Firenze città d’arte: eventi per bambini

specolasalonescheletri493
Erika Fasan, autore di Family Go

Nome Autore:

Cosa fare con i bambini a Firenze? Con la famiglia alla scoperta delle tante attività, eventi e iniziative  che divertono i nostri figli nei musei, nei parchi, nei luoghi storici.

Nei musei…

Ogni prima domenica del mese ingresso gratuito nei Musei Civici Fiorentini per i residenti nella città metropolitana di Firenze grazie all’iniziativa #DomenicaMetropolitana. Questi i musei coinvolti dall’iniziativa: Museo di Palazzo Vecchio (ore 9-23), Scavi archeologici di Palazzo Vecchio (ore 9-19), Museo Novecento (ore 9-18), Museo Stefano Bardini (ore 11-17), Fondazione Salvatore Romano (ore 10-16), Museo di Santa Maria Novella (ore 13-17.30), Cappella Brancacci, in Santa Maria del Carmine (ore 13.15-16.45), Scavi del Teatro Romano (ore 9-23), Torre di Arnolfo (ore 10-17), Museo della Misericordia in piazza Duomo (visite ore 15 e 16.30), Museo Gino Bartali (orario 10-16), Museo del Bigallo (orario 9.30-12). La prenotazione è obbligatoria tranne che nel caso dei Musei Civici. Per informazioni: www.musefirenze.it

Musei Civici Fiorentini. L’Associazione MUS.E e i Musei Civici Fiorentini propongono un programma di visite, eventi e attività particolari per comprendere e apprezzare il patrimonio cittadino. Segnaliamo, tra questi, i laboratori per famiglie “Piccole storie di colori“. Questi i prossimi appuntamenti (sempre di sabato alle ore 15): 21 gennaio “Piccole storie di colori: Verde” (Museo di Palazzo Vecchio), 25 febbraio “Piccole storie di colori: Blu” (Museo Stefano Bardini), 18 marzo “Piccole storie di colori: Nero” (Museo di Palazzo Vecchio), 8 aprile “Piccole storie di colori: Giallo” (Museo di Palazzo Vecchio). Per informazioni e prenotazioni: tel. +39 055 2768224, 055 2768558; info@muse.comune.fi.it, www.musefirenze.it

Palazzo Vecchio: uno dei palazzi simbolo di Firenze, ospita al suo interno mostre ed esposizioni. Ma anche tante iniziative per famiglie, come i laboratori del ciclo “Piccole Storie di Colori” proposto dai Musei Civici Fiorentini (v. paragrafo in alto). E’ stato inoltre recentemente inaugurato il giardino pensile in Palazzo Vecchio: l’allestimento – promosso dai Musei Civici Fiorentini e curato dall’Associazione MUS.E – rievoca gli orticini che erano presenti a metà Cinquecento nella reggia ducale di Cosimo I de’ Medici e di Eleonora di Toledo. Qui sono previsti percorsi e attività sui temi della natura, del giardino  e del verde correlati alla storia e alle residenze della famiglia Medici.

Palazzo Strozzi ospita, in uno dei più bei palazzi rinascimentali italiani, mostre importanti, ma anche allestimenti interattivi, specifiche didascalie per i più piccoli, audioguide differenziate per adulti e bambini e altri strumenti per permettere alle famiglie di scoprirle in modo intelligente. Ricco il programma di attività didattiche, tra le quali segnaliamo “Prendi parte all’arte” per famiglie con bambini da 5 a 10 anni secondo calendario, e il Kit famiglie (per bambini da 3 anni) e il Kit disegno (per tutti) per condividere l’esperienza della visita in mostra in modo divertente e creativo. Qui il programma completo delle attività educative
Attualmente in programma – fino al 22 gennaio 2017 – “Ai Weiwei. Libero“: per la prima volta Palazzo Strozzi è utilizzato come uno spazio espositivo unitario, creando un’esperienza totalmente inedita per i propri visitatori ed esaltando una delle peculiarità dell’arte di Ai Weiwei, il rapporto tra tradizione e modernità, in un luogo simbolo della storia di Firenze. Qui segnaliamo “Made in China“, le speciali visite guidate alla mostra per famiglie con bambini da 7 a 12 anni la domenica mattina (ore 10.30-12.30). Per informazioni e prenotazioni (obbligatorie): prenotazioni@palazzostrozzi.org.  Per informazioni sul Museo: tel. +39 055 2469600; www.palazzostrozzi.org

Museo Novecento: in occasione delle mostre in corso presso il Museo Novecento (attualmente  “Maestà tradita”  di Gaetano Pesce fino all’8 febbraio) – i Musei Civici Fiorentini e l’Associazione MUS.E propongono una serie di appuntamenti speciali per adulti e per famiglie. La domenica mattina (ore 11 e 12), inoltre, appuntamento con “Opera d’arte totale” per bambini da 4 a 7 anni e “Time machine” per bambini da 8 a 12 anni. Per informazioni e prenotazioni: tel. +39 055 2768224, 055 2768558; info@muse.comune.fi.it 

Forte Belvedere: è una delle due fortezze cittadine e offre non solo un punto panoramico su Firenze (sorge sul punto più alto della collina di Boboli), ma anche mostre con attività interessanti. Per informazioni e prenotazioni (obbligatorie): http://musefirenze.it/attivita/

Il Museo di Storia Naturale, composto di sei sezioni distribuite in palazzi e luoghi monumentali del centro di Firenze, organizza, oltre alle mostre in calendario, incontri didattico-divulgativi per gruppi, sia di adulti che di ragazzi. Segnaliamo anche Tales of a whale, il nuovo spazio espositivo immersivo permanente, denominato appunto “Storie di una balena”, con una balena e altri fossili che raccontano l’ecosistema esistente in Toscana tre milioni d’anni fa. Per informazioni e prenotazioni sulle attività: +39 055 2756444; edu@msn.unifi.it Per informazioni sul Museo: www.msn.unifi.it/

Il Museo First (Fondazione Scienza e Tecnica e Planetario) si occupa di promuovere e diffondere la cultura scientifica e tecnologica, recuperando e valorizzando il patrimonio storico scientifico dell’ottocentesco Istituto Tecnico Toscano. Il programma di laboratori, visite guidate e appuntamenti sotto le stelle (del Planetario!) è davvero intenso i bambini possono anche festeggiare il loro compleanno in Fondazione. Appuntamenti fissi del fine settimana: “Il cielo del mese“, planetario per famiglie con bambini dai 6 anni (sabato ore 9.30, domenica ore 15 e 16.15) e “Gabinetto di Fisica“, visite alla collezione (mercoledì, giovedì e venerdì orario 9.30-13.30; sabato e domenica orario 10-18). Prossimi appuntamenti: domenica 22 gennaio Sfumature di energia“, laboratorio e visita guidata per ragazzi dagli 8 anni (ore 15). Per informazioni e prenotazioni: www.museofirst.it/

Il Museo Leonardo da Vinci, in via Cavour (a due passi dal Duomo), propone Eureka, un programma di laboratori didattici dedicati alle materie che prima Archimede, poi i Romani e infine Leonardo hanno studiato e arricchito col loro ingegno. All’interno dei laboratori, dunque, i bambini possono prendere confidenza con le forme geometriche di Archimede, conoscere le macchine di Leonardo, comprendere i segreti costruttivi delle grandi architetture romane. I laboratori sono suddivisi in tre sezioni: “W Leonardo! Toccando si impara”, “W Archimede! Scienza e invenzione” e “W i romani. Costruisci un impero”. Per informazioni e prenotazioni: www.macchinedileonardo.com/

Il Museo Nazionale Alinari della Fotografia (attualmente chiuso per restauri) in piazza Santa Maria Novella, offre uno uno spazio espositivo che accoglie prestigiose mostre temporanee sul tema della fotografia e uno spazio museale permanente, dedicato alla storia e alla tecnica della fotografia. Attività e laboratori sono proposte in occasione di mostre ed eventi. Per informazioni: www.mnaf.it/

Firenze-nasce-Family-Tour-un-nuovo-modo-di-viaggiare-per-famiglie-con-bambini_articleimageFirenze offre anche il Family Tour: un kit e una app per smartphone e tablet per scoprire in autonomia le bellezze del centro storico. Il progetto, che vuole essere un nuovo modo di viaggiare per famiglie con bambini, prevede i Kit, degli “zaini da esploratori” che in dieci tappe aiutano ad attraversare il centro cittadino invitando genitori e bambini a osservare e immaginare, e le App, itinerari digitali interattivi concepiti intorno a un  tema, un periodo o un personaggio specifico, per proporre percorsi alternativi a quelli più conosciuti. I kit possono essere noleggiati gratuitamente presso l’infopoint di Palazzo Vecchio e l’Istituto degli Innocenti; la app può essere scaricata dagli store digitali. Da fine maggio Family Tour è arrivato anche a Fiesole e permette ai turisti e agli interessati di scoprirne in autonomia la storia e la bellezza. Per informazioni: www.familytour.it

Visite guidate

Mamma Cult Firenze: è un programma di visite guidate pensate e organizzate per bambini, mamme (e neomamme), papà, nonni e amici. Percorsi culturali family friendly in cui i genitori sono protagonisti e le necessità dei bambini sono al centro dell’attenzione.  Per informazioni e prenotazioni: www.mammacult.com/it/prodotti

Nelle biblioteche…

Un sabato di ogni mese la Biblioteca delle Oblate ospita “Le letture di Sara”, un ciclo di letture animate per divertirsi anche in mezzo ai libri. E durante la settimana tante altre iniziative per avvicinare bambini e ragazzi alla lettura e ai libri. Per informazioni: tel. +39 055 2626512, www.biblioteche.comune.fi.it/biblioteca_delle_oblate/

Per informazioni su questa e le altre iniziative nelle biblioteche di Firenze: www.biblioteche.comune.fi.it

E ancora…

Fosso Bandito Firenze Kitchen è un corso di cucina per famiglie, ma soprattutto un viaggio alla riscoperta dei sapori della tradizione, attraverso lo studio delle tecniche che sono alla base della cucina mediterranea e dei prodotti della terra. Per informazioni: http://kitchen.firenzekids.it/

Per segnalazioni di eventi per bambini scrivi a redazione@familygo.eu allegando un comunicato dell’evento e una foto orizzontale.

Pubblicato in

Family Hotel

Vedi tutti