Lenzerheide, un universo di neve e di fiaba nel cuore delle Alpi svizzere

Letizia Dorinzi, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: 1 settimana, Weekend

Età bambini:  0-12 mesi1-3 anni4-12 anni

Un vasto comprensorio sciistico, incastonato, come una gemma preziosa, nel cuore delle Alpi svizzere. E un paesino, Lenzerheide, adagiato sulle rive di un lago che si distingue da anni per l’attenzione ai più piccoli. Siete pronti ad allacciare gli scarponi?

Ci fiondiamo in Svizzera nel Cantone dei Grigioni, la patria di Heidi per intenderci. Dove la montagna sa di tradizione, di neve abbondante e farinosa, di cime imbiancate ovunque si posi lo sguardo. Dove non si può non provare meraviglia e stupore autentico per quello che la Natura ha da offrire. E la versione invernale di questo paesaggio, con il bianco luccicante che crea un effetto cristalleria a cielo aperto, è davvero da cartolina. O meglio… da fiaba.

Lenzerheide località famiglie bevenute

svizzera-lenzerheide-vacanzeneve-familygo (10) svizzera-lenzerheide-vacanzeneve-familygo (14)

Siamo a pochi chilometri da Coira, la città più antica della Svizzera che ci ripromettiamo di visitare con calma, sulle rive del lago Heidsee che ci accoglie in versione meravigliosamente ghiacciata. Un manto candido e perfetto che fa da cornice a un paese tipicamente alpino dal fascino irresistibile. Lenzerheide è una località sciistica svizzera che si distingue per l’attenzione particolare ai bambini, attestata dal prestigioso marchio di qualità “famiglie benvenute”. La missione di accontentare i più piccoli qui è presa particolarmente sul serio e lo sci è soltanto una delle tante possibilità per divertirsi sulla neve.
A Lenzerheide ci si può fingere eschimesi per un giorno e cimentarsi nella costruzione di un igloo, oppure avventurarsi nel bosco e gustare carne alla brace seduti accanto a un falò. O ancora imparare le prime nozioni di pattinaggio su ghiaccio artistico, ascoltare storie di montagna che hanno come protagonisti gnomi e fate o godersi un concerto per bambini all’aria aperta avvolti dal profumo dei pini del bosco magico.
Insomma ce n’è per tutti i gusti e per tutte le età per trasformare il soggiorno in una vacanza che i bambini difficilmente dimenticheranno.

Sulla slitta come Heidi e Peter

svizzera-lenzerheide-vacanzeneve-familygo (4) svizzera-lenzerheide-vacanzeneve-familygo (5)

Avete presente quella scena del cartone animato in cui Heidi e Peter gareggiano con la slitta insieme agli altri bambini del villaggio?
Ecco la nostra vacanza è iniziata proprio con una sfida formato famiglia. Dopo aver noleggiato gli slittini di legno, abbiamo preso l’ovovia che in pochi minuti ci ha portati a Scharmoin, il punto di partenza della pista appositamente pensata per questo sport. Un percorso che si snoda per quasi quattro chilometri e che offre scenari davvero spettacolari. La neve fresca e polverosa di certo ha aggiunto quel tocco in più che ha reso l’esperienza indimenticabile. I bambini dai 6-7 anni in su (ma ne ho visti anche di più piccoli e spericolati) possono tranquillamente scendere da soli, gli incroci sono ben segnalati e nei punti più pericolosi ci sono le reti di protezione.
Poi, certo, essere superati da un bambino di otto anni scarsi può essere un’esperienza umiliante, ma è un rischio che si corre volentieri. Capitomboli nei cumuli di neve fresca e risate a crepapelle. Perché guidare una slitta sembra facile ma non lo è affatto. E forse il divertimento sta proprio lì, nel tentare impacciati di manovrare quell’aggeggio di legno cercando di imitare i veri esperti montanari che scendono a gran velocità.

svizzera-lenzerheide-vacanzeneve-familygo (1) svizzera-lenzerheide-vacanzeneve-familygo (3)

Per chi non ha con sé un bob o una slitta, è possibile noleggiarli presso il negozio Pesko, alla base degli impianti di risalita. Esiste inoltre una tessera giornaliera che consente un numero illimitato di discese.
Al mercoledì sera l’impianto di risalita e la pista da slittino sono aperti per cene in quota ed entusiasmanti discese notturne.
Per ulteriori informazioni consultare il sito: www.lenzerheide.com

Per gli amanti dello sci

SCHWEIZ LENZERHEIDE svizzera-lenzerheide-vacanzeneve-familygo (2)

Avete presente l’Olanda o la Danimarca dove le biciclette hanno sempre la precedenza sulle auto? Qui è lo sciatore il re indiscusso e sulle strade secondarie viene lasciato sempre uno strato di neve per consentire di uscire di casa con gli sci ai piedi, una prerogativa che abbiamo visto in altri luoghi della Svizzera cosiddetta “ski in ski out”!

svizzera-lenzerheide-vacanzeneve-familygo (11) svizzera-lenzerheide-vacanzeneve-familygo (18)

Lenzerheide è sicuramente la località sciistica ideale per introdurre i bambini a questo bellissimo sport. Ci sono addirittura piste dedicate solo ai più piccoli dove è impossibile trovare sciatori che sfrecciano alla velocità della luce. I campi scuola sono numerosi e spesso si trovano direttamente fuori dalla porta dell’hotel. Comodità e sicurezza sono quindi garantite.
Per i più grandicelli e per chi sa già districarsi tra seggiovie e skilift, il comprensorio di Valbella offre moltissime piste facili e qualche rossa per mettersi alla prova.

svizzera-lenzerheide-vacanzeneve-familygo (17) svizzera-lenzerheide-vacanzeneve-familygo (13)

Non tutti i maestri delle scuole di sci parlano italiano ma abbiamo testato personalmente che questo non rappresenta un problema. Canzoncine accattivanti, giochi di facile intuizione, sorrisi e abbracci suppliscono alla mancanza di comunicazione. Parola di figlia volubile e capricciosa. Che si è divertita come una pazza imparando a cadere. Se me l’avessero detto, non ci avrei mai creduto.
E per i grandi? Per chi scalpita per una nera, per chi dopo un paio di piste con i bambini freme e ha voglia di lasciar correre le lamine, per gente come mio marito insomma, niente paura. Il matrimonio, così è stato definito, tra le due località Lenzerheide e Arosa reso possibile dalla modernissima funivia da 150 posti che collega i due comprensori, regala agli sciatori 225 chilometri di piste battute, compresa quella del Super G e dello Slalom Gigante. Oltre alla possibilità di sciare per tutta la giornata baciati dal sole in fronte.
Un comprensorio gigantesco che accontenta tutta la famiglia e non impone compromessi.
E dalla cima del Rothorn (2865 m s.l.m) dove le piste sono sempre innevate naturalmente, si gode una vista spettacolare a 360° delle 1001 cime della Svizzera.
Un’esperienza che mi sono ripromessa di provare una volta nella vita è la discesa con gli sci al chiaro di luna. Nelle notti di luna piena da gennaio ad aprile, a Lenzerheide è possibile.
Un motivo in più per tornarci.

Relax per grandi e piccini

svizzera-lenzerheide-vacanzeneve-sportzentrum-bader-innen-familygo-2 svizzera-lenzerheide-vacanzeneve-sportzentrum-bader-innen-familygo

Lo sci entusiasma, appassiona, coinvolge ma inevitabilmente stanca. Quella sensazione post-sforzo, le gambe pesanti, la schiena indolenzita, il freddo nelle ossa. Niente di meglio di un bagno in piscina e di una sauna per rimettersi in forma.
Se poi la piscina in questione è un complesso gigantesco ai piedi delle Alpi con vasche idromassaggio riscaldate all’aperto, una vasca adibita ai bambini e uno spettacolare scivolo concepito appositamente per il loro divertimento, ci sono tutti gli ingredienti per fare dello spettacolare centro wellness H2Lai lo scopo di un viaggio. Sauna, bagno turco, bagno di fieno, percorso kneipp il tutto con vista sulle montagne innevate sono un toccasana per corpo e spirito. 
In qualunque stagione.
Per ulteriori informazioni consultare il sito lenzerheide.com/de/region/wellness-fitness/sportzentrum

DOVE DORMIRE

svizzera-lenzerheide-vacanzeneve-familygo (16)6L + 8L chalet 

Privà Alpine Lodge a Lenzerheide. Per far felici le famiglie la soluzione migliore è, a mio avviso, l’appartamento. La libertà assoluta degli orari, la possibilità di cenare in pigiama, di preparare il latte a una bambina urlante nel cuore della notte sono lussi più preziosi di una cena a cinque portate servita in piatti d’argento. Se poi l’appartamento è uno chalet in legno che profuma di pino, con cucina e bagni modernissimi, sauna inclusa, camere spaziose, una stufa scoppiettante, divani con tanto di copertina e ogni altro comfort che si possa immaginare, direi che l’espressione “paradiso in terra” è la giusta definizione.
I bambini sono i veri protagonisti al Privà Alpine Lodge. Kids Club, passeggini e bob sono disponibili gratuitamente, oltre al menù del ristorante pensato appositamente per loro.

svizzera-lenzerheide-vacanzeneve-familygo (15)svizzera-lenzerheide-vacanzeneve-familygo (9)

E per i principianti la scuola sci si trova letteralmente sotto casa. Sapete dove vengono accolti i bambini dai maestri di sci? In una gigantesca tenda bianca con all’interno giochi per intrattenere i più piccoli tra una scivolata (o caduta) e l’altra.
E dalla finestra dello chalet si possono osservare i bambini alle prese con le loro prime discese.
Per ulteriori informazioni consultare il sito www.privalodge.ch

DOVE MANGIARE

Per chi non ha voglia di armeggiare in cucina, il Privà Alpine Lodge offre diversi ottimi ristoranti, alcuni più adatti ai bambini, altri più concepiti per una cena romantica in due. Non è stato il nostro caso ovviamente.
Consigliato anche il ristorante Allegra presso l’hotel Schweizerhof.

INFO TURISTICHE

www.lenzerheide.ch
myswitzerland.com

 

Copyright: Familygo; foto di Letizia Dorinzi. Foto del paese Lenzerheide ph. Photopress

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi