Varese con bambini con il progetto Viaggio in Famiglia alla scoperta dei luoghi più suggestivi della città giardino

Viaggio in famiglia a Varese
Letizia Dorinzi, autore di Family Go
Età bambini:  4-12 anni

Un progetto molto interessante sta per realizzarsi a Varese grazie ad Archeologists, impresa sociale impegnata nella valorizzazione dei beni culturali. E si punta sulle famiglie con il lancio di tre taccuini illustrati dedicati ai piccoli viaggiatori.

Scoprire Varese con bambini non è mai stato così facile grazie alle guide illustrate che consentiranno ai più piccoli di conoscere tre luoghi particolarmente suggestivi della città e dei dintorni: il Sacro Monte, l’isolino Virginia e il centro storico.

Viaggio in famiglia a Varese: i tre taccuini illustrati

Varese libretto viaggio in famiglia    Isolino Virginia visita guidata con bambini

Si chiama “Viaggio in famiglia a Varese” si legge divertimento assicurato, curiosità in modalità “on” e un modo di visitare le città che piace ai bambini. E che piace anche a noi perché già dal nome si capisce come il progetto firmato Archeologistics metta al centro il più piccoli e il desiderio di partire per avventure piccole o grandi in loro compagnia.

Sono infatti dedicate ai bambini le tre guide illustrate da personalizzare che hanno come protagonisti tre personaggi illustri della zona di Varese. Il primo è Andrea Ponti, imprenditore che a fine ‘800 diventò proprietario del Lago di Varese. È lui, con i suoi racconti, a guidare i visitatori alla scoperta dell’Isolino Virginia.

Sacro Monte di Varese con la neve    Viaggio in Famiglia a Varese con bambini

C’è poi Giovan Battista Aguggiari, il frate che nel XVII secolo ebbe l’idea di creare il viale delle Cappelle che conduce al Sacro Monte di Varese. E sarà quindi lui a narrare ai più piccoli la storia di questo luogo suggestivo.

Per finire Joseph Toeplitz, il banchiere che, tra fine ‘800 e inizio ‘900, fu il committente della villa che prende il suo nome. Lui ci condurrà nel centro storico di Varese con bambini.

I taccuini illustrati sono un modo efficace per far conoscere Varese e il suo territorio alle famiglie sottolineando aspetti storici, naturalistici e artistici senza tralasciare le curiosità che, si sa, sono quelle che catturano maggiormente l’attenzione dei bambini.

Alla scoperta della città e di due luoghi Patrimonio UNESCO

Sacro Monte di Varese    Isolino Virginia

Forse non tutti sanno che la città di Varese vanta ben due siti Patrimonio UNESCO e grazie al progetto “Viaggio in famiglia a Varese” si potranno conoscere entrambi. Il primo è l’Isolino Virginia che un tempo si chiamava Camilla e che è stato ribattezzato con il nome della moglie di Ponti, il protagonista di uno dei taccuini. Questo luogo è particolarmente importante perché conserva tracce del Neolitico. Si tratta infatti del più antico abitato preistorico palafitticolo dei 111 siti iscritti nella lista UNESCO dei “Siti palafitticoli preistorici dell’arco alpino”. E poi l’isola si raggiunge traghettando, un’avventura che ai più piccoli piacerà di sicuro.

Varese con bambini    Varese con bambini visite guidate

Il secondo luogo patrimonio UNESCO è il Sacro Monte con le 14 cappelle devozionali che compongono una via Sacra lunga 2 km. Il dislivello di 300 metri rende questo luogo accessibile a piedi anche dai piccoli camminatori. Ma chi pensa di non farcela può arrivare in cima al monte con l’autobus o a bordo della storica funicolare.

Visita al Sacro Monte di Varese    Sacro Monte di Varese visita guidata per bambini

E per finire l’ultima meta da scoprire a Varese con bambini è il centro della città, le piazze più importanti, i locali storici, i chiostri, la basilica di San Vittore e il battistero di San Giovanni Battista, per poi esplorare Villa Mirabello e Palazzo Estense.

Info utili

Dal 26 dicembre all’8 gennaio 2023 i luoghi del Sacro Monte di Varese sono aperti e il taccuino dedicato al Sacro Monte è in distribuzione presso i musei del Sacro Monte stesso

Gli orari precisi di apertura sono disponibili sul link ufficiale.

I tre taccuini illustrati dedicati ai luoghi da visitare a Varese con bambini sono distribuiti gratuitamente nei tre luoghi dedicati, all’infopoint di piazza Monte Grappa e presso alcuni alberghi della città.

Copyright: Familygo. Foto: Archeologistics. Cover Istock.

 

Pubblicato in