I love LEGO! I mattoncini preferiti dai bambini in mostra a Trieste

Erika Fasan, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: 1 giorno

Età bambini:  1-3 anni4-12 anni13-18 anni

Fino al 30 giugno al Salone degli Incanti di Trieste “I love LEGO”, oltre 1.000.000 di mattoncini assemblabili che disegnano città moderne e monumenti antichi, in uno spettacolo davvero suggestivo. Nell’ambito della mostra ogni domenica laboratori creativi per adulti e bambini.

I love LEGO! E chi non li ama? Si calcola che nel mondo siano oltre 100 milioni le persone (adulti e bambini) che giocano con i LEGO: deve essere per questo che il titolo della mostra in corso al Salone degli Incanti di Trieste fino al 30 giugno, “I love LEGO” appunto, è particolarmente felice ed efficace. E quello che si spalanca davanti agli occhi dei visitatori è un mondo suggestivo fatto di oltre 1.000.000 di mattoncini assemblabili che compongono città moderne e monumenti antichi: una superficie di 100 metri quadrati di scenari LEGO in cui prendono vita scenari urbani contemporanei e luoghi esotici che fanno da sfondo ad avventure di pirati, paesaggi medievali e perfino i fasti dell’antica Roma.

Frutto, in ogni loro singola parte, della progettazione collettiva e originale di un team che vanta anche la presenza di numerosi architetti e ingegneri. A rendere ancora più vivace la scena un gruppo di giovani artisti che realizzano opere a tema LEGO per promuovere l’arte contemporanea.

Tra i molti diorami che si possono ammirare segnaliamo, in particolare, “Il nido dell’aquila” ispirato alla pluripremiata serie tv “Game of Thrones”, il “Grande Diorama City” che è work in progress dal 2010 e che coi suoi 250.000 pezzi è la massima espressione del tema cittadino che si può al momento reperire sulla scena LEGO e “Classic Space” che riproduce un insediamento minerario lunare.

Ogni domenica sono in programma laboratori creativi per adulti e bambini. Non solo, in occasione dei campionati Europei di calcio Under 21 in programma a giugno proprio a Trieste, la mostra riproduce con i suoi mattoncini un campo di calcio e veste i suoi omini/giocatori con le maglie delle nazionali partecipanti.
I bambini fino a 4 anni non pagano. E’ previsto anche un biglietto ridotto per ragazzi da 12 a 18 anni non compiuti e uno speciale biglietto famiglia. Parte del costo del biglietto è destinato ad attività benefiche.

Per informazioni:

www.arthemisia.it
www.triestecultura.it/

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi