Giocattoli, dolcetti, libri… i negozi per bambini più famosi di Londra e della Gran Bretagna

Letizia Dorinzi, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: Weekend

Età bambini:  4-12 anni

Un viaggio in Gran Bretagna, e in particolare a Londra, con bambini al seguito non può dirsi completo senza una capatina nei negozi più famosi, quelli che rappresentano un po’ il marchio della città. Dai peluche ai lecca-lecca giganti, ce n’è per tutti i gusti. Un intermezzo imperdibile tra un monumento e un museo oltre che un piacevole intrattenimento per i più piccoli. Ma non solo.

Visitare una città con i bambini implica, a volte, dover scendere a qualche compromesso. Prima la mostra e poi il parco giochi, tanto per fare esempio. E se si è a Londra o in Gran Bretagna e, come da copione, piove? Niente paura, ci sono luoghi magici che faranno la gioia di qualunque bambino. Pronti a fare incetta di giocattoli, libri e caramelle?

Giocattoli a volontà

Hamleys Regent Street London Forgotten Toy Shop

Alzi la mano chi non conosce Hamleys, uno dei negozi più famosi in assoluto. Aperto più di 250 anni fa, è il più antico negozio di giocattoli del mondo. Sette piani di meraviglie di ogni genere, un enorme paese dei balocchi. Bellissimo in ogni stagione, ma sotto Natale dà davvero il meglio di sé. La sede principale è a Londra, in Regent Street. Ma potrete trovare altri negozi della catena in diverse città della Gran Bretagna. Se cercate qualcosa di più particolare, non perdetevi un negozio di giocattoli indipendente, Honeyjam a Notting Hill. Ve ne innamorerete già navigando nel sito web ed entrando non potrete uscirne a mani vuote. Un altro negozio davvero alternativo è The Forgotten Toy Shop dove troverete giocattoli tradizionali, tettoie in legno fatte a mano per trenini, archi e frecce e mattoncini. Se vi trovate nel Leicestershire di martedì, sappiate che questo negozio mette in vendita giochi d’altri tempi allo storico mercato di Melton Mowbray.
E per finire, chi ama gli orsacchiotti di peluche troverà pane per i suoi denti nei negozi Build-A-Bear sparsi in tutto il Regno Unito. Qui i bambini potranno creare il loro peluche personalizzato da portare a casa con sé. Un originale ricordo di viaggio.

Dolcetto o scherzetto?

Oldest Sweet Shop - Jars Choccywoccydoodah

I dentisti non ringrazieranno, ma i vostri occhi e il vostro palato decisamente sì. In Gran Bretagna ci sono negozi di dolciumi davvero strepitosi, tra cui il più antico negozio di caramelle del mondo. Si chiama, ovviamente, OIdest Sweet Shop e si trova a Pateley Bridge, nel North Yorkshire. Aperto nel 1827, utilizza ancora classiche padelle in rame per preparare le ricette originali delle caramelle alla liquirizia, alla frutta e frizzanti. Da provare assolutamente.
Più a Sud, nell’elegante e cosmopolita località balneare di Brighton cercate Choccywoccydoodah. Il nome farete fatica a ricordarvelo, ma i suoi lecca-lecca e i dolciumi stravaganti rimarranno impressi nella vostra memoria.
E per finire, se vi trovate nella capitale, non perdetevi Hope & Greenwood, un negozio di dolciumi dal gusto un po’ retrò a Covent Garden. Lasciatevi ingolosire dagli enormi vasi di caramelle di ogni tipo. Uno di tutto può essere la scelta vincente.

Oldest Sweet Shop davenports_magic_shop copia

E se invece dei dolcetti preferite gli scherzetti? La patria del maghetto più famoso del mondo offre un’ampia selezione di negozi che faranno la felicità di prestigiatori in erba. Si tramanda di generazione in generazione il negozio di magia più longevo al mondo. A Londra da Davenport’s, fin dal 1898, si possono trovare trucchi, accessori, costumi e illusioni. Vengono inoltre organizzati corsi di magia per bambini di ogni età nei fine settimana.
Se poi siete fan sfegatati di Harry Potter non perdetevi il negozio di souvenir all’interno degli Studios della Warner Bros dedicati al celebre maghetto con gli occhiali.

Libri, libri e ancora libri

Il potere dei libri va al di là delle lingua di appartenenza. Risiede nei colori della copertine, nelle immagini, nel profumo e nella consistenza della carta, nella grafica delle parole. Una visita in un bookshop inglese è un’esperienza davvero unica che i bambini ricorderanno. Oltre alle proposte londinesi, sono tante le librerie in tutta la Gran Bretagna che si rivolgono a un pubblico infantile. Portateli da Octavia’s a Cirencester, a una cinquantina di chilometri da Bristol dove verranno coccolati con la “book spa”, letture, suggerimenti personali, un sacchetto di caramelle e una tazza di cioccolata calda. E ancora Bag of Books a Lewes o il Children’s bookshop, un vero e proprio centro letterale per i più piccoli a Hay-on-Wye nel Galles, dove si svolge anche un famoso festival di letteratura. Nel 2014 i genitori hanno votato l’Edinburgh Bookshop come migliore libreria per bambini in tutto il regno unito. Un ottimo motivo per fare una sosta mentre si visita la splendida Edimburgo.

DOVE DORMIRE A LONDRA

La scelta delle migliori offerte di hotel per prezzo/qualità è data da Booking.com.
Le famiglie possono nel sito di booking.com selezionare solo gli hotel per famiglie, scegliere quindi una stanza per esempio con 4 letti, visualizzare sulla mappa se l’hotel è nella zona che più interessa e leggere anche i commenti di chi ci è stato.



Booking.com

 

Copyright: Familygo. Foto di VisitBritain.com

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi