La Finlandia d’estate: Helsinki e dintorni a misura di bambini

Giulia Caputi, autore di Family Go

Autore:

Età bambini:  4-12 anni

Volete sapere cosa fa Babbo Natale quando non recapita i regali ai bambini? Volete leggere le storie dei Mumin troll e mangiare una pulla? Passeggiare tra boschi di abeti alti fino al cielo? E allora il viaggio in Finlandia è quello che fa per voi: natura incontaminata, racconti e leggende, e un Paese ospitale amico dei bambini.

GIULIAReportage di Giulia Caputi – Viaggio per bambini dai 2 anni – Tempo necessario: 10 giorni

Finlandia-visitfinland-bambini-pescaSorella minore delle più frequentate Svezia e Norvegia, la Finlandia è la meno conosciuta degli Stati Scandinavi ed è l’unica ad aver adottato l’Euro.
Un Paese vivace, in piena crescita economica grazie al design, alla telefonia e, soprattutto, a un ottimo sistema di istruzione. Ha una natura splendida, ricca di laghi, foreste, coste frastagliate e isole grandi e piccole. Il viaggio è particolarmente adatto a famiglie, perché la Finlandia è molto ospitale e ben organizzata per accogliere i piccoli ospiti.

Il nostro itinerario è adatto a scoprire la Finlandia con bambini, anche molto piccoli: il nostro bimbo aveva solo 2 anni quando siamo partiti. Abbiamo scelto di svolgere il nostro viaggio in estate e di suddividerlo in due parti: cinque giorni a Helsinki e cinque giorni in una fattoria a circa 165 km a nord ovest della capitale (nei pressi del paese di Alastaro), con una tappa a Turku (la capitale storica).

Helsinki e le sue isole

Finlandia-visitfinland-Helsinki-7330_2390_7641 Finlandia-visitfinland-helsinki-Cathedral_92_0_3931

Il centro della città è la Kauppatori, o Piazza del Mercato, che si affaccia sul porto e sulla bella Esplandin puisto, zona pedonale piena di verde e di caffè dove sedersi ad assaporare qualche specialità. Subito dietro si può ammirare la bianca cattedrale luterana, Tuomiokirkko, che si apre su una grande piazza sulla quale si affacciano anche il Senato e il Palazzo Presidenziale.
Le strade di Helsinki sono sempre costeggiate da percorsi pedonali e ciclabili che ne fanno una città a misura d’uomo. Una delle sorprese più piacevoli per le famiglie è scoprire che i bambini fino a sette anni e un accompagnatore viaggiano gratis sui mezzi pubblici.

Dopo un primo giro in centro, il giorno successivo lo concentriamo a Korkeasaari, un’isoletta sulla quale si trova lo zoo di Helsinki. Come recita lo slogan dello zoo “The whole world on one Island” (Tutto il mondo in un’isola), troverete animali provenienti da tutti i continenti.

Finlandia-visitfinland-Relander-cafe-Helsinki_8064Finlandia-foto-Giulia-renna allo zoo

Il re non è il leone, ma l’orso bruno che si può ammirare anche dietro l’enorme vetrata di un bar dove sedersi a mangiare. Abbiamo anche scoperto che i bambini finlandesi chiamano le civette Turturipollo. Questa parola così divertente alle nostre orecchie italiane è stata subito adottata nel linguaggio della nostra famiglia per raccontare storie di boschi e di animali. Korkeasaari è un’oasi verde ben collegata al centro della città con vaporetti o con l’autobus e la metropolitana. Ci sono anche ampie zone con barbecue dove rilassarsi e fare pic-nic affacciati sul mare. Lo zoo fornisce passeggini in affitto per i bambini e in ogni bagno troverete sia il fasciatoio che i vasini: davvero per i bimbi un’ottima accoglienza! www.korkeasaari.fi
Il weekend più vicino al 22 giugno per i Finlandesi è Juhannus, cioè la festa di mezza estate, una delle più importanti festività dell’anno in cui il Paese si ferma per ben 3 giorni a celebrare l’arrivo dell’estate e di 70 giorni di sole intramontabile.

Finlandia-visitfinland-Seurasaari_bridge_654Finlandia-visitfinland-PL_midsummer_668

Coinvolti dall’atmosfera, anche noi abbiamo partecipato ai festeggiamenti sull’isola di Seurasaari dove si svolgono i tradizionali falò che salutano l’estate. L’isola è raggiungibile dal centro di Helsinki con un solo autobus (il 24) e un lungo ponte. Superato il ponte abbiamo avuto la sensazione di aver fatto un viaggio nel tempo e di essere tornati ai primi dell’800, infatti l’isola è un vero e proprio museo a cielo aperto con case di legno, complete di sauna e stalle per gli animali, chiese, mulini e guide in abiti tradizionali. www.nba.fi/fi/museot/seurasaaren_ulkomuseo

Finlandia-visitfinland-Suomenlinna_(c)_Jussi_Hellsten_4625 Finlandia-visitfinland-Suomenlinna_summer_3645

Un viaggio ad Helsinki non sarebbe completo senza una visita a Suomenlinna, patrimonio dell’umanità Unesco. Si tratta di una fortezza costruita dagli svedesi alla metà del XVII secolo sull’omonima isoletta di fronte al centro della città raggiungibile in 15 minuti di traghetto.
E’ una cittadella fortificata che racconta un po’ la storia della Finlandia. Qui si possono ammirare musei (Suomenlinna museo e il Lelumuseo, cioè il museo dei giocattoli), cannoni e bastioni che si affacciano sul mar Baltico, chiese, case e il Vesikko, un vero sottomarino della Seconda Guerra Mondiale che sarà il divertimento preferito dei vostri bambini.
Noi ci siamo rilassati con una passeggiata sui bastioni, affrontabile anche con il passeggino, e abbiamo ammirato il panorama della città e del mare attraversato dalle grandi navi. www.suomenlinna.fi

Kannisto Farm, vivere la natura

Finlandia-kannistofarmFinlandia- kannisto-farm2

Da quando viaggiamo con nostro figlio cerchiamo di vivere anche una parte del viaggio immersi nella natura, a contatto con gli animali e alla ricerca di giornate di viaggio meno frenetiche e più rilassate. Abbiamo scelto così di passare altri cinque giorni presso un’autentica fattoria finlandese che fosse comunque vicina ad altre importanti città (Tampere, Turku e Rauma) e che ci consentisse così anche un’altra piccola escursione nella capitale storica, che è appunto Turku.
La fattoria si trova ad Alastaro. Si può raggiungere facilmente in un paio di ore con una macchina presa a noleggio. Il percorso è semplice e molto riposante: praterie, case di legno rosse, piccoli centri e poco traffico.

Finlandia-foto-Giulia-kannistofarm2Finlandia-kannisto-farm3

Kanniston Tila, o Kannisto farm, non ha deluso le nostre aspettative: immersa nel verde con tanti animali e un’ospitalità semplice e concreta. I proprietari sono una coppia di anziani cortesi e sorridenti: lui, il nostro Babbo Natale in vacanza estiva; lei, un’ottima cuoca.

La nostra giornata tipo in fattoria consisteva in: colazione alle 8,00 e mattinata passata a dar da mangiare agli animali (oche, galline e coniglietti), poi un giro sul cavallo, il pranzo (che in genere era tra le 12,00 e le 13,00), pomeriggio a passeggiare nel bosco alla ricerca del Turturipollo (la civetta vista allo zoo)… La cena era intorno alle 18,30. La cucina della fattoria ci ha permesso di provare molte specialità locali preparate in casa: riso al latte e pane di segale per la colazione, polpette, pollo al forno, merluzzo lesso, salmone alla griglia, patate e purè, fragole e mirtilli, dolci e biscotti fatti in casa… tutto da leccarsi i baffi!  www.kannistontila.fi

Turku l’antica capitale

Finlandia-visitfinland_turku_Fishmarket_2134Turku

Da Kannisto farm è possibile, in un’ora di macchina, raggiungere Turku, che in russo antico vuol dire “Piazza del Mercato”. La città, che è stata la capitale della Finlandia fino al 1812, è piena di musei, gallerie e festival tanto da essere stata scelta come capitale europea della cultura nel 2011.
Turku ci accoglie con il suo Keskiaikaisetmarkkinat, cioè il mercato medievale: una rievocazione della città mercato che si svolge il terzo weekend di giugno. http://en.keskiaikaisetmarkkinat.fi

TurkuTurku

Cattedrale (del 1300) e castello (del 1280) sono sicuramente i luoghi più interessanti da vedere, insieme al Museo Aboa Vetus (città vecchia) e Ars Nova che ripercorrono la storia della città a partire dalla sua fondazione. Il museo vecchio si snoda proprio lungo le antiche mura. I musei sono adatti anche ai bambini grazie a piccoli plastici di legno fatti per giocare.

DOVE DORMIRE

La sistemazione ideale per chi viaggia in famiglia a Helsinki sono l’appartamento o il campeggio. Non mancano di certo ottimi hotel, ma dipende anche da quanto potete spendere, la Finlandia ha dei costi mediamente più elevati rispetto al nostro Paese.
Vi segnaliamo dove noi siamo stati:
HelsinkiHostal academia: è la residenza degli studenti finlandesi che d’estate diventa ostello con camerate e piccoli appartamenti con bagno in camera. E’ molto spartano, ma comodo per muoversi velocemente in centro (anche a piedi). www.hostalacademica.fi
AlastaroKannisto farm: www.kannistontila.fi

DOVE MANGIARE

Finlandia-visitfinland-helsinki-market-square_679_7637Finlandia-visitfinland-TurkuArchipelago029_2347

La cucina finlandese è ricca di pesce, carne e selvaggina. In particolare consigliamo il salmone arrostito (lohi), il coregone (muikku), piccolo pesce lacustre fritto che costituisce anche uno spuntino da gustare per strada e che piacerà sicuramente ai vostri bambini. Si mangiano anche frutti di bosco e splendidi dolci tra cui la “pulla” (una pagnottina aromatizzata al cardamomo), e varie torte con creme e frutti di bosco.
Un’alternativa al ristorante per pause pranzo sono i bar e i mercati che offrono un po’ di tutto (dai panini ai tramezzini, alle torte rustiche), cibi bio e della filiera del commercio equo e solidale (fair trade).

SHOPPING

Finlandia-visitfinland-marimekko2_4497Marimekko dove trovare tessuti e oggettistica per la casa, insieme a vestiti per bambini www.marimekko.fi
Moomin shop è il negozio dedicato ai Mumin, piccoli troll nati dalla penna di Tove Jansson. www.mouminshop.fi

 

 

 

I LIBRI DA LEGGERE

La-festa-di-Mumim-GallucciSe andate in Finlandia con i bambini, non possono mancare nella vostra biblioteca i libri sui Mumin. Ecco una mia selezione di libri sui troll finlandesi.

 

 

COME ARRIVARE

In aereo – Finnair www.finnair.com voli diretti da Roma o Milano Malpensa. Con scalo viaggiano le principali compagnie aeree. Noi per esempio abbiamo preso Alitalia e KML con scalo ad Amsterdam. Dall’aeroporto si arriva piuttosto rapidamente in città, circa 20 minuti, con taxi privati o collettivi.

MAPPA DELL’ITINERARIO

Google Map

INFO TURISTICHE

www.visithelsinki.fi/en
www.visitturku.fi
www.visitfinland.com/it/

 

 

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi