Natale a Odense tra fiabe di Andersen, tradizioni antiche e atmosfera hygge

Letizia Dorinzi, autore di Family Go
Tempo necessario: Weekend
Età bambini:  4-12 anni

Lo spirito del Natale si respira a pieni polmoni in Danimarca tra luci e atmosfera hygge. E se volete vivere un’esperienza da fiaba di altri tempi, allora Odense è la meta perfetta. Tra favole di Andersen, mercatini di natale tradizionali, foreste di luci e  spettacoli per bambini. Serve altro?

Più di qualunque altra città al mondo, Odense si meriterebbe lo slogan di Natale da fiaba. Perché, nella città che ha dato i natali a H.C. Andersen, di favole se ne intendono parecchio. Odense è quindi una tappa irrinunciabile in un viaggio in Danimarca con i bambini. In ogni stagione e Natale, ovviamente, non fa eccezione.

Odense, dove tutto parla di H.C.Andersen

Museo Andersen Odense    Museo H.C. Andersen Odense

Odense è la città dove H.C. Andersen è nato ed è vissuto fino all’età di 14 anni. È logico pensare che il luogo in cui è cresciuto abbia in qualche modo ispirato le sue favole. Un viaggio a Odense permette quindi di entrare in un mondo magico che trova la sua massima espressione nel nuovissimo museo dedicato a H.C. Andersen che ingloba anche la sua casa natale. Varcare la soglia del museo è un po’ come iniziare un viaggio fantastico nel mondo delle favole che tutti conosciamo, con installazioni e attrazioni che i bambini di sicuro apprezzeranno. E, arrivando a Odense a Natale, è un attimo calarsi nell’atmosfera de La Regina delle NeviLa Piccola Fiammiferaia,  le fiabe a tema invernale più famose dell’autore.

Se, dopo aver fatto il pieno di favole, avete voglia di fare un viaggio indietro nel tempo, non vi resta che immergervi nella magia del Natale vecchio stile. Si torna proprio all’epoca di Andersen, nel XIX secolo, a Møntergården, il museo cittadino. Tutti i cortili e le case storiche vengono abbelliti da abeti, candele e decorazioni prese in prestito dal passato. Con tanto di Babbo Natale vestito di blu, il colore originale prima che ci pensasse una famosa pubblicità a tingergli gli abiti di rosso. E la letterina si scrive con penna e calamaio, alla vecchia maniera. Sempre per celebrare Andersen, il Teatret Svanen presenta lo spettacolo di burattini “I vestiti nuovi dell’imperatore”. E poi, nei vecchi cortili, uomini e donne vestiti in abiti d’epoca fanno dimostrazioni degli antichi mestieri mentre dalla cucina si diffonde il profumo inconfondibile dei biscotti di Natale. Datevi pure un pizzicotto per ricordarvi che non siete finiti dentro un libro di favole! È la magia del Natale nella sua forma più autentica e tradizionale. Appuntamento per il 4-5 e l’11-12 dicembre.

I mercatini di Natale tradizionali di Odense

Mercatini di Natale Odense    Albero di Natale Odense

Dopo esservi immersi in un Natale da fiaba e aver celebrato Andersen, è tempo di tornare alla modernità. Ma sempre con uno sguardo al passato. Il Natale a Odense inizia con l’accensione del gigantesco albero l’ultimo sabato di novembre. La piazza Flakhaven si riempie di atmosfera, musica, canti e luci ed è il via ufficiale al periodo più bello dell’anno.

Anche Odense, in perfetta tradizione nordica, ha i suoi mercatini di Natale. Ma dimenticatevi le bancarelle tutte uguali e un po’ anonime. Perché, anche in questo caso, è sempre H.C. Andersen a farla da padrone. Tra oggetti di artigianato unici, candele e decorazioni natalizie speciali da ammirare o acquistare, si vedono gironzolare i personaggi delle sue fiabe in costume d’epoca che danno vita al mercatino.

Natale a OdenseE poi giocolieri, carrozze, giostre dal sapore antico, organi a manovella, oggetti del passato. Un Natale davvero d’altri tempi ma con le luci a dare comunque un tocco di modernità. E, se volete fare un esperimento sensoriale, chiudete gli occhi. Il profumo delle æbleskiver, le tipiche frittelline di Natale, e del Glögg, il tradizionale vin brulé, vi trasporteranno comunque nell’atmosfera di Natale che qui è più intensa che mai.

Il mercatino di Natale di Odense si svolge il 4-5 dicembre e l’11-12 dicembre 2021. E se il freddo si fa sentire, non perdetevi gli spettacoli di Natale per famiglie nel teatro di Odense. Sono in danese, ma poco importa. Il linguaggio della musica e la cornice natalizia rendono l’esperienza fruibile da tutti.

Natale è luce tra luminarie e installazioni

Lumagica Odense    Lumagica Odense Credits

Natale è luce, sia simbolicamente sia concretamente. E questo vale soprattutto nei paesi nordici in cui il buio fa capolino presto e accompagna per buona parte della giornata. Durante il periodo natalizio, dal 12 novembre fino al 19 dicembre, a Odense sarà possibile esplorare la Lumagica Enchanted Winter Forest, una vera e propria foresta luminosa con tantissime installazioni ed emozionanti spettacoli di luce. La più grande struttura di animali scintillanti di tutta la Danimarca lascerà i più piccoli a bocca aperta. Esperienze interattive, spettacoli, musica e stand di gastronomia completano l’offerta per un’esperienza natalizia a 360°.

E se le luci e le installazioni luminose sono la vostra passione, dal 19 novembre al 24 dicembre visitate lo zoo di Odense addobbato con ben 27 chilometri di ghirlande di Natale e con spettacolari decorazioni luminose intorno ai 25 chalet di Natale. Un immenso pacco regalo alto sei metri, la renna e la slitta di Babbo Natale rendono l’atmosfera ancora più magica.

Il Castello di Egeskov: magia allo stato puro

Egeskov Castle    Mercatino di Natale Egeskov

Non c’è fiaba senza castello. E nei dintorni di Odense, a soli 30 minuti dalla città, c’è il meraviglioso Castello di Egeskov. Immaginate un castello delle favole, con torri, guglie, fossato, ponte levatoio e un parco gigantesco. Egeskov è una meta imperdibile in un viaggio in Danimarca con bambini.

La visita è speciale per i più piccoli, qui ci sono tutti gli ingredienti per trascorrere una giornata tra musei e giardini. Il Museo delle auto d’epoca e quello dei mezzi di soccorso sono particolarmente interessanti per i bambini, ma il grande protagonista del castello è sicuramente il parco giochi nella foresta con tanto di labirinto gigantesco. Ci vogliono ben 15 minuti per arrivare nel centro!

E se in inverno l’edificio principale è chiuso al pubblico, c’è di che consolarsi ai mercatini di Natale, i più grandi all’interno di un castello in Danimarca. 120 bancarelle distribuite tra gli spazi museali e i giardini espongono artigianato di qualità e decorazioni natalizie fatte a mano da artisti locali. E per i bambini ci sono attrazioni speciali, com i cori di Natale, gli elfi del castello Gorm, Thyra e Harald Blålys e la possibilità di cucinare frittelle sul fuoco all’aperto.

Appuntamento per il 27-28 novembre e per il 4-5 dicembre 2021.

Info utili

La Danimarca ha due enormi pregi: è bellissima ed è piuttosto piccola. Odense si trova a meno di due ore da Copenhagen e Aarhus, le città principali del paese, e a un’ora e mezza da Billund, località famosa soprattutto per Legoland (il parco però è aperto solo nei weekend di novembre ed è chiuso a dicembre) e per l’aeroporto in cui atterrano molti voli low cost.

Potete quindi pensare di arrivare a Billund e dedicare la vacanza interamente al mondo da fiaba di Odense, oppure potete atterrare a Copenhagen e visitare entrambe le città senza nemmeno noleggiare l’auto. Il tragitto in treno tra la capitale e Odense dura soltanto un’ora e mezza. E anche il Natale a Copenhagen è davvero speciale.

Per tutte le info sul Natale a Odense consultate il sito ufficiale della città. Per lasciarvi ispirare su cosa vedere a Odense e dintorni, leggete i nostri reportage di viaggio dedicati alla Danimarca.

Copyright: Familygo. Credits: Visitodense.dk, Lumagica, A. Bastiansen, R. Hjortshoei, Egeskov.dk

 

 

Pubblicato in