Il nuovo Museo dei videogiochi a Bruxelles, la città dei fumetti

Pixel Museum Museo dei videogiochi a Bruxelles
Letizia Dorinzi, autore di Family Go
Tempo necessario: Weekend
Età bambini:  4-12 anni

Cioccolato e fumetti, praticamente il paradiso dei bambini. Non è il paese dei Balocchi ma Bruxelles che si prepara ad accogliere le famiglie con un nuovissimo museo dedicato ai videogiochi.

Si chiama Pixel Museum, ha aperto nel 2021 ed è il primo museo di videogiochi non solo di Bruxelles ma di tutto il Belgio. E se volete rendere ancora più speciale l’esperienza con i bambini, potete dormire nel nuovissimo hotel a tema fumetti. Per un viaggio all’insegna di gioco e fantasia nella patria dei Puffi e di Tintin.

Pixel Museum a Bruxelles: una full-immersion nei videogiochi

Museo dei videogiochi Bruxelles    Pixel Museum Bruxelles

Bruxelles prende per mano viaggiatori grandi e piccoli e li conduce in un viaggio nel mondo e nella storia dei videogiochi. Nello spazio espositivo Tour & Taxis, posizionato a metà strada tra il Museo del fumetto e il Museo del Cioccolato di Bruxelles, il Pixel Museum custodisce più di 250 device, tra cui dispositivi Nintendo, Playstation e Xbox, con pezzi rari che costituiscono un po’ l'”archeologia” del mondo dei videogame.

Il percorso è interattivo e immersivo e si arricchisce di tante attività speciali e laboratori pensati anche per i più piccoli, per scoprire tutti i segreti dei videogiochi. Troverete risposta alle più disparate domande sulla tecnica, sulle innovazioni che hanno portato all’evoluzione del gaming passando per i personaggi e i giochi più famosi.

La visita culmina con una full-immersion tra console di ogni epoca dove i visitatori potranno divertirsi con Pac Man o Mario Bros e altri videogame amati dai giocatori di tutte le età.

Dove dormire nel nuovo hotel a tema fumetto

Hotel Fumetti Yooma BruxellesE dopo aver fatto il pieno di videogiochi, non resta che tuffarsi nel mondo dei fumetti di cui Bruxelles può essere definita la capitale. Per un’immersione totale nella fantasia, si può dormire nel nuovissimo Yooma Urban Lodge, un hotel interamente dedicato ai fumetti con 60 camere tematizzate. Puffi, Lucky Luke, Asterix e molti altri renderanno il soggiorno a Bruxelles con bambini ancora più divertente. L’hotel dispone inoltre di una sala giochi, di un cinema, di una biblioteca specializzata e di un negozio di merchandising per vedere e acquistare tantissimi oggetti a tema fumetto. E per i più grandi c’è anche la Spa.

Ciliegina sulla torta: ci sono anche le camere per famiglie numerose con 6 posti letto.

E per lasciarvi ispirare nel vostro viaggio, leggete il nostro reportage su Bruxelles e dintorni.

Copyright: Familygo. Foto: Pixel Museum, Yooma-Brussels.com

 

Pubblicato in