I mercatini di Pasqua 2018 a Innsbruck: caccia alle uova dipinte

Pasqua a Innsbruck
Redazione, autore di Family Go

Autore:

Tempo necessario: Weekend

Età bambini:  4-12 anni

La Pasqua è uno dei momenti dell’anno più attesi e sentiti in tutto il Tirolo. La Capitale delle Alpi, Innsbruck, si veste a festa e il Mercatino di Pasqua colora le piazze e le vie del centro dal 22 marzo al 2 aprile.

Durante i mercatini di Pasqua a Innsbruck (aperti dal 22 marzo al 2 aprile) tante bancarelle colorate, almeno 30, popolano la via che porta al Tettuccio d’Oro, edificio emblema della città, fatto costruire dall’imperatore Massimiliano I con 2657 tegole di rame placcate d’oro.
All’Ostermarkt si trovano uova dipinte a mano per decorare raffinati alberi di Pasqua, dolci pasquali, decorazioni per la casa, ramoscelli d’ulivo, giochi, oggetti d’artigianato, caratteristiche raffigurazioni sacre e specialità tirolesi da gustare.
Tutti i negozi, i piccoli locali artigianali e le pasticcerie espongono le famose uova di Pasqua e i tipici dolci come i brezel: conigli, galli, cervi, e agnelli creati con uno speciale pane al latte.
E a proposito delle uova, due mostre raccontano perché si regalano per Pasqua: da febbraio ad aprile nella cantina barocca del palazzo imperiale Hofburg di Innsbruck l’esposizione “Il coniglio e le sue uova” racconta curiosità e svela i segreti del tenero animaletto che porta ai bimbi i doni di Pasqua, mentre il Museo dell’Arte Popolare, con la mostra “Più furbo del coniglio pasquale“, presenta notizie interessanti sulle usanze e le tradizioni pasquali.
Oltre alle numerose attrazioni che la città di Innsbruck offre tutto l’anno, in questo periodo tante piccole usanze fanno grande questo luogo incantato. Bande musicali e tradizionali gruppi in costume intrattengono allegramente i turisti, mentre piccoli presepi impreziosiscono ogni anno le chiese e le cappelle dei Villaggi d’incanto che circondano la Capitale delle Alpi e capolavori artigianali dell’arte popolare tirolese mostrano scene bibliche della Pasqua.

Mercatini-Pasqua-Innsbruck Mercatini-Pasqua-Innsbruck

Bello per gli ospiti anche poter vivere in prima persona tradizioni locali come il Grasausläuten, le festose passeggiate per i prati al suono di campane e campanelle, le esibizioni degli schioccatori di frusta (Aperschnalzen) o la tipica attività di intrecciare le palme pasquali. E’ pensata invece soprattutto per i bambini l’imperdibile Caccia alle uova pasquali della domenica delle Palme.
Protagonista del periodo è anche la 30° edizione dell’Osterfestival, il suggestivo Festival di Pasqua (dal 17 marzo all’1 aprile), con spettacoli di danza, teatro, concerti e musica tra sacro e profano.
E infine, per chi desidera sciare a Innsbruck approfittando delle giornate più lunghe e dell’ultima neve, a
Kühtai gli impianti di risalita sono aperti fino al 15 aprile.

Per tutto il periodo del mercatino è possibile approfittare dei pacchetti Pasqua a Innsbruck, a partire da 159 euro a persona (due pernottamenti con colazione, caffè e torta a merenda all’Alpenlounge sulla Seegrube a 2.000 metri, Innsbruck card per 48 ore).

INFO TURISTICHE

Tutto sulla Pasqua a Innsbruck

Innsbruck Tourismus, tel. +43-512-59850, office@innsbruck.info

www.innsbruck.info

LEGGI ANCHE: Cosa fare a Innsbruck con i bambini

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi