Giocabosco: il parco didattico dove la fantasia si accende

Giocabosco con bambini
Letizia Dorinzi, autore di Family Go
Tempo necessario: 1 giorno
Età bambini:  4-12 anni

Immaginate un bosco di querce abitato da gnomi e fate. Immaginate un messaggio prezioso, di quelli da missione impossibile: salvaguardare la natura. Unite il tutto per ottenere un parco didattico dove i bambini sono i grandi protagonisti. Benvenuti a Giocabosco!

La fantasia è sicuramente l’ingrediente più importante per i più piccoli. E tutti i luoghi che servono per accenderla e alimentarla sono da considerare speciali. Sono le realtà in cui il bambino viene posto al centro. E Giocabosco è sicuramente uno di questi indirizzi preziosi, da custodire.

A Giocabosco per diventare Guardiani del Bosco

Giocabosco fate    Gnomi a Giocabosco

La natura è in pericolo, ormai lo sappiamo. Madre Terra ha bisogno dell’aiuto di tutti noi, anche dei piccolissimi. E ogni contributo, anche minimo, può davvero dare grandi frutti. Questo è il messaggio di Giocabosco ma non immaginate una spiegazione noiosa o difficile. Tutto viene trasmesso sotto forma di gioco. Il risultato è che i bambini si divertono e allo stesso tempo si sentono grandi, perché investiti di una grande responsabilità: salvare il bosco.

Gnomi e fate attendono i piccoli visitatori all’interno di un bosco di querce senza pericoli e totalmente chiuso e recintato. E l’obiettivo della giornata è riuscire a diventare Guardiani del Bosco attraverso una divertente caccia al tesoro.

All’ingresso i visitatori ricevono la mappa e il baule delle esperienze dove si trovano tutti gli indizi per vivere l’avventura. Ogni famiglia potrà organizzare la visita in base ai propri tempi e alle proprie esigenze. Senza fretta. Perché una giornata a Giocabosco è un po’ come un momento sospeso in cui lasciarsi coinvolgere da una fiaba e credere veramente che gli gnomi stiano osservando i nostri movimenti dalle loro tane segrete.

All’interno del bosco si trovano poi i pannelli gioco grazie ai quali i bambini interagiscono compiendo azioni, risolvendo i quesiti e imparando a osservare l’ambiente che li circonda.
E alla fine la gioia più grande: la medaglia di Guardiani del bosco da portare a casa e conservare. Per ricordare che tutti insieme possiamo davvero fare la differenza. E dare un respiro di sollievo a Madre Terra.

Info utili

Pony a GiocaboscoGiocabosco si trova a Gavardo in provincia di Brescia, a un quarto d’ora di macchina dalla sponda lombarda del Lago di Garda.

Giocabosco è un parco didattico, marchio registrato dal 2005, che negli anni ha regalato momenti davvero magici alle famiglie. La formula, al momento, è leggermente cambiata per garantire il giusto distanziamento.

Il numero di famiglie ospitate è stato ridotto e la prenotazione online è obbligatoria. Ogni famiglia decide l’orario in cui partire con le attività (fino alle 11.30) e vive l’esperienza in maniera indipendente.

Il bosco è totalmente recintato e ci sono tante zone all’ombra con aree pic-nic e gioco dislocate in diversi punti. Ogni famiglia ha a disposizione un tavolo con dei giochi che verranno usati esclusivamente dai propri bambini.

Le famiglie possono prenotare la postazione barbecue con legna, griglia e tutto il necessario a disposizione. In alternativa si può portare il pranzo al sacco o acquistarlo presso il punto ristoro (anche su prenotazione). Il chiosco è aperto dalle 10 alle 16.  Dal 2019 Giocabosco ha introdotto grandi novità per sensibilizzare anche i più piccoli alla tematica ecologica grazie al progetto #rifiutizero.

Le attività di Giocabosco sono pensate per i bambini dai 3 anni agli 8 anni.

All’interno di Giocabosco è possibile anche fare un giro sul pony grazie alla collaborazione con l’ASD Pony Club Gnomi.

Per tutte le informazioni consultare il sito ufficiale di Giocabosco.

Copyright: Familygo. Foto: L. Dorinzi, Giocabosco

 

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi