L’Irlanda di Star Wars: la Wild Atlantic Way con paesaggi da effetti speciali

Letizia Dorinzi, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: 1 settimana, Weekend

Età bambini:  4-12 anni13-18 anni

La Wild Atlantic Way come un enorme set a cielo aperto. Per ripercorrere i luoghi e gli scenari che hanno fatto da sfondo ad alcuni episodi di Star Wars, tra cui l’ultimo della saga: Star Wars: gli ultimi Jedi.

Una natura talmente bella e mozzafiato da sembrare irreale. L’Irlanda più selvaggia, quella della costa occidentale, accoglie così i visitatori che scelgono di esplorarla. Impossibile rimanere indifferenti ai suoi paesaggi che sembrano effetti speciali creati appositamente per il mondo cinematografico. Ecco le tappe imperdibili per chi vuole ripercorrere i luoghi che hanno reso così spettacolari i film di Star Wars.

La Wild Atlantic Way: un set unico

L’Irlanda di Star Wars: la Wild Atlantic Way, Valentia Island     L’Irlanda di Star Wars: la Wild Atlantic Way

La Wild Atlantic Way è la strada costiera segnalata più lunga del mondo e in assoluto una delle più scenografiche del pianeta. Percorrerla tutta significa guidare per 2.500 chilometri circa da un’estremità all’altra dell’isola lasciandosi stupire da paesaggi da cartolina, scogliere frastagliate, spiagge bianche, prati verdissimi e una natura che non ha bisogno di grandi presentazioni. Del resto la chiamano l’Isola di Smeraldo per un motivo.
Nemmeno Star Wars ha bisogno di grandi presentazioni. Dal 1977 la famosa saga ha affascinato e stregato migliaia di spettatori di tutte le età che non attendono altro che l’uscita di un nuovo film nelle sale cinematografiche. L’ultimo, Star Wars: gli ultimi Jedi, è stato girato per buona parte proprio in Irlanda, dove gli scenografi non hanno dovuto inventarsi un granché. Si sono trovati di fronte a un set naturalmente pronto a loro uso e consumo.
Ai fan non resta quindi che recarsi in una sorta di pellegrinaggio facendo tappa nei luoghi più significativi di questa saga.

Skellig Michael: il rifugio di Luke Skywalker

L’Irlanda di Star Wars: la Wild Atlantic Way, Skelling Michael     L’Irlanda di Star Wars: la Wild Atlantic Way

Nella scena finale del film campione di incassi “Il Risveglio della forza” si intravede già l’isola di Skellig Michael (il nome gaelico significa Roccia di Michele), ovvero il rifugio segreto di Luke Skywalker. Per girare l’ultimo episodio della saga, gli attori sono tornati su quest’isola tanto bella quanto difficile da raggiungere.
Skellig Michael è situata all’estremità sud-occidentale dell’Irlanda, a 12 chilometri dalla punta della penisola di Iveragh, nel Kerry. Il monastero datato 588 è stato dichiarato patrimonio UNESCO nel 1996 ed è un esempio magnificamente conservato dei primissimi insediamenti cristiani. Il fascino di quest’isola sta nel suo essere difficilmente raggiungibile. Solo poche imbarcazioni al giorno vengono ammesse, per proteggere le colonie di uccelli marini che ci vivono. Il paesaggio è rimasto quindi immutato nel tempo e offre scorci che sembrano davvero di un altro mondo. Non per niente è qui che Luke Skywalker si rifugia e viene finalmente rintracciato, dopo tantissimo tempo, da Rey.
Se volete visitare quest’isola potete prendere parte agli eco-tour guidati che partono da Portmagee e si svolgono da metà aprile ai primi di ottobre. Necessaria la prenotazione con larghissimo anticipo, soprattutto nei periodi di maggior afflusso. Ma la fatica per raggiungere uno dei luoghi più inaccessibili d’Irlanda verrà ripagata da uno spettacolo unico.

Sybil Head, Loop Head, Bellyferriter, Malin Head: un itinerario sulle tracce di Star Wars

L’Irlanda di Star Wars: la Wild Atlantic Way, Loop Head     L’Irlanda di Star Wars: la Wild Atlantic Way, Malin Head

Partendo da Skellig Michael, risalite verso nord fino a Bellyferriter, sempre nella contea del Kerry. Questo è il luogo dove lo staff ha ricreato gli antichi rifugi monastici a forma di alveare che si vedono nel film. Da qui raggiungete Sybil Head (in gaelico Ceann Sibéal), un promontorio spettacolare che ha fatto da set ad alcune scene. Proseguite poi verso Loop Head, nella contea di Clare, dove sorge il suggestivo faro, bellissimo a prescindere dalla saga. Anche qui sono state girate alcune parti dell’ultimo film di Star Wars e sono ben riconoscibili le rocce che si intravedono anche nel trailer.
Per finire percorrete tutta la costa occidentale fino alla punta settentrionale dell’isola. Gli scenari mozzafiato non mancano e vi sembrerà comunque di essere in un film, che sia Star Wars, Harry Potter o una delle tante pellicole che qui sono state girate. Approdate a Malin Head nella penisola di Inishowen, nella contea di Donegan, il punto più settentrionale d’Irlanda dove la troupe ha fatto base per filmare alcune scene.
Avrete percorso un itinerario inseguendo Star Wars ma soprattutto avrete ammirato la meravigliosa Wild Atlantic Way. Un viaggio nel viaggio. Non resta che partire. Direzione Irlanda. Per scappare dal Lato Oscuro lungo questa strada panoramica.

May the Fourth be with you: il festival di Star Wars

L’Irlanda di Star Wars: la Wild Atlantic Way, Festival     L’Irlanda di Star Wars: la Wild Atlantic Way, Skelling Michael

Se volete organizzare un viaggio nell’isola di Smeraldo, tenete a mente una festa che ha avuto luogo quest’anno dal 4 al 6 maggio. E’ la prima edizione del festivalMay The Fourth be with you, ma dato l’incredibile successo che la saga riscuote non sarà certo l’ultima. Tre giorni all’insegna del divertimento per tutta la famiglia, a tema Star Wars ovviamente. Tantissimi eventi si svolgono nella contea del Kerry tra Ballyferriter, Portmagee e Valentia Island, dalle mostre fotografiche ai tour dietro le quinte passando per le gite in barca.

Informazioni utili

L’Irlanda si presta perfettamente a un viaggio in famiglia. Se siete alla ricerca di ispirazioni per un itinerario, ecco i nostri reportage che possono tornarvi utili.

I 10 luoghi più belli d’Irlanda, come visitarli con i bambini

Irlanda. Dublino e la costa Ovest, tra paesaggi incantevoli e divertenti fattorie

Dublino con bambini: cosa vedere in un weekend tra foche e vichinghi

E per finire…

Il sito ufficiale di Star Wars in Irlanda

 

Copyright: Familygo. Foto di media.ireland; wildatlanticway

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi