Ma quanto è bello… ad Halloween dormire in castello!

Erika Fasan, autore di Family Go

Autore:

Età bambini:  4-12 anni

Manca ormai poco ad Halloween e cosa c’è di più bello che festeggiare la notte delle streghe con un party in un castello secolare? Forse solo dormire in castello! Ecco allora che in alcune storiche dimore si può trascorrere l’intera notte e risvegliarsi il 1° novembre nell’incanto e nella suggestione di antiche mura. Le proposte di charme dei Castelli del Ducato.

Inutile nasconderselo: anche se fuori splende ancora il sole… le tenebre stanno avanzando. Arriveranno le prime brume di ottobre e porteranno con sé le avvisaglie di quella che è la festa più lugubre, ma anche – ammettiamolo – suggestiva dell’anno. Streghe, zombie, spettri, fantasmi… con tutto il corollario di zucche, ragnatele, catene stridenti…l’immaginario visivo (e pure uditivo!) di Halloween non potrebbe essere più consolidato. Come consolidata è la tradizione di feste e party per rendere speciale la ricorrenza di Ognissanti di grandi e piccini. Tra feste di Halloween per adulti, feste di Halloween per bambini e feste di Halloween per tutta la famiglia c’è solo l’imbarazzo della scelta.

L’incanto di dormire in un castello

Castelli-Ducato-Parma-Piacenza-Tabiano-relais-torre-notturno_Dormire Castello_Rivalta_Halloween_Castelli_Ducato

Quello che però vorremmo sperimentare con voi quest’anno è la possibilità di unire a feste e cene a tema con l’occasione, davvero speciale, di dormire in castello. O addirittura, in alcuni casi, di dormire in uno di quei castelli che la sera del 31 ottobre si trasformano nella location perfetta di feste e animazioni di Halloween.
Halloween_Gropparello_Castello_NIGHT_Castelli_Ducato Castello_San_Pietro_Cerro_Piacenza_Emilia-Romagna

Castello_Gambaro_Castelli_DucatoLocanda_Re_Guerriero_

Tra i primi a lanciare questa proposta di festa a 360° ci sono i Castelli del Ducato di Parma e Piacenza e alcune delle storiche dimore nei loro dintorni. Vivere il contesto, la cornice, è già un modo di festeggiare: la dolcezza delle colline piacentine, la bellezza armoniosa delle propaggini dell’Appennino o la suggestione secolare dei centri storici di città e cittadine sono un ottimo motivo per mettersi in viaggio con tutta la famiglia.
torredisanmartinosuite3castello-scipione-stanze

Questi alcuni degli alloggi tra Antiche Mura, tra cui scegliere, che nella maggioranza dei casi si traducono in suggestive e lussuose suite: la Torre del Barbagianni nel Castello di Gropparello (www.torredelbarbagianni.com/); Residenza Torre San Martino nel borgo di Rivalta (noi ci abbiamo dormito e – oltre ai celebri letti a baldacchino – ricordiamo il silenzio incantato, la sensazione che il tempo si sia fermato e la vista maestosa del Castello affacciato sulle rive del Trebbia www.torredisanmartino.it); il Castello di Scipione dei Marchesi Pallavicino (www.castellodiscipione.it/); il Castello di San Pietro in Cerro, dove la Locanda del Re Guerriero oltre che i bimbi, accetta anche gli animali (locandareguerriero.it). Per l’elenco completo: www.castellidelducato.it

Suggestiva anche la proposta del Castello di Bevilacqua, in provincia di Verona. Qui, la sera del 31 ottobre il programma in compagnia di streghe e fantasmi è davvero terrificante: gustosa cena con la zucca come ingrediente principe, animazione e balli con tante sorprese da brivido e la possibilità di dormire tra le trecentesche mura della dimora (www.castellobevilacqua.com/).

No vi resta che sognare o prenotare in quale meraviglioso castello passare la vostra terrificante notte di Halloween!


Per informazioni sul programma Halloween dei Castelli

I castelli citati offrono un programma di Halloween per bambini. Potete sia prenotare il soggiorno, o anche le sole attività.

Per maggiori informazioni: www.castellidelducato.it

Copyright: Familygo.

 

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi