Le terme del Garda per un weekend tra relax termale e divertimento nei parchi

Terme del Garda: Panoramica delle Terme di Sirmione
Letizia Dorinzi, autore di Family Go
Tempo necessario: Weekend, 1 giorno
Età bambini:  0-12 mesi1-3 anni4-12 anni

Si dice Garda e si pensa alla bellezza del lago, agli splendidi campeggi con scivoli e spray-park, ai borghi più caratteristici e, ovviamente, ai parchi divertimento. Ma questa è anche una splendida zona termale, con le sorgenti calde che regalano momenti di relax e benessere. Per tutta la famiglia.

Le terme del Garda sono la meta ideale per un weekend rigenerante in ogni stagione grazie al tepore delle piscine esterne e interne che consentono di indossare il costume da bagno praticamente con ogni condizione meteo. Del resto, cosa c’è di meglio che sguazzare in una vasca calda con l’aria frizzantina dell’autunno? Ecco dove trascorrere giorni rilassanti alle terme con i bambini vista Lago.

Villa dei Cedri: il parco termale a un passo da Gardaland!

Terme del Garda: Villa dei CedriImmaginate un enorme parco con piante rare e alberi secolari. E, a punteggiare il prato perfettamente tenuto, due laghi termali – il Lago Principale e quello Piccolo – con acqua calda che si presta a un tuffo in qualunque stagione. Un luogo speciale che sembra concepito per il relax del corpo e della mente.

Il Parco termale Villa dei Cedri è tra le terme del Garda più adatte per le famiglie proprio per il contesto naturale davvero unico. Fontane, cascate, laghi e piscine con idromassaggi creano un piccolo paradiso dove godere tutto l’anno delle proprietà benefiche di queste acque termali che sgorgano da due falde a 200 e 160 metri di profondità. Una SPA tutta naturale con la temperatura dell’acqua che varia dai 33 ai 39 gradi a seconda delle piscine. E i due laghi sono illuminati di sera per consentire la balneazione sia di notte che nel tardo pomeriggio quando la luce comincia a scarseggiare.

A completare il tutto la splendida Serra-Giardino d’inverno dove, oltre a esserci gli spogliatoi, potete trovare una zona relax riscaldata, una tavola calda self-service e un bar.

Su prenotazione si accede alla Grotta del Sale dalle proprietà antibatteriche, mucolitiche e antinfiammatorie. Potete scegliere di usufruire solo dell’ingresso giornaliero al parco termale oppure di concedervi un weekend super rilassante soggiornando sia in hotel che negli appartamenti dislocati attorno alla proprietà.

Il parco termale è aperto tutti i giorni dalle 9.30 alle 23, il sabato e i prefestivi fino all’1 di notte. E i bambini sotto i 120 cm di altezza entrano gratis. 

Le altre terme del Garda dove tuffarsi con i bambini

Aquaria Thermal Spa  Terme del Garda: le cure inalatorie per i bambini a Sirmione

Nella zona del Lago di Garda ci sono altri stabilimenti che consentono di godere di tutti i benefici dell’acqua termale in famiglia. Vi presentiamo tre terme del Garda, una per ciascuna regione bagnata dalle acque di questo lago, più un centro benessere con piscine e zona Kids che farà la gioia dei più piccoli.

Si comincia dalla Lombardia con le terme di Sirmione dagli innumerevoli benefici per la salute. Accanto ai trattamenti curativi, particolarmente indicati per le patologie respiratorie, qui si può godere del relax e del divertimento che le piscine di acqua calda regalano in ogni stagione. Ad Aquaria Thermal SPA l’ingresso è consentito per i bambini dai 2 anni e mezzo di età, ovviamente accompagnati. Le piscine termali sono di acqua sulfurea salsobromoiodica con temperature comprese tra i 33 e i 37 gradi, piacevolissime anche in inverno.

Terme del Garda AquardensNella sponda veneta del Lago di Garda si può trascorrere una giornata alle terme con i bambini ad Aquardens, Terme di Verona, a meno di 20 minuti da Lazise. Qui troverete piscine interne ed esterne, cascate, lagune, il percorso River e le vasche termali Abbraccio e Coccola per i piccolissimi (con tanto di scivoli e servizio Miniclub nei weekend e festivi).   

Sempre in Veneto, bellissimo il complesso Gardacqua a Garda, a cinque minuti dal lago. L’acqua riscaldata con temperature variabili dai 28 ai 34 gradi garantisce benessere e divertimento in ogni stagione. C’è anche una Kids Area con vasche e giochi per i più piccoli.

Infine anche la sponda trentina ha le sue terme del Garda. Il complesso Garda Thermae (chiusura per manutenzione fino al 25/09/2022) vanta due piscine, di cui una stagionale. Entrambe attingono a una fonte ricca di fluoro, utilizzata anche per scopi terapeutici. La vasca più grande, in acciaio, ha anche una parte esterna con lettini idromassaggio e getti d’acqua per massaggi cervicali, perfetti anche quando la temperatura esterna si fa pungente.

Info utili

I complessi termali offrono tariffe vantaggiose in settimana e sconti per i bambini. Per l’obbligo di utilizzo della cuffia è sempre meglio consultare i siti dei singoli stabilimenti in modo da essere costantemente aggiornati.

Le terme del Garda sono perfette da abbinare a una giornata ai parchi divertimento del Garda oppure a un’escursione nella natura, per esempio al Parco delle Cascate di Molina, a un trekking con vista o a una pedalata lungo una delle tante ciclabili. Per un weekend davvero magico.

Copyright: Familygo. Foto: Aquaria Thermal SPA; Terme di Sirmione; Aquardens

Pubblicato in