A Stoccolma con i bambini

Silvia Baldisserotto, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: 1 settimana, Weekend

Età bambini:  4-12 anni

Autobus e battelli gratuiti, ingressi liberi ai musei, menu baby scontati, pernottamento incluso nella camera dei genitori, teatri e laboratori d’arte e di scienza proprio per loro, aree gioco nei grandi magazzini e nei luoghi di maggior interesse. Ma dove siamo? Nel paese dei balocchi? Di più… siamo a Stoccolma, il paese di Pippi Calzelunghe, la bambina più forte del mondo!

Stoccolma, prima capitale verde europea 2010, sorge su 14 isolette collegate tra loro da una cinquantina di ponti, intorno a uno dei centri medievali più grandi e meglio conservati in Europa, il Gamla Stan.
Con oltre 100 tra musei e monumenti, tutti a portata di mano, Stoccolma offre ad ogni stagione vivaci attrazioni culturali in un contesto naturale di grande impatto. Basti pensare all’Europarken, il primo parco nazionale cittadino al mondo. Questo grande polmone verde si estende dentro e intorno alla città, continuando poi con le foreste circostanti, dove vivono liberi caprioli, volpi, alci, uccelli rari, farfalle e insetti. Per i bambini è un vero e proprio parco dei divertimenti, corredato da luna-park, teatri, castelli e impianti sportivi.

La Stockholm Card

Per viaggiare gratuitamente sui mezzi di trasporto, autobus, metro e battelli e per entrare gratuitamente in 80 musei e attrazioni, si acquista la Stockholm Card, il passpartout di Stoccolma. E’ sicuramente conveniente averla, si può acquistare online, che è la soluzione più comoda perché si evita in loco di perdere tempo, o nell’Ufficio turistico a Stoccolma.
Per ogni genitore che possiede la card, vi è un figlio gratuito. Si può scegliere la card di 24 ore, di 48 o di 72 ore.
Tutte le informazioni e l’acquisto online sul sito della città di Stoccolma, anche in italiano.
www.stockholmtown.com

> COSA VEDERE CON I BAMBINI

> COME ARRIVARE E DOVE DORMIRE

> IDEE PER VISITARE, SHOPPING E DOVE MANGIARE

 

L’Arcipelago di Stoccolma

Nonostante tutte le attrazioni di questa città, molti pensano che la parte migliore di Stoccolma sia lo spettacolare paesaggio marino dell’arcipelago con circa 30.000 isole, isolette e scogli. E’ perciò imperdibile un tour in battello per ammirare la città dall’acqua o per recarsi in qualche isola vicina, dove poter passeggiare, mangiare o anche fermarsi a dormire, vista l’ampia offerta presente di ristoranti e locande.
Consigliato il viaggio in battello di 50 minuti (gratuito con la Stockholmcard) da Stadshuskajen a Drottningholm. Il Palazzo (ingresso gratuito con la Stockholmcard) è la magnifica Residenza della Famiglia Reale Svedese e fa parte, insieme al teatro e al giardino, dei beni del Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’Unesco.

Guida turistica di Stoccolma

www.visitsweden.com

 

Copyright dei testi e dell’itinerario: FamilyGo; delle foto: © Skansen/PH.SMarie Andersson; Stockholm Visitors Board/PH. Olof Holdar

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi