Piccoli surfisti in Cantabria: l’energia delle onde a Somo e natura da Jurassic Park

Surf in Cantabria, lezioni di surf con bambini
Heidi Busetti, autore di Family Go
Tempo necessario: Weekend
Età bambini:  4-12 anni13-18 anni

Che desideriate imparare il Surf o visitare il Parco del Cabárceno, la Cantabria non vi deluderà. Vi garantiamo che è un posto dove sperimentare attività meravigliose, che vi daranno sensazioni difficili da trovare altrove… e i vostri figli ve ne saranno grati! Dunque cosa aspettate? E’ tempo di partire. Destinazione, Spagna con i bambini!

Somo: a lezione di Surf tra panorami mozzafiato

Surf in Cantabria, lezioni di surf con bambini     Surf in Cantabria, lezioni di surf con bambini a Somo

Somo, paradiso del Surf. Affacciata sul Mar Cantabrico, che prende il nome dalla Regione Cantabria, nel Nord della Spagna, è famosa per le sue spiagge di sabbia fine, i paesaggi mozzafiato e le onde del mare perfette tutto l’anno. Ci siamo andati appunto per fare lezioni di Surf, incantati da un’esperienza decisamente fuori dal comune per le famiglie, senza sapere di preciso cosa avremmo vissuto: ed oggi non possiamo che consigliarvi quest’esperienza perché è davvero adrenalinica!

Quando arriviamo a Somo, che con Carriazo, Castanedo, Galiziano, Langre, Loredo e Suesa appartiene alla Prima Riserva di Surf in Spagna (battezzata come Ribamontán al Mar) non possiamo che restare incantati da un mondo disegnato interamente intorno allo sport locale: bar con tavole da surf trasformate in banconi, hotel con tavole variopinte appese alle candide pareti in legno, e pure Cerveceríe con protagonista il Surf. D’altronde questo sport vede oltre 8.000 alunni ogni anno e le scuole dedicate al Surf sono incrementate notevolmente in dieci anni, passando dalle 5 del 2009 alle 20 del 2018.

Surf in Cantabria, lezioni di surf con bambini

Premessa: io non amo l’acqua. Anzi. Quindi accettare di prendere parte ad una lezione di Surf con mio figlio Francesco di 10 anni, è stata una vera sfida contro la paura. Ho trovato però un insegnate davvero valido, probabilmente perché innamorato del proprio lavoro, capace di trasformare la mia paura in divertimento allo stato puro. Ho scoperto così l’esperienza incredibile di scivolare sulle onde, che ha nell’energia dell’acqua tutto il suo potere. E’ come se tu entrassi in simbiosi con l’onda, e la sua energia diventasse la tua. Per Francesco l’esperienza è stata più complessa, perché le onde l’hanno fatto capitombolare in acqua più volte, ma Damian e Tochito, istruttori della scuola La Curva hanno saputo capirlo al volo, dandogli la forza necessaria per continuare a provare. “Non è facile – ci avevano avvisato – ma una volta che riesci a rimanere in equilibrio, te ne innamori!”

Moltissimi i bambini che, già a sei anni, provavano a restare in equilibrio sulle onde, divertendosi come matti! I genitori? Lontani. Perché qui ci sono vere e proprie scuole che si occupano dei ragazzi formando in questo modo anche la loro indipendenza.

Surf in Cantabria, tappa di un viaggio in interrail con i bambini    Surf in Cantabria, tappa di un viaggio in interrail con i bambini

Tra le zone che vi consigliamo di visitare vicino a Somo, c’è la splendida Loredo, una località di spicco della Costa Orientale della Cantabria, che vanta una delle spiagge più ampie ed affascinanti della regione. Nel periodo estivo è ricca di eventi, di cui protagonisti assoluti sono il tradizionale Derby equestre e la festa patronale della Virgen de Latas. Da vedere assolutamente anche Santander che si può comodamente raggiungere con un traghetto partendo da Somo.

Per noi è stata la tappa di una fantastica avventura in Interrail mamma figlio che ci ha portati dalla Spagna fino alla Germania…

La suggestione del Parco Naturale del Cabárceno

Parco Naturale Cabarceno in Cantabria     Parco Naturale Cabarceno in Cantabria

Luogo imperdibile per la bellezza e la potenza che trasmette fin dall’entrata, a soli 20 chilometri da Santander, il Parco Naturale del Cabárceno ricorda in modo impressionante Jurassic Park. Antica miniera di ferro, oggi è uno zoo dagli spazi immensi che custodisce storie incredibili del mondo animale: come Aragon, un orsetto sequestrato dalla polizia spagnola nella regione d’Aragona, e portato nel Parco per cercare di salvarlo dalle pessime condizioni di salute. O Nadia, la scimpanzé trovata in un garage, salvata e oggi considerata la “zia” di tutte le scimmiette più giovani.

Con più di 750 ettari, e 118 specie in semilibertà, Cabárceno è il maggior parco europeo della sua categoria, con una rete di sentieri asfaltati che permettono alle famiglie di visitare il parco in automobile, ma anche dall’alto grazie ad una funivia!

INFORMAZIONI UTILI

Surf in Cantabria con bambini, centro del surf di Somo

Per gli appassionati, a Somo c’è il Centro di Surf, attrazione per tutti i surfisti di Ribamontana al Mar. Prospettato come il primo centro ricettore di Surf della Spagna, l’edificio, inaugurato nel 2012, è collocato nel suggestivo lungo mare della località. Ogni anno accoglie più di 6.000 visitatori. Il Centro di Surf è aperto ai soci tutto l’anno dalle 8 di mattina fino alle 22 per l’utilizzo degli impianti del padiglione Nord, inclusi gli spogliatoi e il magazzino per le tavole.

DOVE DORMIRE

Surf in Cantabria con bambini, Hotel Bemon Playa     Surf in Cantabria con bambini, Hotel Bemon Playa

Hotel Bemon Playa – La Fuente 3, Somo – questo hotel 3 stelle è strategico per la posizione ed è molto apprezzato dalle famiglie per il suo ristorante italiano, dal nome di “Mama Angelina”. Le camere sono luminose e tutte hanno l’affaccio sull’esterno. L’hotel, che offre molti servizi alle famiglie che vogliono sperimentare il Surf (ci sono offerte speciali per le lezioni), è comodo anche per visitare Santander. Da Somo infatti, è possibile imbarcarsi su un traghetto che raggiunge la capitale della Cantabria in soli 10 minuti!

DOVE MANGIARE

Surf in Cantabria con bambini, ristorante Las Quebrantas     Surf in Cantabria con bambini, ristorante Las Quebrantas

El Galeón – Isla de Mauro 1, Somo – Come in molti dei ristoranti della Cantabria, la specialità è il pesce fresco locale. Qui siamo nella terra delle acciughe pregiate, cucinate in decine di modi differenti e sempre sorprendenti. Frutti di mare e insalate completano il menù, una celebrazione della gastronomia locale.

Las Quebrantas – Isla de Mauro 8, Somo – In un ristorante accogliente, potrete gustare piatti a base di riso, pesce e frutti di mare. Ottima anche la carne. I dolci sono di produzione propria e sono assolutamente da assaggiare. La cucina è sana e leggera, ed ha il suo plus nelle materie prime locali.

Per Informazioni

www.turismodecantabria.com

 

Copyright: Familygo. Foto di Heidi Busetti

 

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi