Viaggio in Portogallo con bambini: attrazioni e itinerari per le famiglie

Viaggio in Portogallo con bambini, Sintra
Letizia Dorinzi, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: 1 settimana

Età bambini:  4-12 anni13-18 anni

Il Portogallo è la meta perfetta per una vacanza in famiglia. Un po’ Mediterraneo, un po’ Oceano, sempre Europa ma con uno sguardo verso l’Atlantico. Clima mite tutto l’anno, paesaggi di una varietà incredibile, attività a misura di bambino, offerta enogastronomica unica, una lingua che sembra quasi musica, pochissime ore di volo per raggiungerlo e un rapporto qualità prezzo davvero interessante. Serve altro? Il Portogallo vi aspetta.

Scoprire il Portogallo con i bambini non è mai stato così facile e, allo stesso tempo, divertente. Il mare è il grande protagonista perché permette di vivere esperienze davvero uniche formato famiglia: dal surf all’avvistamento dei cetacei. Ma anche l’entroterra e le città colorate e vivaci, da Sintra a Lisbona, offrono mille motivi per cui vale la pena organizzare una vacanza da quelle parti. Il Portogallo si presta perfettamente a un viaggio on the road o a un soggiorno più stanziale alla scoperta delle bellissime spiagge. Scegliete la modalità che preferite e prenotate il biglietto aereo.

Il mare e i suoi tesori

Viaggio in Portogallo con bambini, spiagge     Viaggio in Portogallo con bambini, spiagge

In Portogallo il surf è una cosa seria, non è concepito semplicemente come uno sport ma come un vero e proprio stile di vita. Sfidare le onde dell’Oceano è un divertimento che accomuna sia i più esperti che chi si vuole avvicinare a questa disciplina per la primissima volta. Se le onde di Nazaré – tanto per citare la più famosa località amata dai surfisti – che raggiungono i 35 metri di altezza sono off limits per i più piccoli, ci sono invece località dove le famiglie possono provare l’emozione di cavalcare un’onda. Magari può essere un’esperienza da condividere in un momento speciale a due, tra genitore e figlio.
Partecipare insieme alla prima lezione di surf è un’emozione che difficilmente si dimentica. Per i bambini a Peniche esiste un camp apposito per imparare a sfidare le onde. Svestite i panni da turista e mescolatevi ai locals tra le onde.

Viaggio in Portogallo con bambini, Azzorre     Viaggio in Portogallo con bambini, Azzorre

Se siete poco avvezzi alle esperienze adrenaliniche, sappiate che il mare riserva comunque tante sorprese anche per voi. Le Azzorre sono uno dei maggiori santuari al mondo per le balene. Qui vivono più di 24 tipi di cetacei e ci sono basi da cui è possibile partire per le escursioni in mare. Sull’isola di S.Miguel in particolare ci sono diverse agenzie specializzate nell’osservazione di questi animali. Qui infatti, nel canale tra S.Miguel e Santa Maria, è possibile avvistare la balena azzurra, il più grande animale del mondo con i suoi 30 metri di lunghezza. Un’esperienza che lascerà i bambini a bocca aperta.

Parchi a tema e acquatici

Viaggio in Portogallo con bambini, Parco Zoomarine in Algarve     Viaggio in Portogallo con bambini, Parco Zoomarine in Algarve

Non solo mare per gli amanti dell’acqua. Se il vostro soggiorno non prevede un periodo di relax sulle spiagge niente paura. In Portogallo ci si può comunque rinfrescare e divertire nei tantissimi parchi acquatici sparsi in tutto il paese. Scivoli, zone idromassaggio, piscine adatte per ogni esigenza. L’ideale per concedersi un giorno di relax e divertimento per tutta la famiglia all’interno di un itinerario alla scoperta del Paese. In Algarve, dove il clima è più mediterraneo, ci sono i parchi acquatici più famosi come Slide&Splash e Aqualand Big One.
Se invece amate osservare delfini, leoni marini e foche che si divertono tra uno scivolo e l’altro, non perdetevi il parco Zoomarine di Albufeira, sempre in Algarve.

Lisbona, meta imperdibile per le famiglie

Viaggio in Portogallo con bambini, Lisbona    Viaggio in Portogallo con bambini, Lisbona, castello di San Jorge

Qualunque sia la vostra idea di vacanza, stanziale o girovaga, se avete scelto il Portogallo come meta del prossimo viaggio estivo con i bambini sicuramente passerete da Lisbona. Capitale cosmopolita, la città soddisfa davvero tutti i gusti. Imperdibile con i bambini un giro sul famoso tram numero 28 che percorre su e giù le vie più caratteristiche della città. Il Barrio Alto regala una vista mozzafiato dalle sue terrazze panoramiche e il castello di Castello di São Jorge permette di trasformarsi con la fantasia in impavidi cavalieri, anche solo per un giorno.
Se è vero che il viaggio passa anche dal palato, difficile resistere ai Pastéis de Belem, i tipici pasticcini portoghesi a base di crema graditissimi anche dai più piccoli. L’ideale per colazione o merenda, li troverete in qualunque pasticceria.

Viaggio in Portogallo con bambini, Lisbona    Viaggio in Portogallo con bambini, Sintra

Anche fermandovi a Lisbona solo per pochi giorni non potete perdervi Sintra e il suo vivacissimo e coloratissimo Palácio Nacional da Pena. Una bellezza che non può lasciare indifferenti, anche i bambini ne rimarranno estasiati.

Il Portogallo in bicicletta

Viaggio in Portogallo con bambini, in biciNell’anno del turismo lento, scegliere di organizzare le proprie vacanze in modalità slow è sicuramente una mossa vincente. Perché ormai è risaputo: una meta va assaporata con i giusti tempi e non divorata solo per dire di esserci stati. Vivere un’esperienza sulle due ruote rimanendo fuori dai centri urbani consente di cogliere la vera anima del paese. Gli itinerari sono diversi ma forse il più conosciuto è quello che segue l’Ecovia do Litoral, uno dei percorsi più suggestivi attraverso l’Algarve. 214 km di strada suddivisa a tappe. Tra una pedalata e l’altra si potranno ammirare spiagge, grotte, falesie e piccole città di pescatori come Salema e Burgau.
Un tour in bicicletta è un modo alternativo ma divertente per trascorrere una vacanza in famiglia dove si assapora il gusto di raggiungere lentamente, seguendo il proprio ritmo, una nuova tappa. Perfetto per i piccoli esploratori e per chi ama perdersi tra i suoni della natura.

Informazioni pratiche

Per saperne di più e organizzare il vostro viaggio in Portogallo con i bambini potete consultare il sito ufficiale del turismo Visit Portugal.

Per lasciarvi ispirare sul Portogallo ecco i link dei nostri itinerari (Interrail compreso):
A Lisbona con i bambini: avventure in riva all’Atlantico
Cascais: un angolo di paradiso sull’Atlantico baciato dalla natura dove rilassarsi con bimbi e bebè
Interrail in famiglia: Spagna e Portogallo in treno, la nostra faticosa ma appagante esperienza

 

Copyright: Familygo. Foto di press-goup.it; TurismoAlentejo; Vieira-AP-Madeira; Norberto Diver; David Rotasperti Photographer

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi