Langhe con i bambini in autunno tra nocciole, tartufi, fattorie, cantine e… magia

langhe con bambini
Valentina Dirindin, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: Weekend

Età bambini:  4-12 anni

L’autunno è stupendo per visitare le Langhe, che in questo periodo offrono il meglio dei prodotti del territorio. Queste bellissime colline piemontesi Patrimonio dell’Unesco sono una meta perfetta per un weekend con i bambini, che troveranno moltissime attività a loro dedicate.

Le Langhe sono una destinazione da sogno: panorami mozzafiato, spazi aperti, ottimo cibo, le eccellenze dei vini italiani. Non a caso possono vantare di essere state incluse, pochi anni fa, nella lista dei Patrimoni dell’Umanità dell’Unesco. In autunno, poi, quando al verde si sommano sfumature di giallo e marrone, esplodono colori unici, che regalano un’atmosfera davvero indimenticabile.
Le cose da fare in compagnia dei bambini, nelle colline più frequentate del Piemonte, sono tantissime. Gli spazi aperti sono l’ideale per correre e giocare, e la scoperta delle eccellenze gastronomiche del territorio può essere un’interessante occasione formativa per aiutarci nell’educazione alimentare dei nostri figli. Dalle fattorie didattiche ai laboratori su latte, formaggio o uva, da queste parti nell’ultimo periodo si sono moltiplicate le offerte per rendere pieno di gusto un weekend in famiglia.

Noi, dopo una splendida gita da queste parti, abbiamo raccolto qualche idea baby friendly da proporvi. Ecco quindi cosa vedere e cosa fare nelle Langhe con i bambini.

In cerca di nocciole

nelle langhe con i bambini al noccioleto      piemonte-langhenocciole.

Uno dei prodotti langaroli che i bambini ameranno di più sono le nocciole. Solo da queste parti, infatti, il terreno e il clima sono quelli giusti per la coltivazione della Tonda Gentile, l’eccellenza assoluta in fatto di nocciole. È indubbiamente una scoperta, per i più piccoli, sapere che è da qui che nascono le creme al cioccolato che tanto adorano spalmare sul pane per merenda. Un’esperienza sicuramente interessante che potete fare in compagnia dei vostri bambini è quella di andare a visitare un noccioleto e un impianto di snocciolatura, tostatura e trasformazione di questo prodotto tipico piemontese. Noi siamo stati allo stabilimento La Regale, un’azienda a chilometro zero dove è possibile organizzare su prenotazione una visita per capire come avviene il ciclo di produzione delle nocciole. Sono di sicuro effetto i giganteschi macchinari che provvedono a smistare i frutti a seconda della dimensione, prima della selezione manuale delle nocciole migliori, quelle prive di ogni impurità. Tra un assaggio e l’altro, potete concludere la visita acquistando qualcuna delle delizie che qui vengono prodotte.

Fontanafredda: tra parchi e cantine

piemonte-langheDSC_9322      piemonte-langheFontanafredda

Chi l’ha detto che le visite in cantina sono solo per i grandi? Sono molte le aziende agricole delle Langhe che organizzano attività anche per i più piccoli, vendemmia compresa. In più, in molti casi, gli spazi aperti permettono ai bambini di giocare, mentre i genitori possono fare una piccola degustazione dei prodotti vitivinicoli del territorio. La Tenuta Fontanafredda, per esempio, è un vero paradiso per i più piccoli. Le gigantesche cantine, con il loro fascino misterioso e un divertente effetto eco, possono sembrare il teatro di una fantastica avventura. La tenuta offre poi un grande e bellissimo parco dove correre e giocare, con una grandissima fontana in cui nuotano pesci, tartarughe e cigni e un recinto con galli e galline.

La caccia al tartufo

piemonte-langhe002_cane_tartufo (1)      piemonte-langhe003_tartufo_Davide_Dutto (1)

Magari i loro palati non sono sufficientemente raffinati per apprezzarlo, ma non è detto che il tartufo non possa offrire un’interessante occasione didattica e ludica per i vostri figli. Se ne sono accorti anche alla Fiera Internazionale del Tartufo Bianco di Alba (fino al 27 novembre), appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati del genere. Per i più piccoli, c’è lo spazio Alba Truffle Bimbi, con attività, laboratori e giochi a tema.

Per capire da dove arriva il tartufo, però, l’esperienza più giusta da fare è una vera battuta di caccia al tartufo rincorrendo i segugi. Un’esperienza che di certo divertirà i vostri figli, che avranno l’occasione di inseguire i cani da tartufo in mezzo ai boschi, in una straordinaria e irripetibile caccia al tesoro. Se l’idea vi piace, potete organizzare una gita dimostrativa contattando il Tour Operator V.i.c., che le organizza in collaborazione con l’Università dei Cani da Tartufo, dove i migliori amici dell’uomo vengono addestrati alla ricerca delle tuberacee più amate di sempre.

Fattorie, formaggi e orti

langhe con bambini      piemonte-langhepulcino_cascinagabutti

Se c’è una cosa che fa impazzire i bambini di ogni età è il contatto con gli animali, di qualsiasi razza e dimensione. La fortuna di vivere in città è che per i più piccoli può sembrare un’esperienza straordinaria anche avere a che fare con una mucca o con un gregge di rumorosissime pecore. In Langa troverete moltissime fattorie e agriturismi dove i vostri figli potranno avere un incontro ravvicinato con gli animali. In molti spazi poi vengono organizzati con grande frequenza attività e laboratori per i più piccoli, come il laboratorio di caseificazione baby friendly organizzato dalla cascina I Pascoli di Amaltea a Mombarcaro. Oppure, un momento davvero emozionante da vivere con i vostri figli può essere la schiusa delle uova, con l’arrivo dei piccoli pulcini e un laboratorio in cui si parla della struttura dell’uovo, dei suoi componenti e del suo ruolo nell’alimentazione: una delle tante attività baby friendly organizzate dalla Cascina Gabutti, a Monforte d’Alba.

Una passeggiata tra i vigneti

piemonte-langhe01_Dutto_Collina-vigneti      piemonte-langhe14_Spadoni_Paesaggi

È una delle attività preferite dai turisti di tutto il mondo, da queste parti. Il trekking tra i vigneti è un’ottima occasione di stare all’aria aperta, godendo della bellezza del paesaggio circostante e facendo un po’ di attività fisica. I percorsi proposti sono moltissimi, e consentono potenzialmente di percorrere l’intero territorio delle Langhe. Molti di questi sono assolutamente pensati a misura di bambino: facili, veloci, non richiedono particolare preparazione fisica, dal momento che si tratta di percorsi collinari. Alcune di questi itinerari, poi, sono pensati per essere fatti in bicicletta, attività perfetta da svolgere in un pomeriggio in famiglia.

Musei, castelli e storia

museo giocattolo      piemonte-langhe035_28-5-2016

Che queste zone siano una destinazione ideale per i bambini lo dimostrano alcuni dei musei più popolari del territorio. A Cherasco, ad esempio, c’è il più importante museo italiano dedicato all’illusionismo, il Museo della Magia, un luogo unico dove ripercorrere la storia dei grandi maghi e scoprire trucchi di scena ed effetti speciali conditi da un pizzico di fantasia. I genitori più nostalgici, invece, potranno portare i loro figli a vedere i giochi di una volta al Museo del Giocattolo di Bra, che ospita una collezione di più di mille pezzi che vanno dalla fine del Settecento alla metà del Novecento. Per godere al meglio il Museo, prenotate una “ludovisita“, la visita giocata che permetterà di utilizzare delle riproduzioni dei giocattoli esposti. Un’altra esperienza che affascinerà i bambini, sempre amanti delle storie di cavalieri e principesse, è un tour per i castelli della zona: quello di Barolo, ad esempio, che ospita il WiMu, museo del vino dove ogni prima domenica del mese sono organizzate visite speciali dedicate alle famiglie. Oppure quello di Grinzane Cavour, che ospita l’enoteca regionale e organizza periodicamente visite per i bambini guidate dal Conte di Cavour in persona.

Info turistiche

www.langheroero.it

www.piemontevic.com (Tour organizzati)

Copyright: Familygo. Foto di V. Dirindin/ Ente Turismo Langhe/ D. Dutto/ S. Spadoni/ E. Canaparo

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi