Il mare di Pisa e i suoi dintorni naturalistici da scoprire in famiglia

Il mare di Pisa con i bambini, spiagge e avventure naturalistiche
Valentina Dirindin, autore di Family Go
Tempo necessario: Weekend, 1 settimana
Età bambini:  1-3 anni4-12 anni13-18 anni

Questo breve tratto della costa toscana è perfetto per le famiglie amanti della natura: qui rigogliosi parchi naturali e Oasi WWF circondano bellissime spiagge sabbiose, con tantissime attività dedicate ai più piccoli.

Il bello del mare della Toscana è quell’incontro tra verde della natura e mare azzurro sulla costa: pinete a proteggere le spiagge, colline e montagne che si vedono dall’acqua, parchi che si tuffano nel mare. Non fa eccezione il litorale pisano, ricco di oasi naturalistiche che degradano verso la costa.

Per le vacanze con i bambini questo tipo di meta è l’ideale. Non solo per chi cerca una vacanza attiva e può approfittare dei sentieri escursionistici per una passeggiata prima di fare un tuffo nell’acqua. Ma anche per le famiglie che cercano un po’ più di relax, e che in spiagge come queste possono godere dell’ombra e della frescura degli alberi che circondano le coste.

Il mare di Pisa con i bambini, Vecchiano Marina, spiaggia     Il mare di Pisa con i bambini, Vecchiano Marina, girasoli

In più le Terre di Pisa offrono una grande varietà di attività da fare con i bambini, alternando le esperienze nella natura alla vita da spiaggia: piste ciclabili dove fare una bella pedalata, natura da conoscere e tante cose da vedere. I bambini si divertiranno, per esempio, a scoprire l’affascinante fenomeno naturale dei soffioni boraciferi (si trovano da Volterra fino a Lardarello) o ad andare alla scoperta dei tanti animali che popolano i parchi qua intorno. Binocolo alla mano, cappellino parasole e via, eccoci trasformati in dei piccoli Indiana Jones alla ricerca di cinghiali, daini o specie rare di uccelli.

Il parco naturale di Migliarino

Il mare di Pisa con i bambini, Parco di San Rossore     Il mare di Pisa con i bambini, Parco di San Rossore

Il cuore di questo patrimonio naturalistico è il parco naturale di Migliarino, San Rossore e Massaciuccoli. Un’area naturale che si estende a ridosso della città di Pisa lungo la fascia costiera fino al mare, e comprende lunghe spiagge sabbiose e selvagge, sia libere che attrezzate. In queste zone, oltre a un mare bellissimo, si possono scoprire numerose specie animali rare, come il fratino, un uccello a rischio estinzione, che solo qui ha trovato l’habitat giusto dove nidificare e riprodursi.

Ma la verità è che l’animale principe di queste terre, il vero padrone di casa del parco naturale di Migliarino è il cavallo. Se dovessi basarmi sulla mia esperienza, i bambini adorano i cavalli, il principale motore della loro fantasia, presente in moltissime delle loro fiabe e capace di trasformarli in un secondo in principini e principesse. Questa zona è perfetta per approfondire la conoscenza con questi meravigliosi animali: numerosi centri ippici propongono ai turisti escursioni in campagna, alla scoperta dei boschi dell’entroterra.

Le Oasi WWF

Il mare di Pisa con i bambini, oasi WWF dune di tirrenia     Il mare di Pisa con i bambini, oasi WWF bosco di cornacchiaia

Il Parco di Migliarino ospita due diverse Oasi WWF. La prima è quella delle Dune di Tirrenia, un’area dove gigantesche dune di sabbia, alte fino a dodici metri, sono coperte da una rigogliosa macchia mediterranea, e protette da una fitta zona di bosco. Si possono visitare le dune su prenotazione, facendosi accompagnare dal personale autorizzato WWF attraverso i sentieri raccontati da alcune tabelle didattiche. C’è anche un percorso natura per disabili.

La seconda Oasi che si sviluppa in questa zona è quella del Bosco di Cornacchiaia, che rappresenta la parte di foresta del Parco di Migliarino San Rossore Massaciuccoli. Un sottobosco molto fitto, percorso da numerosi canali d’acqua dolce, da scoprire accompagnati dal personale WWF.

L’ingresso (come per le Dune di Tirrenia) è esclusivamente tramite visita guidata su prenotazione: è richiesto un contributo minimo di 5 euro che viene destinato alla manutenzione delle oasi in gestione al WWF Alta Toscana Onlus, gratuita per bambini accompagnati sotto i 12 anni, per soci WWF e portatori di handicap (compreso accompagnatore).

Esperienze per bambini

Il mare di Pisa con i bambini, Oasi LIPU     Il mare di Pisa con i bambini, Parco San Rossore

Sono tante le esperienze che i bambini possono fare in queste zone. Per i piccoli appassionati di cavalli, come dicevamo, c’è la possibilità di fare lezioni ed escursioni guidate. Il maneggio Equitiamo, ad esempio, è immerso nella Tenuta di San Rossore nella zona della Sterpaia, e propone un’aula verde a cielo aperto. In un grande prato verde si tengono le lezioni di didattica ambientale, a queste si aggiungono passeggiate nei misteriosi ambienti naturali di San Rossore e il palco delle emozioni dove i bambini raccontano ai propri compagni le sensazioni sulle giornate vissute a contatto con la natura e con gli animali, primi fra tutti i pony (il campo è adatto ai bambini dai 6 agli 11 anni, informazioni e iscrizioni telefonando al +39 338 7887229 o scrivendo a valeria.gambogi@virgilio.it).

Esperienze immersive e avventurose nella natura sono proposte anche dal campo solare organizzato dall’Oasi Lipu nella Tenuta di San Rossore che alterna attività di laboratorio naturalistico a escursioni sostenibili negli ambienti più significativi del Parco. Gite in canoa sul lago, escursioni in bicicletta in mezzo alla foresta, lezioni sulla cura dell’ambiente (per informazioni ed iscrizioni telefonare al +39 0584 975567 o scrivere a oasi.massaciuccoli@lipu.it).

Per Informazioni

www.terredipisa.it
www.parcosanrossore.org

 

Copyright: FamilyGO. Foto di terredipisa.it/ G. Frescura;  pagina facebook boscocornacchiaia/ G. Sarno

Pubblicato in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi