portare i bambini.

Un pizzico di gioco, qualche ora di divertimento puro, e tante tante risate: è quello che ci vuole per scaricare le tensioni di un’intera settimana. Per tutta la famiglia. E se d’estate le proposte per una giornata tra giostre, laboratori e spettacoli sono pressoché infinite, ora possiamo contare anche su diversi parchi divertimento in versione invernale, che offrono attrazioni al coperto o aperture straordinarie, soprattutto durante il periodo di Natale, in cui è possibile ovviamente incontrare Babbo Natale.

Che siano parchi a tema o grandi ludoteche con qualche chicca esclusiva, andiamo a scovare i più bei parchi divertimento invernali dove andare con i bambini in Italia.

Parchi divertimento invernali in Veneto

Gardaland Magic Winter, gli elfi

È il parco divertimenti più grande d’Italia e d’inverno si veste di luci e colori scintillanti: stiamo parlando di Gardaland (Verona), che per le feste natalizie porta in scena Gardaland Magic Winter (4 dicembre 2021 – 9 gennaio 2022).

Potrete volteggiare sulla pista di pattinaggio sul ghiaccio o saltellare sul playground sulla neve, assistere a nuovi romantici spettacoli e naturalmente visitare il magico villaggio di Babbo Natale, tra piccole case di legno, renne, orsi polari, pinguini e operosi elfi!

Parchi divertimento invernali in Piemonte

Parchi divertimento invernali in Piemonte, Safari ParkIl Safari Park di Pombia, in provincia di Novara, si divide in due diverse sezioni: la prima è il parco animali dove è possibile vedere da vicino leoni, tigri, ippopotami e molti altri animali e assistere agli spettacoli dal vivo degli animali ammaestrati; la seconda è il parco divertimenti, con le giostre, il trenino e il cinema 5D.

Noi ci siamo stati, leggi la nostra recensione del Safari Park Pombia.

Resta aperto tutto l’anno (in alcuni periodi solo durante il weekend e senza giostre, ecco gli orari dettagliati).

Parchi divertimento invernali in Piemonte, KanduUn’idea simpatica per imparare il valore del denaro divertendosi è Kandu, la nuova città per i bambini a Beinasco, in provincia di Torino. Duemila metri quadrati a misura dei più piccoli, dove trovano spazio tutte le attività commerciali (e non) di una normale città: dalla banca alla gioielleria, dal teatro ai vigili del fuoco, dal veterinario all’ospedale pediatrico. In ciascuno stand i bambini possono guadagnare “soldi”, imparando a fare un mestiere (ad esempio, partecipando a un’indagine di polizia, o facendo una sfilata di moda) oppure spenderli, usufruendo di un servizio (ad esempio, farsi mettere lo smalto dall’estetista o farsi insegnare giochi di magia). Anche qui ci siamo stati, leggi la nostra recensione di Kandu Torino.

Parchi divertimento invernali in Lombardia

Parchi divertimento invernali in Lombardia, Leolandia

Anche Leolandia (Bergamo) si prepara ad un nuovo Natale Incantato (13 novembre 2021 – 9 gennaio 2022): ci sarà il consueto gigantesco albero di Natale, uno straordinario spettacolo di luci e suoni impreziosito dai fiocchi di neve che cadono dal cielo e un palinsesto completamente nuovo di appuntamenti ispirati al tema natalizio: i canti di Natale di Leo e Mia, l’incontro con Babbo Natale, la suggestiva parata con le Dame e le Fate delle Nevi e le invitanti proposte dello street food a base di ogni tipo di dolci e, per i più grandi, delizioso vin brulè. Tra le novità, Desiderio, musical ispirato a Broadway. Naturalmente non mancheranno i personaggi dei cartoni più amati, come Superpigiamini, Ladybug e Chat Noir, Masha e Orso, Bing e Flop, il Trenino Thomas.

Per chi è ancora indeciso sui regali da mettere sotto l’albero, Leolandia propone la possibilità di acquistare biglietti a data libera per la stagione 2022 come idea regalo, ottenendo da subito un ingresso omaggio per il Natale Incantato.

Se invece con il freddo vi piacerebbe trascorrere una giornata tra calde coccole d’acqua potreste optare per un altro genere di parco invernale, un parco acquatico! A Concorezzo (Monza-Brianza) imperdibile è l’Acquaworld (leggi anche il nostro speciale sui parchi termali – e non – per bambini d’inverno).

Parchi divertimento invernali in Emilia Romagna e Liguria

Parchi divertimento invernali in Emilia Romagna, Oltremare

Protagonisti indiscussi del divertimento formato famiglia, alcuni parchi a tema dell’Emilia Romagna sono aperti anche durante le feste natalizie.

Si parte dallo Speciale Natale di Oltremare a Riccione (26 dicembre – 6 gennaio) dove vi aspetta Fulmine, la renna di Babbo Natale e poi speciali show e laboratori creativi per bambini, oltre ai tradizionali spettacoli con gli animali e allestimenti a tema.

E si prosegue con Italia in miniatura e l’Acquario di Cattolica. entrambi aperti a dicembre e gennaio proprio in occasione delle feste natalizie.

Inoltre, per chi volesse visitare lo spettacolare Acquario di Genova, dal 25 dicembre al 6 gennaio c’è NatalAcquario, mini tour guidati dedicati ai tanti cuccioli nati nel tempo all’interno della struttura.

Parchi divertimento invernali in Toscana

Parchi divertimento invernali in Toscana, Parco di Pinocchio

Le atmosfere da favola del Parco di Pinocchio di Collodi (Pistoia) non vanno in vacanza nemmeno di inverno, e a Natale acquistano un sapore ancora più dolce.

In occasione dell’evento Natale con Pinocchio il parco è aperto per il Ponte dell’Immacolata dal 4 all’8 dicembre 2021, e per le festività natalizie dal 18 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022. Sono previste in questi giorni anche attività a tema per ii bambini.

Il parco resta aperto anche dal 10 gennaio 2022 alla fine di febbraio ma solo nei fine settimana mentre dal primo marzo riapre tutti i giorni.

Parchi divertimento invernali in Abruzzo

Parchi divertimento invernali in Abruzzo, Gicolandia

A Giulianova (Teramo) c’è un paradiso del gioco al coperto per bambini: è Giocolandia, uno spazio di 2.000 metri quadrati diviso per fasce d’età (area baby fino a 3 anni, gonfiabili e playground da 4 a 12 anni e sala giochi).

Il parco è aperto tutto l’anno (con orari differenti a seconda della stagione) e in occasione di speciali momenti vengono organizzati spettacoli e laboratori.

Parchi divertimento invernali nel Lazio

Parchi divertimento invernali nel Lazio, Cinecittà World

Esilaranti attrazioni vi aspettano poco fuori da Roma, a Cinecittà World dal 6 novembre 2021 al 9 gennaio 2022.

Appena entrati vi ritroverete nella Cinecittà Street addobbata a festa sotto una nevicata virtuale e con slitte, elfi e renne che sfrecciano nel cielo. Per i bimbi imperdibile la visita alla casa di Babbo Natale, dove spedire la letterina ed incontrare Santa Claus in persona.

Neve vera vi aspetta invece dentro Il Regno del Ghiaccio, primo snow park al coperto d’Italia. Cinque le attrazioni con cui divertirsi: Pattiniamo, la tradizionale pista di pattinaggio, Ghiaccio Scontri, autoscontri sul ghiaccio per guidare senza regole a bordo di sfreccianti gommoni, Scivolone la multipista per sfidare gli amici in divertenti discese, Palle di neve, dove arrampicarsi su morbide montagne bianche e Kamikice, per precipitare senza freni tra le curve di un vorticoso scivolo.

Infine non perdete I- Fly, la Montagna russa virtuale di Babbo Natale: una volta indossati i visori si vola sulla slitta per consegnare regali in tutto il mondo.

Tantissime le ludoteche in città e nei dintorni della capitale; tra queste segnaliamo i New Looney di Ciampino, il parco giochi al chiuso più grande del Lazio.

Per i bambini un po’ più grandicelli vi segnaliamo anche il Kartodromo di Pomezia, dove si possono noleggiare Go-Kart per ragazzi da 6 a 12 anni pensati su misura per loro, in assoluta sicurezza.

Parchi divertimento invernali in Campania

Parchi divertimento invernali in Campania, Blu Park Salerno

Tra i più grandi parchi divertimenti al coperto d’Italia, il Blu Park di Salerno ha non solo un’area giochi super spassosa con scivoli gonfiabili, tappeti, campo di calcetto al coperto, ma anche sei piste da bowling professionali (dotate tra l’altro di spondine per evitare che i bambini restino delusi se la palla finisce nei canali laterali!) e un circuito per go-kart elettrici su due piani con rampe, curve, salite e tornanti… tutto al coperto naturalmente.

A Napoli invece nuova vita per lo storico parco Edenlandia, con tante attrazioni per tutte le età.

 

Copyright: Familygo. Foto dei diversi parchi

Pubblicato in