Cornovaglia. Vivere la leggenda di re Artù: itinerari per bambini

Redazione, autore di Family Go

Autore:

Se si alloggia nei dintorni di Truro, come abbiamo suggerito, sarà semplice raggiungere giornalmente varie attrazioni e potersi dirigere nelle tante tappe della parte estrema a sud-ovest della Cornovaglia, percorrendo pochissime miglia. Per iniziare, possiamo dirigerci verso sud Redruth si trova uno dei parchi divertimento più grandi, il Treasure Park dove il percorso ludico prende spunto dai tesori trovati nelle ex-miniere.

A nord di Redruth, gita che richiede un giorno è quella a St. Austell, dove si trova il parco naturalistico Eden Project. Si tratta di una realtà sperimentale di recupero paesaggistico inaugurata di recente. In un’area molto grande, ricavata da una miniera di argilla in disuso, sono state installate delle serre a protezione di una vasta varietà di piante. Il percorso botanico si rivolge anche ai bambini attraverso delle attività specifiche come dei laboratori creativi di manualità, di scultura e arte sostenibile. In inverno vi è anche una pista di ghiaccio.

Sempre a St Austell si trova un altro parco naturalistico di grande bellezza e importanza Lost Garden of Heligan, una delle tenute più misteriose dell’Inghilterra, che oggi permette al visitatore di ammirare giardini botanici, giungle, boschi abitati da moltissime specie animali. Diverse anche qui sono le attività per i bambini.

In poche miglia si attraversa da una parte all’altra la Cornovaglia e a nord ci si trova a visitare Padstow, (18 miglia, 30 minuti) capitale gastronomica della Cornovaglia, pittoresco villaggio di pescatori situato sull’estuario di Camel, costituito da cottage di pietra e reso famoso per il suo May Day (rito della fertilità), che è il più antico di tutta l’Inghilterra e si celebra il primo giorno di maggio.

Particolarmente interessante con i bambini è la gita a Padstow per compiere il percorso ciclabile sull’estuario. Si tratta di una vecchia linea ferroviaria in disuso e convertita a pista ciclabile, perfetta per i più piccoli, dato che è in piano e non circolano automobili. Si noleggiano comodamente in loco le biciclette.

St. Ives (16 miglia, 30 minuti da Redruth) è uno splendido villaggio di pescatori famoso per le tante gallerie d’arte e laboratori artistici dove i bambini possono colorare e dipingere direttamente sotto la guida degli artisti.

A pochissime miglia i bambini si potranno sbizzarrire in un parco naturalistico (con animali) e di divertimento chiamato Paradise Park.

Ci dirigiamo poi a sud verso Penzance (8 miglia, 20 minuti), che è una nota cittadina di pescatori e graziosa località turistica con uno splendido lungomare dal quale si può visitare, con la bassa marea (leggere gli orari delle maree posti all’inizio del percorso pedonale), St. Michael’s Mount isolotto in cui si erge un’abbazia a cui è legata la leggenda del gigante imprigionato.

Scendiamo a sud di poche miglia e troviamo Mousehole (3 miglia, 10 minuti) piccolo caratteristico villaggio sul mare, dove è stata ambientata la favola del coraggioso gatto Mowzer (disponibile anche il libro The Mousehol Cat). Si gusta la tradizionale “star gazy pie”, piatto tipico con le teste di sgombro che puntano verso le stelle.

Da qui ci si dirige sempre lungo la costa sud verso la punta estrema della Cornovaglia facendo tappa però prima al Minack open air Theatre, un teatro di inizio 1900 sullo stile neo-romano antico, che, costruito a picco sul mare, offre uno scenario davvero mozzafiato. Vi è la possibilità di prenotare spettacoli durante la stagione teatrale anche per bambini.

Scendendo dal teatro in soli 5 minuti si raggiunge un’incantevole spiaggia, “Porthcurno”.

Da qui pochissime miglia ci separano da Land’s End, la fine della terra, come si credeva un tempo! Siamo sull’estrema punta occidentale dell’Inghilterra, di fronte all’immensità dell’Oceano Atlantico. Qui tutto è “first and last”, a conferma del fascino che emanano ogni pub, locanda o albergo. La costa spettacolare e frastagliata e ricca di promontori e di piccoli scogli disseminati nel mezzo dell’oceano, vi inviterà a fare una bella passeggiata e molte foto ricordo. Ma non è finito qui, nel Land’s End, i bambini potranno visitare due imbarcazioni di pescatori e intrattenersi anche in un moderno parco divertimenti!

A questo punto ritornando indietro non possiamo non visitare la penisola di Lizard (34 miglia, 55 minuti), la punta più meridionale dell’Inghilterra e luogo di grande bellezza, dove prosperano piante rare e strane rocce di serpentino rosso e verde, nonché foche, delfini e squali.

Un’altra gita da effettuarsi in giornata è quella verso ovest dove scorre il River Helford, un bel corso d’acqua fiancheggiato da enormi querce secolari e tranquille insenature riparate, sulla riva settentrionale del fiume si stende il Trebah, definito “il giardino del sogni” della Cornovaglia che offre diversi intrattenimenti per bambini. Il giardino fu realizzato nel 1840 ed è collocato in posizione spettacolare su di un ripido dirupo pieno di rododendri gigani, enormi piante di rabarbaro brasiliano e pini di Monterery.

Non possiamo non citare la possibilità di splendide passeggiare lungo le scogliere che sono ben tenute e sicure anche per i bambini e la possibilità per i più grandi di sperimentare il surf anche solo per una lezione noleggiando tutto l’equipaggiamento alla scuola con costi contenutissimi. (vedi link sotto)

I LUOGHI DELLA NATURA

Eden Project
www.edenproject.com

Lost Garden of Heligan
www.heligan.com/flash_index.html

Minack open air Theatre
www.minack.com/

Trebah garden
www.trebahgarden.co.uk/

Passeggiate scogliere
www.southwestcoastpath.com/

Surf
www.sennensurfingcentre.com/courses.htm
www.surfacademy.co.uk/

I LUOGHI DEL DIVERTIMENTO

Treasure Park
www.treasureparks.com/

Paradise Park
www.paradisepark.org.uk/

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi