La pista ciclabile del Lago di Garda per pedalare a filo dell’acqua

Ciclabile del Garda con bambini
Letizia Dorinzi, autore di Family Go
Tempo necessario: Weekend, 1 giorno
Età bambini:  1-3 anni4-12 anni

Il Lago di Garda è una meta molto amata dalle famiglie perché qui si possono fare davvero tantissime esperienze con i bambini. Tra un parco divertimento e l’altro, tra un tuffo e un bagno, vale la pena inforcare la bicicletta per percorrere una delle piste ciclabili più scenografiche al mondo.

Siamo su un tratto di costa tra i più affascinanti del Lago di Garda. Sulla sponda lombarda, per la precisione a Limone sul Garda in provincia di Brescia. Qui, oltre a visitare lo splendido borgo, a gustare una granita al limone, a fare un tuffo nelle acque limpidissime e a visitare un’antica limonaia, potete vivere l’esperienza di pedalare (o camminare) a filo dell’acqua lungo la pista ciclabile sospesa.

La ciclopedonale sospesa: il percorso

Ciclabile sospesa sul Lago di Garda  Pista ciclopedonale sospesa sul Lago di Garda

Le famiglie amano le piste ciclabili, dove la totale assenza di traffico rende l’esperienza più sicura con i bambini al seguito. La pista ciclabile del Lago di Garda non fa certo eccezione. Si tratta di una piccolissima parte di un progetto ambizioso che, quando sarà concluso, permetterà di circumnavigare il lago nella sua totalità. Al momento il tratto più spettacolare è lungo circa 2,5 chilometri (5 chilometri andata e ritorno) ed è una sorta di gigantesca passerella che se ne sta sospesa a filo dell’acqua grazie a una costruzione davvero avveniristica. Per percorrerlo si parte da Limone sul Garda e si procede verso nord, direzione Trentino, attraversando il borgo in bicicletta e inerpicandosi sul promontorio.

Ciclabile sospesa    Ciclopedonale sospesa con bambini

Dopo circa 2 chilometri di saliscendi abbastanza impegnativi si arriva finalmente alla parte più affascinante, oltre che facile. La pista ciclabile sospesa è infatti totalmente pianeggiante quindi particolarmente adatta anche con i più piccoli. La passerella si interrompe proprio sul confine con il Trentino e, a quel punto, non resta che tornare indietro per vivere di nuovo l’emozione di stare sospesi sull’acqua. Volendo potete anche proseguire in bicicletta in direzione Riva del Garda (che da qui dista solo 7 chilometri) ma dovrete condividere la strada parecchio trafficata con le auto ed è quindi una scelta vivamente sconsigliata per le famiglie.

Info utili

La pista ciclabile è in realtà una ciclopedonale quindi potete percorrerla tranquillamente anche a piedi. Se avete bambini piccoli che non hanno ancora grande dimestichezza con le due ruote questa è la soluzione più congeniale. Il percorso, essendo davvero suggestivo e molto conosciuto, è piuttosto affollato soprattutto nel weekend e con i bambini che vanno piano o cadono spesso potrebbe essere poco agevole. A piedi, inoltre, vi sarà più facile affrontare le salite da Limone sul Garda al tratto sospeso.

Se non avete con voi la bicicletta, niente paura. A Limone troverete diverse opzioni di noleggio, sia di bici classiche che di e-bike. Ricordatevi di prenotarle con un certo anticipo in estate e nei fine settimana. L’intero tratto andata e ritorno da Limone sul Garda alla fine del percorso ciclopedonale è di 10 chilometri, 5 chilometri di saliscendi su terreno a ciottoli e 5 chilometri di pista vera e propria. Calcolate circa un paio d’ore per percorrerlo in famiglia. E non dimenticate la crema solare e la macchina fotografica per immortalare gli splendidi scorci sul lago.

Per scoprire cosa fare sul Lago di Garda con bambini lasciatevi ispirare dalla nostra sezione dedicata e dal sito ufficiale.

Copyright: Familygo. Foto: L. Dorinzi, Visit Brescia

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi