Trekking con bambini sul Garda: tre facili escursioni vista lago

FamilygoSPECIAL, autore di Family Go
Tempo necessario: 1 settimana, Weekend
Età bambini:  0-12 mesi1-3 anni4-12 anni13-18 anni

La primavera bussa alle porte. Abbiamo bisogno di aria, di riempirci gli occhi di meraviglia e di scrollarci di dosso la polvere del torpore invernale. Il Lago di Garda è la meta perfetta per godere dei primi tepori, delle giornate senza giacca e dei raggi del sole che ci riempiono di buonumore e Vitamina D. E poter ammirare la meraviglia del lago dall’alto con i bambini è uno spettacolo davvero da non perdere.

Il Lago di Garda sa di prima vacanza della stagione, magari in un campeggio-villaggio per godere al massimo della sensazione di libertà. Il Lago di Garda sa anche di preludio d’estate, di aria frizzantina ma piacevole e di colori brillanti. Dal giallo intenso dei limoni all’azzurro delle acque, ovunque si posi lo sguardo è meraviglia.

Trekking sul Lago di Garda con i bambini, scorcio sul lago     Trekking sul Lago di Garda con i bambini

E il Lago di Garda sa anche di mille esperienze: non solo tuffi e bagni estivi ma anche bellissime ciclabili ed escursioni con vista pazzesca. Come questi tre percorsi per facili trekking con bambini che permettono di ammirare splendidi panorami e scorci del lago di Garda dall’alto. Perfetti per una giornata all’aria aperta in famiglia.

Il trekking per famiglie panoramico alla Rocca di Garda

Trekking sul Lago di Garda con i bambini, alla Rocca di Garda     Trekking sul Lago di Garda con i bambini, alla Rocca di Garda

Iniziamo da Garda, il comune che ha dato il nome al lago più grande d’Italia. Siamo sulla sponda veneta del lago, precisamente tra i comuni di Garda e Bardolino. Da qui è possibile partire per un trekking semplice ma molto panoramico con bambini al seguito. Direzione: Rocca di Garda. In cima alla collina un tempo sorgeva un castello, oggi restano poche tracce ma, con un pizzico di fantasia, cavalieri e draghi possono fare da sfondo a questa piacevole camminata.

Sono diversi i sentieri che conducono alla Rocca, noi vi consigliamo di lasciare l’auto nei pressi dell’Istituto Salesiano di Bardolino e di partire proprio da Bardolino per conquistarvi lo splendido panorama. Se avete il passeggino potete imboccare il sentiero senza arrivare però in cima. La prima parte, fino al Caval della Rocca, è infatti pianeggiante e non presenta particolari problemi. A un certo punto però il percorso si fa più impegnativo. Gli ultimi 10-15 minuti di cammino che portano alla cima sono in salita, con i bambini piccoli è meglio premunirsi di zaino o fascia. Col passeggino infatti non riuscirete a salire.

Trekking sul Lago di Garda con i bambini, alla Rocca di Garda     Trekking sul Lago di Garda con i bambini, alla Rocca di Garda

Al vostro arrivo verrete ripagati da prati in cui giocare e correre liberi e da una vista che spazia dalla splendida Punta San Vigilio alla parte più meridionale del lago. Riempitevi gli occhi di bellezza e respirate a pieni polmoni.

A seconda della stagione potete rimanere in quota e godervi un picnic nel prato oppure riscendere a Bardolino o a Garda, entrambi i borghi meritano una visita. Un gelato, una passeggiata sul lungolago o un tuffo, per i più temerari, sono la degna conclusione della giornata.

Su con la funivia per percorrere i sentieri del Monte Baldo

Trekking sul Lago di Garda con i bambini, Monte Baldo     Lago di Grada escursioni sul Monte Baldo

Rimaniamo sulla sponda veneta del Lago di Garda per un’escursione con vista pazzesca. Del resto più in alto si sale, più la prospettiva cambia e il panorama si fa suggestivo. Questo è un trekking con bambini sul Garda che ha più il sapore della montagna. Si parte da Malcesine con la funivia Malcesine-Monte Baldo che in pochi minuti porta in quota.

Una volta arrivati alla stazione a monte della funivia, potete scegliere di percorrere diversi sentieri a seconda dell’età dei bambini e della vostra voglia di camminare. Il sentiero 651 La Colma di Malcesine è un trekking ad anello che ha due caratteristiche che lo rendono perfetto con i bambini: non è impegnativo ed è molto panoramico.

Prima tappa: il Rifugio la Capannina, a 1780 metri. Qui infatti c’è un parco giochi che farà la gioia dei più piccoli. Dopo aver lasciato giocare liberamente i bambini, potete proseguire sul crinale del Monte Baldo fino a raggiungere il punto più panoramico di tutti: vi lascerà davvero a bocca aperta! Davanti agli occhi vi si aprirà infatti una vista a 360 gradi sul lago che spazia da Peschiera a Riva. Uno spettacolo difficile da dimenticare. Anche per i bambini.

Il trekking alla Rocca di Manerba: meraviglia di natura e archeologia

Trekking sul Lago di Garda con i bambini, alla Rocca di Manerba  Trekking sul Lago di Garda con i bambini, sentieri nella riserva tra gli ulivi

Ci spostiamo ora sulla sponda lombarda del Lago di Garda per visitare un’altra rocca, La Rocca di Manerba. Si tratta dei resti di un’antica fortificazione a picco sul lago nei pressi di Manerba del Garda (BS). La Rocca di Manerba può essere la meta di un trekking un pochino più lungo con partenza dal borgo di Monticelle. Oppure può essere il punto più scenografico da cui ammirare il tramonto.

Per chi non vuole camminare troppo basta lasciare l’auto presso il parcheggio gratuito situato vicino al centro visitatori e al Museo della Rocca. E magari potete scegliere di fare tappa al museo per ammirare i resti trovati durante gli scavi archeologici.

Una volta lasciata l’auto, imboccate la breve salita che porta ai resti della cinta muraria. Il tracciato è percorribile anche dai passeggini, ed è illuminato di sera. Dalla Rocca noterete subito lo sperone che si protende verso il lago e che è facilmente raggiungibile con un comodo sentiero. Si tratta del punto panoramico di Cima Sasso, leggermente più bassa della Rocca vera e propria, a strapiombo sul lago, da cui godrete di una vista davvero suggestiva sul lago e sulla sua conformazione. Isole comprese. Ovvero l’isola dei Conigli dai colori quasi caraibici e l’Isola del Garda che merita davvero una visita. Una volta raggiunto il punto panoramico potete esplorare i diversi sentieri immersi nella natura incontaminata del Parco Naturale Archeologico della Rocca.

Se invece vi solletica l’idea di conquistare la Rocca di Manerba a piedi, potete lasciare l’auto a Monticelle e percorrere il sentiero 801 che è immerso tra gli alberi e quindi molto ombreggiato. Solo l’ultimo quarto d’ora del percorso presenta una salita piuttosto impegnativa. Ma nel complesso si tratta di un trekking a misura di famiglia.

Dove dormire con i bambini sul Lago di Garda: i favolosi Camping Village del Garda

Lago di Garda Camping Europa Silvella per bambini, case mobili vista lago  Camping Spiaggia D’Oro per bambini sul Lago di Garda, alloggi, parco acquatico

Dopo aver virtualmente esplorato questi trekking per bambini sul Lago di Garda, vi è venuta voglia di organizzare un weekend lungo sul lago, a contatto con la natura? Non vi resta che scegliere la soluzione di soggiorno ideale per la vostra famiglia sul portale www.lagodigardacamping.com.

Tutti i Villaggi e Campeggi Lagodigardacamping sorgono in posizione privilegiata, lungo lago, e la maggior parte ha bellissime spiagge sabbiose ad accesso degradante, perfette e sicure anche per i bambini.

Per chi preferisce fare un tuffo in piscina, diverse strutture offrono anche vasche riscaldate e giochi d’acqua per i grandi e per i più piccoli. Il divertimento continua sui campi sportivi: dal tennis al beach volley ce n’è per tutti i gusti. Le giornate non saranno mai noiose: l’animazione rallegrerà i vostri momenti senza invadenza, con tornei sportivi per i più grandi e Mini Club e Mini Disco serale per i piccoli. Pensando proprio a loro, i campeggi offrono anche servizi su misura come la nursery e un ambulatorio pediatrico.

A questo punto non vi resta che radunare la famiglia, preparare i bagagli e partire per lasciarvi incantare dalla magia del Lago di Garda!

Info utili

Per conoscere le strutture dove soggiornare sul Lago di Garda e trovare quella che fa al caso vostro consultate il sito ufficiale www.lagodigardacamping.com.

 

 

 

Copyright: FamilyGO. Foto di Lagodigardacamping.com; Visit Brescia; Camping Silvella; Camping Spiaggia d’Oro.

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi