Speak Teens Summer Camp 2019: il top per imparare bene l’inglese con i madrelingua in Italia

Speak Teens Summer Camp, corsi inglese madrelingua in Italia
Letizia Dorinzi, autore di Family Go

Autore:

Età bambini:  4-12 anni13-18 anni

Chi l’ha detto che per imparare l’inglese bisogna per forza uscire dal Belpaese? Le esperienze totalmente immersive si possono vivere anche in Italia, con un rapporto di un madrelingua per ragazzo. Avete capito bene. Un madrelingua per ragazzo. Dai 10 ai 17 anni l’inglese si impara con gli Anglos. Nella cornice delle Alpi e degli Appennini.

Avete presente il detto “Se Maometto non va alla montagna, la montagna va a Maometto?”. Ecco è proprio il caso di dirlo. Perché oggi imparare l’inglese in vacanza con il supporto di madrelingua si può fare anche nel nostro paese. Evitando magari distacchi bruschi, a 10 anni non sono tutti pronti a prendere la valigia e a salire su un aereo. E spesso nemmeno a 12. Ma l’inglese resta una priorità perché quello che un giorno verrà richiesto ai nostri figli nella realtà professionale e sociale non sarà sicuramente quell’inglese simil-fantozziano che attualmente parlano tanti adulti.
Perciò è tempo di immergersi totalmente nella lingua, quella viva, quella vera. Quella realmente parlata dai giovani delle diverse zone anglofone. Americani, inglesi, irlandesi, australiani, canadesi, scozzesi. Giovani da ogni parte del mondo approdati in Italia per far abituare i nostri ragazzi ai diversi accenti. Basta con “I am, you are”. L’inglese adesso si impara sul serio.
Ovvero divertendosi!

Speak Teens Summer Camp: come sono strutturati

     

Speak è un’azienda che vanta una grandissima esperienza avendo fondato e gestito per anni prestigiose Summer Schools in Inghilterra; scuole che contano oltre 1.000 ragazzi a stagione, tutti con iscrizione individuale. Per evitare l’effetto gruppone pre-formato in cui alla fine tutti parlano in italiano. Sono stata Group Leader per anni, so perfettamente come funziona. Gli amici arrivano in massa, si sta sempre con le stesse persone e l’inglese occupa solo un posto marginale nell’arco della giornata.
Scordatevi tutto questo. I ragazzi che partecipano agli Speak Teens Summer Camps in Italia praticano l’inglese 14-15 ore al giorno, dal momento in cui aprono gli occhi al mattino a quando li richiudono per dormire alla sera. L’italiano è bandito per una settimana. I ragazzi si ritroveranno perfino a pensare in inglese. Il rapporto 1 a 1 (un ragazzo madrelingua per ogni studente) nelle attività One-to-One è un plus davvero unico. A cui si uniscono le competizioni linguistiche, workshop, le discussioni di gruppo, lo sport, la musica e l’immersione nella natura. Tutto sempre rigorosamente in inglese. E supervisionato da staff altamente qualificato.
A vietare l’italiano ci penseranno gli Anglos, ragazzi madrelingua provenienti da tutto il mondo, da diverse culture e paesi. Un’esperienza arricchente anche a livello umano, non solo dal punto di vista linguistico.
Ricordate l’adolescenza? Non avreste voluto un madrelingua a vostra completa disposizione per spiegarvi i testi delle canzoni? Ecco, i nostri figli hanno anche questa fortuna.

English Adventure: Summer Camp per ragazzi/e dai 10 ai 14 anni

     

Il Summer Camp per i ragazzi e le ragazze dai 10 ai 14 anni si chiama English Adventure e si svolge in una cornice naturalistica davvero bella: la Val di Non in Trentino. La location del soggiorno è l’Hotel Rifugio Sores. La durata del camp è di 8 giorni (7 notti) con circa 100 ore di pratica linguistica. Tenendo conto che, solitamente, un corso di inglese annuale offre 90-100 ore di esercitazione pratica, si capisce subito il valore di un’esperienza di questo tipo. Il rapporto studenti-madrelingua per il turno dei più piccoli è di 1 a 2. E gli iscritti vengono distribuiti su tre turni, dal 16 giugno al 7 luglio.
Per chi opta per due settimane di Camp è previsto uno sconto ed una gita di una giornata intera a Gardaland.
Lo staff di Speak è il fiore all’occhiello che rende unica l’esperienza. I direttori dei Summer Camp, ovviamente madrelingua, hanno alle spalle anni di gestione di Summer School in Europa e, insieme allo staff, rendono altissima la qualità dell’offerta. I ragazzi ricorderanno per tutta la vita questa incredibile vacanza. All in English!
Per saperne di più ecco il form di contatto!

English Discovery: Summer Camp per ragazzi/e dai 13 ai 17 anni

     

Per i ragazzi più grandi cambia la location. Si resta sempre in un ambiente naturale rilassante, nell’Appennino Tosco-Romagnolo. Il campo si svolge infatti a Valbonella, Bagno di Romagna. Qui il rapporto studenti-madrelingua è di 1 a 1, il che significa che ogni studente ha a disposizione un coetaneo madrelingua per poter parlare. Speak è l’unico camp in Italia, e uno dei pochissimi in Europa, a offrire la presenza di madrelingua con una proporzione di questo tipo. Il fatto che non siano insegnanti è un grande vantaggio. La lingua che si impara è quella reale, parlata nel quotidiano. Purtroppo lontana anni luce da quella che si apprende sui banchi di scuola. Anche lo staff è composto da madrelingua con un rapporto 1 a 7, diversamente dalle classiche vacanze studio in cui il rapporto è solitamente 1 a 15.

     

La durata del campo è leggermente più lunga, i ragazzi delle superiori potranno vivere l’esperienza del Summer Camp per 11 giorni (10 notti). Aumentando i giorni, aumentano ovviamente anche le ore di pratica linguistica, circa 150.
Anche in questo caso i ragazzi vengono suddivisi su tre turni, dal 21 luglio al 22 agosto.
Per saperne di più ecco il form di contatto!

Esperienze Speak per gli adulti

E con i genitori che parlano un inglese fantozziano come si può rimediare? Speak ha pensato anche a loro organizzando da tre anni Language Immersion Programmes pensati proprio per gli adulti. La partecipazione a questo tipo di corsi, sempre immersivi, è in costante crescita. Le full immersion Speak sono particolarmente apprezzate da professionisti e manager di alcune tra le più importanti aziende come Enel, Leonardo, Bormioli, Unilever, Sanofi e da istituzioni come le Università o la Corte Costituzionale. L’abilità di comprensione e di comunicazione in inglese ne beneficia enormemente creando vere e proprie competenze linguistiche dove un tempo c’erano grosse lacune. Bastano pochi giorni per rompere ogni blocco e paura.
Non resta che buttarsi. E magari gareggiare con i propri figli per scoprire chi è più veloce a imparare l’inglese.

Guarda il Video

Per informazioni e prezzi

SPEAK TEENS – English Summer Camps per ragazzi
SPEAK – Language Immersion Programmes per adulti

 

Copyright: Familygo. Foto di Speak

Pubblicato in