Svizzera: il Vallese. Famiglie benvenute nelle stazioni sciistiche più rinomate

Paradiso della neve garantita fino ad aprile, il Vallese significa sport invernali a 360°, tanto sole, ospitalità, buon cibo, paesaggi mozzafiato, ma chi si divertirà di più saranno probabilmente i nostri figli. Nelle due località sciistiche Leukerbad e Bettmeralp, il marchio “Famiglie benvenute” è infatti una garanzia per offrire ai più piccoli un soggiorno avventuroso e indimenticabile.

Facile da raggiungere dall’Italia in auto, la Svizzera tedesca del Vallese, dove si parla però molto bene l’italiano, è sicuramente una regione all’avanguardia per gli amanti della neve, con impianti di risalita ultramoderni, dove percorsi semplici per principianti si alternano a discese che ospitano regolarmente le gare di Coppa del mondo. Il panorama di per sé è già l’apice del piacere, si aggiungono il carattere dei vallesiani cordiale e allegro, le tradizioni culinarie, la cura dell’ospite che solo la Svizzera conosce così bene, così come il rispetto dell’ambiente naturale; non resta quindi che programmare la vacanza scegliendo tra le tante offerte proposte alle famiglie dagli enti turistici.

Tutto per la vacanza in famiglia

nelle stazioni con marchio “Famiglie benvenute”:

> Bettmeralp

> Leukerbad

 

Come raggiungere il Vallese

www.valais.ch/it/

La cucina del Vallese

Questa regione della Svizzera vanta antiche tradizioni culinarie attente spesso anche alle novità, tanto che diversi ristoranti sono ultrapremiati nelle guide gatronomiche mondiali.
Per le famiglie sono interessanti i piccoli rifugi alpini, o i ristoranti a conduzione familiare con pietanze sempre prelibate in ambienti accoglienti.
Quali sono i piatti tipici del Vallese? In primis la Raclette, un formaggio saporito ottenuto da latte crudo che viene fuso e servito caldo, o il pane di segale del Vallese, proposto anche con noci e frutta. Assolutamente da provare la carne secca del Vallese, essiccata all’aria dopo l’aggiunta di sale e spezie. Il tutto accompagnato da vini eccellenti, anche di vitigni autoctoni disponibili a volte solo in queste zone, come Petite Arvine, Amigne o Heida.

Guide turistiche

www.valais.ch
www.myswitzerland.com

Copyright dei testi e dell’itinerario: Familygo; delle foto: www.leukerbad.ch

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi