A Stoccolma con i bambini: gli itinerari

Redazione, autore di Family Go

Autore:

Età bambini:  4-12 anni

COSA VEDERE CON I BAMBINI

Stoccolma è sotto molti aspetti la città dei bambini e delle famiglie. Gli ambienti pubblici sono adatti alle persone di ogni età: musei, ristoranti, luoghi d’interesse e mezzi pubblici offrono sconti ed entrate gratuite per i bambini fino ai 6 anni d’età. In città e dintorni si trovano numerose mete ideali per tutta la famiglia e molte di queste sono concentrate nell’isola-parco di Kungliga-Djurgården a 10 minuti dal centro storico, il Gamla Stan.
Qui grandi e piccini si possono divertire visitando, tra gli altri, il museo all’aperto Skansen che ospita anche lo zoo, il museo dell’acqua Aquaria, il Museo Vasa, costruito intorno al vascello reale affondato nel 1628, l’emozionante luna park Gröna Lund, ed infine Junibacken, il fiabesco museo di Pippi Calzelunghe.

Skansen
SKANSEN www.skansen.se
Entrata gratuita con la stockholmcard.
Skansen riunisce il museo all’aperto più antico del mondo e lo zoo di Stoccolma. E’ uno dei luoghi più amati dagli Svedesi, che qui sono soliti festeggiare le festività della tradizione, e dai turisti che vogliano trascorrere un’entusiasmante gita in famiglia.
Qui si può passeggiare tra gli edifici storici della Svezia in miniatura, tra case, fattorie e botteghe di epoche diverse, provenienti da tutto il paese. Nei diversi quartieri sono situati negozi di artigianato, dove si soffia il vetro, si lavora la ceramica, si cuoce il pane. Da assaggiare le tradizionali brioches alla cannella della minuscola panetteria del quartiere urbano. La particolarità dello Skansen è il fatto che questi luoghi sono vivi, abitati da persone vestite con costumi d’epoca che vivono e lavorano come se il tempo si fosse fermato. Non sembrano recitare affatto e questo permette di condividere la loro esperienza in maniera verosimile. Ai bambini ciò appare ancora più vero ed emozionante che mai. Sempre dedicato a loro c’è una pista per automobiline, una giostra e un trenino per un tour panoramico del parco. Una parte dello Skansen ospita lo zoo, dove ammirare l’orso bruno, l’alce, il lupo, la civetta lappone, la lince, il bisonte, la foca e tanti altri.
Allo Skansen si può anche mangiare e per le famiglie il locale ideale è il Caffè Ekorren, un luminoso self-service all’interno dell’edificio che ospita anche il ristorante Solliden. Al Caffè c’è uno spazio riservato alle carrozzine e i piccoli possono gustare polpettine e frittatine dolci. Nelle giornate più calde si può approfittare dei bracieri accesi all’aperto dove arrostire da sé salsicce e quant’altro ci si sia precedentemente portato da casa.

 

Junibacken

JUNIBACKEN, LA CASA DI PIPPI CALZELUNGHE www.junibacken.se
Junibacken è un luogo fatato dove poter letteralmente entrare nel mondo delle fiabe di Astrid Lindgren, la mamma di Pippi Calzelunghe. Più che un museo è una creazione della fantasia, che ribolle di avventure e monellerie per grandi e piccini. L’attività principale riguarda il trenino delle fiabe, una sorta di seggiovia sulla quale sorvolare le scene principali dei romanzi lindgreniani, ricostruite con tecnica tridimensionale. Durante il viaggio una voce (anche in italiano, quella svedese è della stessa Lindgren) narra i luoghi che s’incontreranno, dove i personaggi delle fiabe prendono vita e danno emozioni con i fiocchi. Al termine di quest’esperienza da brivido, si rende necessaria una sosta nell’allegro ristorante-panetteria con annesso uno spazio esterno con tavolini e vista sull’acqua di uno dei tanti canali della città. Rifocillati, si riparte per giocare all’interno della casa di Pippi, Villa Villacolle, cavalcare Zietto, sciare, scendere dagli scivoli e divertirsi in tanti altri modi. Infine, la rifornita libreria interna con tutte le storie di Astrid Lindgren tradotte in moltissime lingue e poi video, cartoline, poster, pupazzi, peluches e tanti altri giochi ispirati al mondo dei suoi libri.

MUSEO VASA www.vasamuseet.se
A pochi passi da Junibacken, la casa di Pippi, si trova il museo svedese più visitato in assoluto: il Vasa Museet, costruito intorno all’omonimo vascello reale, affondato nel 1628 dopo pochi minuti dal varo. Il Vasa è l’unica imbarcazione superstite del XVII secolo al mondo e con oltre il 95% dei suoi componenti originali è un tesoro artistico straordinario.Qui grandi e piccini possono rivivere una pagina di storia, osservando da vicino come vivevano i marinai della ciurma, come lavoravano e cosa mangiavano. E’, inoltre, possibile provare un’autentica campana d’immersione.

GRÖNA LUND www.gronalund.com
Il parco divertimenti GRÖNA LUND, inaugurato nel 1883, è il più antico della Svezia e una delle attrazioni più visitate dai giovani e dalle famiglie. Pur non avendo un’estensione particolarmente ampia, il parco offre numerose attrazioni, tra le quali una torre di caduta libera tra le più alte d’Europa (80 metri), le montagne russe ed un’eccezionale Casa delle Streghe. Numerose sono anche le giostre per la famiglia e la novità family 2010 è un nuovo rollercoaster chiamato “Tuff Tuff Taget” in svedese e tradotto in inglese in “Choo Choo Train”. Improvvise incursioni di clown, giocolieri e trampolieri provenienti dal vicino Cirkus divertono i bambini, mentre uno splendido panorama sulla città allieta la vista dei genitori. Numerosi sono i punti ristoro.

AQUARIA www.aquaria.se
Questo museo acquatico riproduce la vita marina dell’intero pianeta ed è diviso in 3 sezioni: la foresta tropicale, dove vivono piranha e pesci gatto, che si possono ammirare anche dal fondo del fiume; i mari tropicali, dove s’incontrano gli squali passeggiando attraverso un tunnel trasparente sotto l’acqua; i laghi nordici, dov’è riprodotta la vita nelle acque dolci della Svezia.
E fin qui l’offerta di attrazioni che offre l’isola-parco di Djurgården. Ma tutta la citta pullula di musei, parchi attrezzati, aree gioco, luoghi di balneazione e impianti sportivi per bambini di ogni età. Elenchiamo di seguito alcuni tra i luoghi d’interesse più istruttivi e divertenti per grandi e piccini.

MUSEO DI STORIA NATURALE www.nrm.se
Situato vicino all’università di Stoccolma, questo importante museo ha come obiettivo quello di diffondere la conoscenza della natura e della sua evoluzione in oltre 4 miliardi e mezzo di anni. Tra le esposizioni permanenti è particolarmente affascinante quella degli animali imbalsamati e degli scheletri, compreso quello dell’animale più grande del mondo, la balenottera azzurra. Esperienza indimenticabile per i bambini è la visita a Cosmonova, una sezione del museo, dove vengono proiettati film digitali e in 3D nel più grande schermo del mondo: 760 mq di telo a cupola.

E ancora…
Il Museo della Tecnologia www.tekniskamuseet.se, che offre un’idea della storia industriale svedese. Molto interessante per i bambini è Teknorama, dove la scienza può essere esplorata con oltre 100 entusiasmanti esperimenti.
Il Museo dell’Osservatorio www.kva.se Qui ogni martedì, se il cielo è limpido, si possono ammirare le stelle con il telescopio.
Il Museo del Giocattolo www.leksaksmuseet.se Migliaia di giocattoli disposti su 5 pani: bambole, case delle bambole, soldatini di stagno, giocattoli meccanici e tanti altri. C’è anche un museo di Topolino, una stanza da gioco ed un teatro con spettacoli per bambini.
Il Museo Tramviario situato accanto al Museo del Giocattolo, offre una carrellata di autovetture, dalle carrozze trainate da cavalli all’odierna metropolitana.

Ma anche musei quali, il Museo di arte contemporanea (www.modernamuseet.se), che vanta una notevole collezione di arte contemporanea e pop art, o il Palazzo Comunale (Stadhuset), dove il 10 dicembre di ogni anno si tiene il banchetto dei premi Nobel, sono adatti ai bambini. Biblioteche, teatri, mostre, laboratori e aree gioco sono pensati proprio per i visitatori più piccoli, che per niente annoiati, potranno condividere la curiosità per la cultura insieme ai genitori.

 

Copyright dei testi e dell’itinerario: FamilyGo; delle foto: © Skansen/PH.Sharzad Nikzad; Junibacken.

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi