La guida per viaggiare in Italia con i bambini

Patrizia Bertini, autore di Family Go

Autore:

Età bambini:  4-12 anni

“Guida per babytraveller e genitori on the road. Consigli, indirizzi e mete.” Dal sottotitolo si intuisce già il contenuto di questa nuova guida del Touring che offre ai genitori un vademecum per esplorare l’Italia con i bambini.

di

touring bambiniLe autrici, Chiara Meriani e Laura Ogna, sono molto ben preparate su cosa significhi fare dei viaggi con i bambini e rilasciano consigli a gogò. Il viaggio con il bambino è concepito fin dalla gravidanza. La nuova tendenza nata negli Stati Uniti si chiama babymoon, ovvero la vacanza relax dei genitori prima della nascita, una seconda luna di miele fatta di coccole, trattamenti estetici, bagni e massaggi. Si passa poi al viaggio con il bebè, alla scelta dei seggiolini per l’auto (paragrafo utile anche a chi si sposta semplicemente in città), a tutte, e proprio tutte, le dritte per viaggiare in treno o in aereo, quali sono gli antidoti anti-stress, quali giochi portare, come preparare “la borsa di Mary Poppins” ossia la valigia e in particolare il bagaglio dei bambini con il loro kit di sopravvivenza.

Sono contemplati anche i viaggi in nave, come le crociere, o in barca a motore o a vela, i viaggi in bicicletta o a piedi, i viaggi con i bambini in spalla…

E quando i bambini crescono, ci spiegano che è utile prepararli al viaggio coinvolgendoli con libri, con atlanti, guide turistiche, magari costruendo l’itinerario insieme, perché il coinvolgimento dei bambini, stimolando la loro fantasia, è il segreto per la riuscita del viaggio (su quest’ultimo argomento, noi della redazione di Familygo ci crediamo molto e ci lavoriamo da diversi anni proponendo una scelta di letture per il viaggio).

Dopo aver letto questa esaustiva introduzione che ci invita e ci invoglia a viaggiare con i bambini di tutte le età, in qualsiasi direzione e con qualsiasi mezzo, è la volta di scegliere la meta. Dove andiamo?
Le mete rappresentano il fulcro del libro.
L’Italia è qui suddivisa per regioni. Per ogni regione sono state selezionate le località che offrono dei percorsi e delle attività per bambini, con relative info pratiche di soggiorno: indirizzi degli uffici turistici, degli alberghi e dei ristoranti prettamente “family”.

Una guida dunque per tutte le stagioni, da tenere sul comodino e da consultare quando si sente il desiderio di dedicare del tempo ai propri figli con brevi gite di un giorno, di un weekend, o per raccogliere suggerimenti di vacanze estive o sulla neve.

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi