Sogno Mediterraneo: le più belle spiagge di Cipro per le famiglie

Giulia Machieraldo, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: 1 settimana

Età bambini:  1-3 anni4-12 anni13-18 anni

Cipro: un nome che racchiude mille aggettivi. Un’isola ricca di storia, di panorami da togliere il fiato, di spiagge bandiere blu e di luoghi per rilassarsi. Affascinante, suggestiva, intrigante, con le sue leggende e aneddoti legati ad ogni luogo, che fanno assaporare e ammirare ogni paesaggio con occhi diversi. Meta ideale per le famiglie grazie ai molti servizi che vengono offerti a chi viaggia con i bambini.

Vi proponiamo un itinerario tra le più belle spiagge di Cipro, tra quelle più famose e turistiche e quelle più selvagge e solitarie, per soddisfare le esigenze di tutti e in particolare delle famiglie. Riuscire ad elencare tutte le spiagge sarebbe impossibile – Cipro è infatti chiamata l’isola dalle mille spiagge – ma ve ne diamo una buona lista tra quelle che abbiamo visitato.

La zona est: le spiagge caraibiche di Protaras e Agia Napa

Cipro-protaras-spiaggia Cipro-protaras-spiaggia2

Siamo nell’estremità sud-est dell’isola, lungo la costa di Famagosta, attorno a Protaras e continuando lungo la baia di Agia Napa, zona prediletta dal turismo balneare, dove ci sono tra le più belle spiagge del Mediterraneo, alcune attrezzate e organizzate, altre selvagge e immerse in una natura incontaminata, tutte da scoprire e tutte abbastanza vicine, tanto da poter esplorare una spiaggia al giorno. Va segnalato che in alta stagione queste spiagge sono abbastanza affollate, l’ideale è frequentarle con i bambini nei mesi di maggio e giugno, oppure settembre e ottobre.

Protaras è conosciuta specialmente per le sue magnifiche spiagge di sabbia bianca, bagnate da un mare cristallino13 delle quali premiate bandiera blu. Sicuramente perfette per le famiglie sia per l’accesso facile al mare sia perché organizzate con vari servizi (ombrelloni, sdraio, bar, noleggio attrezzature sportive ecc.),

Cipro-protaras-konnos-bay2cipro-agia-napa
Tra le spiagge più suggestive di Protaras vi segnaliamo ad un paio di km (raggiungibile anche in bus) Konnos Bay, spiaggia piccola immersa nelle pinete, che si raggiunge scendendo una serie di scalini. Con acqua cristallina e trasparente e sabbia bianca è ottima per i giochi dei bambini. Sono a disposizione: parcheggi gratuiti, bar e chioschi, possibilità di attività in acqua.
cipro-protarasCipro-nissi-beach-agia-napa

cipro-agia-napa2 cipro-agia-napa3

Fig tree è una spiaggia di sabbia dorata con fondali bassi, attrezzata con ottimi servizi, bar, bagni e spogliatoi, noleggio di lettini e ombrelloni. Facile da raggiungere, si trova a Protaras vicina al centro.

Se preferite una spiaggia più selvaggia e tranquilla, lasciata allo stato naturale, Green bay potrebbe fare al caso vostro: spiaggia di sabbia morbida e mare azzurro, offre pochi servizi ma panorami mozzafiato e vale la pena per una giornata all’insegna del relax e della tranquillità.

cipro-nissi-beach cipro-nissi-beach2 

Spostandoci verso Agia Napa, segnaliamo la splendida Nissi beach, probabilmente la spiaggia più gettonata di Cipro, che merita di essere frequentata per lo scenario da favola, che ha contribuito, tra l’altro, a renderla Bandiera Blu. La sabbia bianca e il mare cristallino ricordano località caraibiche e fanno dimenticare di essere a sole poche ore dall’Italia. Facilmente raggiungibile in auto, vi trovate bar e noleggio attrezzature per vari sport acquatici e da spiaggia.

cipro-nissi-beach3 cipro-nissi-beach4

L’altra spiaggia di Agia Napa sorprendente per la bellezza dei colori, la sabbia bianca e il mare turchese, è Sandy Beach, anch’essa magnifica per le famiglie, con un mare digradante dove i bambini possono giocare a riva in tutta sicurezza.

Cipro-escursione-protaras-agia-napa Cipro-protaras-capo-greko

Da Protaras partono escursioni in barca per vedere gli scorci più suggestivi della costa e alcune imbarcazioni, inoltre, sostano in mare aperto per permettere ai visitatori di fare un bagno di fronte alle spiagge più incantevoli. La nostra escursione prevedeva un giro lungo la costa di Protaras, Capo Greko e Agia Napa. Per i bambini c’è anche una nave pirata, chiamata The Black Pearl, che svolge più o meno la stessa tratta. www.blackpearlayianapa.com/

Cipro-protaras-spiaggia-nave-piratiCipro-agia-napa-monastero
Ma Agia Napa non è famosa solo per le sue splendide spiagge, è anche una bella città che merita di essere visitata. Famoso è il suo monastero, avvolto da molte leggende che lo rendono un luogo interessante e misterioso; piacevole per una passeggiata, specialmente di sera, invece è il lungomare, passando attraverso locali e barche attraccate al porto.

Cipro-agia-napa-porto Cipro-agia-napa-spiaggia

Per trascorrere un pomeriggio divertente, un’alternativa è il WaterWorld, un parco acquatico con moltissime attrazioni per tutte le età, facilmente raggiungibile da Agia Napa e Protaras con il bus 102. waterworldwaterpark.com/

Se invece preferite trascorrere una giornata più tranquilla, o in caso di brutto tempo, a Protaras si trova l‘acquario Ocean Aquarium Park, raggiungibile da Protaras e Agia Napa con l’autobus 101. www.protarasaquarium.com/

Larnaka, non solo spiagge

Larnaka Family Holidays Nt. Halla Larnaka Foinikoudes Nt. Halla

A Larnaka la spiaggia costeggia la città e si estende per un lungo tratto separata da un bellissimo lungomare con le palme. Sebbene sia una spiaggia di città, e non ci siano i panorami naturalistici che caratterizzano la zona di Protaras, non manca certo un mare azzurro e pulito e lidi organizzati ad ospitare turisti, soprattutto famiglie. Non da sottovalutare la comodità di poter andare a piedi in spiaggia, specialmente quando ci si deve muovere con i bimbi.

Faros_Beach_Pervolia_village_Larnaka_lrgKastela Beach Larnaka

Cipro-larnaka-chiesa-san-lazzaro Cipro-larnaka-chiesa-san-lazzaro2

Una vacanza a Larnaka significa vivere in una bella e tranquilla città di mare, che oltre alla spiaggia, è piacevole da visitare passeggiando attraverso le viette o sul lungomare costellato di negozi e locali. Tra le attrazioni, ricordiamo ad esempio la chiesa di San Lazzaro, le varie moschee e il lago salato, che è dichiarato area protetta poiché costituisce un habitat naturale a più di 80 specie di uccelli, tra cui specialmente i fenicotteri rosa, che si possono osservare da novembre a maggio. In estate l’acqua evapora lasciando il sale sul fondale e si riempie nuovamente in inverno con le piogge.

Pafos e il mito di Afrodite

Cipro-pafos-coral-bayCipro-pafos-spiaggia-di-afrodite

Solo nella regione di Pafos sono 13 le spiagge Bandiera Blu, quindi anche qui la scelta è molto ampia.
Partiamo con la spiaggia di Coral Bay, molto bella ed estesa e anche facilmente accessibile e di conseguenza la più frequentata di Pafos. Si è guadagnata la Bandiera Blu grazie alla sua sabbia morbida e al mare di colore azzurro, e grazie alla presenza di stabilimenti balneari, che però non tolgono lo spazio libero per giocare o rilassarsi.

Cipro-pafos-bagni-di-afrodite Cipro-pafos-bagni-di-afrodite2

Meritano una sosta i bagni di Afrodite, nella penisola di Akamas, specialmente per i panorami da favola e per la loro storia affascinante. Alla fine di un piccolo sentiero naturalistico si trova un laghetto dove la leggenda narra Afrodite facesse il bagno per mantenere e conservare la sua eterna bellezza e dove avrebbe incontrato il suo amore, Adone.

Cipro-pafos-spiaggia-di-afrodite4 Cipro-pafos-spiaggia-di-afrodite6 - Copia

Alla fine del percorso, dopo aver fatto una foto con i tipici asinelli ciprioti, si trova una delle spiagge più famose e suggestive dell’isola, che dalla strada è possibile raggiungere con delle scalette un po’ ripide. Alla fine della discesa vi trovate di fronte a uno scenario da favola: il mare cristallino e limpido che si fonde con l’orizzonte, una piccola spiaggia di sabbia dorata poco affollata e riservata, qualche roccia che punteggia il paesaggio. Un piccolo angolo di paradiso! E dopo il bagno, alla fine della salita, per rifocillarvi vi attende un piccolo ristorantino molto accogliente che si affaccia su questo splendido paesaggio.

Cipro-pafos-spiaggia-di-afrodite3 Cipro-pafos-spiaggia-di-afrodite7

 

Sempre nella Penisola di Akamas si trova la spiaggia di Lara che, situata in un’area protetta, è adatta per chi vuole immergersi nella natura e rilassarsi in completa tranquillità. Lasciata allo stato selvaggio e raggiungibile solo attraverso una pista percorribile in fuori strada, mostra uno spettacolo naturalistico impagabile. Se ci si reca nella stagione giusta inoltre, è possibile vedere tantissime tartarughe che depongono le uova o che lasciano la spiaggia per andare in mare, un miracolo della natura che affascinerà grandi e piccini. Poiché non ci sono né chioschi né ombrelloni, vi raccomandiamo di portare con voi acqua, cibo e copricapo. Per maggiori informazioni sulla Penisola di Akamas clicca qui.

lara 1 lara

Cipro-Akamas-LaraCipro-pafos-luogo-di-nascita-di-afrodite

Anche se non è rappresentativa della bellezza dell’isola, Pafos offre una spiaggia cittadina a pochi passi dal centro – la Paphos Municipal Baths – raggiungibile con una passeggiata sul lungomare. Attrezzata con ombrelloni e lettini, adatta per le famiglie anche grazie ai servizi offerti, come un campo da pallavolo, bar, ristoranti, docce e bagni gratuiti. La spiaggia di Pachyammos è un’altra delle tante spiagge bandiera blu dell’isola, si trova nella zona turistica della città e offre la possibilità di praticare molti sport.

Nella strada tra Pafos e Lemesos merita una sosta la roccia di Afrodite – che prende il nome di Petra Tou Romioudove la leggenda narra che sia nata la dea. A parte gli splendidi paesaggi e scorci che potrete ammirare, è possibile fare il bagno nella spiaggia sottostante. Gli innamorati che passano per questa spiaggia sono soliti disegnare cuori con i sassi o attaccare i propri desideri sui rami dei cespugli, spettacolo molto simpatico e particolare da osservare. Dalla strada si accede alla spiaggia attraverso delle scale.

Cipro-pafos-monastero-Agios-Neofytos Cipro-pafos-monastero-Agios-Neofytos3

Anche a Pafos da vedere non ci sono solo le spiagge, ci sono moltissime attrazioni interessanti e attività divertenti da fare anche in città. Mete culturalmente imperdibili sono il monastero di Agios Neophytos e il parco archeologico sito Unesco, dove sono conservati i mosaici di 5 ville patrizie risalenti al III e V secolo d.C.
Cipro-pafos-parco-archeologico2Cipro-pafos-parco-archeologico

Inoltre la città è stata candidata Capitale Europea della Cultura nel 2017. Per ulteriori informazioni su cosa fare a Pafos con i bambini leggete il nostro reportage.

Lemesos, la città delle famiglie

cipro-lemesos2cipro-lemesos3

Negli ultimi anni la città di Lemesos si è sviluppata molto turisticamente, è centro del divertimento mondano per i giovani, ma anche meta per famiglie grazie ai suoi 15 chilometri di litorale attrezzato (la spiaggia non è molto larga, ma si sviluppa in lunghezza), fiancheggiati da un lungomare su cui passeggiare, andare in bicicletta, fermarsi in uno dei tanti parchi gioco. In città è anche presente un piccolo zoo e non mancate di visitare con i bambini il Castello medievale nel centro storico, un tuffo nell’epoca dei cavalieri. http://limassolzoo.com/
cipro-lemesoscipro-lemesos4
Ad un paio di chilometri di distanza, nella baia di Akrotiri, si trova la spiaggia di Lady Mile, che sebbene si trovi vicino al porto, ha un mare azzurro e limpido e la spiaggia è di sabbia misto ciottoli. Quando le giornate sono ventose, è affollata di surfisti che sfruttano le grandi onde per esercitarsi in mare. La zona della baia è diventata meta molto frequentata dai turisti per il gran numero di strutture come hotel, ristoranti, negozi, discoteche e zone dove praticare sport acquatici. Qui è presente anche il secondo lago salato dell’isola, meta da non perdere specialmente per gli amanti del birdwatching e della natura.

Dalla parte opposta del centro ad est della città, si trova la spiaggia di Governor, piccola e riservata ma con paesaggi incantevoli: una striscia di sabbia punteggiata da rocce bianche e mare azzurro e limpido.

Ad una quarantina di chilometri dalla città si trova la famosa baia di Pissouri, nella strada tra Lemesos e Pafos, caratterizzata da sabbia dorata mista ciottoli colorati e acqua azzurra e trasparente con onde moderate. Attrezzata, garantisce tutti i servizi e i comfort necessari, ottima anche per praticare sport acquatici. E’ presente un parcheggi pubblico e cinque accessi pedonali alla spiaggia, due adatti anche ai disabili.
Cipro-anfiteatro-di-kourion cipro-sito-archeologico-kourion

La Spiaggia di Kourion è situata sotto l’omonimo sito archeologico, una delle attrazioni più interessanti dell’isola. E’ attrezzata e generalmente non troppo affollata. Anche qui la spiaggia è di sabbia mista ciottoli.

 DOVE DORMIRE

Cipro-protaras-capo-bay-hotel-cameraCipro-protaras-capo-bay-hotel3

Cipro-protaras-capo-bay-hotelCipro-protaras-capo-bay-hotel-spiaggia

Protaras: abbiamo soggiornato al Capo Bay Hotel, affacciato direttamente su una spiaggia di sabbia attrezzata con ombrelloni e lettini noleggiabili. Camere comode e confortevoli, colazione abbondante a buffet da consumare sulla terrazza con vista mare, piscina riservata ai più piccoli, camere per famiglie, due ristoranti con menù differenti, spa, club per bambini dai 4 ai 12 anni dal lunedì al venerdì, servizio di babysitting e menù per i più piccolini. www.capobay.com/en-gb/Home

Cipro-pafos-st-george-hotel Cipro-pafos-st-george-hotel2
Cipro-pafos-st-george-hotel4 Cipro-pafos-st-george-hotel5

Pafos: abbiamo soggiornato al St. George Hotel, anche questo direttamente affacciato sulla spiaggia, con piscina e spa. Camere spaziose, colazione a buffet, disponibile anche per pranzi e cene a scelta con un menù fisso. In spiaggia è possibile svolgere vari sport, vengono organizzati tornei e attività, è presente un mini club per i bambini. http://www.stgeorge-hotel.com/ST-GEORGE-HOTEL-PAPHOS

Cipro-pafos-anassa-hotel2Cipro-pafos-anassa-hotel

Cipro-pafos-anassa-hotel3 Cipro-pafos-anassa-hotel7

Pafos: Per una vacanza lussuosa e in totale relax, l’Hotel Anassa è la scelta ideale. Con molte alternative di soggiorno tra stanze, suite e appartamenti, offre spa, piscina, spiaggia, terrazza panoramica e molte agevolazioni per i bambini. www.anassa.com.cy/

DOVE MANGIARE

Cipro-protaras-alati-by-the-sea Cipro-protaras-alati-by-the-sea2

A Protaras abbiamo pranzato in un delizioso ristorantino, Alati by the sea, fronte mare che la sera si trasforma in un chiosco con musica per rilassarsi seduti su cuscini e poltrone. Il pranzo è principalmente a base di pesce ma con sfiziose alternative di verdura, carne e formaggi. Cibo fresco e ottimo, gustato ancora più volentieri grazie al panorama e all’arredamento del locale. www.alatibythesea.com/
cipro-taverna-mousikos cipro-taverna-mousikos2

Nel Villaggio di Sotira abbiamo cenato nella Taverna Mousikos, un luogo intimo e suggestivo in cui il personale cordiale e disponibile prepara cibo cipriota assecondando le esigenze di tutti. Tel. +357 23 828833

cipro-fettas-tavern cipro-fettas-tavern2

La Fettas Tavern si trova a Pafos, in posizione centrale. Il locale è moderno ma arredato mantenendo lo stile cipriota, così come il cibo elaborato ma che non perde i suoi elementi classici.

cipro-bagni-di-afrodite-ristorante cipro-bagni-di-afrodite-ristorante2

Proprio sopra la splendida spiaggia dei Bagni di Afrodite si trova un ristorantino – Baths of Aphrodite – arredato molto semplicemente che crea un’atmosfera intima e accogliente. Il panorama mozzafiato e l’ottimo cibo lo rendono un luogo dove fare tappa.

cipro-lemesos-risotrante-to-hani cipro-lemesos-risotrante-to-hani2

Nel centro di Lemesos si trova il ristorante To Hani: stile moderno sia nell’arredamento che nei piatti ma senza dimenticare la tradizione culinaria cipriota. +357 25 762761

Informazioni utili

L’Aegean Airlines ha inaugurato questa estate una linea diretta da Milano Malpensa all’aeroporto di Larnaka per incentivare il turismo dall’Italia facilitando il viaggio evitando l’altrimenti necessario scalo ad Atene. http://it.aegeanair.com/
Il fuso orario a Cipro è di un’ora in avanti rispetto l’Italia, la moneta è l’euro e la guida è a sinistra come in Gran Bretagna.
A Cipro il costo per noleggiare lettini e ombrelloni è solitamente di 2.50 euro a unità.
Per la visita delle città o delle attrazioni culturali, potete contattare la guida Fabio Petrolillo, una delle guide ufficiali dell’Ente Nazionale per il Turismo di Cipro, che oltre a fornirvi tutte le informazioni e le curiosità necessarie per conoscere meglio la storia e la cultura del paese, vi farà appassionare e innamorare dell’isola grazie ai suoi racconti e aneddoti interessanti e la sua passione coinvolgente. Fabio Petrolillo cell. +357 99156796 – email: fbfpe@yahoo.it

Info turistiche

www.turismocipro.it/

LEGGI ANCHE:  Cipro, nel cuore del Mediterraneo con i bambini, viaggio tra natura, storia e divertimento

 

Copyright: FamilyGo. Foto di Giulia Machieraldo; Ente del Turismo di Cipro.

 

 

 

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi