Harry Potter a Lonato 2018: Giornata Fantastica nella Rocca in compagnia di maghi e maghetti

harry potter a lonato
Erika Fasan, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: 1 giorno

Età bambini:  4-12 anni

Appuntamento con Harry Potter domenica 7 ottobre alla Rocca di Lonato del Garda (BS): l’imponente fortezza affacciata sul lago sarà infatti teatro di una Giornata Fantastica nel corso quella quale i bambini poteranno calarsi nel ruolo di aspiranti maghi e vivere mirabolanti avventure accanto ai più famosi insegnanti delle arti magiche.

Il successo di pubblico della mostra “Harry Potter the Exhibition” recentemente conclusasi alla Fabbrica del Vapore di Milano o il gran numero di turisti che ogni giorno sceglie di visitare gli Studios Warner Bros di Leavesden poco fuori Londra (quelli del celebre binario 9 e ¾ e dell’Hogwarts Express, per intenderci) dimostrano che anche se le vicende del celebre maghetto uscito dalla penna di J. K. Rowling si sono concluse da un bel po’ gli appassionati non hanno smesso di amarlo con grande trasporto. Fortunata la generazione di noi genitori, mi verrebbe da dire, che dalla “Pietra filosofale” in giù abbiamo potuto leggere i libri appena sfornati e guardare i film in prima visione al cinema. Ma fortunati anche i bambini di oggi che trovano tante occasioni per rivivere le avventure della scuola di stregoneria più famosa del mondo.

Come la “Giornata Fantastica” in compagnia di maghi e maghetti in programma per domenica 7 ottobre alla Rocca Viscontea di Lonato del Garda (BS). Nell’affascinante cornice della fortezza affacciata sul Lago di Garda la giornata, del ciclo “Fiabe nella Rocca“, permette ai bambini partecipanti di calarsi pienamente nelle atmosfere della saga uscita dalla penna della Rowling, complici anche il ponte levatoio e le possenti mura merlate della Rocca che certamente contribuiscono alla suggestione.
Vestiti da maghi e dotati di bacchette magiche i partecipanti affronteranno grandi sfide al fianco dei più famosi signori delle arti occulte: a partire dall’assegnazione a una delle quattro Case della scuola (scommettiamo che i bambini faranno a gara per essere assegnati a quella di Grifondoro?) passando per le lezioni di erbologia e i tornei con pluffe (le tipiche palle del  Quidditch) e bolidi. L’obiettivo è sempre quello: sconfiggere colui che non può essere nominato e garantire l’happy end alla storia.
I turni di ciascuna tornata, della durata di un’ora e mezza, si ripeteranno per tutta la giornata e ogni bambino potrà prenotarsi per l’orario che preferisce. Anche i genitori potranno prendere parte all’evento nel ruolo degli antagonisti che lottano a fianco di Lord Voldemort (ci saranno anche antagonisti alti oltre tre metri della compagnia di animazione), ma – ci sentiamo già di anticiparlo – ad avere la meglio saranno i nostri valorosi aspiranti maghi.

Tra le novità dell’edizione 2018 nuovissimi giochi in scatola ispirati al maghetto e adatti soprattutto agli adolescenti. Durante la giornata sarà aperto un mercatino che propone oggetti a tema e anche i piatti e i sandwich della Caffetteria saranno ispirati a Harry Potter e porteranno i nomi dei personaggi della saga. In caso di maltempo l’evento sarà posticipato a domenica 14 ottobre.

Per informazioni:

www.fondazioneugodacomo.it/

 

 

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi