Montagna in Lombardia con bambini in estate: ecco le mete top

montagna lombardia bambini
Letizia Dorinzi, autore di Family Go
Tempo necessario: Weekend, 1 settimana
Età bambini:  1-3 anni4-12 anni13-18 anni

112 valli, 110 mete sopra i 1000 metri, 6.700 km di sentieri segnalati. Di che regione stiamo parlando? Della Lombardia, sorprendentemente. Perché non ci si immagina che più del 40% del territorio di una delle regioni più industrializzate del paese sia occupato da montagne. E invece è così. E queste splendide montagne sono tutte da esplorare, anche in famiglia.

La montagna in Lombardia con i bambini è la meta verso cui tutte le città, Milano in primis, si riversano per scappare dalla calura che attanaglia le città. Ma al di là delle località più piccole e a pochi chilometri dal capoluogo lombardo che vengono prese d’assalto ogni domenica, sono tante le mete perfette per una vacanza estiva anche di più giorni dove (ri)scoprire le bellezze naturalistiche di questa regione.

Montagna in Lombardia con bambini: in Alta Valtellina tra malghe, laghetti, ciclabili e divertimento

Livigno con bambini in estate    Vacanza in montagna con bambini in Lombardia

Se pensiamo a zone di montagna in Lombardia per bambini, non possiamo non includere la Valtellina: un territorio vasto che racchiude diverse valli molto amate dalle famiglie. Tra le località più amate dai bambini c’è Livigno, dalle malghe in cui vivere l’emozione di fare il formaggio alle ciclabili, passando per le passeggiate con gli alpaca e i sentieri a misura di scarponcini meno esperti, come quello che conduce al Ristoro Val Alpisella. Il programma di animazione settimanale è ricco e prevede escursioni facili e la gita al parco avventura Larix Park, nel fresco di un bellissimo bosco di larici.

Se avete figli più grandicelli che impazziscono per la mountain bike e il downhill, il Mottolino è la meta che fa per voi. Il Bikepark Mottolino di Livigno infatti è tra i migliori Bikepark d’Italia con tantissimi sentieri per ogni livello. E a Cima Piazzi potete divertirvi anche a scivolare dall’unico bob su rotaia della Lombardia.

Sulla strada che da Livigno conduce a Bormio, c’è un piccolo gioiellino: la Val Viola. Con una passeggiata alla portata dei bambini si raggiunge l’Agriturismo Baita Caricc in uno scenario naturale di rara bellezza.

Malga con bambini in Lombardia    Malga con bambini in Lombardia

Bormio è un’altra località particolarmente apprezzata dalle famiglie, qui ci sono anche le piscine delle Terme di Bormio, accessibili con i piccolissimi. Bormio in sé è un piccolo gioiellino con il fiume lungo cui passeggiare o gli impianti per salire in quota fino a 3000 metri. Siamo nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio e da Bormio si possono fare diverse escursioni come la gita ai meravigliosi Laghi di Cancano (anche in bicicletta) o alla Malga Trela. Sullo Stelvio in estate si può anche sciare, se siete di quelli che fanno fatica ad abbandonare gli sci per troppo tempo.

A Santa Caterina Valfurva il tempo sembra essersi fermato, lo scenario naturale è di grande bellezza. Anche da qui potete partire per diverse escursioni, non perdetevi la possibilità di soggiornare in malga, di esplorare la Valle dei Forni o di salire in rifugio in quota con le jeep. Imperdibile la Val Zebrù, una delle valli più incontaminate grazie al divieto d’accesso alle auto. Da qui si può camminare fino al Rifugio Campo partendo da Niblogo.

Montagna di Lombardia con bambini: Valmalenco, Val Masino e il Sentiero Valtellina

Predarossa in estate con bambini    Val di Mello con bambini

La Valmalenco è un altro piccolo paradiso che offre panorami unici. Si sale in seggiovia da San Giuseppe (la funivia a Chiesa Valmalenco è chiusa per manutenzione per l’estate 2022) per raggiungere il bellissimo Lago Palù, un luogo davvero speciale.

In Valmalenco potete organizzare diversi trekking adatti anche ai bambini partendo per esempio da Chiareggio (accesso con pass in estate). A Chiareggio potete anche ammirare le marmotte da vicino, un’esperienza bellissima per i bambini, al pari delle passeggiate con gli alpaca, sempre in Valmalenco.

Val Masino in estate con bambini    Ciclabile della Valtellina

La Val Masino è un’altra valle che nasconde tesori naturali incredibili. La Val di Mello è una meta super gettonata per i colori incredibili delle sue acque e perché qui, con una passeggiata non troppo impegnativa, si può trascorrere una giornata in modalità balneare ammirando scenari unici. Lo stesso vale per Predarossa, a 2000 metri si è davvero in alta montagna e l’accesso limitato a 50 macchine al giorno consente di avere questo paradiso praticamente in esclusiva.

Se vi trovate in montagna in Lombardia con i bambini, non potete non inforcare la bicicletta per percorrere una parte della ciclabile del Sentiero Valtellina. Sarete a fondo valle, niente paura. E iniziando il percorso a Morbegno verso Colico, non farete nemmeno una salita e potrete tornare al punto di partenza in treno.

La Valchiavenna e il Passo Spluga

Passo spluga con bambini    Parco giochi Acqua Merla

Anche la Valchiavenna è una località di montagna di Lombardia amata dalle famiglie con bambini anche per la varietà di esperienze che si possono fare. Si parte dalla Riserva del Pian di Spagna, un piccolo territorio pianeggiante posto alla confluenza tra la Valtellina e la Valchiavenna. Anche il lago è grande protagonista di questa zona: il Lago di Mezzola si presta perfettamente come cornice per picnic rilassanti e per biciclettate su un tracciato pianeggiante.

Si arriva poi a Chiavenna, famosa per i crotti, un tempo vecchie cantine con ricircolo naturale dell’aria oggi ristoranti e trattorie dove gustare i piatti di montagna. Bellissime le Cascate dell’Acquafraggia che regalano uno scenario pazzesco oltre che refrigerio anche in piena estate.

Salendo verso Madesimo, non perdetevi il parco giochi dell’Acqua Merla a Campodolcino, con un prato enorme e tanti giochi, tra cui il serpentone con l’acqua e la sabbionaia. E a Madesimo potete percorrere il Sentiero della Fiaba oppure scegliere tra le tante passeggiate ed escursioni a misura di famiglia (e di passeggino).

Dalla Valchiavenna avrete poi anche la Svizzera a portata di gita, sia attraverso il bellissimo Passo Spluga che risalendo il Maloja per raggiungere Sankt Moritz.

La Valsassina: la montagna più vicina a Milano

Valle dei mulini Valsassina    Ciclabile Valsassina

La Valsassina è la montagna di Lombardia più vicina a Milano e per questo sicuramente è la più frequentata e soggetta a code durante il weekend. Questo non significa che non possa essere un paradiso, perfetto per trascorrere qualche giorno di vacanza staccando davvero la spina. Inoltre, data la vicinanza al Lago di Como, chi viene da lontano può facilmente mettere in valigia sia i costumi da bagno che gli scarponcini da montagna. O, perché no, può rispolverare i libri di scuola percorrendo un itinerario manzoniano. Sapete che qui c’è il castello dell’Innominato?

Le località della Valsassina più frequentate dalle famiglie in ogni stagione sono sicuramente i Piani di Bobbio, Artavaggio e i Piani d’Erna, raggiungibili in funivia. Anche l’Alpe Giumello, il Pian delle Betulle e i Piani dei Resinelli sono paesaggisticamente molto belli. Ai Resinelli, con una passeggiata davvero alla portata di tutti, potrete raggiungere una passerella sospesa con vista mozzafiato sul lago. E qui potete visitare le miniere, sempre interessanti per i bambini. E soprattutto fresche, in estate.

Imperdibile è la ciclabile della Valsassina che permette di ammirare bei paesaggi con il minimo sforzo. Si passa inoltre per aziende agricole e parchi gioco per rendere l’esperienza ancora più interessante con i bambini.

Le montagne della Bergamasca e la Presolana, la regina delle Orobie

Monte Poieto Credits Valeseriana    Selvino Credits Valseriana

Le montagne della provincia di Bergamo regalano scenari stupendi, soprattutto al cospetto della Presolana dove sembra di essere davvero chissà dove. Bellissima con i bambini l’escursione alla Baita Cassinelli proprio ai piedi della Presolana che da qui si può ammirare in tutta la sua maestosità. Imperdibile anche il Monte Pora, sempre sulla Presolana. In quota potete ammirare un laghetto artificiale con tanto di ombrelloni e sdraio e una passerella galleggiante: è Pora Beach, per sentirsi un po’ come al mare anche se in montagna

Val Vertova con bambiniLa Val Seriana e la Val di Scalve sono mete molto gettonate per andare in montagna in Lombardia con i bambini perché offrono scenari naturalistici impareggiabili. Un esempio tra tutti: la meraviglia delle cascate della Val Vertova. Il sentiero dell’orso, con un leggero dislivello e percorribile anche con i passeggini da trekking, è particolarmente amato dalle famiglie. Anche il Rifugio Albani, in Val di Scalve, è una meta facilmente raggiungibile anche con gli impianti di risalita aperti in estate. La località forse più nota della Val di Scalve è Schilpario che offre un mondo di esperienze alle famiglie, dai rifugi raggiungibili in auto alle passeggiate semplici passando per panchine giganti e miniere da visitare.

L’Altopiano Selvino Aviatico è un paradiso per le famiglie. Si può salire con la cabinovia rossa al Monte Poieto o salire sulla vetta del Monte Purito. Tutte le passeggiate in montagna adatte ai bambini sono raggruppate tra gli itinerari Altopianoland. 

Anche Spiazzi di Gromo è una meta per chi vuole andare in montagna con i bambini. Qui ci sono tanti servizi e giochi, tra cui i tappeti elastici che faranno la gioia dei più piccoli

La Val Brembana è bellissima da esplorare anche in bicicletta, lungo la ciclabile che passa nelle vecchie gallerie della ferrovia con possibilità di soste golose in agriturismi e fattorie. Il Passo San Marco, che collega la Val Brembana alla Valtellina, presenta sentieri molto belli tra cui quello delle trincee, davvero affascinante soprattutto con i bambini più grandicelli. Nell’estate 2022 il Passo San Marco verrà chiuso al tratto automobilistico in alcune giornate speciali chiamate San Marco Days, per consentire l’esplorazione a piedi o in bicicletta.

Montagna di Lombardia per bambini: Ponte di Legno e Tonale

Villaggio delle Marmotte Pontedilegnotonale La provincia di Brescia ha come grande protagonista tra le sue montagne il comprensorio Pontedilegno-Tonale, al confine con il Trentino. A Ponte di Legno c’è il bellissimo Sozzine Park interamente realizzato in legno con tanto di torrente, percorso Kneipp, sdraio di legno per prendere il sole, le griglie a disposizione e tanto spazio per un picnic. La passeggiata in Val Sozzine a Ponte di Legno è perfetta per le famiglie per il dislivello minimo e la presenza del bosco.

Gli impianti aperti anche d’estate permettono di raggiungere facilmente meraviglie in quota come il bellissimo Villaggio delle Marmotte in località Valbiolo, un parco giochi in legno con scivolo e mulino ad acqua azionabile dai bambini.

Il Lago Valbiolo sarà animato per tutta l’estate dl Water Music Festival, con tanti appuntamenti musicali e l’evento Alba in quota che consente di ammirar l’alba a suon di musica.

Anche Vezza d’Oglio con la Val Grande, all’interno del Parco dello Stelvio, è una località molto gettonata tra le famiglie. Da qui poi la Val Camonica con le ciclabili e le incisioni rupestri e il Lago d’Iseo con le sue spiagge sono facilmente raggiungibili, per un mix di bagni e passeggiate.

Info utili

In alta stagione l’accesso a molte località è soggetto al pagamento di un ticket per il parcheggio o per l’ingresso. Controllate bene i siti ufficiali per non avere sorprese.

Per scoprire tutte le escursioni in montagna in Lombardia con bambini consultate i siti ufficiali delle varie località, anche per le ultime informazioni aggiornate su aperture e chiusure.

Copyright: Familygo. Foto: Valseriana.eu, Pontedilegnotonale.com, M. Mariotti, Valchiavenna.com, L.Dorinzi

Pubblicato in