Estate in Valle d’Aosta: dalle fiabe nel bosco ai percorsi gioco, il divertimento è top per i bambini

Valle d'Aosta in estate con bambini, Fiabe nel bosco
FamilygoSPECIAL, autore di Family Go
Tempo necessario: 1 settimana, Weekend
Età bambini:  0-12 mesi1-3 anni4-12 anni13-18 anni

Villaggi e paesi incantati al limitare del bosco dove ascoltare magiche fiabe, avventure tra le miniere, serate con il naso all’insù ad osservare lo spettacolo del cielo da uno degli Osservatori più attrezzati d’Europa: in una vacanza estiva in Valle d’Aosta ogni giorno c’è qualcosa di originale e inedito da fare con i bambini.

Il Monte Bianco, il Cervino, i piccoli villaggi di montagna: la Valle d’Aosta vanta una natura superlativa, che riempie il cuore. Ma sa anche strizzare l’occhio ai piccoli esploratori con percorsi gioco, spettacoli nel bosco, giornate in fattoria o eventi davvero unici.
Scopriamo allora le attività più belle da fare in famiglia d’estate in Valle d’Aosta.

Fiabe nel bosco

fiabe nel bosco, valle d'aosta     Valle d'Aosta in estate con bambini, Fiabe nel bosco

C’erano una volta gli abili tsandzon, gli gnomi della notte, Aladino e il genio della Grolla, Jacques e il fagiolo magico, o Cappuccetto Rosso, una bambina che aveva imparato a fare il pane dalla nonna nel forno del suo villaggio. Sono queste alcune delle originali “Fiabe nel bosco” a cui potrete assistere con i bambini!

Fino al 15 agosto infatti in alcune delle più belle località della Valle d’Aosta – tra cui Brusson, Gressoney-Saint-Jean, Torgnon/La Magdeleine, Valpelline/Bionaz, Rhêmes/Introd Champorcher – vengono messe in scena alcune delle più suggestive fiabe tradizionali reinterpretate e ambientate nei paesaggi valdostani, unendo la bellezza senza tempo delle storie che ci raccontavano da bambini e la tipicità locale.

Gli spettacoli, a cura della compagnia teatrale Palinodie, si tengono nei pomeriggi dei weekend, durano circa 45 minuti e sono a ingresso totalmente gratuito.

GiocAosta: invecchia solo chi smette di giocare!

Valle d'Aosta in estate con bambini, GiocAostaÈ senza dubbio uno degli appuntamenti più attesi dell’estate, un evento che trasforma letteralmente il centro storico di Aosta (in particolare la centralissima Piazza Chanoux) in una colossale ludoteca per far riscoprire ai grandi e ai bambini il piacere e il valore del gioco.

Tra piazze e strade, portici e monumenti, oltre 1.500 giochi in scatola si affiancano a enigmistica e modellismo, giochi giganti e caccia al tesoro, giochi di ruolo e videogiochi, giochi di carte, secondo il motto “invecchia solo chi smette di giocare”! Una bella occasione per ritrovare il gusto della scoperta e della leggerezza, coniugando la sicurezza e il desiderio di incontro nei grandi spazi aperti del centro città. Save the date: 12-15 agosto 2021.

Parco della Lettura di Morgex

Il Parco della Lettura di Morgex in Valle d'Aosta     Il Parco della Lettura di Morgex in Valle d'Aosta

La Valle d’Aosta custodisce luoghi molto speciali, originali, curiosi, unici. Uno di questi è sicuramente il Parco della Lettura di Morgex. All’interno di un’accogliente area verde, aperto tutto l’anno e con accesso gratuito, è un parco per… lettori in erba!

Qui le famiglie trovano non solo verdi angoli tranquilli per immergersi nella lettura in un idilliaco contesto naturalistico costeggiato dalla Dora Baltea e con una magnifica vista sul Monte Bianco, ma anche e soprattutto innovative postazioni di gioco a tema, in cui mettersi alla prova in modo super divertente: il misterioso labirinto in cui affrontare sette parole molto rare, il grande gioco dell’oca con 63 caselle giganti distribuite su ampie dune erbose, la casetta sull’albero. Ogni sei mesi viene scelto un capolavoro della letteratura per ragazzi che fornisce parole e spunti per tutte le attività di gioco nel parco.

Segnaliamo inoltre che il giardino è stato progettato e allestito con l’obiettivo di assicurare la massima accessibilità e inclusività.

Fattorie didattiche per famiglie

Valle d'Aosta in estate con bambini, le api     Valle d'Aosta in estate con bambini, fattorie didattiche

Quanto fascino e curiosità suscitano gli animali nei nostri bimbi? Impossibile resistere dunque a una visita in fattoria, con la possibilità di conoscerli e magari anche accudirli.

Alla Fattoria didattica La Reina, ad esempio, si possono conoscere asinelli, vitellini, conigli e provare l’esperienza di diventare allevatori per un giorno, curando la stalla e scoprendo quali sono le attività quotidiane in azienda.

Anche alla Fattoria didattica La Bim e la Bam e la Bom, nel Comune di Charvensod, su un promontorio che domina la città di Aosta, si può trascorrere “Una giornata col contadino” scoprendo i lavori quotidiani, dalla semina di fiori e ortaggi fino alla cura degli animali e al pascolo con l’allevatore.

Passeggiate per famiglie e percorsi gioco

Valle d'Aosta in estate con bambini, percorso gioco Chamois     Valle d'Aosta in estate con bambini, passeggiate

Quando si programma una vacanza in montagna con i bambini, una delle prime ricerche è quella delle passeggiate. Quali saranno a misura di passeggino? Come coinvolgere i piccoli di casa, incuriosirli e renderli più disposti a camminare?

In Valle d’Aosta si trovano moltissimi percorsi adatti a tutti, con poco dislivello e in alcuni casi percorribili con il passeggino. Come il percorso naturalistico Ru de Lies, sentiero in piano lungo il quale sono posizionati pannelli didattici sulla storia, la geografia, la flora e la fauna di Antey-Saint-André. Perfetto per piccoli esploratori curiosi! Lungo il percorso sono disponibili panchine e una piccola area pic-nic.

Valle d'Aosta in estate con bambini, escursioni per bambini     Valle d'Aosta in estate con bambini, i torrenti

Valle d'Aosta in estate con bambini, parco giochi Chamois     Valle d'Aosta in estate con bambini, Chamois

Un altro itinerario da mettere in agenda è il percorso gioco Energia di Chamois. Chamois è già un gioiello di per sé: a 1.800 metri, senza automobili e raggiungibile solo in funivia, è un angolo di quiete inserito nel novero delle “Perle delle Alpi”. Appena sbarcati in paese dalla funivia, i bambini non resisteranno al parco giochi (panoramico naturalmente, per la gioia di mamme e papà). Qualche centinaio di metri più avanti inizia il percorso, pianeggiante e della durata di circa un’ora, inframmezzato da installazioni ludiche e pannelli didattici sul tema dell’energia. Mi raccomando, non perdete il vulcano su cui arrampicarsi e la doppia funicolare che offre la possibilità di “volare” per 20 metri!

Rimanendo in tema di percorsi gioco, lo sapete che a Torgnon ce ne sono addirittura 12? Pensati proprio per le famiglie con bambini dai 4 ai 12 anni, sono delle vere cacce al tesoro. Scegliete il vostro preferito, armatevi di matita, borraccia e scarpe comode e cercate di risolvere tutti gli indovinelli!

A caccia di stelle all’Osservatorio astronomico

Valle d'Aosta in estate con bambini, Osservatorio Astronomico

Salite fino a Lignan, frazione montana a oltre 1.600 metri di altitudine e lasciatevi stupire dalle meraviglie dell’Osservatorio Astronomico, che vanta un parco strumenti tra i più ampi d’Europa.

E se la Terrazza Didattica ospita ben 7 telescopi, il Teatro delle Stelle vi consente l’osservazione del cielo a occhio nudo con l’utilizzo di speciali puntatori laser e il Planetario permette di compiere viaggi virtuali nel cosmo tra pianeti, costellazioni, nebulose e galassie in computer grafica. Durante l’estate vengono inoltre organizzati spettacoli al Planetario e favolose visite guidate notturne all’Osservatorio.

Avventura in miniera

Valle d'Aosta in estate con bambini, miniera di CogneI minerali sono un’altra passione dei bambini con il loro aspetto multiforme e scintillante. Ogni passeggiata è una buona occasione per i piccoli di casa per raccogliere frammenti di “ipotetiche” gemme preziose e la visita di una miniera è un piccolo sogno che si avvera. Beh, in Valle d’Aosta non avrete che l’imbarazzo della scelta.

Ci sono ad esempio le Miniere di Cogne con ancora ben visibili i resti delle teleferiche per il trasporto del materiale e la funivia, mentre l’area mineraria di Saint-Marcel conserva tracce risalenti alle epoche romana, medioevale e settecentesca; partendo dall’area pic-nic di Druges in mezzora arriverete al sito minerario di Servette dove si possono visitare le gallerie grazie a visite guidate su prenotazione.

Anche a Brusson si può scoprire il mondo sotterraneo delle miniere mentre a La Thuile una serie di percorsi a piedi consentono di vedere i ruderi dei rifugi dei minatori e ci sono ancora le tracce delle rotaie che trasportavano i carrelli.

Ultima tappa, il Museo mineralogico e paleontologico di Saint-Vincent dove sono in mostra circa 750 campioni di minerali, cristalli e pietre dure!

Animazione, eventi, laboratori

Valle d'Aosta in estate con bambini, i Mulini di La Magdaleine      Valle d'Aosta in estate con bambini, gite in bici

Il divertimento formato bimbi non finisce qui! A tutte le avventure di cui vi abbiamo parlato finora infatti, si aggiungono i tantissimi eventi, laboratori e giornate di animazione gratuita organizzate dalle diverse località turistiche.

Qualche esempio? Teatro dei burattini, letture sonore, spettacoli di magia, pomeriggi al maneggio, cinema sotto le stelle, incontri con i vigili del fuoco. E coinvolgenti laboratori per diventare piccoli artigiani per un giorno.

Un calendario ricchissimo che farà brillare di gioia gli occhi dei bambini!

Informazioni utili

Per programmare al meglio la vostra vacanza estiva in Valle d’Aosta potete consultare la pagina di tutte le esperienze per bambini.
Potete inoltre contattare l’ufficio turistico oppure richiedere un preventivo (spesso ci sono anche pacchetti a tema) al booking, tel. +39 0165.33352.

 

Copyright: FamilyGO. Foto di Archivio Fotografico regione autonoma Valle d’Aosta/Enrico Romanzi/ Coop Mines de Cogne/ Office du Tourisme/ Laura Maggio

 

Pubblicato in