A Creta con i bambini tra spiagge rosa e antiche città: cosa vedere nell’isola di Teseo e Arianna

Creta con bambini, le spiagge
Manuela Rosellini, autore di Family Go
Tempo necessario: 1 settimana, 2 settimane
Età bambini:  1-3 anni4-12 anni13-18 anni

Il verde degli ulivi e dei pini d’Aleppo, il rosa delle bouganville (e talvolta della sabbia!) e l’azzurro del mare. Un viaggio a Creta con i bambini è prima di tutto colore. Potrete giocare in acque poco profonde e protette o passeggiare nei luoghi del mito e in centri storici in cui Oriente e Occidente si intrecciano. E mangiare in ristorantini tipici mentre il sole si riflette sulle case e i piccoli porticcioli, creando sfumature che sono un quadro a cielo aperto.

Se i vostri figli amano il mare e al tempo stesso non resistono a storie e leggende, e sarebbero tutto il giorno a caccia di misteri, la destinazione top è senza dubbio Creta. È un’isola grande è vero (la più grande della Grecia), e per questo potrebbe sembrare un po’ dispersiva con i bambini, ma con un pizzico di organizzazione si possono fare esperienze superlative che rimarranno nel vostro cuore per sempre.

Perché Creta è sabbia soffice dorata che talvolta declina in straordinarie sfumature rosa o d’argento, natura selvaggia, storia e naturalmente…mito!

Vi consigliamo di rimanere almeno una settimana (meglio ancora 10 giorni) per pianificare al meglio spostamenti, vita da spiaggia e attrazioni.

Le spiagge di Creta più adatte ai bambini

Creta con bambini, le spiagge     Creta con bambini, le spiagge

Cominciamo dalle spiagge. Creta ne vanta oltre 300, una cifra da record. Cerchiamo allora di fare ordine. Se cercate acque calme e riparate dai venti e fondali bassissimi per decine di metri, dove i vostri bambini potranno sgambettare spensierati tutto il giorno, il top è il Golfo di Mirabello, nella zona nord est (un’ora circa dal capoluogo di Heraklion).

Nei pressi del villaggio di Istro troverete vere perle di bellezza, tra cui la spiaggia di Voulisma, le cui acque turchesi sono poesia per gli occhi. Si raggiunge molto facilmente (perciò in alta stagione potrebbe essere un pochino più affollata), ci sono chioschi e bar nei dintorni e si possono affittare lettini e ombrelloni.

A fine giornata fate un salto nel vicino paesino di Agios Nikolaos ad ammirare le barche ormeggiate nel porto che si specchiano sulla superficie placida dell’acqua, le taverne greche e i negozi di artigianato che al calar del sole emanano un’atmosfera magica.

Creta con bambini, Agios Nikolaos    Creta con bambini, le spiagge, Elafonisi

Spostandoci nella zona sud occidentale dell’isola, stupefacente è la sabbia rosa della spiaggia di Elafonissi (da alcuni considerata la più bella spiaggia di tutta Creta). In parte attrezzata e in parte libera, dispone anche questa di un bar e di un grande parcheggio gratuito; oltre alla bellezza incredibile del mare i bambini potrebbero fare un incontro speciale, quello con le tartarughe marine “caretta-caretta” che qui depongono le loro uova (la zona è infatti riserva naturale).

Sempre sulla costa occidentale ma sul versante nord c’è un’altra strepitosa spiaggia (sempre con zone attrezzate, parcheggio gratuito e con bar e taverne nelle immediate vicinanze), quella di Falassarna.

Panorama ineguagliabile è poi quello offerto dalla laguna di Balos (circa 20 km da Falassarna), ma raggiungere questo luogo da sogno è sicuramente più difficile con i bambini, visto che è necessario percorrere un sentiero a piedi di circa 30 minuti (in alternativa vi consigliamo di arrivarci con un’escursione organizzata in battello dal porto di Kissamos), e la zona è più esposta ai venti.

Incontri ravvicinati con le meraviglie del mare

Grandi squali e piccoli cavallucci marini, e poi delfini, tartarughe, coloratissime meduse. A Creta potete visitare il Cretaquarium (15 km da Heraklion), uno dei più grandi acquari d’Europa che incanterà i giovani visitatori con le sue creature marine di ogni colore, forma e dimensione. E non dimenticate di utilizzare uno dei diversi microscopi presenti, potrete scoprire un mondo in miniatura fatto di minuscoli abitanti degli abissi!

A Chersonissos, sempre sulla costa nord est dell’isola, potete visitare invece l’Aquaworld Aquarium, un piccolo rifugio di pesci e rettili, la maggior parte dei quali salvati perché feriti o in difficoltà: potrete accarezzare tartarughe, iguane e persino giganteschi serpenti!

Cosa vedere a Creta con i bambini: l’isola del Mito

Creta con bambini, Cnosso     Creta con bambini, Cnosso

Un viaggio in Grecia è sempre e comunque un viaggio nel mito. Ma a Creta c’è qualcosa di più e ogni angolo sembra nascondere un mistero, una storia, un aneddoto. Semplicemente irresistibile per ogni bambino.

E non si può che partire da Cnosso (5 km da Heraklion) e dalle rovine del sontuoso palazzo del re Minosse e fulcro della civiltà Minoica. Potrete immaginare il Minotauro rinchiuso nel labirinto, con Teseo che lo sconfigge grazie all’aiuto di Arianna e del suo “filo”, oppure Dedalo e Icaro che tentano il leggendario impossibile volo (il sito è molto assolato e assolutamente non adatto ai passeggini, è meglio usare quindi una fascia o zaino porta bimbo e portare cappellini e creme solari).

Potete proseguire poi il viaggio nell’arte Minoica nel bellissimo Museo archeologico di Heraklion, che racchiude una collezione unica al mondo, con affreschi provenienti da Cnosso e reperti unici come ceramiche decorate, utensili per la casa, armi, sculture, plastici e ricostruzioni dei principali palazzi. Da non perdere l’impressionante Disco di Festo, un disco di terracotta con impressi quasi 250 simboli.

Da Agios Nikolaos si può invece raggiungere il lago salato di Voulismeni dove la Dea Atena era solita concedersi un bagno e che secondo una leggenda sarebbe senza fondo; se invece volete visitare il luogo a cui la mitologia greca attribuisce la nascita di Zeus, spingetevi fino alla Grotta di Dikiti (40 km da Agios Nikolaos).

Chania e Rethymno: un pizzico di Venezia (e non solo)

Creta con bambini, Chania     Creta con bambini, Rethymno

Conosciuta come la Venezia d’Oriente per le case affacciate sull’acqua, la città di Chania è un concentrato di bellezze sia veneziane che turche, tutte da esplorare con il naso all’insù, per poi immergersi nel pittoresco Museo Nautico, dove i bambini si appassioneranno ai modellini o agli strumenti usati dai naviganti.

Deliziosa anche la visita alla più piccola cittadina di Rethymno: partite dalla fontana di Raimondi che racchiude superbamente le tre influenze dell’isola con il colonnato corinzio, le decorazioni veneziane e il tetto ad arco tipicamente turco, per poi proseguire con la fortezza quattrocentesca costruita dagli italiani, i minareti e le moschee e il centro storico perfettamente conservato.

DOVE DORMIRE

Potete decidere di trascorrere l’intero soggiorno in un solo villaggio oppure pianificare una vacanza con più di una tappa, in modo da rendere le distanze più ragionevoli e non stancare i bambini con lunghe traversate giornaliere.

Valtur Creta Aquila Rithymna Beach Resort. Sulla costa settentrionale a soli 7 km da Rethymno, è un villaggio 5 stelle direttamente sul mare e immerso in otto ettari di giardini, per una vacanza completamente all inclusive con piccoli lussi, 4 piscine, 5 ristoranti e servizi di ottimo livello. Puoi prenotarlo su FamilyGO…

Case vacanza e appartamenti a Creta Novasol. Soluzioni versatili per le famiglie desiderano una bella casa o un appartamento di qualità a prezzi convenienti per partire alla scoperta dell’isola in autonomia. Puoi prenotarlo su FamilyGO…

SCOPRI I FAMILY HOTEL E LE STRUTTURE PER BAMBINI A CRETA DI FAMILYGO…

DOVE MANGIARE

Creta con bambini, dove mangiareSe alloggiate in una struttura all inclusive non dovrete preoccuparvene, ma se avete optato per una soluzione più dinamica e indipendente praticamente in ogni spiaggia troverete un bar a prezzi economici, e quasi sempre anche una taverna piacevolmente ombreggiata.

 

 

COME SPOSTARSI

A meno che non decidiate di affidarvi solo a escursioni organizzate, vi consigliamo di noleggiare un’automobile sul posto perché le distanze sono talvolta notevoli e le strade non sempre perfettamente asfaltate, in particolare quelle che portano a piccole baie e calette. Per i bambini sarà un’ulteriore avventura.

Per Informazioni

www.visitgreece.gr/en/greek_islands/crete

www.discovergreece.com/it/crete

 

Copyright: Familygo. Foto di Pixabay

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi