Alto Adige con bambini d’inverno, guida alle località TOP del divertimento sulla neve

Manuela Rosellini, autore di Family Go
Tempo necessario: 1 settimana, Weekend
Età bambini:  0-12 mesi1-3 anni4-12 anni13-18 anni

La magia dell’Alto Adige per i bambini in inverno è una garanzia: paesini illuminati, panorami fenomenali sulle Dolomiti, parchi gioco, piste perfettamente battute dove sciare e tanta tanta neve. Ecco i comprensori che riservano alle famiglie un’accoglienza speciale, dalla skiarea tranquilla e poco affollata a quella con il maxi divertimento per i piccolissimi.

I fiocchi di neve scendono lenti e le montagne dell’Alto Adige a poco a poco si ricoprono di un soffice e meraviglioso manto bianco. Cappello, sciarpa e guanti ci sono: resta da decidere la destinazione della prossima vacanza sulla neve. Che sia per sciare con i bambini o per divertirsi come matti a bordo di bob e slittini. Per costruire un enorme pupazzo o per passeggiare nel bosco alla ricerca delle orme degli animali.

Andiamo a scoprire i diversi comprensori sciistici dell’Alto Adige top per una vacanza invernale in famiglia.

Family Hotel Scopri i Family Hotel in Alto Adige

 

Incantevole Val Gardena d’inverno: il top per lo sci

Val Gardena in inverno con i bambini, snowpark Furdenan     Val Gardena in inverno con i bambini, Ortisei

Immersa nell’incontaminato Parco naturale Puez-Odle e con uno straordinario panorama sulle vette delle Dolomiti, la Val Gardena d’inverno è semplicemente meravigliosa. Complice anche l’accoglienza dei paesi di Ortisei, S. Cristina e Selva Val Gardena, che con le loro vie illuminate e le case decorate sembrano usciti da una favola.

Per le famiglie che vogliono sciare con i bambini, la valle offre una skiarea (Val Gardena/Alpe di Siusi) tra le più prestigiose in Italia con oltre 500 km di piste ed esperti maestri che preparano i piccoli già a partire da 3 anni (noi abbiamo provato direttamente la scuola sci di Ortisei e possiamo confermarne la qualità). E grazie a snowpark e funslope con ostacoli, “bigairbag”, tunnel, grotte e simpatici pupazzi giganti, ogni discesa è un vero spasso! Ma una perfetta vacanza sulla neve con i bambini significa anche… slittare! E in Val Gardena c’è la pista per slittino più lunga delle Dolomiti, 6 km di adrenalina pura. Dulcis in fundo, soprattutto con i più piccoli, si può dedicare una giornata ad una rilassante e favolosa passeggiata in carrozza.

La dolce Alpe di Siusi dove si scia con le streghe

Sciare in Alpe di Siusi con i bambini     Alpe di Siusi inverno con i bambini, passeggiate

Vicinissima alla Val Gardena (con l’ovovia che da Ortisei arriva direttamente in quota) c’è una skiarea particolarmente amata dalle famiglie, che offre piste dolci, ampie e soleggiate. È l’Alpe di Siusi, l’altopiano più grande d’Europa, con un panorama da urlo: Sassolungo e Sassopiatto da una parte e la figura inconfondibile dello Sciliar dall’altra. Ma i bambini rimarranno conquistati soprattutto da lei, la strega Nix, protagonista insieme ad altri personaggi fiabeschi del Seiser Alm Ronda, il leggendario giro sciistico delle streghe, che tocca funpark sulla neve, snowpark e colonne in legno che narrano affascinanti storie direttamente in pista.

Non mancano slittino e pattinaggio sul ghiaccio ma in Alpe di Siusi d’inverno è bello venire anche se si sogna una tranquilla passeggiata con i bambini: non ci si deve nemmeno procurare le racchette da neve, grazie ad una rete di sentieri ben battuti. Ciliegina sulla torta potreste partecipare alla passeggiata alla ricerca di tracce degli animali in compagnia di un Ranger: punto di arrivo, nemmeno a dirlo, l‘igloo delle streghe!

Altopiano del Renon: vacanza slow sulla neve

Inverno sul Renon con i bambini, passeggiata invernale     Inverno sul Renon con i bambini, il trenino d'epoca

Se cercate idee su dove sciare vicino Bolzano con i bambini l’Alpe di Siusi è senz’altro una delle possibili opzioni. Ma c’è una piccola oasi proprio a due passi dalla città, poco affollata e sicura, dove trovare piste ampie, tanto sole e un approccio “dolce” allo sci. Stiamo parlando dell’Altipiano del Renon, che in inverno stupisce le famiglie non solo per la sua skiarea tranquilla costellata di tappeti magici e snowpark, ma anche per le escursioni e passeggiate da fare a piedi o con le ciaspole, alcune delle quali percorribili anche con i passeggini, e per l’anello di ghiaccio di Collalbo, la pista di pattinaggio all’aperto più veloce del mondo.

Ma soprattutto perché si può provare l’emozione di salire a bordo di un trenino dei primi del ‘900, ammirando le soffici montagne imbiancate dai vagoni. Una volta saliti in funivia dal centro di Bolzano, infatti, ci si può abbandonare a un vero viaggio nel tempo a bordo del Trenino del Renon, in funzione tutto l’anno con partenze ogni mezz’ora.

Val d’Ega, piccoli sciatori crescono

Il parco giochi sulla neve Brunoland     Alto Adige d'inverno con i bambini, Val d'Ega

Rimaniamo ancora a pochi chilometri da Bolzano ed entriamo in una valle dalle dimensioni contenute ma ricca di curiosità e… leggende! La Val d’Ega, con i suoi comprensori di Carezza e Obereggen, offre circa 90 km di piste e due parchi molto speciali, pensati per i più piccoli.

Il primo è il Kinderland Re Laurino dove i bambini più piccini – tra caroselli, slitte, giochi gonfiabili – trovano un percorso con sei installazioni a tema in cui apprendere saghe e leggende dolomitiche e prendere confidenza con le più importanti regole di comportamento sulle piste da sci, mentre i più grandicelli si mettono alla prova con la Family Fun Line per il Freestyle e la Kids Line per imparare a saltare anche con gli sci. Il secondo è Brunoland, il parco dell’Orso Bruno con tappeti magici, tunnel di neve, castelli gonfiabili e altre animazioni.

Val Ridanna, oasi di pace per giochi sulla neve e primo sci

Alto Adige, la Val Ridanna     Attività invernali e sci allo Schneeberg resort

Piccolina e poco conosciuta, questa valle quasi al confine con l’Austria può far innamorare le famiglie. Basta salire con la cabinovia panoramica Racines-Giovo a 2.150 metri di altitudine perché si spalanchi uno spettacolo unico, fatto di cime innevate e boschi incantati, uniti a 25 chilometri di piste perfettamente battute che garantiscono il divertimento di grandi e piccoli sciatori, compresi gli amanti delle acrobazie grazie allo Snowboard Funpark. A disposizione anche 3 piste da slittino.

Ciliegina sulla torta, potete alloggiare in un resort che è un vero e proprio rifugio per tutta la famiglia, lo Schneeberg Family Resort & Spa. Una chicca su tutte? Il Family Acquapark Bergiland, con scivoli, castello acquatico, angolo avventura con allegre casette dei nani e una piscina per neonati. A cui si aggiungono i trattamenti della family spa. Semplicemente strepitoso.

Le infinite sorprese della Val Pusteria

San Candido con bambini d'inverno, renne     Inverno in Alto Adige con i bambini, il Klausberg

La Val Pusteria abbraccia un territorio così vasto che le possibilità per una settimana bianca con i bambini sono davvero infinite! Potreste innamorarvi dal panorama senza precedenti delle Tre Cime, a sud del suggestivo e accogliente paesino di San Candido, e del suo comprensorio meraviglioso anche per chi non scia, oppure scoprire il mondo dedicato ai bimbi dal Plan de Corones; potreste scegliere la tranquillità del Gitschberg Jochtal a Rio Pusteria, paradiso per i baby sciatori all’incrocio con la Valle Isarco o avventurarvi nelle suggestive Valli di Tures e Aurina, fino al comprensorio sciistico del Klausberg. O, ancora scoprire il divertimento scatenato dei parchi Movimënt in Alta Badia.

Merano: sole, neve e terme

Slittino per bambini a Lana, Alto Adige     Alpin bob di Merano 2000

Vicino alla città e con tanto sole, il comprensorio di Merano 2000 offre 40 km di piste e un bellissimo Outdoor Kids Camp in cui i bambini hanno la possibilità di scatenarsi e imparare contemporaneamente a sciare. Tra le chicche di questa skiarea la pista da slittino che parte dalla stazione a monte e attraversando il bosco arriva fino a Falzeben, e l’Alpin Bob che vi farà urlare di gioia sfrecciando tra curve, dossi e looping tra gli alberi innevati.

Ma nei dintorni di Merano sono ben 5 i comprensori. Se avete voglia di pace e tranquillità la destinazione giusta è Lana: la piccola area sciistica sul Monte San Vigilio è infatti un vero gioiello naturalistico raggiungibile in funivia in pochi minuti, ma chiusa al traffico e quindi caratterizzata da un’atmosfera familiare. Morbidi pendii dalle pendenze contenute e niente stress e confusione tipici dei grandi comprensori. Solo il piacere di sciare, slittare o passeggiare immersi nella natura.

E non dimenticatevi di fare una capatina alle splendide Terme di Merano, Proprio all’ingresso del centro storico cittadino.

 

Copyright: FamilyGO. Foto di Devid Rotasperti; F. Voglino; Schneeberg Resort; 3 Zinnen Dolomites/ M. Kottersteger; Associazione turistica Renon; Alpe di Siusi/ H. Rier; Valgardena.it; merano-suedtirol.it; foto cover Val d’Ega

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi