Visitare gli studios di Harry Potter a Londra: un’esperienza magica

Letizia Dorinzi, autore di Family Go
Tempo necessario: 1 giorno, Weekend
Età bambini:  4-12 anni13-18 anni

Ammirare il binario 9 e ¾, salire sul treno a vapore che sbuffa e immaginare di essere in partenza per Hogwarts, la scuola di magia più famosa del pianeta. Assaggiare la burrobirra, perdersi in Diagon Alley, provare a volare su una scopa, imbastire un duello con le bacchette magiche, vedere la sala grande addobbata di tutto punto come se il banchetto stesse per iniziare. Un sogno? No, è realtà agli Studios di Harry Potter a Londra!

Il mondo si divide in chi sa cos’è un babbano e chi ignora di esserlo. Se fate parte del primo gruppo, se siete fan di Harry Potter fino al midollo, come la sottoscritta, non potete davvero perdervi una visita agli Studios (nome originale Warner Bros Studio Tour London: the Making of Harry Potter) a Leavesden, a una trentina di chilometri a nord di Londra. Qui, oltre a rivivere la magia, potete scoprire trucchi, costumi, oggetti di scena, ambientazioni, segreti e curiosità che hanno caratterizzato le riprese degli otto film della saga. Un’esperienza che gli appassionati non potranno dimenticare. E vorranno rivivere, siete avvisati.

Gli Studios: visita obbligata per i fan di Harry Potter

London-Warner-Bros-studios-Harry-Potter-Hogwarts-castle-model     London-Warner-Bros-studios-Harry-Potter-Sets-The-Great-Hall
Il tour degli Studios di Harry Potter a Londra  consente di rivedere le ambientazioni dove moltissime scene dei film sono state girate. Come Harry, Ron e Hermione raccontano nel filmato iniziale prima della visita, sembra che abbiano viaggiato chissà dove per girare le pellicole, in realtà sono stati quasi sempre chiusi all’interno di questi immensi capannoni. Qui hanno vissuto e lavorato per dieci anni, qui hanno festeggiato compleanni e sono andati a scuola. Qui sono cresciuti, entrando bambini e uscendo ormai adulti, consapevoli di aver creato qualcosa di magico.  La visita agli Studios rappresenta quindi il coronamento di un sogno per chi ha seguito col fiato sospeso le vicende del bambino con la cicatrice a saetta.     

All’interno degli Studios potete visitare la Sala Grande di Hogwarts con i tavoli di legno massiccio appositamente costruiti per la produzione, la sala comune dei Grifondoro con il dormitorio dei maschi e i letti di Harry e dei suoi amici. E ancora lo studio di Silente con il pensatoio, la sala di pozioni, villa Malfoy, la capanna di Hagrid, la cucina di casa Weasley, la foresta proibita con ippogrifo, patronus e ragni giganti.

London-Warner-Bros-studios-Harry-Potter-Mix-Big-Room-Clock  London-Warner-Bros-studios-Harry-Potter-Gryffindor-Common-Room

Si approda poi nella riproduzione della stazione di King’s Cross a Londra per salire a bordo dell’Olton Hall, lo storico treno a vapore numero 5972 usato per le riprese di tutti i film della saga. I fan del maghetto più famoso al mondo potranno vedere le carrozze dell’Hogwarts Express e rivivere le scene che hanno reso celebre questo convoglio come la Cioccorana in fuga, l’attacco del Dissennatore, ma anche l’incontro tra Harry, Ron e Hermione e l’inizio della loro speciale amicizia. Obbligatoria una foto con il carrello delle valigie carico e pronto per attraversare il muro.

Piccola pausa per assaggiare la burrobirra prima di visitare il cortile con il Nottetempo, salire a bordo della macchina dei Weasley e della moto di Hagrid ed entrare al numero 4 di Privet Drive.

Hogwarts Express Studios Harry Potter a Londra     Hogwarts Express - Studios Harry Potter Londra

Si passa poi all’ultima novità degli Studios di Harry Potter, la riproduzione della Gringott, la banca dei maghi davvero spettacolare con enormi lampadari in cristallo e le scrivanie dei folletti. Si approda infine in Diagon Alley per sbirciare tra le vetrine di Olivander fino ad ammirare la stratosferica rappresentazione in scala di Hogwarts. Il modello è talmente accurato e dettagliato che, se si dovessero sommare tutte le ore di lavoro svolte da circa un centinaia di uomini, si supererebbero i 74 anni! Un capolavoro artistico e tecnologico che lascia letteralmente senza fiato. 

Informazioni pratiche per visitare gli Studios di Harry Potter

Harry Potter Studios a Londra     Harry Potter Studios a Londra

biglietti per gli Studios non possono essere acquistati sul posto, ma vanno comprati obbligatoriamente tramite il sito internet. Il costo è di £47 per gli adulti e £38 per i bambini dai 5 anni in su. I bambini fino ai 4 anni non pagano. Esiste un biglietto famiglia valido per due adulti e due bambini (o un adulto e tre bambini) al prezzo di £150. Prenotare con un certo anticipo è sempre consigliabile perché i biglietti vanno letteralmente a ruba.

Al momento dell’acquisto, si sceglie la data e l’orario della visita in base alle disponibilità. Quel giorno ci si presenta direttamente all’ingresso con la ricevuta.  Una volta entrati, dopo il controllo degli zaini, si possono lasciare giacche e borse al guardaroba gratuito. Se si visitano gli Studios in inverno è consigliabile tenere le giacche per poter indugiare anche nella parte esterna, salire sul Nottetempo e farsi le foto in sella alla moto di Hagrid.

Una volta entrati, dopo il filmato iniziale, la visita è libera potete rimanere tutto il tempo che vorrete. Calcolate almeno tre ore.

All’interno degli Studios per rifocillarvi, pranzare o bere una cioccolata calda trovate il Chocolate Frog Café ispirato alle cioccorane, l’Hub Cafè che serve bevande calde, fredde, panini e prodotti da forno e si trova proprio nella spettacolare hall con tanto di drago gigante dell’Ucraina, la Food Hall e il Backlot Café, che si trova a metà dello Studio Tour, aperti entrambi nei fine settimana fino alle 20 in settimana fino alle 17. Al Bucklot Café potrai assaggiare la burrobirra e portare a casa la tazza souvenir.

All’interno degli Studios ovviamente potete acquistare tutto il merchandising possibile e immaginabile a tema Harry Potter.

Come raggiungere gli Studios di Harry Potter

Si parla in maniera generica di Studios di Harry Potter a Londra ma in realtà il luogo esatto è Leavesden. Arrivarci è piuttosto semplice. Ci sono servizi privati a pagamento che vi portano da Victoria Station all’ingresso degli Studios ma sono abbastanza cari. Potete tranquillamente organizzarvi anche in autonomia.

Con la Oyster Card o la Travel Card raggiungete in metropolitana Euston Station a Londra e da lì prendete il treno per Watford Junction. Ci sono diversi treni, scegliete quelli diretti che in 15-20 minuti arrivano a destinazione.  Potete usare la Oyster Card per il biglietto del treno oppure potete acquistarlo online.

Una volta arrivati a Watford Junction prendete la navetta degli Studios direttamente fuori dalla stazione. Non potete sbagliare, è un pullman a due piani decorato a tema. Il costo del biglietto è di £3 a persona andata e ritorno, pagamento solo in contanti. La navetta impiega circa 15 minuti e vi porta direttamente all’ingresso degli Studios. Ci sono bus ogni 20 minuti dal mattino alla sera.

Se non arrivate da Londra ma avete un’auto a noleggio, potete parcheggiare gratuitamente agli Studios mostrando il biglietto di ingresso.

Dove dormire a Londra

Dove dormire a Londra -Georgian House Hotel     Georgian House Hotel - Dove dormire a Londra a tema Harry Potter

Un viaggio a Londra a tema Harry Potter è sempre una buona idea. Potete ripercorrere alcuni luoghi speciali seguendo le orme del maghetto. E magari spaziare anche in altri luoghi da fiaba sempre ispirati alla celebre saga.

Se poi volete davvero completare il viaggio vivendo un’esperienza magica, le stanze a tema Wizard di Georgian House Hotel sono la classica ciliegina sulla torta. Qui vi sembrerà di dormire nei dormitori di Grifondoro tra letti a baldacchino, scrittoi in legno e un’atmosfera davvero unica.

Per ulteriori informazioni

www.wbstudiotour.co.uk/

LEGGI ANCHE:

Cosa fare a Londra con bambini

I luoghi di Harry Potter. I #luoghidafavola racconto n.7

Edimburgo con bambini: Harry Potter e altri luoghi imperdibili

 

 

Copyright: Familygo. Per le foto: TM & © Warner Bros. Entertainment Inc.  Harry Potter Publishing Rights © JKR.

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi