Val Pusteria. Plan de Corones: in vetta con i bambini sulla montagna della principessa

Heidi Busetti, autore di Family Go

Autore:

Età bambini:  4-12 anni

Slittino, pattinaggio, snowtubes (pneumatici enormi), Böckl: ovvero, la neve a misura di bambino. L’offerta invernale della regione turistica Plan de Corones in Alto Adige è davvero completa grazie a piste da sci semplici, maestri qualificati e strutture studiate anche per i più piccoli. E dopo aver sciato, si torna in albergo, dove ad attendervi trovate torte, tè caldo ed una SPA per tutta la famiglia!

HeidiReportage di Heidi Busetti, foto di Devid Rotasperti – vacanze per bambini da 3 anni

Dall’Hotel prendi il trenino e ancora non sai che la fermata di Perca è esattamente davanti agli impianti di risalita di Plan de Corones. Praticamente dal treno alla biglietteria sono quattro passi. Comodissimo, soprattutto per chi viaggia con la famiglia!

Plan-de-Corones-Photo-Devid-Rotasperti (1) Plan-de-Corones-Photo-Devid-Rotasperti-Photographer
Quando sei in vetta senti il vento pungerti le guance. Fa freddo. Indubbiamente. – 7 gradi, per essere precisi. Ma le Dolomiti ti osservano, severe e incantevoli in tutta la loro possenza, e tu percepisci il loro sguardo. Stanno lì, perfette nella loro compattezza, disegnate con tanta armonia che ti verrebbe da abbracciarle tutte, mentre intorno regna il silenzio.

In questo paesaggio incantato, vibra la leggenda di Dolasilla, la bellissima figlia del Re dei Fanes, incoronata proprio sella cima sul Plan de Corones (episodio da cui il monte ha preso il nome). Ecco che la magia del luogo si fa ancora più forte.

Il Messner Mountain Museum (MMM Corones)

Museo-Messner-Plan-de-Corones-Photo-Devid-Rotasperti2Museo-Messner-Plan-de-Corones-Photo-Devid-Rotasperti7

Un’architettura sola spicca nel candore della neve: una presenza contemporanea e discreta che custodisce una storia. Essa è una delle sei sedi che compongono il Messner Mountain Museum dedicato appunto a Reinhold Messner, e di cui simbolo sono tre M sovrapposte che disegnano sei vette di montagna (leggi l’approfondimento sul Museo Messner…).

La montagna è nostra! Slittiamo? Il mondo dei bimbi a Valdaora

Plan-de-corones-Kids-Area-Panorama-Photo-Devid-Rotasperti-Photographer 3 Plan-de-corones-Kids-Area-Panorama-Photo-Devid-Rotasperti-Photographer 2

C’è un luogo dove i bambini sono i veri protagonisti: si chiama Valdaora (www.olang.com) e comprende una pista di pattinaggio su ghiaccio, e una Kids Area con tanto di tappeto magico per risalire senza fatica, dopo una veloce discesa con la slitta!
Plan-de-corones-Kristall-Alm-Klausberg-Photo-Devid-Rotasperti-Photographer Plan-de-corones-Kids-Area-Panorama-Photo-Devid-Rotasperti-Photographer 1

Per i più curiosi consigliamo di provare il Böckl: uno sgabello di legno montato su uno sci corto. Dicono che sia stato inventato proprio qui, a Valdaora, e oggi lo utilizzano i bambini delle elementari per andare a scuola!

E ancora divertimento sulla neve: questa volta sul Klausberg

Plan-de-corones-Klausberg-Photo-Devid-Rotasperti 3 Plan-de-corones-Klausberg-Photo-Devid-Rotasperti 4Situato a Cadipietra, in Valle Aurina, il Comprensorio sciistico del Klausberg è il più alto della regione turistica con ben 30 chilometri di piste, e otto impianti di risalita (www.kronplatz.com/Klausberg). Ha una moderna cabinovia, che in soli otto minuti porta a 2510 metri di altitudine, ed è stato eletto il miglior comprensorio italiano per le famiglie! Diverse le possibilità studiate per la famiglia: piste da sci decorate da abeti con candida neve che pare setacciata, coloratissimi dinosauri ad animare la Dino Fun-Line nella zona dedicata ai bambini, e lo slittino su rotaie che tanto ci fa divertire!
Plan-de-corones-Klausberg-Photo-Devid-Rotasperti 1 Plan-de-corones-Klausberg-Photo-Devid-Rotasperti 2

 

E per chi non avesse l’attrezzatura, niente paura. Presso gli impianti di risalita è possibile noleggiare tutto il necessario per una giornata sugli sci, e prenotare direttamente un’ora di lezione con i maestri qualificati della Scuola Sci Klausberg (www.skischuleklausberg.com).

A Brunico, a passeggio tra pasticcerie e negozi tipici

Plan-de-corones-Acherer-Brunico-Devid-Rotasperti-Photographer 2 Plan-de-corones-Acherer-Brunico-Devid-Rotasperti-Photographer 6
Se invece cercate una città che possa stupirvi, allora dovete recarvi nella vicina Brunico! Un gioiello dove le facciate degli edifici sono decorati ad arte e le insegne storiche sono ancora in ferro. Parola d’ordine: lasciarsi incuriosire! Solo camminando in tutta calma lungo le strade di Brunico, scoprirete nella Via Centrale la vetrina di Acherer Patisserie Blumen, una delle migliori pasticcerie italiane dove gustare krapfen, macaron e il leccalecca di cioccolato, tipico della Val Pusteria… o comprare un mazzo di fiori! Perché in questo negozio lungo e raffinato, due sono le passioni che vibrano: quella per il cioccolato, dello chef Andreas, e quella per i fiori della moglie Barbara.
Tessitura-Franz-Brunico-Photo-Devid-Rotasperti-Photographer (4) Tessitura-Franz-Brunico-Photo-Devid-Rotasperti-Photographer (5)

Consigliatissimo per chi ama la tessitura artistica tirolese, una visita al negozio Franz, in via Michael Pacher 9, dove è possibile ammirare scampoli di tessuto finemente lavorati, tendaggi, vestiti tradizionali e plaid. Un mondo di grande bellezza tutta Made in Italy! Ogni tessuto è infatti realizzato nel laboratorio nel retro del negozio, dove i telai sposano trama e ordito per dar vita a tessuti con caprioli, stelle alpine, fantasie geometriche per un gusto contemporaneo. Davvero meritevole!

Plan de Corones sostenibile: l’Holidaypass

Se alloggiate in uno degli hotel di Plan de Corones, che appartengono all’associazione turistica locale, con la registrazione in hotel riceverete l’Holidaypass, una carta che permette di viaggiare senza alcun limite sugli skibus di tutta la Val Pusteria (compresa Val Badia) e su tutti gli altri mezzi di trasporto pubblico (compresi i treni regionali Ski Pustertal Express) in tutto l’Alto Adige! (www.skipustertal.com)

Dove dormire

Plan-de-corones-Falkensteiner-Lido-Family-Hotel-Photo-Devid-Rotasperti 2Plan-de-corones-Falkensteiner-Lido-Family-Hotel-Photo-Devid-Rotasperti 1

Falkensteiner Family Hotel Lido Ehrenburgerhof (http://www.falkensteiner.com/it/hotel/lido) – Via Stazione 7, Ehrenburg/Casteldarne – Sentirsi a casa. Ecco qual è la sensazione che si vive tornando in questo family hotel dopo una bella sciata.
Plan-de-corones-Family-SPA-Falkensteiner-Lido-Family-Hotel-Photo-Devid-Rotasperti 5Plan-de-corones-Family-SPA-Falkensteiner-Lido-Family-Hotel-Photo-Devid-Rotasperti 2

Alle cinque servono torte e krapfen alla marmellata o nutella, ed un bel thè caldo declinato in diversi gusti. Ma la vera chicca è la SPA per tutta la famiglia! Da provare la Private Spa per le Famiglie, dove è possibile rilassarsi nella vasca idromassaggio, godersi una bibita rinfrescante e uno snack, dopo essersi reciprocamente spalmati un impacco all’argilla o l’olio per il corpo…
Plan-de-corones-Family-SPA-Falkensteiner-Lido-Family-Hotel-Photo-Devid-Rotasperti 1 Plan-de-corones-Family-SPA-Falkensteiner-Lido-Family-Hotel-Photo-Devid-Rotasperti 4

Non mancano naturalmente i trattamenti per i bambini, tra cui il bagno Uomo Ragno per i maschietti e il bagno Raperonzolo per le bambine. Il primo è un bagno al cioccolato, mentre il secondo è un bagno caldo benefico con olii essenziali, accompagnato da una tazza di thè!

Dove mangiare

Plan-de-corones-Panorama-Cafè-Restaurant-Valdaora-Photo-Devid-Rotasperti-Photographer 1 Plan-de-corones-Panorama-Cafè-Restaurant-Valdaora-Photo-Devid-Rotasperti-Photographer 2

Ristorante Panorama – Rodelbahnweg 3, Olang (BZ) – Il ristorante è a due metri dalla Kids Area di Valdaora, ed è qui che si affittano i pattini per la pista sul ghiaccio. Nel menù del ristorante non mancano i canederli sposati con diversi ingredienti, come ad esempio la barbabietola, e sfiziosità dedicate ai bambini, per i quali c’è un apposito menù.

Kristall-Alm-Klausberg-Photo-Devid-Rotasperti-PhotographerPlan-de-corones-Falkensteiner-Lido-Family-Hotel-Photo-Devid-Rotasperti 4

Kristall Alm – Klausberg – Situato in cima agli impianti di risalita del Klausberg, il ristorante si dispone su due piani: al piano terra c’è un ricco self-service con specialità locali, mentre al primo piano un’accogliente salone ospita gli sciatori che vogliono un momento di relax. Bello e con prezzi decisamente accettabili.

Falkensteiner Family Hotel Lido Ehrenburgerhof (www.falkensteiner.com/de/hotel/lido) – Via Stazione 7, Ehrenburg/Casteldarne – Tutto qui è a misura di bambino, anche il buffet dove i piccoli ospiti possono servirsi da soli, sedendosi poi nella sala a loro dedicata. A colazione c’è un ricco buffet che comprende brioches, miele e marmellate, omelette cucinate al momento, frutta e affettati, per tutti i gusti! Ottima anche la cena, dove è possibile assaggiare anche specialità locali.

Informazioni turistiche

Regione Turistica Plan de Corones
Tel. 0474-555447
www.kronplatz.com – email: info@kronplatz.com

Copyright: FamilyGo. Testo di Heidi Busetti, foto di Devid Rotasperti.

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi