La mostra di Harry Potter a Milano 2018, catapultati nel mondo della magia!

Letizia Dorinzi, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: 1 giorno

Età bambini:  4-12 anni13-18 anni

Sbarca in Italia la mostra dedicata al maghetto più famoso del mondo, la cui saga ha affascinato migliaia di persone e ha unito diverse generazioni. Un evento imperdibile per i veri fan che ha già battuto ogni record di vendita, ancora prima di aprire i battenti. Pronti a catapultarvi nello straordinario mondo della magia?

Dopo la prima a Chicago e il passaggio in tantissime città di tutto il mondo, Harry Potter The Exhibition arriva finalmente a Milano. Dal 12 maggio al 9 settembre 2018 La Fabbrica del Vapore accoglierà tutti gli appassionati del genere con i suoi 1600 metri quadrati pieni zeppi di oggetti unici usati in scena, ambienti ricreati, filmati, mandragole urlanti, bacchette, pasticche vomitose e Dissennatori. Solo per babbani di un certo calibro, ovviamente.

Harry Potter The Exhibition: le diverse sale

     

Una volta varcata la soglia, si viene catapultati in un mondo magico, in tutti i sensi. L’inconfondibile musica di Harry Potter in sottofondo e un allestimento fotografico per chi desidera farsi immortalare con la bacchetta in mano danno il benvenuto. Si viene poi smistati nelle diverse case – Grifondoro, Serpeverde, Tassorosso e Corvonero – dal Cappello Parlante. E a questo punto si entra nel vivo dell’esposizione. Il fischio dell’Hogwarts Express dà il benvenuto nella scuola di magia più famosa del mondo. Ad accogliere il visitatore c’è il dipinto della Signora Grassa che stordisce con i suoi acuti. Ci si immerge quindi nella Sala Comune dei Grifondoro.

     

     

Tutta la terza stanza è dedicata a Harry, Ron e Hermione. Gli oggetti dei tre protagonisti della saga sono tantissimi, dalla Mappa del Malandrino al Giratempo, passando per la strillettera. Una volta familiarizzato con i personaggi, si va a lezione. La stanza successiva è infatti dedicata ad alcune delle classi che si possono frequentare in questa meravigliosa scuola. Pozioni, Difesa contro le Arti Oscure o Divinazione, qual è la vostra materia preferita? Anche qui gli oggetti in mostra sono tantissimi, c’è da rimanere incantati.

     

E nella serra di Erbologia non dimenticate di estrarre le mandragole dal vaso: sentirete che frastuono! Si passa poi nella quinta stanza dedicata allo sport più famoso del mondo magico: il Quidditch. Qui potete misurarvi con la Pluffa per cercare di segnare all’interno dei tre cerchi. Mai sognato di accomodarvi sulla poltrona di Hagrid? Alla mostra dedicata a Harry Potter potete farlo. La sesta stanza è infatti dedicata interamente al custode delle Chiavi e dei Luoghi di Hogwarts e alla sua capanna.

     

     

Si entra poi nella sezione più tenebrosa della mostra. Nella settima stanza i visitatori vengono catapultati nella Foresta Proibita, il cui accesso è severamente vietato a tutti gli studenti della scuola. Qui abitano creature magiche di ogni genere, dai ragni giganti ai centauri. Bellissimo il modello dell’Ungaro Spinato. L’ottava sala è dedicata alle Forze Oscure e alla Magia Nera. Il Dissennatore inquieta per davvero, così come le maschere dei Mangiamorte. Gli oggetti anche in questo caso sono tantissimi. Impossibile non riconoscere gli Horcrux o il costume di Lord Voldemort, “Colui che non deve essere nominato”. Per finire la nona sala riporta a un clima più leggero e festoso con i vestiti del Ballo del Ceppo e gli abiti di Silente e della professoressa McGrannith. In fondo alla sala si può ammirare anche la fenice del preside di Hogwarts.

The Harry Potter Exhibition: come organizzare la visita

     

La Fabbrica del Vapore si trova in via Procaccini 4, in zona Cimitero Monumentale a poco più di un chilometro da Stazione Porta Garibaldi. La fermata della metropolitana più vicina è Monumentale, M5, linea lilla. La mostra sarà aperta dal 12 maggio al 9 settembre 2018. Gli orari sono: il lunedì dalle 15 alle 22, il martedì, il mercoledì e il giovedì dalle 10 alle 22, il venerdì, il sabato e la domenica dalle 10 alle 23. L’ultimo ingresso è previsto un’ora prima della chiusura. La durata della visita è di circa un’ora.
I biglietti possono essere acquistati sul posto oppure online sul sito ufficiale oppure su ticketone.it.
L’acquisto online è vivamente consigliato soprattutto se si arriva da lontano perché molte date sono già sold out.
Il biglietto intero e quello ridotto (4-12 anni) costano rispettivamente 17 euro e 15 euro dal lunedì al giovedì e 19 euro e 16 euro dal venerdì alla domenica. L’offerta famiglia (2 adulti e 2 bambini oppure 1 adulto e 3 bambini) costa 50 euro dal lunedì al giovedì e 60 euro dal venerdì alla domenica. Sono esclusi i diritti di prevendita pari a 1,90 euro a persona. I bambini sotto i 4 anni non compiuti non pagano ma devono comunque richiedere il biglietto gratuito al botteghino. Le audio guide hanno un costo di 6,70 euro a persona e possono essere acquistate online oppure direttamente in biglietteria il giorno della visita. Il biglietto dà diritto all’ingresso in un determinato giorno e orario che vanno tassativamente rispettati. Per ulteriori informazioni riguardo alla mostra, consultare il sito harrypotterexhibition.it.

Informazioni utili

     

Nella città di Milano sono state posizionate quattro installazioni a tema Harry Potter che possono interessare i fan del maghetto: il Cappello Parlante in Piazza Missori, la Nimbus 2000 alla fermata Moscova della metropolitana (M2), Dobby l’elfo domestico in Piazza Argentina e la Ford Anglia azzurra del signor Weasley in Piazzale Cadorna.

La mostra di Harry Potter può essere un’occasione per visitare il capoluogo lombardo e i suoi musei che offrono tantissime visite guidate e attività per i bambini. Per questo vi segnaliamo:
Mostra Dürer a Milano, visita per famiglie
Eventi per i bambini a Milano: cosa fare i weekend e non solo

 

Copyright: Familygo. Foto di L.Dorinzi; Harry Potter Exhibition

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi